Calcio, Serie A 2021-22:

Diretta online Napoli-Lazio

14^ giornata 28 novembre 2021 /

/ A partire dalle ore 20.45, aggiornamenti in tempo reale sulla gara nella parte centrale di questa pagina /

Tre punti per allungare il passo…

Napoli Lazio 4-0 cronaca azioni 28 novembre 2021

Diretta online testuale Napoli-Lazio, 14^ giornata Serie A 2021-22 (Foto stadio Maradona: Sandro Sanna)

Il Napoli, capoclassifica con 32 punti, tra qualche ora ha la possibilità di allungare per la prima volta in campionato a +3 sulla 2^, quel Milan che oggi pomeriggio, contro il sempre insidioso Sassuolo, ha perso la sua seconda gara consecutiva stagionale in Serie A. Il compito degli uomini di Mr Spalletti, però, non è semplice. La Lazio di Mr Sarri, 6^ a quota 21, punta a restare in scia all’Atalanta, 4^ con 28 e vittoriosa ieri nell’anticipo contro la Juve. Entrambe le squadre che stasera scenderanno in campo al Maradona hanno calciatori di qualità, in grado di inventarsi la giocata da un momento all’altro e, per conquistare l’intera posta in palio, bisognerà essere compatti nelle distanze tra i reparti e molto concreti in attacco. Non ci stupiremmo se, con 2 compagini in grado di stare in campo con un 4-3-3 praticamente a specchio, uscisse fuori una partita ipertattica, seppur agonisticamente lottata su ogni pallone, sulla falsariga di Roma-Napoli 0-0 dello scorso mese. La differenza, però, potrebbe essere dettata dalla reattività sulle seconde palle, quelle riconquistate con immediatezza e buttate fulmineamente in avanti in direzione delle punte e degli incursori. Insomma, aspetti del gioco secondari solo per ‘i non addetti ai lavori’.
Al momento, comunque, il Napoli, al di là degli 11 punti in più conquistati in classifica, ha un leggero vantaggio sugli ospiti, in quanto può contare su una difesa più solida rispetto ai biancocelesti: record assoluto di soli 7 gol subiti,  a fronte dei 21 degli avversari (cifra da metà graduatoria).
La prolificità degli attacchi, invece, è piuttosto alta: Napoli 26 gol, Lazio 25. Meglio, dopo le prime 13 giornate, hanno fatto solo Inter (32), Milan (29), Atalanta ed Hellas Verona (28).
Ricordiamo infine che, in caso di successo, il Napoli onorerebbe nel migliore dei modi la memoria di Diego Armando Maradona, il giocatore simbolo della storia calcistica napoletana scomparso il 25 novembre 2020 e in onore del quale – oltre l’intitolazione al Pibe de Oro dello stadio ex San Paolo – proprio in questi giorni sono state svelate due opere di arte scultorea che riproducono il D10S del calcio mondiale in dimensione reale. La prima è stata collocata all’esterno della struttura di Fuorigrotta, mentre la 2^ è destinata a restare all’interno del tempio partenopeo del pallone.

Dichiarazioni della vigilia

Per leggere le riflessioni di Mr Spalletti e il report sull’ultimo allenamento del Napoli, clicca sul seguente link > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-27-novembre-2021-aggiornamenti-242736

Danilo Cataldi al sito web https://www.sslazio.it/it/news/ultime-news : “Andremo a Napoli per disputare la nostra partita. Napoli-Lazio è una gara che ha un valore importante. I partenopei sono la squadra che, insieme al Milan, ha totalizzato il maggior numero di punti. Noi stiamo crescendo, ma siamo ancora al 50-60% di ciò che possiamo diventare. Speriamo di compiere un alto passo in avanti. Mr Sarri ? E’ uno dei migliori a livello internazionale. E’ stimolante giocare per lui, perché ogni giorno puoi imparare qualcosa. Se gli viene dato tempo, arriveranno i risultati. Io e i miei compagni ragioniamo partita dopo partita”.

Calciatori convocati

Napoli: Meret, Ospina, Marfella, Di Lorenzo, Juan Jesus, Ghoulam, Koulibaly, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Rrahmani, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski, Insigne, Lozano, Mertens e Petagna.

Lazio: Reina, Adamonis, Strakosha, Acerbi, Akpa-Akpro, Basic, Cataldi, Escalante, Felipe Anderson, Hysaj, Immobile, Lazzari, Leiva, Luis Alberto, Luiz Felipe, Milinkovic-Savic, Moro, Muriqi, Patric, Pedro, Radu, Romero, Vavro e Zaccagni.

La partita in tempo reale

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti in tempo reale, premi il tasto F5 del PC o, se sei collegato al nostro sito con altre tipologie di dispositivi informatici (smartphone, tablet o smart tv), attiva una analoga funzione. Informiamo gli utenti che tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3 minuti.

Il tabellino

Risultato finale Napoli-Lazio 4-0
Marcatori: 7′ pt Zielinski (N), 10′ e 29′ pt Mertens (N), 40′ st Fabian Ruiz (N)
Copertura televisiva: Dazn.

Formazioni ufficiali

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.
In panchina: Meret, Marfella, Malcuit, Manolas, Demme, Juan Jesus, Ghoulam, Petagna, Elmas.
Allenatore: Spalletti

Lazio (4-3-3):  Reina; Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.
In panchina: Strakosha, Adamonis, Escalante, Leiva, Akpa-Akpro, Vavro, Zaccagni, Radu, Moro, Lazzari, Muriqi, Basic.
Allenatore: Sarri

Designazioni arbitrali: direttore di gara Orsato, coadiuvato dai guardalinee Mondin e Ranghetti. Quarto uomo Cosso. Addetto al VAR Di Paolo. Assistente (AVAR) Vivenzi.
Ammoniti: 13′ pt Luiz Felipe (L), 35′ pt Patric (L), 14′ st Cataldi (L), 33′ st Lozano (N), 34′ st Zaccagni (L), 43′ st  Demme (N).
Recuperi: 1′ pt, 0′ st

Le azioni del match minuto per minuto

Primo tempo

Ore 20.50, inizia Napoli-Lazio.

Nel 1° tempo il Napoli attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

3′-  Insigne tenta di andarsene sulla sinistra, ma Patric lo stende. Per l’arbitro non c’è ammonizione. Alquanto sui generis come decisione.

5′ – Acerbi costretto a un salvataggio sulla zona sinistra della propria area di rigore.

5′ – Napoli in pressing alto in questo avvio.

7′ – GOOOL. Napoli in vantaggio. Lozano va via sulla destra, crossa rasoterra al centro dell’area di rigore. Acerbi anticipa in qualche modo Mertens, ma sulla palla  vagante si avventa Zielinski e trafigge Reina con una conclusione a botta sicura. 

9′ – Insigne recupera in difesa su Immobile e blocca il tentativo offensivo della Lazio.

10′ – GOOOL. Raddoppio del Napoli. Dopo un  lungo ed elegante fraseggio a centrocampo, Insigne, imbeccato da un lancio di Fabian Ruiz dalla mediana, scende sulla sinistra e serve al limite dell’area di rigore Mertens. Il belga manda a vuoto Acerbi, dribbla Patric in stile Maradona e insacca il pallone nell’angolo alto alla sinistra di Reina. 

11′-  Tiro da posizione defilata di Luis Alberto, dal limite sinistro dell’area di rigore azzurra: sfera a lato.

13′ – Ammonito Luiz Felipe (L)

14′ – Punizione di Insigne dai 25 mt: palla a lato.

17′ – Napoli stretto nelle distanze tra i reparti e in grado di anestetizzare, grazie alla sua proprietà di palleggio, una Lazio che, a suo modo, da qualche minuto prova ad aggredire i padroni di casa.

19′ – Zielinski serve Lozano, il quale avanza sulla destra e va al tiro dal limite: palla di poco alta.

21′ – Rrahmani contiene Immobile e gli lascia una conclusione da posizione defilata. Sul successivo corner da sinistra, il Napoli non concede varchi ai biancocelesti.

25′ – Cross di Insigne dalla sinistra e Hysaj stavolta riesce ad anticipare Lozano nei pressi dell’area piccola.

25′ – Su perfetto cross da destra di Milinkovic Savic, conclusione di prima di Luis Alberto dalla lunetta e ottima smanacciata oltre la traversa da parte di Ospina.

26′ – Sugli sviluppi del corner da destra a favore della Lazio, Acerbi stacca di testa da una decina di mt: palla respinta dall’incrocio dei pali alla destra di Ospina.

27′-  Contropiede del Napoli e tiro di Lozano dalla destra: parata di Reina.

29′ – GOOOL. Terza rete del Napoli. Giro palla veloce degli azzurri e Lozano serve al limite dei 16 mt Mertens. Tiro a effetto di sinistro da parte del belga e pallone infilato nell’angolo alto alla destra di Reina.

31′ – Su errore in fase di costruzione della manovra, il Napoli perde il pallone e poi Savic tenta un tiro dai 25 mt: palla a lato.

35′ – Ammonito Patric (L)

40′ – Il Napoli in questa seconda fase del primo tempo concede il palleggio alla Lazio, ma è compattissimo nella sua metà campo e non lascia varchi.

43′ – Mertens crossa da sinistra per Lozano, ma il tiro del messicano viene contrastato da Hysaj.

45′ – Immobile prova a sfondare sulla sinistra, ma viene chiuso in corner.

45′- Sugli sviluppi del calcio d’angolo, il Napoli presidia l’area di rigore.

45′ – Assegnato 1 minuto di recupero.

46′ – Finisce il 1° tempo al Maradona. Napoli in vantaggio per 3-0 sulla Lazio. Azzurri scatenati. Gran pressing e 2 gol (7° min. Zielinski e 10° min. Mertens) nella prima fase e contenimento pressoché perfetto dell’avversario nella seconda parte, contesto in cui al 29° il belga, su azione perfetta palla a terra Ruiz-Lozano-Mertens, segna la terza rete. Per ora si conferma la vulnerabilità dei difensori biancocelesti  all’impatto con la qualità del 4-2-3-1 azzurro.

Secondo tempo

Ore 21.54, riprende Napoli-Lazio.

Nel 2° tempo la Lazio attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Cross di Insigne dalla sinistra e uscita di Reina, in anticipo su Lozano.

5′ – Il 4-1-4-1 degli azzurri in fase di non possesso è compatto nei propri 30 mt e non lascia spazio agli avversari. Lobotka è anello di raccordo tra linea di difesa e centrocampo e Mertens è la prima freccia pronta a trafiggere negli spazi lasciati dagli ospiti.

7′ – Fuorigioco di Lozano su traversone dalla sinistra di Rui.

9′ – Di Lorenzo va al cross da destra, ma Mertens viene chiuso dai difensori centrali della Lazio.

10′ – Cambio nella Lazio. Esce Felipe Anderson ed entra Zaccagni.

13′ – Fase di pressing alto della Lazio, ma il Napoli esce in palleggio con compattezza, precisione e profondità.

13′ – Sul prosieguo dell’azione, assist di Zielinski e ottimo tiro di Mario Rui dalla zona sinistra dell’area di rigore: salvataggio in tuffo di Reina. 

14′ – Ammonito Cataldi (L)

16′ – Cambio nella Lazio. Esce Milinkovic ed entra Basic.

20′ – Doppio cambio nel Napoli. Esce Lozano ed entra Elmas. Petagna, invece, prende il posto di Mertens, stasera autore di una doppietta che lo porta ad alzare a quota 139 il suo record storico di reti in  maglia azzurra.

22′ – Lazzari va via sulla sinistra e crossa, ma Immobile non arriva a impattare il pallone.

25′ – Recupero palla degli azzurri nella loro trequarti, contropiede ben orchestrato e tiro a giro di Insigne dalla zona sinistra dell’area di rigore: sfera alta.

27′ – Cambio nel Napoli. Esce Zielinski ed entra Demme.

30′ – Doppio cambio nella Lazio. Esce Pedro ed entra Moro. Cataldi fa posto a Leiva.

32′ – Rasoterra di Insigne dal limite e parata di Reina.

33′ – Ammonito Di Lorenzo (N)

34′ – Ammonito Zaccagni (L)

37′ – Napoli in pieno controllo del match.

40′ – GOOOL. Quarta rete del Napoli. Assist di Di Lorenzo dalla destra e tiro mortifero di Fabian Ruiz dalla lunetta: palla nell’angolino basso alla destra di Reina. 

41′ – Doppio cambio nel Napoli. Esce Fabian Ruiz ed entra Malcuit. Mario Rui fa posto a Ghoulam.

43′ – Ammonito Demme (N)

45′ – Non c’è recupero. Napoli batte Lazio 4-0. Azzurri da soli in testa alla classifica con 35 punti (+3 sul Milan, 2°).

Statistiche Lega Serie A 

Tiri totali: Napoli 18, Lazio 6

Tiri in porta: Napoli 8, Lazio 2.

Occasioni da gol: Napoli 15, Lazio  5

Calci d’angolo: Napoli 1, Lazio 3.

Commenti post gara

Redazione Sportflash24

Il Napoli fa la partita perfetta contro un avversario che gioca in modo molto simile a quello allenato da Spalletti, ma che stasera viene tramortito. Quando c’è similitudine tra 2 entità sportive che usano tendenzialmente le stesse armi, chi prevale, perché esegue nettamente meglio lo ‘spartito’, spesso finisce con lo ‘sbancare’ la contesa. Accade negli sport individuali e in quelli di squadra. In tal senso, di esempi ce ne sono in quantità industriale. E stasera va in scena, al Maradona, l’ennesima rappresentazione di tal genere. Azzurri pressoché inappuntabili e Lazio sempre in rincorsa. Pronti via, pressing alto con Mertens, Lozano, Zielinski e Insigne…e il pallone già inizia a circolare con una certa pericolosità dalle parti di Acerbi e compagni. Il pubblico vede i propri beniamini partire con la giusta determinazione e fa il resto con cori incessanti. Al 7° Lozano porta palla abbastanza indisturbato sulla destra e cerca di servire Dries. L’abilità del belga, ritrovato su livelli di forma ottimali dopo un po’ di mesi di sofferenza, viene tenuta a stento dai difensori centrali ospiti al centro dell’area di rigore. Ne esce un rinvio corto e la reattività e la precisione di Zielinski fanno boom: 1-0 dopo 7 minuti. Il Napoli è padrone del campo. La Lazio tenta di pressare in  mediana, ma i partenopei sono alti, compatti e precisi. E con Ruiz al 10° infilano il lancio per Insigne. Lorenzo, a memoria, serve Mertens, E qui capolavoro di tecnica, velocità di esecuzione e precisione del bomber azzurro che proprio Sarri, per necessità, inventò nel suo triennio partenopeo 2015-2018. Due a zero al 10′ e biancocelesti sotto shock. Poi, pian piano, gli azzurri iniziano a gestirsi, ma lo fanno con maestria. Attendono la Lazio con un 4-1-4-1 compatto ai 35 mt e lasciano agli avversari solo un tiro dalla distanza: al 24′ ottima volee a uscire di dritto, ops di destro, di Luis Alberto su cross di Milinkovic da destra e volo del giaguaro Ospina, che respinge in corner. Sul tiro dalla bandierina, Acerbi parte da lontano e impatta la sfera a una decina di mt dalla porta: Azzurri salvati dal legno. Passa qualche minuto e un micidiale fraseggio dei partenopei porta Mertens a infilare la palla nell’angolo alla destra di Reina: 3-0 al 29′.  Il match, in pratica, finisce lì. Azzurri in controllo magistrale per il resto della gara e biancocelesti anestetizzati. Girano a vuoto le Aquile stasera in zona Fuorigrotta. Immobile e compagni l’impegno non lo lesinano, ma si rendono conto che quelli che hanno di fronte sono di un’altra categoria. E il 4-0 firmato da Fabian Ruiz con un sinistro a effetto dai 20 mt è il sigillo della superiorità. Questo Napoli, dopo una coabitazione col Milan in testa alla classifica dalla 9^ alla 13^ giornata, non solo si riprende il primato con autorità, ma piazza il massimo scarto sulla prima inseguitrice: +3. Se è l’inizio di una fuga, non lo sappiamo, ma la maestria con cui gioca la squadra davanti agli occhi dello spettatore vip Gianni Infantino, presidente FIFA, è da accademia del calcio. Il poker alla Lazio è il miglior modo per onorare sia l’ospite più autorevole del football mondiale che il giocatore del secolo, Diego Armando Maradona, in memoria del quale, poco prima della partita, viene collocata, nello stadio che già porta il suo nome, la statua che lo riproduce in dimensione reale. Lu.Ga. 

Altri

Mertens a Dazn tv: “Abbiamo giocato una delle  migliori partite. Adesso è importante giocare sempre così”. 

Spalletti a Dazn Tv:E’ una vittoria importante, perché viene da 2 prestazioni sotto il nostro livello abituale. E riprendere a far gol e a macinare gioco contro una Lazio, una grande, ha un gran significato. Era molto che non facevamo questo possesso con qualità come oggi. I nostri sono stati impeccabili sulle scelte da fare, su come far circolare la palla e la Lazio ha fatto fatica a trovarla. Oggi i calciatori volevano stare in campo, godendosi la partita dal 1° all’ultimo minuto, senza accettare la mediocrità. E, quando si ha un atteggiamento corretto che esalta le tue qualità, non c’è timore. E, se poi la partita la vince la Lazio, pazienza, gli si fa i complimenti. Stasera per la prima volta ho percepito di giocare in casa. E noi dobbiamo dare felicità alle persone che ci vogliono bene”.

Sarri a Dazn Tv: “Il Napoli ha fatto una grande partita, mi ha fatto una grande impressione. Mi è sembrata la squadra più in forma tra tutte quelle che abbiamo affrontato nell’ambito dell’alta classifica”.

14^ giornata Serie A 2021-22

Risultati e marcatori di tutte le gare https://www.sportflash24.it/14-giornata-serie-a-2021-22-risultati-marcatori-e-classifica-242711

 Classifica provvisoria

Napoli 35, Milan 32, Inter 31, Atalanta 28, Roma 25, Juve 21, Lazio 21, Fiorentina 21, Bologna 21, Hellas Verona 19, Empoli 19, Sassuolo 18, Torino 17, Venezia 15, Sampdoria 15, Udinese 15, Spezia 11, Genoa 10, Salernitana 8, Cagliari 8.

Tutti i report della stagione SSC Napoli

dal 21 agosto 2021 a oggi

Cronache minuto per minuto partite ufficiali

24 novembre 2021 Spartak Mosca-Napoli 2-1 >  https://www.sportflash24.it/spartak-mosca-napoli-2-1-cronaca-azioni-24-novembre-2021-242671

21 novembre 2021 > Inter-Napoli 3-2 https://www.sportflash24.it/inter-napoli-3-2-cronaca-azioni-21-novembre-2021-242581

7 novembre 2021 Napoli-Hellas Verona 1-1 > https://www.sportflash24.it/napoli-hellas-verona-1-1-cronaca-azioni-7-novembre-2021-242340

4 novembre 2021 Legia Varsavia-Napoli 1-4 > https://www.sportflash24.it/legia-varsavia-napoli-1-4-cronaca-azioni-4-novembre-2021-242305

31 ottobre 2021 Salernitana-Napoli 0-1 > https://www.sportflash24.it/salernitana-napoli-0-1-cronaca-azioni-31-ottobre-2021-242190

28 ottobre 2021Napoli-Bologna 3-0 > https://www.sportflash24.it/napoli-bologna-3-0-cronaca-azioni-28-ottobre-2021-242158

24 ottobre 2021 Roma-Napoli 0-0 > https://www.sportflash24.it/roma-napoli-0-0-cronaca-azioni-24-ottobre-2021-242011

21 ottobre 2021 Napoli-Legia Varsavia 3-0 > https://www.sportflash24.it/napoli-legia-varsavia-3-0-cronaca-azioni-21-ottobre-2021-241926

17 ottobre 2021 Napoli-Torino 1-0 > https://www.sportflash24.it/napoli-torino-1-0-cronaca-azioni-17-ottobre-2021-241832

3 ottobre 2021 Fiorentina-Napoli 1-2 > https://www.sportflash24.it/fiorentina-napoli-1-2-cronaca-azioni-3-ottobre-2021-241571

30 settembre 2021 Napoli-Spartak Mosca 2-3 http://www.sportflash24.it/napoli-spartak-mosca-2-3-cronaca-azioni-30-settembre-2021-241478

26 settembre 2021 Napoli-Cagliari 2-0 > https://www.sportflash24.it/napoli-cagliari-2-0-cronaca-azioni-26-settembre-2021-241347

23 settembre 2021 Sampdoria-Napoli 0-4 > https://www.sportflash24.it/sampdoria-napoli-0-4-cronaca-azioni-23-settembre-2021-241243

20 settembre 2021 Udinese-Napoli 0-4 http://www.sportflash24.it/udinese-napoli-0-4-cronaca-azioni-20-settembre-2021-241148

16 settembre 2021 Leicester-Napoli 2-2 >  http://www.sportflash24.it/leicester-napoli-2-2-cronaca-azioni-16-settembre-2021-241046

11  settembre 2021 Napoli-Juventus 2-1 > https://www.sportflash24.it/napoli-juventus-2-1-cronaca-azioni-11-settembre-2021-240853

29 agosto 2021 Genoa-Napoli 1-2 > https://www.sportflash24.it/genoa-napoli-1-2-cronaca-azioni-29-agosto-2021-240677

22 agosto 2021 Napoli-Venezia 2-0 > https://www.sportflash24.it/napoli-venezia-2-0-cronaca-azioni-22-agosto-2021-240578

Opinioni

Ottobre 2021: le prospettive del Napoli di Spalletti secondo Luis Vinicio, ex capocannoniere ed ex allenatore di Serie A > https://www.sportflash24.it/le-prospettive-del-napoli-di-spalletti-secondo-vinicio-241536

Allenamenti

27 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-27-novembre-2021-aggiornamenti-242736

26 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-26-novembre-2021-242714

25 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-25-novembre-2021-242708

23 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-23-novembre-2021-aggiornamenti-242657

22 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-22-novembre-2021-e-aggiornamenti-242647

20 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-20-novembre-2021-ultime-dichiarazioni-242573

19 novembre 2021 https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-19-novembre-2021-e-aggiornamenti-242539

18 novembre 2021 >https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-18-novembre-2021-242536

17 novembre 2021 > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-17-novembre-2021-e-aggiornamenti-242532

16 novembre 2021 > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-16-novembre-2021-e-aggiornamenti-242526

13 novembre 2021 > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-13-novembre-2021-e-aggiornamenti-242475

12 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-12-novembre-2021-aggiornamenti-242472

11 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-11-novembre-2021-e-aggiornamenti-242432

10 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-10-novembre-2021-aggiornamenti-242428

6 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-6-novembre-2021-242324

5 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-5-novembre-e-aggiornamenti-242316

3 novembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-3-novembre-2021-e-aggiornamenti-242285

2 novembre https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-2-novembre-2021-242268

30 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-30-ottobre-2021-aggiornamenti-242179

29 ottobre >  https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-29-ottobre-2021-242175

27 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-27-ottobre-2021-e-informazioni-242122

26 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-26-ottobre-2021-e-aggiornamenti-242097

23 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-23-ottobre-2021-aggiornamenti-241988

22 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-22-ottobre-2021-aggiornamenti-241973

20 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-20-ottobre-2021-dichiarazioni-241916

19 ottobre >  https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-19-ottobre-2021-241911

18 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-18-ottobre-2021-241905

16 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-16-ottobre-2021-241808

15 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-15-ottobre-2021-241801

14 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-14-ottobre-2021-241769

13 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-13-ottobre-2021-241764

12 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-12-ottobre-2021-241761

9 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-9-ottobre-2021-241671

8 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-8-ottobre-2021-241665

7 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-7-ottobre-2021-241662

6 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-6-ottobre-2021-241659

2 ottobre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-2-ottobre-2021-aggiornamenti-241558

1 ottobre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-1-ottobre-2021-aggiornamenti-241520

29 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-29-settembre-2021-241457

28 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-28-settembre-2021-241446

25 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-25-settembre-2021-241339

24 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-24-settembre-2021-241303

22 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-22-settembre-2021-241224

21 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-21-settembre-2021-241207

19 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-19-settembre-2021-241113

18 settembre >  https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-18-settembre-2021-241098

17 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-17-settembre-2021-241095

15 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-15-settembre-2021-241018

14 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-14-settembre-2021-241010

13 settembre > http://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-13-settembre-2021-240994

10 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-10-settembre-2021-240848

9 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-9-settembre-2021-240837

8 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-8-settembre-2020-report-230621

7 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-7-settembre-2021-240769

Allenamento e partita amichevole Napoli-Benevento 6 settembre > https://www.sportflash24.it/napoli-benevento-1-5-report-gara-amichevole-6-settembre-2021-240762

3 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-3-settembre-2021-240742

2 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-report-allenamento-2-settembre-2021-240734

1 settembre > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-1-settembre-2021-infortunio-meret-report-allenamento-240727

28 agosto > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-28-agosto-2021-240674

27 agosto > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-27-agosto-2021-ecco-il-report-240650

26 agosto > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-26-agosto-2021-ecco-il-report-240643

25 agosto > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-25-agosto-2021-240631

24 agosto > https://www.sportflash24.it/calcio-napoli-allenamento-24-agosto-2021-240627

Conferenza stampa precampionato Mr Spalletti 21 agosto > https://www.sportflash24.it/1-giornata-serie-a-2021-22-napoli-venezia-240537

Calendario e orari gare ufficiali SSC Napoli

novembre-dicembre 2021

Serie A 14^ giornata: domenica 28 novembre ore 20.45, Napoli-Lazio

Serie A 15^ giornata: mercoledì 1 dicembre ore 20.45, Sassuolo-Napoli

Serie A 16^ giornata: sabato 4 dicembre ore 20.45, Napoli-Atalanta

Europa League Girone C 6^ giornata: giovedì 9 dicembre ore 18.45, Napoli-Leicester

Serie A 17^ giornata: domenica 12 dicembre ore 18, Napoli-Empoli

Serie A 18^ giornata: domenica 19 dicembre ore 20.45, Milan-Napoli

Serie A 19^ giornata: mercoledì 22 dicembre ore 20.45, Napoli-Spezia.

Rosa calciatori SSC Napoli

e numeri di maglia stagione 2021-22

Portieri: 1 Alex Meret, 25 David Ospina, 12 Davide Marfella, 16 Idasiak.

Difensori: 2 Kevin Malcuit, 5 Juan Jesus, 6 Mario Rui, 13 Amir Rrahmani, 22 Giovanni Di Lorenzo, 26 Kalidou Koulibaly, 31 Faouzi Ghoulam, 44 Kostas Manolas, 59 Alessandro Zanoli.

Centrocampisti: 4 Diego Demme, 7 Eljif Elmas, 8 Fabian Ruiz, 20 Piotr Zielinski, 68 Stanislav Lobotka, 99 Frank Zambo Anguissa.

Attaccanti: 9 Victor Osimhen, 11 Hirving Lozano, 14 Dries Mertens, 21 Matteo Politano, 24 Lorenzo Insigne, 33 Adam Ounas, 37 Andrea Petagna.

Almanacco Associazione Calcio Napoli (1926 >> 1964)

e SSC Napoli (1964 >> 2004 e 2006 >> oggi)

Classifiche storiche bomber Azzurri  

Sono in 10 con almeno 90 gol in gare ufficiali (campionato Divisione Nazionale, successiva Serie A a girone unico e Coppe, sia nazionali che internazionali):
1 – Dries Mertens 139 reti (in 8 anni)

2 – Marek Hamsik 121 (in 12)
3 – Diego Maradona 115 (in 7)
4 – Lorenzo Insigne 114 (in 9)
5 – Attila Sallustro 112 (in 11 annate, inclusi i 4 gol in Coppa Coni 1928)
6 – Edinson Cavani 104 (in 3)
7 – Antonio Vojak 103 (in 6)
8 – Jose Altafini 97 (in 7)
9 – Antonio Careca 96 (in 6)
10 – Gonzalo Higuain 91 (in 3).

Per quanto riguarda, invece, i magnifici 10 goleador del solo campionato italiano (Divisione Nazionale e successiva Serie A a girone unico), la graduatoria partenopea ‘all time’ è la seguente:
1 – Sallustro 106
2 – Mertens 105 (il migliore, se si considera la sola Serie A a girone unico)
3 – Vojak 102
4 – Hamsik 100
5 – Insigne 89
6 – Maradona 81
7 – Cavani 78
8 – Careca 73
9 – Altafini 71, Higuain 71.

La data indimenticabile: 10 maggio 1987

Alle ore 17.47 il Napoli diventa per la prima volta Campione d’Italia nel calcio. E’ il trionfo di un club guidato dal presidente Corrado Ferlaino e allenato da Ottavio Bianchi. Questa la Rosa dei giocatori vincitori dello scudetto: Claudio Garella (portiere), Raffaele Di Fusco (p), Alessandro Renica (libero), Ciro Ferrara (d), Tebaldo Bigliardi (d), Giuseppe Bruscolotti (difensore), Moreno Ferrario (d), Giuseppe Volpecina (d), Raimondo Marino (d), Antonio Carannante (d), Roberto Carannante (d), Francesco Romano (centrocampista), Costanzo Celestini (c), Fernando De Napoli (c), Salvatore Bagni (c), Luciano Sola (c), Pietro Puzone (c), Bruno Giordano (attaccante), Andrea Carnevale (a), Ciro Muro (a), Luigi Caffarelli (a), Luigi Castellone (a), Diego Armando Maradona (a).
Classifica finale dopo 30 giornate: Napoli 1° con 42 punti; Juventus 39; Inter 38; Hellas Verona 36; Milan e Sampdoria 35; Roma 33; Avellino 30; Como, Fiorentina e Torino 26; Ascoli 24; Empoli 23; Brescia 22; Atalanta 21; Udinese 15 (con -9 di penalizzazione). All’epoca per ogni vittoria si conquistavano 2 punti.

Maradona infinito: 1960 ∞

Un 60° compleanno di Maradona che ha fatto venire i brividi a persone di varie fasce d’età che hanno già letto l’articolo > https://www.sportflash24.it/buon-60-compleanno-diego-e-grazie-per-tutte-le-emozioni-231965

Addio Diego: tutte le tappe che, dopo il ritiro, hanno portato al crescente indebolimento fisico del calciatore più forte del Mondo > http://www.sportflash24.it/addio-maradona-vola-in-cielo-il-piu-geniale-calciatore-della-storia-232865

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/
(gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

Napoli Lazio 4-0 cronaca azioni 28 novembre 2021

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social