Italia-Svizzera, 2° turno Gruppo A fase finale

campionati Euro 2020 UEFA /

Italia-Svizzera 3-0, tabellino e cronaca azioni salienti 16 giugno 2021

L’Italia batte la Svizzera nel 2° turno della fase a gironi e, grazie ai 6 punti in classifica, si qualifica agli Ottavi di finale con un turno di anticipo. Resta da stabilire l’avversario e la città in cui giocherà. Tale verdetto sarà noto entro il prossimo 23 giugno, giorno in cui si concluderà la sessione a gruppi di Euro 2020 (Foto: credits Fabio Nicoli FIGC)

Mercoledì 16 giugno 2021 ore 21, stadio Olimpico di Roma: Italia e Svizzera in campo in un match che per gli azzurri, in caso di vittoria, può valere la qualificazione agli ottavi di finale con una giornata di anticipo rispetto al programma.

Il tabellino

Risultato finale Italia-Svizzera 3-0

Marcatori: 26′ pt e 7′ st Locatelli, 44′ st Immobile (I)

Formazioni ufficiali

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (dal 24’ pt Acerbi), Spinazzola; Barella (dal 43’ st Cristante), Jorginho, Locatelli (dal 41’ st Pessina); Berardi (dal 25’ st Toloi), Immobile, Insigne (dal 24’ st Chiesa).
In panchina: Sirigu, Meret, Belotti, Emerson Palmieri, Bernardeschi, Raspadori, Bastoni.
Allenatore: Roberto Mancini (Italia).

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Schar (dal 13’ st Zuber), Akanji; Mbabu (dal 13’ st Widmer), Granit Xhaka, Freuler (dal 39’ st Sow), Ricardo Rodriguez; Shaqiri (dal 31’ st Vargas); Embolo, Seferovic (dal 1’ st Gavranovic).
In panchina: Mvogo, Kobel, Zakaria, Fassnacht, Benito, Mehmedi, Comert.
Allenatore: Vladimir Petkovic (Bosnia-Erzegovina).

Arbitro: Karasev (Russia). VAR: Bastian Dankert (Germania).

Azioni salienti

Primo tempo

1’ – L’Italia attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

7’-  Lancio di Jorginho dalla mediana per Immobile, il quale si ritrova solo in area di rigore, ma anche in fuorigioco. Primo tentativo degli azzurri di verticalizzare la manovra in modo pericoloso, dopo un inizio aggressivo della Svizzera.

10’ – Spinazzola, dalla sinistra, crossa per Immobile: colpo di testa al limite dell’area piccola e palla di poco alta.

15’ – L’Italia per ora sta tenendo la Svizzera lontana dalla propria area di rigore, ma non riesce a scardinare il bunker avversario.

19’ – Annullato un gol all’Italia per un fallo di mano commesso da Chiellini sugli sviluppi di un calcio d’angolo da sinistra battuto da Insigne.

24’ – Cambio nell’Italia. Esce Chiellini per un risentimento muscolare ed entra Acerbi.

26’ – GOOOL. Italia in vantaggio 1-0. Lancio di Locatelli, dalla mediana, per Berardi. L’esterno del Sassuolo piazza una progressione notevole sulla destra, dribbla in area di rigore Ricardo Rodriguez e mette la palla rasoterra al limite dell’area piccola proprio per l’accorrente Locatelli, che insacca con un tocco in corsa. Difensori centrali elvetici incapaci di leggere l’inserimento del regista del Sassuolo.

28’ – Ricardo Rodriguez tenta un tiro dalla distanza, ma non inquadra la porta.

34’ – Assist di Insigne in area di rigore per Immobile, il quale tenta di superare Schar sul settore di sinistra ma non ci riesce. La palla resta lì e Lorenzo resta lì, calciandola dalla zona di sinistra dei 16 mt avversari: respinta puntuale di Akanji a qualche metro dalla porta.

37’ – Affondo e conclusione di Spinazzola dalla zona sinistra dell’area di rigore: sfera a lato.

42’ – Verticalizzazione di Insigne per Immobile, il quale mette di prima un cross insidioso in area piccola, ma Sommer esce e respinge.

45’ – Assegnati 2 minuti di recupero.

47’ – Finisce il primo tempo all’Olimpico con l’Italia meritatamente in vantaggio per 1-0 sulla Svizzera, grazie al gol di Locatelli.

Secondo tempo

1’ – La Svizzera attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1’ – Cambio nella Svizzera. Esce Seferovic ed entra Gavranovic.

3’ – Inizio aggressivo della Svizzera, così come è accaduto nel 1° tempo.

4’ – Ammonito Gavranovic (S)

7’ – GOOOL. Raddoppio dell’Italia. Azione di qualità degli Azzurri, palla a terra, e staffilata dalla lunetta di Locatelli su prezioso assist di Barella: sfera nell’angolo alla sinistra di Sommer. Solo applausi per il fenomeno ex Milan, autore di una sorprendente doppietta.

13’ – Doppio cambio nella Svizzera. Esce Schar ed entra Zuber. Fuori Mbambu e dentro Widmer.

19’ – Su assist di Gavranovic, Zuber prende il tempo a Di Lorenzo sulla zona sinistra dell’area di rigore e va alla conclusione: ottima respinta di Donnarumma. Prima, vera parata del portiere azzurro nel match.

20’ – Contropiede dell’Italia e, su assist di Locatelli, tiro finale di Berardi dai 13 mt: palla alta. Occasione sprecata dagli azzurri.

25’ – Doppio cambio nell’Italia. Esce Insigne ed entra Chiesa. Toloi rileva Berardi.

26’ – Di Lorenzo vince un duello fisico al limite dell’area di rigore avversaria con Ricardo Rodriguez e riesce a conquistarsi qualche centimetro per poter effettuare un tiro dai 13 mt: ribattuta di Akanji.

27’ – Fermata per fuorigioco un’azione insidiosa di Zuber.

28’ – Punizione di Bonucci dalla mediana e palla direttamente per Immobile, il quale controlla la sfera sulla zona sinistra dell’area di rigore ma tira clamorosamente fuori.

30’ – Percussione centrale di Chiesa e assist perfetto per Immobile, il cui tiro dalla zona sinistra dell’area di rigore finisce sul fondo. Azione quasi in ‘fotocopia’ rispetto a qualche minuto prima.

31’ – Cambio nella Svizzera. Esce Shaqiri ed entra Vargas.

33’ – Ammonito Embolo (S).

39’ – Cambio nella Svizzera. Esce Freuler ed entra Sow.

41’ – Doppio cambio nell’Italia. Esce Locatelli, tra gli applausi del pubblico, ed entra Pessina. Fuori Barella e dentro Cristante.

44’ – GOOOL. Terza rete dell’Italia. Pressing alto di Toloi, che conquista palla ai 30 mt e la serve a Immobile. Stavolta Ciro prende la mira e con un tiro dalla lunetta fa secco Sommer, infilando la sfera alla destra del portiere elvetico.

45’ – Assegnati 3 minuti di recupero.

48’ – Finisce il match all’Olimpico, Italia batte Svizzera 3-0.

Commento finale

Grazie al successo sulla Svizzera e ai concomitanti risultati del girone A, da stasera l’Italia è aritmeticamente qualificata al tabellone degli ottavi di finale a eliminazione diretta con un turno di anticipo. Resta da stabilire se la squadra del CT Mancini riuscirà a classificarsi 1^ o 2^ nel gruppo di appartenenza. Tale verdetto sarà affidato alla partita contro il Galles, in programma il 20 giugno con inizio alle ore 18. Mattatore della serata il mediano Locatelli, autore di una doppietta e di una prestazione di alto livello. E’, infatti, lui a sbloccare il risultato al 26° del primo tempo, scardinando con un’azione veloce e di qualità costruita insieme al suo compagno di squadra Berardi, il bunker predisposto da Petkovic. Nel secondo tempo, sempre il talento ex Milan realizza il 2° gol, al 7° minuto, al termine di un contropiede perfetto. Nel frattempo la Svizzera prova a reagire, ma impensierisce Donnarumma solo una volta con una conclusione di Zuber al 19’ st. Nel finale la nostra nazionale sfiora più volte il 3° gol…che, comunque, arriva al 44’ st su un tiro dalla distanza di Immobile. Nel complesso, la squadra di Mancini dopo 2 gare dà l’impressione di essere molto concentrata nella gestione dei vari momenti del match e sufficientemente concreta rispetto a quanto crea in attacco. Per la serie…ci sono margini di miglioramento. E ciò fa ben sperare per il prosieguo dell’evento Euro2020.

EURO 2020: tutto sulle partite della fase finale (11 giugno – 11 luglio 2021) > http://www.sportflash24.it/euro-2020-risultati-marcatori-e-classifiche-fase-finale-11-giugno-11-luglio-2021-239145

*

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti campionati europei e mondiali di calcio (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo tablet o smartphone – la versione desktop del sito Sportflash24.it).

ALBO D’ORO CAMPIONATO EUROPEO PER NAZIONI DAL 1960 AD OGGI http://www.sportflash24.it/albo-doro-europei-calcio-per-nazioni-dal-1960-75632

TUTTE LE FINALI DELLE PRIME 15 EDIZIONI DEGLI EUROPEI http://www.sportflash24.it/finali-campionati-europei-calcio-uefa-dal-1960-ad-oggi-130439

ALBO D’ORO CAMPIONATI EUROPEI UEFA UNDER 21 http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-europeo-under-21-italia-vincitrice-71977

ALBO D’ORO NAZIONI VINCITRICI E PIAZZATE DAL 1° AL 4° POSTO IN CIASCUNA DELLE 21 EDIZIONI DELLA COPPA DEL MONDO DAL 1930 AL 2018 http://www.sportflash24.it/calcio-coppa-del-mondo-nazioni-vincitrici-delle-21-edizioni-211350

ALBO D’ORO E STATISTICHE SUI CAPOCANNONIERI ‘MUNDIAL’ DAL 1930 AL 2018 http://www.sportflash24.it/vincitori-classifica-cannonieri-coppa-del-mondo-211333

LA STORIA DEI PIAZZAMENTI DELL’ITALIA AI MONDIALI, DAL 1930 AD OGGI http://www.sportflash24.it/piazzamenti-dellitalia-ai-mondiali-di-calcio-dal-1930-ad-oggi-197057

ALBO D’ORO CAMPIONATI MONDIALI FIFA UNDER 20  https://www.sportflash24.it/albo-doro-mondiali-under-20-calcio-squadre-vincitrici-181874

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24) e www.twitter.com/sportflash24

Italia-Svizzera 3-0, tabellino e cronaca azioni salienti 16 giugno 2021 

/ UEFA Euro 2020 fase finale 2° turno gruppo A Roma. Azzurri già qualificati agli Ottavi di finale

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social