La Nazionale e i Mondiali di calcio:

87 anni di storia con luci e ombre

Piazzamenti dell’Italia ai Mondiali di calcio dal 1930 ad oggi:

16 novembre 2017: mentre oggi 32 squadre sono certe di poter partecipare alla fase decisiva dei campionati del Mondo di Russia 2018, a noi italiani resta solo da sfogliare l’album dei ricordi, in attesa che la politica sportiva nostrana adotti seri provvedimenti al fine di gettare le basi per nuovi successi della Nazionale di calcio dopo i 3 ko consecutivi  (2010, 2014 e 2017) che hanno fatto seguito al trionfo di Germania 2006, quarto e, per ora ultimo, di una serie successi che ben 30 delle 32 formazioni qualificate alla prossima Coppa del Mondo non possono vantare. (Immagine creativa: archivio Luigi Gallucci)

La sconfitta per 1-0 contro la Svezia nello spareggio di qualificazione ai campionati mondiali di Russia 2018 consegna all’Italia del calcio uno dei 3 capitoli peggiori riguardanti il percorso della nostra Nazionale in relazione alla Coppa del Mondo. Il cocente ko maturato questo mese contro gli scandinavi fa il paio con l’eliminazione nella 1^ fase di selezione per l’accesso alla Coppa del Mondo di Svezia 1958 e con un rifiuto mai motivato in relazione alla partecipazione alla 1^ rassegna intercontinentale disputatasi in Uruguay nel 1930. Su 20 edizioni già passate agli archivi e una 21^ che sia avvia ad essere portata a compimento nella prossima estate, il bilancio complessivo è il seguente: 4 ori, 2 argenti, 1 bronzo, 1 quarto posto, 2 ko agli ottavi di finale, 1 sconfitta ai quarti, 7 eliminazioni nella prima fase a gironi, 2 qualificazioni fallite, 1 assenza.
Ed ora ecco, di seguito, l’excursus completo.

Uruguay 1930

Campione in carica della coppa Internazionale (una sorta di campionato europeo dell’epoca disputato dal 1927 al 1960), l’Italia decide di non partecipare all’evento sudamericano al pari di altre blasonate rappresentative del Regno Unito, Paese, quest’ultimo, nel quale lo sport del football ha mosso i suoi primi passi dal punto di vista del regolamento di gioco.
In tale frangente storico con ogni probabilità l’assenza della nostra rappresentativa non è dovuta ad un insufficiente valore assoluto dell’11 titolare, ma ad interessi contrapposti in termini di programmazione tra i vertici del calcio italiano dell’epoca e i loro colleghi dello stato sudamericano, ospitante l’evento.

Italia 1934

1° posto. Questo il cammino verso l’oro: ottavi di finale Italia-Stati Uniti 7-1; quarti Italia Spagna 1-1 e, nella replica, Italia-Spagna 1-0; semifinale Italia-Austria 1-0; finale Italia-Cecoslovacchia 2-1.

Francia 1938

1° posto. Questo il cammino verso l’oro: ottavi Italia-Norvegia 2-1; quarti Italia-Francia 3-1; semifinale Italia-Brasile 2-1; finale Italia-Ungheria 4-2.

Brasile 1950

Eliminata al termine della 1^ fase, a livello di semifinali. Inserita nel girone n° 3, l’Italia arriva 2^ con 2 punti, dietro la Svezia (1^ a quota 3) e davanti  al Paraguay (3° con 1).

Svizzera 1954

Eliminata al termine della 1^ fase, a livello di ottavi di finale. Inserita nel girone n° 4, l’Italia si classifica 3^ con 2 punti, alle spalle di Svizzera (1^ a quota 4) e Inghilterra (2^ con 3), ma davanti al Belgio (4° con 1).

Svezia 1958

Eliminata al 1° turno delle qualificazioni europee alla fase finale. Inserita nel gruppo 8, la nostra nazionale arriva seconda con 4 punti, dietro l’Irlanda del Nord (1^ con 5) e davanti al Portogallo (3° con 3). E’ l’unica volta in cui si rimane esclusi dal grande evento per demeriti sportivi prima della debacle del novembre 2017.

Cile 1962

Eliminata al termine della 1^ fase, a livello di ottavi di finale. Inserita nel girone n° 2, l’Italia si classifica 3^ con 3 punti, dietro la Germania (1^ con 5) e il Cile (2° con 4), ma davanti alla Svizzera (4^ con 0).

Inghilterra 1966

Eliminata al termine della 1^ fase, a livello di ottavi di finale. Inserita nel girone n° 4, l’Italia arriva 3^ con 2 punti, alle spalle di Unione Sovietica (1^ con 6) e Corea del Nord (2^ con 3), ma davanti al Cile (4° con 1).

Messico 1970

2° posto. Il cammino verso l’argento. Nel gruppo 2 degli ottavi di finale l’Italia si classifica al 1° posto con 4 punti, davanti a Uruguay (2° con 3), Svezia (3^ con 3) e Israele (4° con 2). Nei quarti di finale Italia-Messico 4-1. In semifinale Italia-Germania 4-3. In finale Brasile-Italia 4-1.

Germania 1974

Eliminata al termine della 1^ fase a gironi, a livello quarti di finale. Inserita nel gruppo n° 4, l’Italia si classifica 3^ con 3 punti, alle spalle della Polonia (1^ a quota 6) e dell’Argentina (2^ con 3), ma davanti ad Haiti (4^ con 0).

Argentina 1978

4° posto. Il cammino verso la cosiddetta ‘medaglia di legno’. Italia 1^ nel gruppo 1 (livello quarti di finale) con 6 punti, davanti ad Argentina (2^ con 4), Francia (3^ con 2) e Ungheria (4^ con 0). Nel girone A (livello semifinali) Olanda 1^ con 5 punti, Italia 2^ con 3, Austria 3^ con 2, Germania Ovest 4^ con 2. Nella finale per il 3° e 4° posto, contro la 2^ classificata del gruppo B delle semifinali, il verdetto è il seguente: Brasile-Italia 2-1.

Spagna 1982

1° posto. Il cammino verso un titolo atteso 44 anni. Nel gruppo eliminatorio n° 1 (livello ottavi di finale) Polonia 1^ con 4 punti, Italia 2^ con 3 e alla pari col Camerun, ma con un maggior numero di gol segnati rispetto agli africani (2 contro 1), Perù 4° con 2. Nel girone n° 3 (livello quarti di finale) Italia 1^ con 4 punti, Brasile 2° con 2, Argentina 3^ con 0. Semifinale Italia-Polonia 2-0. Finale Italia-Germania 3-1.

Messico 1986

Fuori agli ottavi di finale. Nel gruppo A (livello sedicesimi di finale) Argentina 1^ con 5 punti, Italia 2^ con 4, Bulgaria 3^ con 2, Corea del Sud 4^ con 1. Nel 1° turno ad eliminazione diretta Francia-Italia 2-0.

Italia 1990

3° posto. Il cammino verso il bronzo. Nel gruppo A (livello sedicesimi di finale) Italia 1^ con 6 punti, Cecoslovacchia 2^ con 4, Austria 3^ con 2, USA 4^ con 0. Ottavi: Italia-Uruguay 2-0. Quarti Italia-Irlanda 1-0. Semifinale Argentina-Italia 5-4 dopo i calci di rigore. Finale 3°-4° posto Italia-Inghilterra 2-1.

USA 1994

2° posto. Il cammino verso l’argento. Nel gruppo E (livello sedicesimi di finale) Italia a pari punti (4) e differenza reti (0) con le altre 3 squadre: Messico, Irlanda e Norvegia. Messico 1° grazie al maggior numero di gol segnati (3). Irlanda 2^ per aver vinto lo scontro diretto con la nostra nazionale. Azzurri ripescati tra le 4 migliori terze classificate nell’ambito dei 6 raggruppamenti. Ottavi di finale Italia-Nigeria 2-1. Quarti Italia-Spagna 2-1. Semifinale Italia-Bulgaria 2-1. Finale 1°-2° posto Brasile-Italia 3-2 dopo i calci di rigore.

Francia 1998

Eliminata ai quarti. Agguantata la fase finale grazie alla vittoria per 2-1 nel playoff dell’autunno 2017 contro la Russia e successivamente inserita nel gruppo B a 4 squadre (livello sedicesimi di finale), l’Italia vince il girone con 7 punti, davanti a Cile (2° con 3), Austria (3^ con 2) e Camerun (4° con 2). Ottavi di finale Italia-Norvegia 1-0. Quarti Francia-Italia 4-3 dopo i calci di rigore.

Giappone-Corea del Sud 2002

Eliminata agli ottavi di finale. Nel gruppo G (livello sedicesimi di finale) Messico 1° con 7 punti, Italia 2^ con 4, Croazia 3^ con 3, Ecuador 4° con 3. Nel 1° turno ad eliminazione diretta Corea del Sud-Italia 2-1 al golden gol durante i tempi supplementari.

Germania 2006

1° posto. Il cammino verso una vittoria attesa 24 anni. Nel gruppo E (livello sedicesimi di finale) Italia 1^ con 7 punti, Ghana 2° con 6, Repubblica Ceca 3^ con 3, USA 4^ con 1. Ottavi Italia-Australia 1-0. Quarti Italia-Ucraina 3-0. Semifinale Italia-Germania 2-0. Finale 1°-2° posto Italia-Francia 6-4 dopo i calci di rigore.

Sud Africa 2010

Eliminata al termine della 1^ fase (livello sedicesimi di finale). Inserita nel girone F, l’Italia finisce ultima con 2 punti, preceduta da Paraguay (1° con 5), Slovacchia (2^ con 4) e Nuova Zelanda (3^ con 3).

Brasile 2014

Eliminata al termine della 1^ fase (livello sedicesimi di finale). Inserita nel girone D, l’Italia chiude al 3° posto con 3 punti, alle spalle di Costa Rica (1^ con 7) e Uruguay (2° con 6), ma davanti all’ Inghilterra (4^ con 1).

Russia 2018

Eliminata dalla Svezia alla 2^ fase europea di qualificazione, cosiddetto playoff, dopo che entrambe le formazioni erano giunte seconde nei rispettivi gironi riguardanti la prima sessione eliminatoria, con gli Azzurri piazzati alle spalle della Spagna nel gruppo G e gli scandinavi ‘a ruota’ della Francia nel girone A.

Argomenti che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti il Mondiale di calcio (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Tutto su ‘Mondiali Russia 2018′: calendario gare, risultati, marcatori, classifiche gironi e possibili abbinamenti di ottavi, quarti e semifinali. Per leggere gli aggiornamenti in tempo reale dal 14 giugno al 15 luglio, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/russia-2018

La composizione degli 8 gironi della Coppa del Mondo ‘Russia 2018’ http://www.sportflash24.it/mondiali-fifa-russia-2018-come-si-e-arrivati-alla-composizione-211354

Riepilogo risultati e report fase di qualificazione europea ai Mondiali di Russia 2018 http://www.sportflash24.it/qualificazioni-russia-2018-risultati-8-9-10-ottobre-2017-193227

Albo d’oro delle 20 edizioni portate a termine dal 1930 al 2014: nazioni vincitrici, formazioni giunte sul podio e quarte classificate http://www.sportflash24.it/calcio-coppa-del-mondo-nazioni-vincitrici-delle-20-edizioni-211350

Albo d’oro e statistiche sui capocannonieri ‘Mundial’ dal 1930 al 2014 http://www.sportflash24.it/vincitori-classifica-cannonieri-coppa-del-mondo-211333

Riepilogo risultati e report sui Mondiali di Brasile 2014 http://www.sportflash24.it/mondiali-risultati-marcatori-ammoniti-espulsi-classifiche-brasile-2014-27057

Albo d’oro Mondiali calcio maschile Under 20 http://www.sportflash24.it/albo-doro-mondiali-under-20-calcio-squadre-vincitrici-181874

(articolo aggiornato il 15 giugno 2018)

Pagine social

Sportflash24.it è presente su due noti social network con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24 e  www.twitter.com/sportflash24

Piazzamenti dell’Italia ai Mondiali di calcio dal 1930 ad oggi:

18 partecipazioni su 21 fasi finali e 4 titoli in bacheca. Ecco il bilancio complessivo

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social