Calcio, Serie A 2019-20:

diretta online Brescia-Napoli,

25^ giornata 21 febbraio

/Aggiornamenti in tempo reale sul match nella parte centrale di questa pagina/

Vincere per risalire in classifica

Brescia Napoli 1-2 cronaca azioni 21 febbraio 2020

Diretta online testuale Brescia-Napoli Serie A 25^ giornata 2019-20 (Foto: archivio calcio Sandro Sanna)

Stasera apertura di programma della 25^ giornata di Serie A 2019-20 allo stadio Rigamonti. In campo, in terra lombarda, il Brescia, padrone di casa, e il Napoli, chiamato all’ultimo test agonistico prima del match di andata Ottavi di finale Champions League, che martedì 25 febbraio lo vedrà opposto alla squadra spagnola del Barcellona. Le Rondinelle, posizionate al 19° posto con 16 punti, sono a -7 dalla Sampdoria, 17^ con 23 e, quindi, attuale punto di riferimento in relazione ad un percorso salvezza che, a 14 giornate dalla conclusione e con 42 punti potenzialmente a disposizione, quantomeno in teoria permette ai biancazzurri di poter sperare ancora in una risalita. Nel contempo, va evidenziato che la squadra di Diego Lopez non vince in campionato dal 14 dicembre scorso (3-0 nella gara casalinga contro il Lecce, valevole per il 16° turno) e nelle successive 8 partite ha inanellato 3 pareggi e 5 sconfitte. A sua volta, il Napoli di Mr Gattuso, 9° in graduatoria a quota 33, a +11 rispetto al Genoa (18° con 22) e a -2 dal 6° posto che vale la qualificazione alla prossima Europa League (attualmente occupato dal terzetto composto da Milan, Verona e Parma), scende in campo per fare bottino pieno, nella consapevolezza che il Brescia non può essere battuto solo fondando sulla superiorità del proprio tasso tecnico, ma disputando anche una partita molto attenta anche in fase di non possesso palla. Calcio d’inizio programmato per le ore 20.45. Arbitro designato, Orsato.
Lu.Ga.

Le dichiarazioni pre-partita

Mr Gennaro Gattuso al sito web ufficiale https://www.sscnapoli.it/: “La testa è solo per il Brescia. Ci aspetta una gara difficilissima. Abbiamo perso già troppi punti con le squadre meno titolate e domani (oggi per chi legge, ndr) può rappresentare una partita trappola per noi, se non andiamo in campo con la massima concentrazione. Io vedo i ragazzi quotidianamente lavorare e nessuno mi sembra abbia parlato del Barcellona, ma solo della prossima gara. Il mio pensiero oggi è per la sfida più importante, che è sempre quella che si gioca per prima. Non siamo nelle condizioni di poterci distrarre, perché abbiamo una classifica che non ci dà adito a nessun calo di tensione. Troveremo una squadra avvelenata e dovremo essere pronti a lottare, consapevoli della difficoltà del match.Il Brescia è una squadra molto simile al Cagliari come modo di giocare. Puntano molto sulle seconde palle e riempiono l’area con 3 o 4 attaccanti. Palleggiano bene e corrono tanto. Ribadisco che sarà una battaglia sportiva da affrontare al massimo della concentrazione”. Poi, in relazione alle prospettive di campionato, Gattuso aggiunge: “La classifica parla chiaro. Oggi firmerei per andare in Europa League. Mi aspetto tanto da questo gruppo, ma, quello che facciamo in settimana come lavoro, dobbiamo esprimerlo in campo. E il prossimo sarà un altro test importante per il nostro cammino”. Ultimo aspetto analizzato da Mr Gattuso: il presunto ‘caso Allan’, che ha tenuto banco nei giorni scorsi in ‘Casa Napoli’: “Allan è un professionista serio, abbiamo parlato, lui ha parlato con la squadra, si è allenato bene e si è messo a disposizione. Per me la questione è chiusa”.

Calciatori convocati

Brescia: Joronen, Sabelli, Mateju, Gastaldello, Tonali, Ndoj, Spalek, Zmrhal, Donnarumma, Andrenacci, Chancellor, Mangraviti, Skrabb, Viviani, Bisoli, Martella, Dessena, Semprini, Bjarnason, Balotelli.

Napoli:  Karnezis, Meret, Ospina, Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Luperto, Maksimovic, Manolas, Mario Rui, Allan, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski, Callejon, Insigne, Lozano, Mertens, Milik, Politano.

La partita in tempo reale

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina. Informiamo gli utenti che tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3 minuti.

Il tabellino

Risultato finale Brescia-Napoli 1-2
Marcatori: 26′ pt Chancellor (B), 4′ st Insigne (N), 9′ st Fabian Ruiz (N)

Formazioni ufficiali

Brescia (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Mateju, Cancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena (dal 40′ st Ndoj); Bjarnason (dal 21′ st Skrabb), Zmrhal; Balotelli.
In panchina: Andrenacci, Gastaldello, Spalek, Alfredo Donnarumma, Mangraviti, Viviani, Semprini.
Allenatore: Diego Lopez

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme (dal 41′ st Allan), Elmas (dal 31′ st Zielinski); Politano, Mertens (dal 22′ st Milik), Insigne.
In panchina: Meret, Karnezis, Ghoulam, Hysaj, Luperto, Lobotka, Callejon, Lozano.
Allenatore: Gennaro Gattuso

Designazioni arbitrali

Direttore di gara Orsato, coadiuvato dai guardalinee Giallatini e Vecchi. Quarto uomo Marinelli. Addetto al VAR Chiffi. Assistente (AVAR) Preti.
Ammoniti: 4′ st Mateju (B), 22′ st Mertens (N), 29′ st Elmas (N), 29′ st Martella (B), 32′ st Dessena (B), 45′ st Milik (N)
Espulsi:
Recuperi: 0′ pt, 5′ st

Le azioni del match minuto per minuto

Primo tempo

Ore 20.45, allo stadio Rigamonti inizia Brescia-Napoli.

Nel 1° tempo il Napoli attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Occasione da gol per il Napoli. Affondo sulla trequarti d’attacco di Insigne e assist sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria per Mertens, il cui tiro di precisione tocca la parte alta della traversa e termina fuori.

4′ – Gli azzurri manovrano nella metà campo avversaria, ma non ci sono spazi.

6′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione per il Brescia dalla trequarti sinistra, Tonali tenta una conclusione dal limite: palla respinta dai difensori azzurri e successivamente Bjarnason commette fallo su Ospina.

8′ – Mertens trova un varco sulla destra e crossa, ma la difesa avversaria respinge in corner.

9′ – Il Napoli resta in attacco, battendo ben 2 calci d’angolo consecutivi nell’arco di 1 minuto, ma il Brescia si chiude bene. I partenopei, però, non sprecano il pallone, ricominciando la loro rete di passaggi.

10′ – Azione insistita, palla a terra, dei partenopei nella metà campo avversaria  e conclusione di Ruiz dal vertice destro dell’area di rigore del Brescia: sfera alta di pochissimo.

12′ – Insigne verticalizza in area di rigore del Brescia, ma i difensori respingono corto e, qualche istante dopo, Chancellor ribatte la successiva successiva conclusione a rete di Fabian Ruiz.

14′ – Rui tenta un cross da sinistra, ma Joronen esce e blocca agevolmente la sfera.

15′ – Cross di Bisoli dalla destra, su assist di Tonali, e respinta di Manolas.

17′ – Azzurri in attacco e Brescia compatto in difesa.

19′ – Martella avvia una ripartenza del Brescia, ma l’insidioso assist di Zmrhal per Balotelli al centro dell’area azzurra vede il netto anticipo di Manolas, che intercetta la sfera prima che SuperMario possa arrivare a toccarla. Buona lettura difensiva dei partenopei.

20′ – Occasione da gol per il Napoli. Lancio preciso di Insigne dalla mediana per Mertens, il quale batte a rete di prima dai 14 mt, ma Joronen para in 2 tempi. 

23′ – Cross di Insigne dalla destra, ma Politano non riesce ad anticipare gli attenti difensori del Brescia.

26′ – Sabelli, dalla trequarti destra, tenta un cross, ma Rui devia in corner.

26′ – GOOOL. Brescia in vantaggio 1-0. Tonali crossa dalla bandierina di destra e Chancellor, incuneatosi abilmente in area di rigore azzurra, colpisce ottimamente di testa, insaccando la sfera alla sinistra dell’incolpevole Ospina.

28′ – Azzurri colpiti un po’ a freddo, dopo aver sostanzialmente controllato la gara nella 1^ parte. Abile, però, il difensore Chancellor a saltare e a impattare bene di testa.

31′  – Ancora supremazia territoriale del Napoli, ma scarsa capacità penetrativa in area di rigore avversaria da parte degli azzurri.

34′ – Giro palla sterile degli azzurri. Non ci sono varchi. Per scardinare questo Brescia occorrono molti movimenti senza palla, altrimenti si continua a fare il gioco della formazione lombarda.

36′ – Insigne supera un avversario sulla sinistra e crossa, ma la difesa è attentissima e allontana il pallone dalla propria area di rigore.

38′ – Azzurri sempre in possesso palla, ma non ci sono spazi per le conclusioni.

40′ – Di Lorenzo va in dribbling sulla destra e serve rasoterra in area di rigore Mertens, il quale, però, non riesce ad agganciare bene il pallone e l’azione sfuma.

41′ – Su cross di Di Lorenzo dalla destra, Mateju devia ottimamente in corner.

42′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo dalla destra, la difesa del Brescia non concede spazi.

45′ – Bisoli va in ripartenza sulla destra e riesce a conquistare un corner.

45′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Balotelli è ben marcato e riesce a toccare solo debolmente di testa: sfera a lato.

45′ – Non c’è recupero. Al Rigamonti Brescia in vantaggio sul Napoli per 1-0. Per ora decide la rete di Chancellor. Azzurri abbastanza prevedibili e lenti nelle giocate offensive contro una squadra di casa che si difende con ordine e sfrutta bene le palle inattive.

Secondo tempo

Ore 21.46, allo stadio Rigamonti riprende Brescia-Napoli

Nel 2° tempo il Brescia attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

3′ – Cross di Insigne dalla sinistra ed evidente fallo di mano di Mateju. Assegnato da Orsato il calcio di rigore al Napoli su sollecito del VAR. 

3′ – Ammonito Mateju (B)

4′ – GOOOL. Pareggio del Napoli: 1-1. Insigne spiazza Joronen: portiere a sinistra e palla a destra.

6′ – Brescia punito alla prima, vera ingenuità difensiva.

7′ – Affondo centrale di Tonali sulla trequarti, assist sul limite sinistro dell’area di rigore per Bjarnason e cross dell’islandese per l’accorrente Zmrhal, il cui colpo di testa in corsa da una decina di mt termina alto. La migliore azione delle Rondinelle nel match.

9′ – GOOOL. Napoli in vantaggio 2-1. Azione manovrata degli azzurri e  palla per Ruiz, il quale piazza un gran tiro dal limite destro dell’area di rigore avversaria e infila la sfera nell’angolo alto alla destra di Joronen. Magistrale traiettoria dello spagnolo.

11′ – Cross di Martella da sinistra e incursione di Bisoli in area azzurra, con conclusione di testa: sfera alta.

14′ – Assist di Politano per Ruiz, il quale tenta nuovamente il tiro a giro all’incrocio dei pali, ma stavolta Joronen riesce a distendersi e a respingere in corner.

15′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, il Napoli non riesce ad essere pericoloso.

19′ – Annullato un gol a Mertens per fuorigioco.

21′ – Cambio nel Brescia. Esce Bjarnason ed entra Skrabb.

22′ – Cambio nel Napoli. Esce Mertens, che viene anche ammonito per aver lasciato il campo non dalla parte indicata da Orsato …

24′ – Cross insidioso di Insigne dalla sinistra e per poco Milik non ne approfitta… Piuttosto pasticciata, stavolta, l’azione difensiva delle Rondinelle.

25′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla trequarti sinistra d’attacco da Tonali, Chancellor tocca testa, ma Maksimovic devia in corner.

25′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo, la difesa azzurra non concede spazi agli avversari.

26′ – Tiro di Skrabb da fuori area e palla alta.

27′ – Assist di Skrabb per Balotelli, in sospetta posizione di fuorigioco, ma il tocco di SuperMario dal limite dell’area piccola è errato e la palla termina alta. 

29′ – Ammonito Elmas (N)

29′ – Ammonito Martella (B)

31′ – Cambio nel Napoli. Esce Elmas ed entra Zielinski.

32′ – Fase di gioco in cui il Brescia sta cercando di essere più aggressivo nella metà campo partenopea.

32′ – Ammonito Dessena (B)

34′ – Staffilata di Balotelli dai 20 mt: palla a lato.

36′ – Maksimovic va a terra nella propria area di rigore per un pestone di Balotelli. Gioco fermo.

37′ – Maksimovic va a bordo campo. La partita riprende.

38′ – Su un cross dalla trequarti sinistra di Tonali, Bisoli tenta un colpo di testa in area di rigore azzurra: palla alta.

39′ – Cross di Dessena dalla sinistra e deviazione in corner di Manolas.

40′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra, Rui anticipa con tempismo Mateju e allontana la sfera di testa dalla propria area di rigore.

40′ – Cambio nel Brescia. Esce Dessena ed entra Ndoj.

41′ – Cambio nel Napoli. Esce Demme ed entra Allan.

43′ – Il Napoli ora punta a controllare la gara col possesso palla.

45′ – Ammonito Milik (N)

45′ – Cinque minuti di recupero assegnati da Orsato.

47′ – Brescia in attacco, ma il Napoli resta compatto e lucido in retroguardia.

50′ – Politano va in dribbling, supera due avversari, entra in area di rigore del Brescia, ma poi non riesce a calciare a rete perché nell’ultimo tocco si era allungato troppo la sfera.

50′ – Triplice fischio di Orsato, al Rigamonti Napoli batte Brescia 2-1.  Azzurri ora a quota 36 punti, Rondinelle ferme a 16.
Sesta vittoria nelle ultime 7 gare ufficiali per gli uomini di Gattuso tra campionato e coppa Italia e proprio alla vigilia di un trittico che prevede, nell’ordine, l’andata degli ottavi di Champions contro il Barcellona martedì 25 febbraio, il 26° turno di Serie A sabato 29 contro il Torino e il ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro l’Inter giovedì 5 marzo.

Nota di cronaca: durante la gara Brescia – Napoli dagli spalti sono stati urlati cori di discriminazione territoriale verso i giocatori del Napoli e i napoletani. 

Commenti post gara

SPORTFLASH24

Il Napoli gioca una partita dai due volti, ma riesce a cogliere al Rigamonti una preziosa vittoria in una doppia ottica: allontanamento dalla zona retrocessione e contemporaneo avvicinamento ai piazzamenti di qualificazione all’Europa League 2021-22. E così, dopo un primo tempo eccessivamente ‘scolastico’ in attacco e poco reattivo nelle rare volte in cui è chiamato a difendere con attenzione, nella ripresa cambia decisamente marcia, andando ad aggredire più volte l’area di rigore dei lombardi con trame e conclusioni di qualità che fanno capitolare il Brescia 2 volte in appena 9 minuti, prima con Insigne (al 4°) e poi con Fabian Ruiz (9°). Nel prosieguo del 2° tempo, dopo aver rimontato la rete delle Rondinelle siglata da Chancellor al 26′ pt e aver, dunque, agguantato il sospirato 2-1, il Napoli di Gattuso prova a siglare la rete del 3-1, ma non ci riesce e nella fase finale subisce un po’ la pressione dei bresciani, rischiando solo su un’azione conclusa maldestramente da Balotelli, tra l’altro servito da Skrabb in posizione quantomeno dubbia. Insomma, classica circostanza che andrebbe rivista alla moviola. E così, al triplice fischio di Orsato, i partenopei possono gioire, mentre i tifosi bresciani lasciano il Rigamonti con la sensazione che, forse, se avessero osato di più – non solo nel finale ma anche in altri frangenti della gara -, probabilmente avrebbero potuto ottenere un risultato utile per la loro asfittica classifica.

ALTRI

Mr Gattuso ai microfoni Sky Tv: “Mi dà fastidio quando si pensa di venire sul campo del Brescia, che ha 16 punti, a fare la passeggiata di salute. Il primo gol glielo abbiamo regalato, perché ci hanno ‘mangiato’ in testa. E dopo abbiamo avuto un palleggio sterile. Ci sono mancati gli ultimi 20 mt. Sono mancati gli inserimenti di Elmas, di Fabian, quando Mertens toccava il pallone. Altre volte, con le ‘catene (termine tecnico riguardante giocatori che tendenzialmente occupano o il lato destro …o quello sinistro dello schieramento, ndr)‘ eravamo sempre piatti, con Insigne e Politano (gli esterni d’attacco rispettivamente di sinistra e di destra, ndr) che si facevano trovare già nella parte interna del campo ed erano, quindi, di facile lettura per gli avversari. Nel 2° tempo, invece, c’è stata una grande reazione. Cominciavamo a muoverci senza palla e c’erano sempre 2-3 uomini in area“. Poi, incalzato dai cronisti, Mr Gattuso fa un’analisi più ad ampio raggio con riflessioni riguardanti lo stato complessivo della squadra, volgendo naturalmente anche lo sguardo ai prossimi impegni: “Per tanto tempo ho avuto tanta paura, perché era una squadra che non riusciva a trovare continuità. Ho trovato una squadra fragile, che aveva perso tutte le sicurezze. Adesso sembra facile, ma non lo è stato. La squadra ora sta lavorando bene in fase difensiva, ma in campionato dobbiamo pensare partita dopo partita e pensare ad arrivare a 40 punti (quota salvezza, ndr). Ora c’è uno spirito diverso, però non dobbiamo farci sorprendere come abbiamo fatto oggi. Poi ci sta che vai sotto, ma non è che le partite sono finite. Il Barcellona ? E’ una grande squadra. Sappiamo che ci può mettere in difficoltà, ma noi ci giochiamo le nostre carte. Sarà dura, così come lo sarà contro il Torino in campionato e contro l’Inter in semifinale di Coppa Italia. Dobbiamo farci trovare pronti, però abbiamo giocatori forti. Questo è un dato di fatto”.

Altri dati sulla 25^ giornata di Serie A 2019-20

Programma orario, designazioni arbitrali, risultati e marcatori al seguente link > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-25-giornata-serie-a-2019-20-227294

Classifica:  Juventus 57 punti, Lazio 56, Inter 54, Atalanta 45, Roma 39, Napoli 36, Hellas Verona 35, Parma 35, Milan 35, Bologna 33, Cagliari 32, Sassuolo 29, Fiorentina 28, Torino 27, Udinese 26, Lecce 25, Sampdoria 23, Genoa 22, Brescia 16, Spal 15.

Calcio professionistico italiano 2019-20

Ecco, di seguito, una carrellata di link utili (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

1° trofeo assegnato

TUTTO SULLA FINALE DI SUPERCOPPA ITALIANA 2019-20 JUVENTUS-LAZIO 1-3  > http://www.sportflash24.it/juventus-lazio-minuto-per-minuto-22-dicembre-2019-225745

Report Serie A 

Per leggere risultati e marcatori, giornata per giornata, clicca sul seguente link > https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2019-20

Tutti i match report sulle partite ufficiali del Napoli (stagioni 2019-20 e 2018-19) > http://www.sportflash24.it/category/calcio-napoli-news

Speciale calendari Serie A agosto 2019 > maggio 2020

La sequenza delle 38 giornate: ecco tutte le sfide in programma > http://www.sportflash24.it/calendario-partite-serie-a-campionato-2019-20-tutte-le-sfide-221487

Tutte le pause e i turni infrasettimanali > http://www.sportflash24.it/serie-a-2019-20-le-date-cruciali-e-le-soste-del-prossimo-campionato-221499

Tutte le gare del Napoli > http://www.sportflash24.it/calendario-calcio-napoli-partite-serie-a-2019-20-221493

Coppa Italia, tutti i report (dal 1° turno alle semifinali)

Per leggere tutti i resoconti, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/tim-cup-2019-20

La nota del direttore

I valori del calcio > https://www.sportflash24.it/valori-del-calcio-vinciamo-perche-siamo-piu-forti-di-tutto-221985

Vademecum calcio italiano stagioni agonistiche 2017-18 e 2018-19

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti i maggiori eventi calcistici nazionali (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Serie A 2018-19

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2018-19

Risultati e marcatori Coppa Italia 2018-19 

Report della finale LAZIO-ATALANTA > https://www.sportflash24.it/lazio-atalanta-2-0-cronaca-azioni-15-maggio-2019-finale-220834

Risultati e marcatori turni precedenti:

Semifinali http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-26-27-febbraio-24-aprile-2019-218947

Quarti di finale http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-29-30-31-gennaio-2019-218153

Ottavi http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-12-13-14-gennaio-2018-217507

4° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-4-5-6-dicembre-2018-tim-cup-216548

3° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-11-12-agosto-2018-tim-cup-216543

2° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-5-6-8-agosto-2018-tim-cup-216540

1° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-28-29-luglio-2018-tim-cup-1-turno-212840

Serie A 2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2017-18

Serie B 2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, e i risultati dei playoff/playout finali, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2017-18

Coppa Italia 2017-18

Report della finale JUVENTUS-MILAN > http://www.sportflash24.it/juventus-milan-4-0-cronaca-9-maggio-2018-finale-coppa-209084

Risultati e marcatori turni precedenti:

Semifinali http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-semifinali-coppa-italia-2017-18-202402

Quarti http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-2017-18-quarti-199589

Ottavi  http://www.sportflash24.it/risultati-coppa-italia-12-13-14-19-20-dicembre-2017-ottavi-198723

4° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-28-29-30-novembre-2017-197982

3° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-3-turno-coppa-italia-11-12-13-agosto-187431

2° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-2-turno-coppa-italia-6-agosto-2017-186796

1° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-1-turno-coppa-italia-30-luglio-2017-186079

Altri articoli che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti i campionati di Serie A e B portati a termine dal 2013 al 2017 (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Report completi, giornata per giornata

Serie A 2016-17 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

Serie A 2015-16 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2015-16

Serie A 2014-15 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2014-2015

Serie A 2013-14 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-tim-2013-2014

Serie B 2016-17 (report comprensivi di risultati playoff finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2016-17

Serie B 2015-16 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2015-16

Serie B 2014-15 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2014-2015

Serie B 2013-14 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-eurobet-2013-2014

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti la storia del calcio italiano (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Hall of fame (Albo d’oro)

Serie A dal 1898 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

Coppa Italia dal 1922 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-le-16-squadre-vincitrici-68577

Supercoppa italiana dal 1989 ad oggi http://www.sportflash24.it/finali-supercoppa-italiana-albo-doro-48995

Serie B dal 1930 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

Campionato italiano Primavera dal 1963 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-primavera-squadre-vincitrici-155554

Coppa Italia Primavera dal 1973 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-primavera-squadre-vincitrici-155558

Supercoppa italiana Primavera dal 2004 ad oggi  http://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-primavera-squadre-vincitrici-155640

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

Brescia Napoli 1-2 cronaca azioni 21 febbraio 2020

Brescia Napoli minuto per minuto 21 febbraio 2020

Cronaca tempo reale 25^ giornata Serie A 2019-20 / Probabili formazioni, calciatori convocati e dichiarazioni di Mr Gattuso

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social