Diretta Fiorentina-Inter 24 maggio 2023,

finale Coppa Italia stadio Olimpico Roma/

PRE GARA 

Fiorentina Inter 1-2 cronaca azioni 24 maggio 2023

Coppa Italia 2022-23: la cronaca della finale Fiorentina-Inter e il riepilogo di tutti i turni precedenti. (Fonte foto trofeo: credits archivio www.aia-figc.it.)

- Stasera allo stadio Olimpico in palio la Coppa Italia. Si sfidano, per l’assegnazione del trofeo 2022-23, l’Inter di mr Simone Inzaghi, campione in carica, e la Fiorentina dell’emergente tecnico Vincenzo Italiano. Il biscione proverà ad alzare il trofeo per la 9^ volta, dopo i successi datati 1939, 1978, 1982, 2005, 2006, 2010, 2011 e 2022. I gigliati, invece, tenteranno di far salire da 6 a 7 il n° di coppe specifiche dopo i trionfi degli anni 1940, 1961, 1966, 1975, 1996 e 2001. Entrambe le formazioni, entrate in tabellone nel gennaio scorso, si sono qualificate alla finale di stasera superando 3 turni (ottavi di finale, quarti e semifinali). Nello specifico, i nerazzurri hanno fatto fuori, in sequenza, il Parma (2-1 casalingo negli Ottavi dopo i tempi supplementari), l’Atalanta (1-0, sempre al Meazza nei Quarti) e, nella doppia sfida di semifinale andata-ritorno, la Juventus (2-1 complessivo). A sua volta, la Fiorentina ha liquidato la Samp (1-0 al Franchi negli Ottavi), il Torino (2-1 in casa nei Quarti) e, nel doppio confronto di semifinale, la Cremonese (2-0). E’ da notare che, nella storia della rivalità calcistica tra nerazzurri e viola, si tratta della prima sfida “secca”, valida per l’assegnazione della Coppa Italia.

RIEPILOGO TURNI PRECEDENTI

PRELIMINARE

Risultati e marcatori 30-31 luglio 2022 >> http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-30-31-luglio-2022-246576

TRENTADUESIMI DI FINALE

Risultati e marcatori 5-6-7-8 agosto 2022 >> http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-5-6-7-8-agosto-2022-246605

SEDICESIMI

Risultati e marcatori 18-19-20 ottobre 2022
>> https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-18-19-20-ottobre-2022-terzo-turno-248437

OTTAVI

Risultati e marcatori 10-11-12-17-19 gennaio 2023
>> https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-10-11-12-17-19-gennaio-2023-250388

QUARTI

Risultati e marcatori 31 gennaio, 1-2 febbraio 2023 >> https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-31-gennaio-1-2-febbraio-2023-250928

SEMIFINALI

Risultati e marcatori gare di andata 4-5 aprile 2023 >> https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-4-5-aprile-2023-254025

Risultati e marcatori partite di ritorno 26-27 aprile 2023 >> https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-26-27-aprile-2023-254489

LA PARTITA IN TEMPO REALE

Nota Live Scores: per visualizzare i nostri aggiornamenti in tempo reale, premi il tasto F5 del PC o, se sei collegato al nostro sito con altre tipologie di dispositivi informatici (smartphone, tablet o smart tv), attiva una analoga funzione. Informiamo gli utenti che tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3 minuti.

TABELLINO

Risultato finale Fiorentina-Inter 1-2
Marcatori: 3 pt Nico Gonzalez (F), 29’ e 37’ pt Lautaro Martinez (I)
Squadra vincitrice: INTER

Formazioni ufficiali

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Martinez Quarta, Milenkovic, Biraghi; Amrabat, Bonaventura; Nico Gonzalez Castrovilli, Ikone; Cabral.
In panchina:Cerofolini,Vannucchi,Terzic, Ranieri, Venuti, Igor, Saponara, Duncan, Mandragora, Alessandro Bianco, Barak, Jovic, Sottil, Brekalo, Kouamé.
Allenatore: Vincenzo Italiano.

Inter (3-5-2): Handanovic; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko.
In panchina: Onana, Cordaz, De Vrij, Bellanova, D’Ambrosio, Skriniar, Aleksandar Stankovic, Gagliardini, Gosens, Asllani, Mkhitaryan, Akinsanmiro, Correa, Romelu Lukaku.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Designazioni arbitrali: direttore di gara Irrati, coadiuvato dai guardalinee Carbone e Lo Cicero; quarto ufficiale Fabbri; VAR Mazzoleni; assistente (AVAR) Marini; arbitro di riserva Ranghetti.
Recuperi: 1’ pt; 5′ st
Note: stadio pressoché esaurito, con eguale numero di spettatori su ambo i fronti; prima del calcio d’inizio, effettuato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’alluvione che nei giorni scorsi ha colpito Emilia Romagna e Marche.

AZIONI, CARTELLINI E SOSTITUZIONI

Primo tempo regolamentare

Ore 21.02: allo stadio Olimpico di Roma inizia Fiorentina-Inter, finale di Coppa Italia 2022-23.

Nel  1° tempo la Fiorentina attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2’- Fiorentina in campo con sistema 4-2-3-1 e baricentro alto. Inter schierata col 3-5-2. Nerazzurri piuttosto attendisti in avvio.

3‘ – GOOOL. Fiorentina in vantaggio. Bonaventura, dalla trequarti campo, smista il pallone sulla zona sinistra dell’area di rigore sinistra per Ikoné, il quale crossa basso sulla zona destra dell’area piccola per l’accorrente Nico Gonzalez, che insacca.

7’ –Dumfries, dalla zona destra dell’area di rigore, crossa in area per Dzeko, il cui tiro di prima viene deviato in angolo da Terracciano.

7’ – Sugli sviluppi del corner da destra a favore dell’Inter, Dumfries va alla conclusione da una decina di metri: pallone debole e centrale e parata di Terracciano.

12’ – Giro palla della Fiorentina e conclusione da fuori area rasoterra di Amrabat: palla sul fondo.

13’ – Biraghi ferma con mestiere Dumfries sul lato sinistro della difesa viola.

18’ – Dumfries, sul pressing alto della Fiorentina, perde palla ai 20 metri e la sfera arriva a Bonaventura, il quale la smista immediatamente nel centro dell’area di rigore per Nico Gonzalez: tiro immediato dell’attaccante viola e palla alta. L’arbitro Irrati, però, non si accorge di una deviazione di Bastoni. Si riprende con un semplice rimessa dal fondo.

18’ – Insiste in attacco la Fiorentina. Staffilata di Bonaventura da fuori area: palla sul fondo.

23’ – Bonaventura per Martinez Quarta e, da questi, sfera a Nico Ginzalez, il cui tiro dalla zona della lunetta termina altissimo.

24’ – Lancio lungo di Darmian dalla zona difensiva di destra, pallone non controllato di testa né da Dzeko e né dal suo marcatore Martinez Quarta… e sfera che sfila verso la trequarti sinistra d’attacco dell’Inter. Qui Lautaro Martinez è più lesto del suo controllore Milenkovic nell’impossessarsi della palla e nell’avanzare verso l’area di rigore. Giunto ai 20 metri, il Toro serve sulla lunetta lo smarcatissimo Dzeko, ma il bosniaco, con Terracciano in uscita disperata, tira clamorosamente alto.

28’ – Spallata di mestiere di Amrabat a centrocampo su Dumfries, ma Irrati lascia proseguire.

29’ – GOOOL. Pareggio dell’Inter. Brozovic, dai 25 metri, serve con un passaggio rasoterra illuminante Lautaro Martinez, il quale s’infila bene nella linea a 4 di difesa viola e, di prima intenzione, piazza  dal vertice destro dell’area piccola, un diagonale vincente. Quando Martinez Quarta tenta di intervenire, ormai il Toro è già troppo scatenato per poter essere contenuto.

34’ – Conclusione da fuori area di Calhanoglu: palla abbondantemente a lato.

35’ – Insidioso cross da destra di Dodò, ma nessun suo compagno riesce a impattare la sfera in area di rigore dell’Inter.

37’ – GOOOOL. Inter in vantaggio. Azione insistita dei nerazzurri nei pressi dell’area di rigore, rinvio di testa di Martinez Quarta e pallone raccolto da Barella nei pressi del vertice destro dei 16 metri. Controllo e cross da parte del mediano ex Cagliari e, al limite dell’area piccola, Lautaro, in anticipo su Milenkovic, piazza un tiro al volo che s’insacca sotto la traversa. Nulla da fare per Terracciano.

40’ – L’Inter conquista un calcio d’angolo da destra, ma la difesa della Fiorentina non si fa sorprendere.

43’ – Ancora un corner per l’Inter, ma stavolta dalla parte opposta. Nessun problema per la viola, nemmeno in questa circostanza.

45’ – Assegnato 1 minuto di recupero.

46’ – Finisce il 1° tempo. All’Olimpico l’Inter è momentaneamente in vantaggio per 2-1 sulla Fiorentina.

Secondo tempo regolamentare

Ore 22.04, riprende Fiorentina-Inter.

Nel 2° tempo l’Inter attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

5’ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti d’attacco, Ikoné serve Biraghi, il quale va al cross dalla sinistra, ma Castrovilli colpisce male al centro dell’area di rigore e indirizza la sfera a lato.

7’ – La Fiorentina batte 3 corner consecutivi, ma non riesce a rendersi pericolosa.

8’ – Fallo tattico di Bastoni su Nico Gonzalez.

8’ – Ammonito Bastoni (I)

9’ –Punizione di Biraghi dai 25 metri e palla sul fondo.

9’  – Sull’azione d’attacco dell’Inter, Martinez Quarta pesta Dzeko sulla fascia destra.

9’ – Ammonito Martinez Quarta (F)

10’ – Sugli sviluppi del calcio di punizione a favore dell’Inter dalla zona destra, tiro di Dimarco dai 20 metri e sfera sul fondo.

12’ – Azione palla a terra Castrovilli-Biraghi e cross da sinistra, di quest’ultimo, per l’inserimento di Cabral, il cui colpo di testa dall’interno dell’area di rigore viene parato da Handanovic.

13’ – Doppio cambio nell’Inter. Esce Dzeko ed entra Lukaku. De Vrij rileva Bastoni.

14’ – Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore della Fiorentina, l’Inter riesce a non correre rischi.

15’ – Doppio cambio nella Fiorentina. Castrovilli lascia il posto a Mandragora. Sottil rileva Ikoné.

18’- Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore della Fiorentina, l’Inter se la cava senza problemi.

22’ – Lukaku difende col fisico un pallone ai 20 metri e va al tiro: respinta impegnativa di Terracciano.

23’ – Gosens rileva Dimarco.

25’ – Doppio cambio nella Fiorentina. Esce Amrabat ed entra Jocic. Luca Ranieri sostituisce Martinez Quarta.

29’ – Penetrazione di Nico Gonzalez sulla zona destra dell’area di rigore dell’Inter, blanda copertura di Acerbi e conclusione potente sul primo palo: ottima respinta in angolo di Handanovic.

29’ – Sugli sviluppi del corner da destra a favore della viola, l’Inter riesce ad allontanare la sfera dalla propria area di rigore con Lukaku.

30’ – Staffilata di Biraghi dai 25 metri e palla alta di pochissimo.

32’ – Affondo poderoso di Lukaku sulla zona destra dell’area di rigore della Fiorentina e cross per Gosens, il quale viene affrontato ottimamente da Dodò sul vertice sinistro dell’area piccola. Chirurgico intervento in anticipo del terzino destro viola e sfera sul fondo, ma l’ultimo tocco, secondo Irrati, è del giocatore ex Atalanta. E, quindi, non c’è corner.

34’ – Conclusione di Barella dal limite dell’area di rigore e palla altissima.

34’ – Gran palla in verticale di Bovanentura per Jovic, il quale controlla ottimamente la sfera e va al tiro dalla zona sinistra dell’area di rigore: gran respinta in angolo di Handanovic.

35’ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, la Fiorentina rischia di subire un contropiede.

36’ – Traversone di Biraghi dalla trequarti, colpo di testa di Cabral in area di rigore: traiettoria centrale e parata di Handanovic.

37’ – Dodò crossa da destra per Jovic, il quale stacca bene di testa dal limite dell’area piccola, ma indirizza la sfera clamorosamente fuori.

37’ – Cambio nella Fiorentina. Esce Dodò ed entra Terzic.

38’ –Doppio cambio nell’Inter. Esce Calhanoglu ed entra Gagliardini. Correa rileva Lautaro Martinez.

41’ – Clamorosa occasione per la Fiorentina. Nico Gonzalez riesce a superare con grande abilità Barella e Gosens sul vetrice destro dell’area di rigore, avanza e va al tiro. Acerbi stoppa la conclusione in extremis, il pallone s’impenna e, con Handanovic messo un po’ fuori gioco dalla traiettoria aerea della sfera, Nico riesce a colpire di testa. Ma a quel punto, quando la palla sembra ormai a pochi centimetri dalla linea di porta, arriva un provvidenziale Darmian e, anche lui di capoccia, colpisce la sfera in anticipo su un avversario, salvando letteralmente il risultato. Che pathos…

45’ – Fallaccio di Nico Gonzalez su Gosens a centrocampo.

45’ – Ammonito Nico Gonzalez (F)

45’ – Assegnati 5 minuti di recupero.

47’ – Cross di Terzic dalla destra e colpo di testa di Jovic in area di rigore nerazzurra. Palla a lato.

49’ – Contropiede dell’Inter e tiro di Lukaku dalla zona destra dell’area di rigore: sfera deviata in angolo dalla difesa viola.

50’ – Sugli sviluppi del corner da destra, la viola non corre rischi.

50’ – Triplice fischio di Irrati. Inter batte Fiorentina 2-1. Così come nella stagione 2021-22, anche in quella 2022-23 i nerazzurri fanno doppietta: Coppa Italia e Supercoppa nazionale. E ora…assalto alla finale Uefa Champions League del 10 giugno a Istanbul.

COMMENTI

Redazione Sportflash24

- I nerazzurri conquistano la loro 9^ Coppa Italia e affiancano nell’albo d’oro la Roma, seconda nella specifica graduatoria alle spalle della Juve, 1^ con 14 trionfi. A titolo di curiosità ricordiamo che, al raggiungimento delle 10 vittorie in questa competizione, il club che riesce nell’impresa ha diritto a mettere una stella color argento sulla maglietta. Notazioni statistiche a parte, va evidenziato che la squadra di mr Simone Inzaghi conquista questo successo con carattere e qualità. I campioni in carica partono male e subiscono l’avversario sul piano del palleggio, andando in svantaggio al 3° minuto. Col passare del tempo, però, mentre la formazione di Italiano spreca le palle potenzialmente buone per il raddoppio, l’Inter riesce a piazzarne due letali in area di rigore avversaria. E Lautaro Martinez, confermandosi stoccatore micidiale, tra il 29° e il 37° del primo tempo ribalta il risultato. Matura così un 2-1 destinato a diventare, sia pur dopo un bel po’ di sofferenza tra le fila nerazzurre, il punteggio definitivo della sfida. Nella seconda frazione, la viola crea molto di più della squadra del re di Coppe Inzaghi (4 con l’Inter e 3 con la Lazio), ma, un po’ per propri demeriti e un po’ per bravura del portiere Handanovic, non concretizza il 2-2. E così, al triplice fischio di Irrati, subisce la classica sconfitta con l’onore delle armi.

- Mr Inzaghi ai microfoni tv di Mediaset Canale 5: “Abbiamo sbagliato l’approccio, ma i ragazzi sono stati bravissimi a restare in partita e poi hanno fatto due gol. Nel secondo tempo, la Fiorentina è risalita. Abbiamo battuto una squadra di valore. Son contento”.

Albi d’oro

Serie A e B: tutte le squadre vincitrici della competizione

1^ Juventus (14 trofei): 1938, 1942, 1959, 1960, 1965, 1979, 1983, 1990, 1995, 2015, 2016, 2017, 2018 e 2021.

2^ Roma (9): 1964, 1969, 1980, 1981, 1984, 1986, 1991, 2007, 2008.

2^ Inter (9): 1939, 1978, 1982, 2005, 2006, 2010, 2011, 2022, 2023.

4^ Lazio (7): 1958, 1998, 2000, 2004, 2009, 2013, 2019.

5° Napoli (6): 1962*, 1976, 1987, 2012, 2014, 2020.

5^ Fiorentina (6): 1940, 1961, 1966, 1975, 1996, 2001.

7° Torino (5): 1936, 1943, 1968, 1971, 1993.

7° Milan (5): 1967, 1972, 1973, 1977, 2003.

9° Sampdoria (4): 1985, 1988, 1989, 1994.

10° Parma (3): 1992, 1999, 2002.

11° Bologna (2): 1970, 1974.

12° Vado (1): 1922.

12° Genoa (1): 1937.

12° Venezia (1): 1941.

12° Vicenza (1): 1997.

12° Atalanta (1): 1963.

(*): il Napoli è l’unica squadra ad aver vinto la Coppa Italia militando in un campionato di Serie B.

Note storiche 

La prima finale di Coppa Italia si è disputata nel 1922 ed è stata vinta dal Vado Ligure sull’ Udinese col punteggio di 1-0.

La seconda edizione della Coppa Italia, iniziata nel novembre 1926 e interrotta nel giugno 1927 a livello dei sedicesimi di finale per mancanza di date disponibili, non fu portata a termine. Ad oggi il trofeo è stato assegnato per 75 volte.

Torneo Serie C: i club campioni

di un evento nato

nella stagione agonistica 1972-73

Anno di 1^ assegnazione 1973: squadra vincitrice Alessandria

1974: Monza

1975: Monza

1976: Lecce

1977: Lecco

1978: Udinese

1979: Siracusa

1980: Padova

1981: Arezzo

1982: L.R. Vicenza

1983: Carrarese (provincia di Massa-Carrara)

1984: Fanfulla (Lodi)

1985: Casarano (Lecce)

1986: Alzano Virescit (Bergamo)

1987: Livorno

1988: Monza

1989: Cagliari

1990: Lucchese (Lucca)

1991: Monza

1992: Sambenedettese (Ascoli Piceno)

1993: Palermo

1994: Triestina (Trieste)

1995: Varese

1996: Empoli (Firenze)

1997: Como

1998: Alzano Virescit (Bergamo)

1999: Spal (Ferrara)

2000: Pisa

2001: Prato

2002: Albinoleffe (Bergamo)

2003: Brindisi

2004: Cesena (Forlì-Cesena)

2005: Spezia (La Spezia)

2006: Gallipoli (Lecce)

2007: Foggia

2008: Bassano Virtus (Vicenza)

2009: Sorrento (Napoli)

2010: Lumezzane (Brescia)

2011: Juve Stabia (Napoli)

2012: Spezia

2013: Latina

2014: Salernitana (Salerno)

2015: Cosenza

2016: Foggia

2017: Venezia

2018: Alessandria

2019: Viterbese (Viterbo)

2020: Juventus under 23 (Torino)

2021: non disputata a causa dell’emergenza sanitaria coronavirus

2022: Padova

2023: Vicenza.

Note statistiche

Squadre pluri-trionfatrici: Monza (4), Vicenza (2), Padova (2), Foggia (2), Alessandria (2), Cesena (2), Lecco (2), Spezia (2).

Province più titolate: Monza e Brianza (4), Vicenza (3), Bergamo (3), Lecce (3), Napoli (2), Padova (2), Foggia (2), Alessandria (2), Forlì-Cesena (2), Lecco (2), Spezia (2).

Doppia Coppa: solo il Venezia, il Vicenza e la Juventus hanno vinto sia la Coppa Italia di Serie A-B che quella di C.

Stagione Coppa Italia Freccia Rossa 2022-23: il tabellone delle 44 squadre qualificate

8 Teste di serie, in gara a partire dagli ottavi di finale: Milan, Inter, Napoli, Juve, Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta.

9 Formazioni di Serie A, piazzate tra il 9° e il 17° posto nel campionato 2021-22, in gara a partire dai 32esimi di finale: Hellas Verona, Torino, Sassuolo, Udinese, Bologna, Empoli, Sampdoria, Spezia e Salernitana.

3 Squadre, retrocesse dalla A alla B al termine della stagione 2021-22, in campo nei 32esimi: Cagliari, Genoa e Venezia.

3 Squadre, promosse dalla Serie B alla A al termine della stagione 2021-22, in gara nei 32esimi: Lecce, Cremonese e Monza.

13 Squadre, che hanno mantenuto la presenza in Serie B al termine del campionato cadetto 2021-22, in campo dal turno dei 32esimi: Pisa, Brescia, Ascoli, Benevento, Perugia, Frosinone, Ternana, Cittadella, Parma, Como, Reggina, Spal e Cosenza.

4 Squadre, neopromosse dalla Serie C-Lega Pro 2021-22, subito in campo nel preliminare (sessantaquattresimi di finale): Sud Tirol (vincente girone A), Modena (v. gir. B), Bari (v. gir. C) e Palermo (v. playoff).

3 Squadre, ben piazzate nella Serie C-Lega Pro 2021-22, subito in campo nel preliminare (sessantaquattresimi di finale): Catanzaro, 2° nel gruppo C con 67 punti dietro il Bari (75) e davanti al Palermo (3° con 66); Reggiana, 2^ nel gr. B con 86 dietro il Modena (88) e davanti al Cesena (3° con 67); Feralpisalò, migliore 3^ nel gr. A con 69, dietro il Sud Tirol (90) e il Padova (85).

1 Campione Coppa Italia Serie C 2021-22: Padova, subito in campo nel Preliminare.

Squadre di club: altri albi d’oro

Scudetti Serie A >> https://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

Statistiche in esclusiva Scudetti Serie A girone unico dal 1930 al 2022 >>  http://www.sportflash24.it/statistiche-e-scudetti-serie-a-non-sempre-leccellenza-si-tinge-di-tricolore-246314

Serie B: tutte le squadre vincitrici e promosse in “A” dal 1930 al 2022 >> https://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

Vademecum recente calcio italiano

LE PRECEDENTI 5 EDIZIONI DI COPPA ITALIA PORTATE A TERMINE

2017-18

Report della finale Juventus-Milan > http://www.sportflash24.it/juventus-milan-4-0-cronaca-9-maggio-2018-finale-coppa-209084

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >> http://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2017-18

2018-19

Report della finale Lazio-Atalanta >> https://www.sportflash24.it/lazio-atalanta-2-0-cronaca-azioni-15-maggio-2019-finale-220834

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >>  https://www.sportflash24.it/tag/tim-cup-2018-19

2019-20

Report della finale Napoli-Juventus >> http://www.sportflash24.it/napoli-juventus-4-2-cronaca-azioni-17-giugno-2020-228437

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >> http://www.sportflash24.it/tag/tim-cup-2019-20

2020-21

Report della finale Atalanta-Juventus >> http://www.sportflash24.it/atalanta-juventus-1-2-cronaca-azioni-19-maggio-2021-238683

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >> https://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2020-21

2021-22

Report della finale Inter-Juventus >> https://www.sportflash24.it/juventus-inter-2-4-cronaca-azioni-11-maggio-2022-246038

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >> https://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2021-22

REPORT ULTIME 6 EDIZIONI SUPERCOPPA ITALIANA

2017-18: Juventus-Lazio >> https://www.sportflash24.it/juventus-lazio-2-3-cronaca-supercoppa-13-agosto-2017-187521

2018-19: Juventus Milan >> http://www.sportflash24.it/juventus-milan-1-0-cronaca-supercoppa-16-gennaio-2019-217640

2019-20: Juventus-Lazio >> http://www.sportflash24.it/juventus-lazio-1-3-cronaca-azioni-22-dicembre-2019-225745

2020-21: Juventus-Napoli >> https://www.sportflash24.it/juventus-napoli-2-0-cronaca-azioni-20-gennaio-2021-234555

2021-22: Inter-Juventus >> https://www.sportflash24.it/inter-juventus-2-1-cronaca-azioni-12-gennaio-2022-supercoppa-243711

2022-23: Milan-Inter >> https://www.sportflash24.it/milan-inter-0-3-cronaca-azioni-18-gennaio-2023-250623

(articolo con albo d’oro aggiornato)

ULTIMI 5 CAMPIONATI CONCLUSI IN SERIE A

2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2017-18

2018-19

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2018-19

2019-20

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >> https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2019-20

2020-21

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >> https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2020-21

Classifica cannonieri definitiva >> http://www.sportflash24.it/classifica-marcatori-definitiva-serie-a-2020-21-238816

Classifica assist man definitiva >> http://www.sportflash24.it/classifica-definitiva-assist-man-serie-a-2020-21-238820

2021-22

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >>  https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2021-22

Classifica cannonieri definitiva e integrale >> https://www.sportflash24.it/classifica-marcatori-serie-a-2021-22-definitiva-246329

Classifica assist man definitiva e integrale >>http://www.sportflash24.it/classifica-assist-man-serie-a-definitiva-2021-22-246334

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/
(gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

Fiorentina Inter 1-2 cronaca azioni 24 maggio 2023

finale Coppa Italia minuto per minuto  

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social