IL GRANDE SCI 2019-20 su Sportflash24.it /

Iniziata in pieno autunno con le gare di Soelden (Austria) e Levi (Finlandia), la Coppa del Mondodi sci alpino maschile e femminile, giunta alla sua 54^ edizione, a fine novembre fa tappa in Nord America (Killington e Beaver Creek-Stati Uniti e Lake Louise-Canada). Nei mesi successivi l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori si incentra, invece, su un fittissimo calendario di appuntamenti prevalentemente europei, localizzati tra Italia (Val Badia, Val Gardena, Bormio, Madonna di Campiglio, Sestriere e La Thuile), Austria (Altenmarkt-Zauchensee, Kitzbuehel, Hinterstoder, Schladming, Flachau, Saalbach e Lienz), Francia (Val d’Isere, Courchevel e Chamonix), Svizzera (Adelboden, Wengen, Saint Moritz e Crans Montana), Germania (Garmisch Partenkirchen), Norvegia (Kvitfjell), Croazia (Zagabria), Bulgaria (Bansko) e Russia (Rosa Khutor-Sochi). Tra gli uomini, eventi anche in Giappone (slalom speciale e slalom gigante a Niigata Yuzawa Naeba).

AGGIORNAMENTO 7 MARZO 2020 – La federazione internazionale dello sci alpino ieri sera ha annullato le finali di Coppa del Mondo maschile e femminile previste nella località italiana di Cortina d’Ampezzo dal 18 al 22 marzo prossimo. In funzione di tale determinazione, ciascuna classifica (individuale e a squadre) decreterà l’assegnazione della tradizionale sfera di cristallo Made in Boemia all’atleta (o alla squadra) che avrà totalizzato il maggior numero di punti durante le varie tappe annuali. In caso di parità tra più atleti in una stessa graduatoria, la posizione migliore sarà assegnata (come da regolamento preesistente) allo ‘sciatore con più vittorie’ in singoli eventi relativi a quella specifica classifica. In caso di ulteriore parità, avanzerà nel ranking chi avrà ottenuto negli eventi singoli di CdM ‘il maggior numero di piazzamenti (in 2^, ed eventualmente a scalare, in 3^, 4^ posizione e così via) sempre in relazione a quella stessa graduatoria. Insomma, una scala di parametri finalizzata a premiare gli sciatori col maggior numero di performances realizzate in stagione a determinati livelli.
Prima di concludere, va evidenziato che, in relazione alla determinazione FIS del 6 marzo 2020, il Circo Bianco Donne chiuderà i battenti sabato 14 marzo 2020 ad Are, in Svezia, con lo slalom speciale, mentre un altro slalom speciale, ma stavolta di ambito maschile, e cioè quello previsto in Slovenia (a Kranjska Gora) il 15 marzo 2020, metterà la parola fine all’annata mondiale del Circo Bianco Uomini.
Alla base della drastica decisione presa ieri dalla FIS ci sono le misure di prevenzione contro il Coronavirus Covid 19 attuate da determinati Stati in relazione al trasferimento a Cortina di loro atleti, allenatori ed altri addetti ai lavori. Un protocollo di provvedimenti forse eccessivamente rigido, soprattutto se si tiene conto del fatto che, in base al decreto del Governo Conte datato 4 marzo 2020 e finalizzato a fronteggiare l’emergenza Covid 19, il CONI e la Federazione Italiana Sport Invernali il 5 marzo avevano già determinato tutte le misure necessarie finalizzate a far svolgere le finali di Cortina ‘senza pubblico’ e in regime di massima sicurezza sanitaria per coloro che avrebbero operato ai fini della realizzazione delle 5 giornate di eventi.

AGGIORNAMENTO 12 MARZO 2020 – L’ondata di contagi crescenti da Coronavirus nel Mondo e, in particolare, in Europa, ieri ha innescato la dichiarazione di “Pandemia da Covid 19″ da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. In relazione al calendario finale della Coppa del Mondo di sci alpino 2019-20, l’Emergenza Coronavirus ha prodotto l’annullamento, da parte della Federazione Internazionale dello Sci, delle previste gare di Are-Svezia (ambito donne, 12-13-14 marzo) e Kranjska Gora-Slovenia (settore uomini 14-15 marzo), eventi che non saranno recuperati. In funzione di tali repentine decisioni, si sono delineate anche le classifiche definitive 2019-20 sia nelle due coppe generali (quella maschile e quella femminile) che in quelle delle singole specialità. Ed è in tale ambito che, per la prima volta dal 1967 ad oggi, l’Italia è riuscita a trionfare nella graduatoria generale. Dopo 53 anni una nostra sciatrice, Federica Brignone, è salita, infatti, sul gradino più alto del podio. Nel settore maschile la Coppa del Mondo più ambita, quella della graduatoria generale, è stata portata a casa dal norvegese Aleksander Aamodt Kilde, anche lui, come la Brignone, per la 1^ volta leader assoluto della stagione.

ED ORA ECCO, DI SEGUITO, CALENDARIO, RISULTATI E CLASSIFICHE DEFINITIVE DELLE GARE MASCHILI E FEMMINILI 2019-20 E GLI ALBI D’ORO DELLE VARIE SPECIALITA’. 

Aggiornamenti in tempo reale

CALENDARIO E RISULTATI SCI ALPINO 2019-20 Coppa del Mondo

In foto l’atleta italiana Federica Brignone, autrice di un’autentica impresa sportiva, in quanto vincitrice sia della Coppa del Mondo Generale donne 2019-20 che delle sfere di cristallo relative alle classifiche annuali di Coppa del Mondo nelle specialità ‘slalom gigante’ e ‘combinata’. Mai, prima di lei, un’atleta azzurra dello sci alpino era riuscita in questa impresa. (Foto: credits archivio ufficio stampa Federazione Italiana Sport Invernali by Pentaphoto)

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina

26 ottobre 2019, Soelden (Austria): slalom gigante femminile
Podio: vincitrice Alice Robinson (Nuova Zelanda), 2° posto Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 3^ classificata Tessa Worley (Francia).
Italiane giunte tra le prime 30 e, quindi, in zona punti: Federica Brignone (5^), Marta Bassino (12^), Irene Curtoni (21^), Roberta Melesi (24^) e Francesca Marsaglia (26^).

*

27 ottobre 2019, Soelden (Austria): slalom gigante maschile
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Mathieu Faivre (Francia), 3° classificato Zan Kranjec (Slovenia).
Italiani giunti tra i prime 30 e, quindi, in zona punti: Luca De Aliprandini (8°) e Manfred Moelgg (20°).

*

23 novembre 2019, Levi (Finlandia): slalom speciale femminile
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Wendy Holdener (Svizzera), 3^ classificata Katharina Truppe (Austria).
Italiane in zona punti: Martina Peterlini (26^).

*

24 novembre 2019, Levi (Finlandia): slalom speciale maschile
Podio: vincitore Henrik Kristoffersen (Norvegia), 2° posto Clement Noel (Francia), 3° classificato Daniel Yule (Svizzera).
Italiani in zona punti: Manfred Moelgg (10°)  e Alex Vinatzer (12°).

*

30 novembre 2019, Lake Louis (Canada): discesa libera maschile
Podio: vincitore Thomas Dressen (Germania), 2° posto Dominik Paris (Italia), 3° pari merito (stesso tempo) Carlo Janka (Svizzera) e Beat Feuz (Svizzera).
Altri italiani in zona punti: Emanuele Buzzi (19°).

*

30 novembre 2019, Killington (Vermont-Stati Uniti): slalom gigante femminile
Podio: vincitrice Marta Bassino (Italia), 2° posto Federica Brignone (Italia), 3^ classificata Mikaela Shiffrin (Stati Uniti).
Altre italiane in zona punti: Sofia Goggia (11^), Francesca Marsaglia (26^) e Laura Pirovano (30^).

*

1  dicembre 2019, Lake Louis (Canada): super gigante maschile
Podio: vincitore Matthias Mayer (Austria), 2° posto Dominik Paris (Italia), 3° pari merito (stesso tempo) Vincent Kriechmayr (Austria) e Mauro Caviezel (Svizzera).
Altri italiani in zona punti: Mattia Casse (5°), Emanuele Buzzi (13°) e Peter Fill (29°).

*

1 dicembre 2019, Killington (Vermont-Stati Uniti): slalom speciale femminile
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Petra Vlhova (Slovacchia), 3^ classificata Anna Swenn Larsson (Svezia).
Italiane in zona punti: Irene Curtoni (10^).

*

6  dicembre 2019, Beaver Creek (Colorado-Stati Uniti): super gigante maschile
Podio: vincitore Marco Odermatt (Svizzera), 2° posto Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia), 3° classificato Matthias Mayer (Austria).
Italiani in zona punti: Mattia Casse (10°), Dominik Paris (13°) e Matteo Marsaglia (29°).

*

6 dicembre 2019, Lake Louis (Canada): discesa libera femminile
Podio: vincitrice Ester Ledecka (Repubblica Ceca), 2° posto Corinne Suter (Svizzera), 3^ classificata Stephanie Venier (Austria).
Italiane in zona punti: Sofia Goggia (6^), Nicol Delago (9^), Elena Curtoni (18^) e Francesca Marsaglia (26^).

*

7  dicembre 2019, Beaver Creek (Colorado-Stati Uniti): discesa libera maschile
Podio: vincitore Beat Feuz (Svizzera), 2° posto Johan Clarey (Francia), 3° classificato Vincent Kriechmayr (Austria).
Italiani in zona punti: Dominik Paris (11°).

*

7 dicembre 2019, Lake Louis (Canada): discesa libera femminile
Podio: vincitrice Nicole Schmidhofer (Austria), 2° posto Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 3^ classificata Francesca Marsaglia (Italia).
Altre italiane in zona punti: Sofia Goggia (12^) ed Elena Curtoni (18^) .

*

8  dicembre 2019, Beaver Creek (Colorado-Stati Uniti): slalom gigante maschile
Podio: vincitore Tommy Ford (Stati Uniti), 2° posto Henrik Kristoffersen (Norvegia), 3° classificato Leif Kristian Nestvold Haugen (Norvegia).
Italiani in zona punti: Luca De Aliprandini (14°) e Hannes Zingerle (27°).

*

8 dicembre 2019, Lake Louis (Canada): super gigante femminile
Podio: vincitrice Viktoria Rebensburg (Austria), 2° posto Nicol Delago (Italia), 3^ classificata Corinne Suter (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Federica Brignone (7^), Elena Curtoni (16^), Francesca Marsaglia (18^) e Nadia Delago (27^).

*

14 dicembre 2019, Saint Moritz (Svizzera): super gigante femminile
Podio: vincitrice Sofia Goggia (Italia), 2° posto Federica Brignone (Italia), 3^ classificata Mikaela Shiffrin (Stati Uniti).
Altre italiane in zona punti: Elena Curtoni (15^), Francesca Marsaglia (17^), Marta Bassino (18^), Nicol Delago (24^) e Laura Pirovano (30^).

*

15 dicembre 2019, Val d’Isere (Francia): slalom speciale maschile
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Andre Myhrer (Svezia), 3° classificato Stefano Gross (Italia).
Altri italiani in zona punti: Manfred Moelgg (14°), Riccardo Tonetti (23°) e Giuliano Razzoli (26°).

*

15 dicembre 2019: Val d’Isere (Francia): slalom gigante maschile. Evento cancellato per avverse condizioni meteo.
La gara di Gigante dovrebbe essere recuperata il 1 marzo 2020 a Hinterstoder in Austria.

*

15 dicembre 2019, Saint Moritz (Svizzera): slalom parallelo femminile (1^ prova, 2 mini-manche cronometrate di qualificazione; 2° e decisivo evento, tabellone in stile tennistico ad eliminazione diretta riservato alle migliori 32 sciatrici della precedente selezione).
Podio: vincitrice Petra Vlhova (Slovacchia), 2° posto Anna Swenn Larsson (Svezia), 3^ classificata Franziska Gritsch (Austria).
Italiane in zona punti: Federica Brignone (6^), Marta Bassino (14^), Irene Curtoni (16^) e Sofia Goggia (21^).

*

17 dicembre 2019, Courchevel (Francia): slalom gigante femminile
Podio: vincitrice Federica Brignone (Italia), 2° posto Mina Fuerst Holtmann (Norvegia), 3^ classificata Wendy Holdener (Svizzera). Altre italiane in zona punti: Marta Bassino (7^), Sofia Goggia (16^) e Irene Curtoni (28^).

*

20 dicembre 2019, Val Gardena (Italia): super gigante maschile.
Podio: vincitore Vincent Kriechmayr (Austria), 2° posto Kjetil Jansrud (Norvegia), 3° classificato Thomas Dressen (Germania).
Italiani in zona punti: Dominik Paris (5°) e Mattia Casse (15°).

*

21 dicembre 2019, Val d’Isere (Francia): discesa libera femminile.
GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO. SUCCESSIVO RECUPERO A BANSKO.

*

21 dicembre 2019, Val Gardena (Italia): discesa libera maschile.
GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO.

*

22 dicembre 2019, Alta Badia (Italia): slalom gigante maschile.
Podio: vincitore Henrik Kristoffersen (Norvegia), 2° posto Cyprien Sarrazin (Francia), 3° classificato Zan Kranjec (Slovenia).
Italiani in zona punti: Luca De Aliprandini (16°), Riccardo Tonetti (18°) e Manfred Moelgg (28°).

*

22 dicembre 2019, Val d’Isere (Francia): combinata alpina femminile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale).
GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO.

*

23 dicembre 2019, Alta Badia (Italia): slalom gigante parallelo maschile (1^ prova, 2 mini-manche cronometrate di qualificazione; 2° e decisivo evento, tabellone in stile tennistico ad eliminazione diretta riservato ai migliori 32 sciatori della precedente selezione).
Podio: vincitore Rasmus Windingstad (Norvegia), 2° posto Stefan Luitz (Germania), 3° classificato Roland Leitinger (Austria).
Italiani in zona punti: Hannes Zingerle (28°) e Simon Maurberger (29°).

*

>> 27 dicembre 2019, Bormio (Italia): recupero discesa libera maschile non disputata in Val Gardena.
Podio: vincitore Dominik Paris (Italia), 2° posto Beat Feuz (Svizzera), 3° classificato Matthias Mayer (Austria).
Altri italiani in zona punti: Mattia Casse (18°) ed Emanuele Buzzi (29°).
Nota statistica: l’italiano Peter Fill, vincitore della Coppa del Mondo di discesa libera nel 2016 e nel 2017, oggi ha portato a termine la sua 350^ gara di CdM. E’ da precisare che attualmente il velocista di Castelrotto non sta attraversando un periodo di grande forma, a causa di un problema fisico che non gli consente di mantenere il ritmo dei migliori.

*

28 dicembre 2019, Lienz (Austria): slalom gigante femminile.
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Marta Bassino (Italia), 3^ classificata Katharina Liensberger (Austria).
Altre italiane in zona punti: Federica Brignone (4^) e Sofia Goggia (17^).

*

28 dicembre 2019, Bormio (Italia): discesa libera maschile.
Podio: vincitore Dominik Paris (Italia), 2° posto Urs Kryenbuehl (Svizzera), 3° classificato Beat Feuz (Svizzera).
Altri italiani in zona punti: Mattia Casse (20°), Matteo Marsaglia (24°) ed Emanuele Buzzi (29°).

*

29 dicembre 2019, Lienz (Austria): slalom speciale femminile.
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Petra Vlhova (Slovacchia), 3^ classificata Michelle Gisin (Svizzera).
Italiane in zona punti: Federica Brignone (13^), Irene Curtoni (14^) e Lara Della Mea (24^).

*

29 dicembre 2019, Bormio (Italia): combinata alpina maschile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale).
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia), 3° classificato Loic Meillard (Svizzera).
Italiani in zona punti: Riccardo Tonetti (4°), Florian Schieder (25°), Dominik Paris (26°) e Guglielmo Bosca (27°).

*

4 gennaio 2020, Zagabria (Croazia): slalom speciale femminile.  
Podio: vincitrice Petra Vlhova (Slovacchia), 2° posto Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 3^ classificata Katharina Liensberger (Austria).
Italiane in zona punti: Irene Curtoni (13^), Martina Peterlini (14^ dopo essere partita con un pettorale 46 in 1^ manche) e Lara Della Mea (24^).

*

5 gennaio 2020, Zagabria (Croazia): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Clement Noel (Francia), 2° classificato Ramon Zenhaeusern (Svizzera), 3° posto Alex Vinatzer (Italia).
Altri italiani piazzati in zona punti: Manfred Moelgg (8°), Simon Maurberger (10°), Tommaso Sala (26°) e Giuliano Razzoli (29°).

*

8 gennaio 2020, Madonna di Campiglio (Italia): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Daniel Yule (Svizzera), 2° posto Henrik Kristoffersen (Norvegia), 3° classificato Clement Noel (Francia).
Italiani in zona punti: Mandfred Moelgg (9°), Alex Vinatzer (13°), Simon Maurberger (16°), Riccardo Tonetti (24° e partito nella 1^ manche col pettorale 51), Giuliano Razzoli (26°) e Stefano Gross (27°).

*

11 gennaio 2020, Adelboden (Svizzera): slalom gigante maschile. 
Podio: vincitore Zan Kranjec (Slovenia), 2° classificato Filip Zubcic (Croazia), 3° posto pari merito Victor Muffat Jeandet (Francia) ed Henrik Kristoffersen (Norvegia).
Italiani in zona punti:  Giovanni Borsotti (14°) e Riccardo Tonetti (16°).
Nota su 2 atleti azzurri: Borsotti, 2° dopo la 1^ manche nonostante il pettorale 53, nella seconda attacca, ma commette degli errori di linea e ne paga le conseguenze a livello cronometrico; Luca De Aliprandini, il migliore dopo la 1^ manche, nella 2^ resta al comando fino al 3° intermedio, ma un grave errore nella 4^ sezione del tracciato lo costringe al ritiro.

*

11 gennaio 2020, Altenmarkt-Zauchensee (Austria): discesa libera femminile. 
Podio: vincitrice Corinne Suter (Svizzera), 2° posto Nicole Delago (Italia), 3^ classificata Michelle Gisin (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Sofia Goggia (4^), Francesca Marsaglia (5^), Federica Brignone (17 ^), Laura Pirovano (18^), Nadia Delago (21^) ed Elena Curtoni (22^).

*

12 gennaio 2020, Altenmarkt-Zauchensee (Austria): combinata alpina femminile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale).
Podio: vincitrice Federica Brignone (Italia), 2° posto Wendy Holdener (Svizzera), 3^ classificata Marta Bassino (Italia).
Altre italiane in zona punti: Elena Curtoni (5^), Nicol Delago (22^) e Nadia Delago (24^).

*

12 gennaio 2020, Adelboden (Svizzera): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Daniel Yule (Svizzera), 2° posto Henrik Kristoffersen (Norvegia), 3° classificato Marco Schwarz (Austria).
Italiani in zona punti: Stefano Gross (19°) e Simon Maurberger (20°).

*

14 gennaio 2020, Flachau (Austria): slalom speciale femminile.
Podio: vincitrice Petra Vlhova (Slovacchia), 2° posto Anna Swenn Larsson (Svezia), 3^ classificata Mikaela Shiffrin (Stati Uniti).
Italiane in zona punti: Irene Curtoni (13^) e Marta Rossetti (22^, nonostante sia partita nella 1^ manche col pettorale 56).

*

17 gennaio 2020, Wengen (Svizzera): combinata alpina maschile (1 manche discesa libera + 1 slalom speciale).
Podio: vincitore Matthias Mayer (Austria), 2° posto Alexis Pinturault (Francia), 3° classificato Victor Muffat Jeandet (Francia).
Italiani in zona punti: Riccardo Tonetti (5°), Dominik Paris (12°), Alexander Prast (28°) e Florian Schieder (30°).

*

18 gennaio 2020, Sestriere (Italia): slalom gigante femminile.
Podio: vincitrici a pari merito (stesso tempo) Federica Brignone (Italia) e Petra Vlhova (Slovacchia), 3^ classificata Mikaela Shiffrin (Stati Uniti).
Nota: 3 atlete in un centesimo di secondo ! Stavolta alla statunitense è andata male…
Altre italiane in zona punti: Sofia Goggia (9^), Marta Bassino (10^) e Irene Curtoni (18^).

*

18 gennaio 2020, Wengen (Svizzera): discesa libera maschile.
Podio: vincitore Beat Feuz (Svizzera), 2° posto Dominik Paris (Italia), 3° classificato Thomas Dressen (Germania).
Altri italiani in zona punti: Mattia Casse (15°) e Davide Cazzaniga (23°).

*

19 gennaio 2020, Sestriere (Italia): slalom gigante parallelo femminile (1^ prova, 2 mini-manche cronometrate di qualificazione; 2° e decisivo evento, tabellone in stile tennistico ad eliminazione diretta riservato alle migliori 32 sciatrici della precedente selezione).
Podio: vincitrice Clara Diez (Francia), 2° posto Elisa Moerzinger (Austria), 3^ classificata Marta Bassino (Italia).
Altre italiane in zona punti: Federica Brignone (4^), Sofia Goggia (5^) e Laura Pirovano (14^).

ULTIMO Aggiornamento prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo donne specialità Parallelo 2019-20 (trofeo specifico messo in palio a partire da quest’anno)

1 Petra Vlhova (Slovacchia) 113 punti – VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’ 

2 Clara Direz (Francia) 100

3 Federica Brignone (Italia) 90

4 Anna Swenn Larsson (Svezia) 80

4 Elisa Moerzinger (Austria) 80

6 Marta Bassino (Italia) 78

7 Kristin Lysdahl (Norvegia) 66

8 Franziska Gritsch (Austria) 60

9 Meta Hrovat (Slovenia) 58

10 Sofia Goggia (Italia) 55.

*

19 gennaio 2020, Wengen (Svizzera): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Clement Noel (Francia), 2° posto Henrik Kristoffersen (Norvegia), 3° classificato Alexander Khoroshilov (Russia).
Italiani in zona punti: Giuliano Razzoli (11°) e Simon Maurberger (23°).

*

>> 24 gennaio 2020, Bansko (Bulgaria): discesa libera femminile. Recupero della gara non disputata in Val d’Isere.
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Federica Brignone (Italia), 3^ classificata Joana Haelen (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Elena Curtoni (4^), Marta Bassino (5^), Laura Pirovano (11^), Francesca Marsaglia (12^),  Nadia Delago (25^) Nicol Delago (29^) e Verena Gasslitter (30^).

*

24 gennaio 2020, Kitzbuehel (Austria): super gigante maschile.
Podio: vincitore Kjetil Jansrud (Norvegia), 2° posto pari merito (stesso tempo) per Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) e Matthias Mayer (Austria).
Italiani in zona punti: Mattia Casse (5°), Christof Innerhofer (15°), Peter Fill (20°) a pari merito con Emanuele Buzzi, Matteo Marsaglia (29°).

*

25 gennaio 2020, Bansko (Bulgaria): discesa libera femminile.
Podio: vincitrice Elena Curtoni (Italia), 2° posto Marta Bassino (Italia), 3^ classificata Federica Brignone (Italia).
Altre italiane in zona punti: Laura Pirovano (14^) e Francesca Marsaglia (18^).

*

25 gennaio 2020, Kitzbuehel (Austria): discesa libera maschile.
Podio: vincitore Matthias Mayer (Austria), 2° posto Vincent Kriechmayr (Austria), 3° classificato Beat Feuz (Svizzera).
Italiani in zona punti: Matteo Marsaglia (12°) e Mattia Casse (14°).
Nota: il 37enne sciatore italiano Peter Fill annuncia che a Garmisch, il prossimo 1 febbraio, disputerà l’ultima gara della carriera in Coppa del Mondo.

*

26 gennaio 2020, Bansko (Bulgaria): super gigante femminile.
Podio: vincitrice Mikaela Shiffrin (Stati Uniti), 2° posto Marta Bassino (Italia), 3^ classificata Lara Gut-Behrami (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Elena Curtoni (7^) e Laura Pirovano (26^).

*

26 gennaio 2020, Kitzbuehel (Austria): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Daniel Yule (Svizzera), 2° posto Marco Schwarz (Austria), 3° classificato Clement Noel (Francia).
Italiani in zona punti: Giuliano Razzoli (7° e a soli 16 centesimi da Noel), Alex Vinatzer (14°) e Simon Maurberger (21°).

*

28 gennaio 2020, Schladming (Austria): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Henrik Kristoffersen (Norvegia), 2° posto Alexis Pinturault (Francia), 3° classificato Daniel Yule (Svizzera).
Italiani in zona punti: Simon Maurberger (5°), Alex Vinatzer (6°) e Tommaso Sala (20°).

*

1 febbraio 2020, Rosa Khutor Sochi (Russia): discesa libera femminile. GARA ANNULLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO.

*

1 febbraio 2020, Garmisch Partenkirchen (Germania): discesa libera maschile.
Podio: vincitore Thomas Dressen (Germania), 2° posto Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia), 3° classificato Johan Clarey (Francia).
Italiani in zona punti: Emanuele Buzzi (10°), Christof Innerhofer (15°), Mattia Casse (26°) e Matteo Marsaglia (30°).
Nota storica: l’italiano Peter Fill oggi a Garmisch ha disputato, a 37 anni, la sua ultima gara di Coppa del Mondo dopo aver portato a termine 354 competizioni in Alpine Ski World Cup. Ricordiamo che il carabiniere di Castelrotto è l’unico sciatore azzurro ad aver vinto per 2 volte (tra l’altro consecutivamente, anni 2016 e 2017) la Coppa del Mondo di Discesa Libera. Inoltre, nel 2018 Fill, sempre in qualità di 1° italiano, ha aggiunto nella sua bacheca anche la Coppa del Mondo di Combinata Alpina. 

*

2 febbraio 2020, Rosa Khutor Sochi (Russia): super gigante femminile.
Podio: vincitrice Federica Brignone (Italia), 2° posto Sofia Goggia (Italia), 3^ classificata Joana Haelen (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Elena Curtoni (13^), Francesca Marsaglia (14^) e Laura Pirovano (22^).

*

2 febbraio 2020, Garmisch Partenkirchen (Germania): slalom gigante maschile.
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Loic Meillard (Svizzera), 3° classificato Leif Kristian Nestvold  Haugen (Norvegia). Italiani in zona punti: Simon Maurberger (15° al traguardo e col miglior parziale di 2^ manche), Luca De Aliprandini (18°), Riccardo Tonetti (24°), Giovanni Borsotti (27°), Daniele Sorio (30°).

*

8 febbraio 2020, Chamonix (Francia): slalom speciale maschile.
Podio: vincitore Clement Noel (Francia), 2° posto Timon Haugan (Norvegia), 3° classificato Adrian Pertl (Austria).
Italiani in zona punti: Federico Liberatore (11°, nonostante il pettorale 56 della 1^ manche), Riccardo Tonetti (19°, pettorale 55 di 1^ manche) e Tommaso Sala (20°, pettorale 42 di 1^ manche).

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo uomini slalom speciale 2019-20 

1 Henrik Kristoffersen (Norvegia) 552 punti -  - VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’

2 Clement Noel (Francia) 550

3 Daniel Yule (Svizzera) 495

4 Ramon Zenhaeusern (Svizzera) 323

5 Sebastian Foss Solevaag (Norvegia) 297

6 Alexis Pinturault (Francia) 286

7 Marco Schwarz (Austria) 274

8 Andre Myhrer (Svezia) 234

9 Michael Matt (Austria) 182

10 Alexander Khoroshilov (Russia) 174.

Italiani tra i primi 30: Alex Vinatzer (11° con 160), Simon Maurberger (19° con 115), Manfred Moelgg (21° con 105, ma gravemente infortunato durante la 2^ manche dello slalom gigante di Adelboden disputato sabato 11 gennaio 2020), Stefano Gross (27° con 76) e Giuliano Razzoli (29° con 72).

*

8 febbraio 2020, Garmisch Partenkirchen (Germania): discesa libera femminile.
Podio: vincitrice Viktoria Rebensburg (Germania), 2° posto Federica Brignone (Italia), 3^ classificata Ester Ledecka (Repubblica Ceca).
Altre italiane in zona punti: Sofia Goggia (4^), Francesca Marsaglia (9^), Marta Bassino (13^), Elena Curtoni (20^) e Laura Pirovano (26^).

*

9 febbraio 2020, Chamonix (Francia): slalom gigante parallelo maschile.
Podio: vincitore Loic Meillard (Svizzera), 2° posto Thomas Tumler (Svizzera), 3° classificato Alexander Schmid (Germania).
Italiani in zona punti:  Simon Maurberger (8°), Luca De Aliprandini (11°), Giovanni Borsotti (14°).
Nota 10 febbraio 2020: Simon Maurberger, caduto durante la prova dei quarti di finale del Gigante Parallelo, è stato operato oggi in Italia alla gamba destra a causa della rottura del legamento crociato e del menisco. Per l’azzurro stagione finita.

Classifica finale Coppa del Mondo uomini specialità Parallelo 2019-20 (trofeo specifico messo in palio a partire da quest’anno)

1 LOIC MEILLARD (SVIZZERA) 129 punti (VINCITORE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Rasmus Windingstad (Norvegia) 103

3 Stefan Luitz (Germania) 82

4 Thomas Tumler (Svizzera) 80

5 Roland Leitinger (Austria) 73

5 Alexander Schmid (Germania) 73

7 Thibaut Favrot (Francia) 66

8 Henrik Kristoffersen (Norvegia) 62

9 Leif Kristian Nestvold-Haugen (Norvegia) 61

10 Lucas Braathen (Norvegia) 59

10 Zan Kranjec (Slovenia) 59.

Italiani nei primi 30: Simon Mauberger (15° con 34 punti), Luca De Aliprandini (21° con 24) e Giovanni Borsotti (25° con 18).

*

9 febbraio 2020, Garmisch Partenkirchen (Germania): super gigante femminile.
Podio: vincitrice Corinne Suter (Svizzera), 2° posto Nicole Schmidhofer (Austria), 3^ classificata Weny Holdener (Svizzera).
Italiane in zona punti: Federica Brignone (5^), Marta Bassino (10^), Elena Curtoni (13^) e Francesca Marsaglia (16^).
Nota 10 febbraio 2020: Sofia Goggia, caduta durante la prova di SuperG di ieri, è stata operata in Germania al braccio sinistro a causa della frattura del radio. Per l’azzurra si prevedono 6 settimane di  stop. Nella stessa gara si è infortunata gravemente anche la tedesca Viktoria Rebensburg. Per l’atleta teutonica stagione finita.

*

>> 13 febbraio 2020, Saalbach (Austria): recupero discesa libera maschile cancellata a Yanqing (Cina) causa Coronavirus.
Podio: vincitore Thomas Dressen (Germania), 2° posto Beat Feuz (Svizzera), 3° classificato Mauro Caviezel (Svizzera).
Italiani in zona punti: Matteo Marsaglia (19°), Emanuele Buzzi (20°) e Mattia Casse (27°).

*

>> 14 febbraio 2020, Saalbach (Austria): recupero super gigante maschile cancellato a Yanqing (Cina).
Podio: vincitore Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia), 2° posto Mauro Caviezel (Svizzera), 3° classificato Thomas Dressen (Germania).
Italiani in zona punti: Mattia Casse (5°), Emanuele Buzzi (14°), Florian Schieder (25°) e Matteo Marsaglia (30°).

*

15 febbraio 2020, Kranjska Gora (Slovenia): slalom gigante femminile.
Podio: vincitrice Alice Robinson (Nuova Zelanda), 2^ classificata Petra Vlhova (Slovacchia), 3° posto pari merito Meta Hrovat (Slovenia) e Wendy Holdener (Svizzera).
Italiane in zona punti: Marta Bassino (5^), Federica Brignone (8^), Laura Pirovano (20^, nonostante il pettorale n° 50 della 1^ manche) e Luisa Bertani (24^, ma con pettorale 44 di prima manche).
Nota: assente per lutto in famiglia la statunitense Mikaela Shiffrin; non iscritte, in quanto infortunate, Sofia Goggia e Viktoria Rebensburg.

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo donne specialità slalom gigante 2019-20 

1 Federica Brignone (Italia) 407 punti -  VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’ 

2 Petra Vlhova (Slovacchia) 333

3 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti) 314

4 Marta Bassino (Italia) 309

5 Alice Robinson (Nuova Zelanda) 300

6 Wendy Holdener (Svizzera) 234

7 Mina Fuerst Holtmann (Norvegia) 212

8 Tessa Worley (Francia) 190

9 Meta Hrovat (Slovenia) 168

10 Viktoria Rebensburg (Germania) 160.

Altre italiane tra le prime 30: Sofia Goggia (19^ con 82).

*

15 febbraio 2020, Yanqing (Cina): discesa libera maschile. GARA CANCELLATA A CAUSA DELL’EMERGENZA SANITARIA INNESCATA DAL PROPAGARSI DEL CORONAVIRUS IN CINA. RECUPERO FISSATO NELLA LOCALITA’ AUSTRIACA DI SAALBACH.

*

16 febbraio 2020, Kranjska Gora (Slovenia): slalom speciale femminile.
Podio: vincitrice Petra Vlhova (Slovacchia), 2° posto Wendy Holdener (Svizzera), 3^ classificata Katharina Truppe (Austria).
Italiane in zona punti: Marta Rossetti (12^), Irene Curtoni (13^) e Martina Peterlini (18^).
Nota: assente la statunitense Mikaela Shiffrin per lutto in famiglia.

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo donne slalom speciale 2019-20

1 Petra Vlhova (Slovacchia) 460 punti -  - VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’ 

2 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti) 440

3 Katharina Liensberger (Austria) 276

4 Wendy Holdener (Svizzera) 260

5 Anna Swenn Larsson (Svezia) 235

6 Nina Haver-Loeseth (Norvegia) 228

7 Katharina Truppe (Austria) 209

7 Michelle Gisin (Svizzera) 209

9 Christina Ackermann (Germania) 129

10 Chiara Mair (Austria) 125.

Italiane tra le prime 30: Irene Curtoni (14^ con 104), Martina Peterlini (29^ con 36).

*

16 febbraio 2020, Yanqing (Cina): super gigante maschile. GARA CANCELLATA A CAUSA DELL’EMERGENZA SANITARIA INNESCATA DAL PROPAGARSI DEL CORONAVIRUS IN CINA. RECUPERO FISSATO NELLA LOCALITA’ AUSTRIACA DI SAALBACH.

*

>> 21 febbraio 2020, Crans Montana (Svizzera): recupero discesa libera femminile cancellata a Rosa Khutor (Sochi). 

Podio: vincitrice Lara Gut Behrami (Svizzera), 2° posto Corinne Suter (Svizzera), 3^ classificata Stephanie Venier (Austria).
Italiane in zona punti: Federica Brignone (7^), Marta Bassino (9^), Elena Curtoni (10^), Nicol Delago (16^), Francesca Marsaglia (21^),  Laura Pirovano (27^), Nadia Delago (28^).
Nota: assente per lutto in famiglia la statunitense Mikaela Shiffrin.

*

22 febbraio 2020, Niigata Yuzawa Naeba (Giappone): slalom gigante maschile.
Podio: vincitore Filip Zubcic (Croazia), 2° posto Marco Odermatt (Svizzera), 3° classificato Tommy Ford (Stati Uniti).
Italiani in zona punti: Luca De Aliprandini (10°), Giovanni Borsotti (24°) e Riccardo Tonetti (27°).

*

22 febbraio 2020, Crans Montana (Svizzera): discesa libera femminile.
Podio: vincitrice Lara Gut (Svizzera), 2° posto Corinne Suter (Svizzera), 3^ classificata Nina Ortlieb (Austria).
Italiane in zona punti: Federica Brignone (4^), Marta Bassino (8^), Nicol Delago (10^), Elena Curtoni (11^), Francesca Marsaglia (16^), Laura Pirovano (26^) e Nadia Delago (28^).
Nota: la statunitense Mikaela Shiffrin assente per lutto in famiglia.

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo donne specialità discesa libera 2019-20

1 CORINNE SUTER (SVIZZERA) 477 punti (VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Ester Ledecka (Repubblica Ceca) 322

3 Federica Brignone (Italia) 320

4 Lara Gut-Behrami (Svizzera) 288

5 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti) 256

6 Elena Curtoni (Italia) 246

7 Nina Ortlieb (Austria) 233

7 Stephanie Venier (Austria) 233

9 Nicole Schmidhofer (Austria) 228

10 Viktoria Rebensburg (Germania) 211

Altre italiane nelle prime 30:  Marta Bassino (11^ con 206), Francesca Marsaglia (12^ con 199), Sofia Goggia (17^ con 162), Nicol Delago (19^ con 152) e Laura Pirovano (26^ con 69).

Per leggere l’albo d’oro della Coppa del Mondo di discesa libera femminile dal 1967 al 2020, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/albo-doro-discesa-libera-coppa-del-mondo-sci-alpino-154654

*

23 febbraio 2020, Niigata Yuzawa Naeba (Giappone): slalom speciale maschile. GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO

*

23 febbraio 2020, Crans Montana (Svizzera): combinata alpina femminile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale).
Podio: vincitrice Federica Brignone (Italia), 2° posto Franziska Gritsch (Austria), 3^ classificata Ester Ledecka (Repubblica Ceca).
Altre italiane in zona punti: Laura Pirovano (10^).
Note: assente per lutto in famiglia la statunitense Mikaela Shiffrin.

*

28 febbraio 2020, Hinterstoder (Austria): combinata alpina maschile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale). GARA NON DISPUTATA CAUSA MALTEMPO E RINVIATA A DOMENICA 1 MARZO 2020.

*

29 febbraio 2020, La Thuile (Italia): super gigante femminile.
Podio: vincitrice Nina Ortlieb (Austria), 2° posto Federica Brignone (Italia), 3^ classificata Corinne Suter (Svizzera).
Altre italiane in zona punti: Marta Bassino (5^), Elena Curtoni (7^), Francesca Marsaglia (15^) e Laura Pirovano (17^).
Nota: assente per lutto in famiglia la statunitense Mikaela Shiffrin.

*

29 febbraio 2020, Hinterstoder (Austria): super gigante maschile.
Podio: vincitore Vincent Kriechmayr (Austria), 2° posto Mauro Caviezel (Svizzera), 3° classificato Matthias Mayer (Austria).
Italiani in zona punti: Mattia Casse (8°), Emanuele Buzzi (9°) e Matteo Marsaglia (21°).

*

1 marzo 2020, La Thuile (Italia): combinata alpina femminile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale). GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO.

Classifica finale Coppa del Mondo specialità combinata alpina donne 2019-20

1 Federica Brignone (Italia) 200 punti (VINCITRICE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Wendy Holdener (Svizzera) 125

3 Ester Ledecka (Repubblica Ceca) 100

4 Franziska Gritsch (Austria) 80

5 Ramona Siebenhofer (Austria) 64

Marta Bassino (Italia) 60

7 Roni Remme (Canada) 58

8 Michelle Gisin (Svizzera) 50

9 Nina Ortlieb (Austria) 48

10 Elena Curtoni (Italia) 45

Altre italiane tra le prime 30: Laura Pirovano (19^ con 26).

Albo d’oro Coppa del Mondo specialità Combinata donne sci alpino.
Ecco l’elenco di tutte le vincitrici dal 2007 al 2020.

2007 Marlies Schild (Austria)

2008 Maria Riesch (Germania)

2009 Anja Paerson (Svezia)

2010 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2011 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2012 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2013: trofeo non assegnato

2014: trofeo non assegnato

2015: trofeo non assegnato

2016: Wendy Holdener^ (Svizzera)

2017: Ilka Stuhec^ (Slovenia)

2018 Wendy Holdener (Svizzera)

2019 trofeo non assegnato per impossibilità nel portare a termine entrambe le gare in calendario; 1^ classificata Federica Brignone (Italia), punti 100.

2020 FEDERICA BRIGNONE (ITALIA)

Pluri-trionfatrici: Vonn (3), Holdener (2). 

(^): atlete ancora in attività.

*

>> 1 marzo 2020, Hinterstoder (Austria): recupero combinata alpina maschile (1 manche super gigante + 1 slalom speciale) non disputata venerdì 28 febbraio 2020 in questa stessa località per avverse condizioni meteo.
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Mauro Caviezel (Svizzera), 3° classificato Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia).
Italiani in zona punti: Riccardo Tonetti (5°).

Classifica finale Coppa del Mondo specialità combinata alpina uomini 2019-20

1 ALEXIS PINTURAULT (FRANCIA) 280 punti (VINCITORE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) 172

3 Matthias Mayer (Austria) 140

A parità di punti con l’italiano Tonetti, Mayer si classifica 3° grazie al maggior numero di vittorie in stagione rispetto all’azzurro. A lui, dunque, la medaglia realizzata con cristallo e bronzo.

4 Riccardo Tonetti (Italia) 140

5 Loic Meillard (Svizzera) 139

6 Victor Muffat Jeandet (Francia) 124

7 Kjetil Jansrud (Norvegia) 112

8 Mauro Caviezel (Svizzera) 80

9 Pavel Trikhicev (Russia) 76

10 Ryan Cochran Siegle (Stati Uniti) 70.

Altri italiani nei primi 30: Dominik paris (23° con 27 punti).

Albo d’oro Coppa del Mondo specialità Combinata maschile sci alpino.
Ecco l’elenco di tutti i vincitori dal 2007 al 2020

2007 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2008 Bode Miller (Stati Uniti)

2009 Carlo Janka^ (Svizzera)

2010 Benjamin Raich (Austria)

2011 Ivica Kostelic (Croazia)

2012 Ivica Kostelic (Croazia)

2013: trofeo non assegnato

2014: trofeo non assegnato

2015: trofeo non assegnato

2016 Alexis Pinturault^ (Francia)

2017 Alexis Pinturault (Francia)

2018 PETER FILL (ITALIA)

2019 Alexis Pinturault (Francia)

2020 Alexis Pinturault (Francia)

Pluri-trionfatori: Pinturault (4), Kostelic (2). 

(^): atleti ancora in attività. 

*

>> 2 marzo 2020, Hinterstoder (Austria): recupero slalom gigante maschile non disputato in Val d’Isere.
Podio: vincitore Alexis Pinturault (Francia), 2° posto Filip Zubcic (Croazia), 3° classificato Henrik Kristoffersen (Norvegia).
Italiani in zona punti: Luca De Aliprandini (5°) e Giovanni Borsotti (26°).

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo uomini specialità slalom gigante 2019-20 

1 Henrik Kristoffersen (Norvegia) 394 punti -  VINCITORE DEL TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’ 

2 Alexis Pinturault (Francia) 388

3 Filip Zubcic (Croazia) 368

4 Zan Kranjec (Slovenia) 364

5 Tommy Ford (Stati Uniti) 267

6 Leif Kristian Nestvold-Haugen (Norvegia) 249

7 Mathieu Faivre (Francia) 225

7  Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) 225

9 Marco Odermatt (Svizzera) 211

10 Victor Muffat Jeandet (Francia) 191

Italiani nei primi 30: Luca De Aliprandini (13° con 149) e Riccardo Tonetti (30° con 39).

*

6 MARZO 2020. A seguito dell’annullamento delle finali di Cortina 2020, la svizzera Corinne Suter, leader della classifica provvisoria, diventa aritmeticamente vincitrice della Coppa del Mondo di Specialità SuperG donne 2019-20

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo donne specialità super gigante 2019-20

1 Corinne Suter (Svizzera) 360 punti (VINCITRICE TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’). 

2 Federica Brignone (Italia) 341

3  Nicole Schmidhofer (Austria) 217

4  Lara Gut-Behrami (Svizzera) 209

5 Stephanie Venier (Austria) 205

6 Nina Ortlieb (Austria) 191

7 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti) 186

8 Viktoria Rebensburg (Germania) 180

8 Sofia Goggia (Italia) 180

10 Marta Bassino (Italia) 164

Altre italiane nelle prime 30: Elena Curtoni (11° posto pari merito con 143), Nicol Delago (19^ con 87) e Francesca Marsaglia (22^ con 76).

Albo d’oro Coppa del Mondo specialità SuperG donne sci alpino.
Ecco l’elenco di tutte le vincitrici dal 1986 al 2019

Primo trofeo assegnato al termine della stagione agonistica 1985-1986: titolo annuale della specialità conquistato da Marina Kiehl (Germania Ovest)

1987 Maria Walliser (Svizzera)

1988 Michela Figini (Svizzera)

1989 Carole Merle (Francia)

1990 Carole Merle (Francia)

1991 Carole Merle (Francia)

1992 Carole Merle (Francia)

1993 Katja Seizinger (Germania)

1994 Katja Seizinger (Germania)

1995 Katja Seizinger (Germania)

1996 Katja Seizinger (Germania)

1997 Hilde Gerg (Germania)

1998 Katja Seizinger (Germania)

1999 Alexandra Meissnitzer (Austria)

2000 Renate Goetschl (Austria)

2001 Régine Cavagnoud (Francia)

2002 Hilde Gerg  (Germania)

2003 Carole Montillet (Francia)

2004 Renate Goetschl (Austria)

2005 Michaela Dorfmeister (Austria)

2006 Michaela Dorfmeister (Austria)

2007 Renate Goetschl (Austria)

2008 Maria Riesch (Germania)

2009 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2010 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2011 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2012 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2013 Tina Maze (Slovenia)

2014 Lara Gut^ (Svizzera)

2015 Lindsey Vonn (Stati Uniti)

2016 Lara Gut  (Svizzera)

2017 Tina Weirather^ (Liechtenstein)

2018 Tina Weirather (Liechtenstein)

2019 Mikaela Shiffrin^ (Stati Uniti)

2020: Corinne Suter^ (Svizzera).

Pluri-vincitrici: Vonn (5, di cui 4 consecutive), Seizinger (5, di cui 4 consecutive), Merle (4 e consecutive), Goetschl (3), Dorfmeister (2), Weirather (2), Gut (2), Hilde Gerg (2).

(^): atlete ancora in attività.

*

7 marzo 2020, Ofterschwang (Germania): slalom gigante femminile. GARA CANCELLATA PER PROBLEMI ORGANIZZATIVI (MANCANZA DI NEVE). Una nota del febbraio 2020 indica che l’evento non sarà recuperato.

*

7 marzo 2020, Kvitfjell (Norvegia): discesa libera maschile.
Podio: vincitore Matthias Mayer (Austria), 2° posto Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia), 3° classificato Carlo Janka (Svizzera).
Italiani in zona punti: Mattia Casse (13°) e Matteo Marsaglia (21°).

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo uomini specialità discesa libera 2019-20 

1 Beat Feuz (Svizzera) 650 punti (VINCITORE TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Thomas Dressen (Germania) 438

3 Matthias Mayer (Austria) 424

4 Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) 413

5 Dominik Paris (Italia) 384 

6 Vincent Kriechmayr (Austria) 362

7 Johan Clarey (Francia) 316

8 Carlo Janka (Svizzera) 259

8 Kjetil Jansrud (Norvegia) 248

10 Mauro Caviezel (Svizzera) 220.

Altri italiani tra i primi 50: Mattia Casse (24° con 87), Emanuele Buzzi (33° con 53), Matteo Marsaglia (34° con 52), Christof Innerhofer (46° con 16)

Per leggere l’albo d’oro della Coppa del Mondo di discesa libera femminile dal 1967 al 2020, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/albo-doro-discesa-libera-coppa-del-mondo-sci-alpino-154654

*

8 marzo 2020, Ofterschwang (Germania): slalom speciale femminile. GARA CANCELLATA PER PROBLEMI ORGANIZZATIVI. Una nota del febbraio 2020 indica che l’evento non sarà recuperato.

*

8 marzo 2020, Kvitfjell (Norvegia): super gigante maschile. GARA CANCELLATA PER AVVERSE CONDIZIONI METEO. L’evento non sarà recuperato.

ULTIMO AGGIORNAMENTO  prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo uomini specialità super gigante 2019-20. 

1 Mauro Caviezel (Svizzera) 365 punti (VINCITORE TROFEO ANNUALE DI SPECIALITA’)

2 Vincent Kriechmayr (Austria) 362

3 Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) 336

4 Matthias Mayer (Austria) 324

5 Kjetil Jansrud (Norvegia) 305

6  Mattia Casse (Italia) 209

7 Marco Odermatt (Svizzera) 203

8 Alexis Pinturault (Francia) 169

9  Thomas Dressen (Germania) 164

10 Dominik Paris (Italia) 145

Altri italiani nei primi 30: Emanuele Buzzi (19° con 78).

Nota: Dominik Paris s’infortuna gravemente in allenamento a Kirchberg il 21 gennaio 2020 e termina sulle nevi austriache la sua stagione agonistica 2019-20.

Albo d’oro Coppa del Mondo SuperG maschile sci alpino.
Ecco l’elenco di tutti i vincitori dal 1987 al 2019

1987 Pirmin Zurbriggen (Svizzera)

1988 Pirmin Zurbriggen (Svizzera)

1989 Pirmin Zurbriggen (Svizzera)

1990 Pirmin Zurbriggen (Svizzera)

1991 Franz Heinzer (Svizzera)

1992 Paul Accola (Svizzera)

1993 Kjetil André Aamodt (Norvegia)

1994 Jan Einar Thorsen (Norvegia)

1995 PETER RUNGGALDIER (ITALIA)

1996 Atle Skardal (Norvegia)

1997 Luc Alphand (Francia)

1998 Hermann Maier (Austria)

1999 Hermann Maier (Austria)

2000 Hermann Maier (Austria)

2001 Hermann Maier (Austria)

2002 Stephan Eberharter (Austria)

2003 Stephan Eberharter (Austria)

2004 Hermann Maier (Austria)

2005 Bode Miller (Stati Uniti)

2006 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2007 Bode Miller (Stati Uniti)

2008 Hannes Reichelt^ (Austria)

2009 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2010 Erik Guay (Canada)

2011 Didier Cuche (Svizzera)

2012 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2013 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2014 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2015 Kjetil Jansrud^ (Norvegia)

2016 Aleksander Aamodt Kilde^ (Norvegia)

2017 Kjetil Jansrud (Norvegia)

2018 Kjetil Jansrud (Norvegia)

2019 DOMINIK PARIS^ (ITALIA)

2020: Mauro Caviezel^ (Svizzera).

Pluri-vincitori: Maier (5, di cui 4 consecutive), Svindal (5), Zurbriggen (4, tutte consecutive), Jansrud (3), Eberharter (2), Miller (2).

(^): atleti ancora in attività

*

12 marzo 2020, Are (Svezia): slalom parallelo femminile. GARA CANCELLATA CAUSA CORONAVIRUS.

ULTIMO AGGIORNAMENTO prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo generale donne 2019-20 

FEDERICA BRIGNONE (ITALIA) 1378 punti. E’ LEI LA NUOVA REGINA. FEDE SCRIVE LA STORIA DELLO SCI ALPINO FEMMINILE ITALIANO E MONDIALE. QUEL TRAGUARDO CHE NON ERANO RIUSCITE A RAGGIUNGERE IN PASSATO LE TALENTUOSE DEBORAH COMPAGNONI E ISOLDE KOSTNER, LO HA FINALMENTE TAGLIATO LA FIGLIA DELL’INDIMENTICATA SLALOMISTA AZZURRA MARIA ROSA QUARIO. SOLO APPLAUSI DA PARTE DELLA REDAZIONE DI SPORTFLASH24 PER QUESTA CAVALCATA VINCENTE. 

2 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti) 1225

3 Petra Vlhova (Slovacchia) 1189

4 Corinne Suter (Svizzera) 837

5 Marta Bassino (Italia) 817

6 Wendy Holdener (Svizzera) 791

7  Lara Gut-Behrami (Svizzera) 616

8 Michelle Gisin (Svizzera) 591

9 Viktoria Rebensburg (Germania) 556 (atleta ferma per infortunio dal 10 febbraio 2020)

10 Ester Ledecka (Repubblica Ceca) 503.

Altre italiane nelle prime 50: Sofia Goggia (11^ con 479), atleta ferma per infortunio dal 10 febbraio 2020; Elena Curtoni (15^ con 434), Francesca Marsaglia (24^ con 285), Nicol Delago (28^ con 248), Laura Pirovano (40^ con 154) e Irene Curtoni (43^ con 145).

*

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12 MARZO 2020 prime 10 posizioni classifica definitiva Coppa del Mondo generale uomini 2019-20

1 Aleksander Aamodt Kilde (Norvegia) 1202 punti. E’ LUI, PER LA PRIMA VOLTA, IL VINCITORE DEL TROFEO PIU’ AMBITO NEL SETTORE MASCHILE. 

2 Alexis Pinturault (Francia) 1148

3 Henrik Kristoffersen (Norvegia) 1041

4 Matthias Mayer (Austria) 916

5 Vincent Kriechmayr (Austria) 794

6 Beat Feuz (Svizzera) 792

7 Mauro Caviezel (Svizzera) 669

8  Kjetil Jansrud (Norvegia) 665

9 Thomas Dressen (Germania) 602

10 Loic Meillard (Svizzera) 579.

Italiani nei primi 100: Dominik Paris (11° con 556), atleta infortunato il 21 gennaio a Kirchberg in allenamento e per lui stagione finita; Mattia Casse (26° con 296 punti), Riccardo Tonetti (35° con 206), Luca De Aliprandini (41° con 173), Simon Maurberger (44° con 165) atleta infortunato a Chamonix il 9 febbraio 2012, Alex Vinatzer (49° con 160), Emanuele Buzzi (62° con 131), Manfred Moelgg (72° con 119) atleta infortunato ad Adelboden l’11 gennaio 2020, Stefano Gross (82° con 76), Giuliano Razzoli (85° con 72), Matteo Marsaglia (90° con 67), Giovanni Borsotti (98° con 52).

*

13 marzo 2020, Are (Svezia): slalom gigante femminile. GARA CANCELLATA CAUSA CORONAVIRUS.

*

14 marzo 2020, Kranjska Gora (Slovenia): slalom gigante maschile. GARA CANCELLATA CAUSA CORONAVIRUS.

*

14 marzo 2020, Are (Svezia): slalom speciale femminile. GARA CANCELLATA CAUSA CORONAVIRUS.

*

15 marzo 2020, Kranjska Gora (Slovenia): slalom speciale maschile. GARA CANCELLATA CAUSA CORONAVIRUS.

*

Coppa del Mondo sci alpino: piccole note di regolamento

A – Una gara di discesa libera o super gigante in cui sono riusciti a giungere al traguardo almeno 30 atleti rispetto al totale degli iscritti, è ritenuta valida.

B – Attribuzione punteggi per singola gara di Coppa del Mondo

1°: 100 punti;

2°: 80;

3°: 60;

4°: 50;

5°: 45;

6°: 40;

7°: 36;

8°: 32;

9°: 29;

10°: 26;

11°: 24;

12°: 22;

13°: 20;

14°: 18;

dal 15° al 30° punti a scalare da 16 a 1.

Ricordiamo, inoltre, che nelle finali vengono assegnati punti solo ai primi 15 in classifica, in quanto partecipano soltanto i migliori sciatori dell’annata agonistica.

ULTIMI appuntamenti di Coppa del Mondo sci alpino 2019-20

Finali con assegnazioni delle Coppe del Mondo a Cortina (Italia) 18-19-20-21-22 marzo 2020: gare annullate senza possibilità di recupero. Decisione presa dalla Federazione Internazionale dello Sci il 6 marzo 2020 a causa di un’emergenza, quella del Coronavirus Covid 19, che fino ad oggi ha visto la nostra nazione tra quelle con i maggiori casi di contagio registrati dalle autorità sanitarie in base ad una mole di controlli effettuati in misura nettamente superiore rispetto ad altri Stati…

*

18 marzo: discesa libera maschile ore 9.30. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

*

18 marzo: discesa libera femminile ore 11. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

*

19 marzo: super gigante femminile ore 10.EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

*

19 marzo: super gigante maschile ore 11.30. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

*

venerdì 20 marzo 2019, finali Cortina (Italia): team event (gara di Parallelo a squadre, in cui ogni nazione schiera 3 atleti e 3 atlete, tra cui 2 riserve). EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

*

sabato 21 marzo: slalom gigante maschile ore 9. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

Albo d’oro Coppa del Mondo specialità Slalom Gigante maschile sci alpino.
Ecco l’elenco di tutti i vincitori dal 1967 ad oggi

1967 Jean-Claude Killy (Francia)

1968 Jean-Claude Killy (Francia)

1969 Karl Schranz (Austria)

1970 GUSTAV THOENI (ITALIA)

1971 GUSTAV THOENI (ITALIA), pari merito con Patrick Russel (Francia)

1972 GUSTAV THOENI (ITALIA)

1973 Hansi Hinterseer (Austria)

1974 PIERO GROS (ITALIA)

1975 Ingemar Stenmark (Svezia)

1976 Ingemar Stenmark (Svezia)

1977 Ingemar Stenmark (Svezia), pari merito con Heini Hemmi (Svizzera)

1978 Ingemar Stenmark (Svezia)

1979 Ingemar Stenmark (Svezia)

1980 Ingemar Stenmark (Svezia)

1981 Ingemar Stenmark (Svezia)

1982 Phil Mahre (Stati Uniti)

1983 Phil Mahre (Stati Uniti)

1984 Ingemar Stenmark (Svezia)

1985 Marc Girardelli (Lussemburgo)

1986 Joel Gaspoz (Svizzera)

1987 Pirmin Zurbriggen (Svizzera)

1988 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1989 Pirmin Zurbriggen (Svizzera), pari merito con Ole Kristian Furuseth (Norvegia)

1990 Gunther Mader (Austria), pari merito con Ole Kristian Furuseth (Norvegia)

1991 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1992 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1993 Kjetil André Aamodt (Norvegia)

1994 Christian Mayer (Austria)

1995 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1996 Michael Von Grunigen (Svizzera)

1997 Michael Von Grunigen (Svizzera)

1998 Hermann Maier (Austria)

1999 Michael Von Grunigen (Svizzera)

2000 Hermann Maier (Austria)

2001 Hermann Maier (Austria)

2002 Frederic Covili (Francia)

2003 Michael Von Grunigen (Svizzera)

2004 Bode Miller (Stati Uniti)

2005 Benjamin Raich (Austria)

2006 Benjamin Raich (Austria)

2007 Aksel Lund Svindal (Norvegia)

2008 Ted Ligety^ (Stati Uniti)

2009 Didier Cuche (Svizzera)

2010 Ted Ligety (Stati Uniti)

2011 Ted Ligety (Stati Uniti)

2012 Marcel Hirscher (Austria)

2013 Ted Ligety (Stati Uniti)

2014 Ted Ligety (Stati Uniti)

2015 Marcel Hirscher (Austria)

2016 Marcel Hirscher (Austria)

2017 Marcel Hirscher (Austria)

2018 Marcel Hirscher (Austria)

2019 Marcel Hirscher (Austria)

2020 Henrik Kristoffersen (Norvegia)

I pluri-trionfatori: Stenmark 8 (con l’aggiunta del mini-record di 7 titoli consecutivi), Hirscher (6), Ligety (5), Tomba (4), Von Gruningen (4), Thoeni (3), Maier (3), Raich (2), Mahre (2), Killy (2), Furuseth (2), Zurbriggen (2).

(^): atleti ancora in attività.

*

sabato 21 marzo: slalom speciale femminile ore 10.30. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

Albo d’oro Coppa del Mondo Slalom Speciale donne sci alpino.
Ecco l’elenco di tutte le vincitrici dal 1967 ad oggi

1967 Marielle Goitschel (Francia), pari merito con Annie Famose (Francia)

1968 Marielle Goitschel (Francia)

1969 Gertrud Gabl (Austria)

1970 Ingrid Lafforgue (Francia)

1971 Britt Lafforgue (Francia), pari merito con Betsy Clifford (Canada)

1972 Britt Lafforgue (Francia)

1973 Patricia Emonet (Francia)

1974 Christa Zechmeister (Germania Ovest)

1975 Lise-Marie Morerod (Svizzera)

1976 Rosi Mittermaier (Germania Ovest)

1977 Lise-Marie Morerod (Svizzera)

1978 Hanni Wenzel (Liechtenstein)

1979 Regina Sackl (Austria)

1980 Perrine Pelen (Francia)

1981 Erika Hess (Svizzera)

1982 Erika Hess (Svizzera)

1983 Erika Hess (Svizzera)

1984 Tamara McKinney (Stati Uniti)

1985 Erika Hess (Svizzera)

1986 Erika Hess (Svizzera), pari merito con Roswitha Steiner (Austria)

1987 Corinne Schmidhauser (Svizzera)

1988 Roswitha Steiner (Austria)

1989 Vreni Schneider (Svizzera)

1990 Vreni Schneider (Svizzera)

1991 Petra Kronberger (Austria)

1992 Vreni Schneider (Svizzera)

1993 Vreni Schneider (Svizzera)

1994 Vreni Schneider (Svizzera)

1995 Vreni Schneider (Svizzera)

1996 Elfi Eder (Austria)

1997 Pernilla Wiberg (Svezia)

1998 Ylva Nowen (Svezia)

1999 Sabine Egger (Austria)

2000 Spela Pretnar (Slovenia)

2001 Janica Kostelic (Croazia)

2002 Laure Pequegnot (Francia)

2003 Janica Kostelic (Croazia)

2004 Anja Paerson (Svezia)

2005 Tanja Poutiainen (Finlandia)

2006 Janica Kostelic (Croazia)

2007 Marlies Schild (Austria)

2008 Marlies Schild (Austria)

2009 Maria Riesch (Germania)

2010 Maria Riesch (Germania)

2011 Marlies Schild (Austria)

2012 Marlies Schild (Austria)

2013 Mikaela Shiffrin^ (Stati Uniti)

2014 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti)

2015 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti)

2016 Frida Hansdotter (Svezia)

2017 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti)

2018 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti)

2019 Mikaela Shiffrin (Stati Uniti)

2020 Petra Vlhova (Slovacchia).

Pluri-vincitrici: Schneider 6 (di cui 4 consecutivi, mini-record), Shiffrin (6), Hess (5), Schild (4), Kostelic (3), Lafforgue (3), Riesch (2), Steiner (2), Morerod (2), Goitschel (2).  

(^) atleta ancora in attività.

*

domenica 22 marzo: slalom gigante femminile ore 9. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

Albo d’oro Coppa del Mondo specialità Gigante donne sci alpino.
Ecco l’elenco di tutte le vincitrici dal 1967 ad oggi

1967 Nancy Greene (Canada)

1968 Nancy Greene (Canada)

1969 Marilyn Cochran (Stati Uniti)

1970 Michèle Jacot (Francia), pari merito con Francoise Macchi (Francia)

1971 Annemarie Moser-Proell (Austria)

1972 Annemarie Moser-Proell (Austria)

1973 Monika Kaserer (Austria)

1974 Hanni Wenzel (Liechtenstein)

1975 Annemarie Moser-Proell (Austria)

1976 Lise-Marie Morerod (Svizzera)

1977 Lise-Marie Morerod (Svizzera)

1978 Lise-Marie Morerod (Svizzera)

1979 Christa Kinshofer (Germania Ovest)

1980 Hanni Wenzel (Liechtenstein)

1981 Tamara McKinney (Stati Uniti)

1982 Irene Epple (Germania Ovest)

1983 Tamara McKinney (Stati Uniti)

1984 Erika Hess (Svizzera)

1985 Michela Figini (Svizzera), pari merito con Marina Kiehl (Germania Ovest)

1986 Vreni Schneider (Svizzera)

1987 Vreni Schneider (Svizzera), pari merito con Maria Walliser (Svizzera)

1988 Mateja Svet (Jugoslavia)

1989 Vreni Schneider (Svizzera)

1990 Anita Wachter (Austria)

1991 Vreni Schneider (Svizzera)

1992 Carole Merle (Francia)

1993 Carole Merle (Francia)

1994 Anita Wachter (Austria)

1995 Vreni Schneider (Svizzera)

1996 Martina Ertl (Germania)

1997 Deborah Compagnoni (Italia)

1998 Martina Ertl (Germania)

1999 Alexandra Meissnitzer (Austria)

2000 Michaela Dorfmeister (Austria)

2001 Sonja Nef (Svizzera)

2002 Sonja Nef (Svizzera)

2003 Anja Paerson (Svezia)

2004 Anja Paerson (Svezia)

2005 Tanja Poutiainen (Finlandia)

2006 Anja Paerson (Svezia)

2007 Nicole Hosp (Austria)

2008 Denise Karbon (Italia)

2009 Tanja Poutiainen (Finlandia)

2010 Kathrin Hoelzl (Germania)

2011 Viktoria Rebensburg^ (Germania)

2012 Viktoria Rebensburg (Germania)

2013 Tina Maze (Slovenia)

2014 Anna Fenninger (Austria)

2015 Anna Fenninger^ (Austria)

2016 Eva Maria Brem^ (Austria)

2017 Tessa Worley^ (Francia)

2018 Viktoria Rebensburg (Germania)

2019 Mikaela Shiffrin^ (Stati Uniti)

2020 Federica Brignone (Italia).

Pluri-vincitrici trofeo annuale: Schneider (5), Morerod (3, col mini-record del maggior numero di titoli consecutivi), Proell (3), Paerson (3), Rebensburg (3), Fenninger (2), Wachter (2), Nef (2), Ertl (2), Merle (2), Greene (2), McKinney (2), Wenzel (2), Poutiainen (2). 

(^) atlete in attività. 

*

domenica 22 marzo: slalom speciale maschile ore 10.30. EVENTO CANCELLATO CAUSA CORONAVIRUS.

Albo d’oro Coppa del Mondo Slalom Speciale uomini sci alpino.
Ecco l’elenco di tutti i vincitori dal 1967 ad oggi

1967 Jean-Claude Killy (Francia)

1968 Dumeng Giovanoli (Svizzera)

1969 Jean-Noel Augert (Francia), pari merito con Alain Penz (Francia), Patrick Russel (Francia) e Alfred Matt (Austria)

1970 Patrick Russel (Francia), pari merito con Alain Penz (Francia)

1971 Jean-Noel Augert (Francia)

1972 Jean-Noel Augert(Francia)

1973 GUSTAV THOENI (ITALIA)

1974 GUSTAV THOENI (ITALIA) 

1975 Ingemar Stenmark (Svezia)

1976 Ingemar Stenmark (Svezia)

1977 Ingemar Stenmark (Svezia)

1978 Ingemar Stenmark (Svezia)

1979 Ingemar Stenmark (Svezia)

1980 Ingemar Stenmark (Svezia)

1981 Ingemar Stenmark (Svezia)

1982 Phil Mahre (Stati Uniti)

1983 Ingemar Stenmark (Svezia), pari merito con Stig Strand (Svezia)

1984 Marc Girardelli (Lussemburgo)

1985 Marc Girardelli (Lussemburgo)

1986 Rok Petrovic (Jugoslavia)

1987 Bojan Krizaj (Jugoslavia)

1988 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1989 Armin Bittner (Germania Ovest)

1990 Armin Bittner (Germania Ovest)

1991 Marc Girardelli (Lussemburgo)

1992 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1993 Thomas Fogdoe (Svezia)

1994 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1995 ALBERTO TOMBA (ITALIA)

1996 Sebastien Amiez (Francia)

1997 Thomas Sykora (Austria)

1998 Thomas Sykora (Austria)

1999 Thomas Stangassinger (Austria)

2000 Kjetil Andre Aamodt (Norvegia)

2001 Benjamin Raich (Austria)

2002 Ivica Kostelic (Croazia)

2003 Kalle Palander (Finlandia)

2004 Rainer Schoenfelder (Austria)

2005 Benjamin Raich (Austria)

2006 GIORGIO ROCCA (ITALIA)

2007 Benjamin Raich (Austria)

2008 MANFRED MOELGG^ (ITALIA)

2009 Jean-Baptiste Grange^ (Francia)

2010 Reinfried Herbst (Austria)

2011 Ivica Kostelic (Croazia)

2012 Andre Myhrer^ (Svezia)

2013 Marcel Hirscher (Austria)

2014 Marcel Hirscher (Austria)

2015 Marcel Hirscher (Austria)

2016 Henrik Kristoffersen^ (Norvegia)

2017 Marcel Hirscher (Austria)

2018 Marcel Hirscher (Austria)

2019 Marcel Hirscher (Austria)

2020 Henrik Kristoffersen (Norvegia)

Pluri-trionfatori: Stenmark 8 (con l’aggiunta del mini-record di 7 titoli consecutivi), Hirscher (6), Tomba (4), Raich (3), Augert (3), Girardelli (3), Kristoffersen^ (2), Bittner (2), Sykora (2), Thoeni (2), Penz (2), Russel (2), Kostelic (2). 

(^) atleti in attività.  

Altri articoli che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti lo sci alpino mondiale (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Archivio Coppa del Mondo Sci Alpino “Hall Of Fame” 

Per leggere l’albo d’oro della Coppa del Mondo generale, maschile e femminile, dal 1967 ad oggi, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-del-mondo-sci-alpino-uomini-e-donne-95439

Per leggere l’albo d’oro dei TRIONFI ITALIANI nelle classifiche finali di Coppa del Mondo dal 1967 ad oggi, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/coppa-del-mondo-sci-alpino-albo-doro-italia-112456

Coppa del Mondo, olimpiadi invernali e campionati mondiali: i risultati di tutte le gare delle ultime stagioni dal 2014 al 2019

Per leggere i risultati di tutte le gare della Coppa del Mondo 2018-19, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-sci-alpino-2018-19-coppa-del-mondo-217489

Per leggere gli ordini d’arrivo ufficiali di tutte le gare della Coppa del Mondo 2017-18, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-sci-alpino-2017-18-coppa-del-mondo-197635

Per leggere gli ordini d’arrivo ufficiali di tutte le gare della Coppa del Mondo 2016-17, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-sci-2016-17-coppa-del-mondo-141734

Per leggere tutte le classifiche finali della Coppa del Mondo 2016-17, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/classifiche-definitive-coppa-del-mondo-sci-alpino-2016-17-169936

Per leggere gli ordini d’arrivo ufficiali di tutte le gare della Coppa del Mondo 2015-16, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-sci-alpino-2015-16-coppa-del-mondo-99857

Per leggere tutte le classifiche finali della Coppa del Mondo 2015-16, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/classifiche-finali-coppa-del-mondo-sci-2015-16-112195

Per leggere tutti i risultati della stagione di sci alpino Coppa del Mondo 2014-15, clicca sui seguenti link

1) http://www.sportflash24.it/tag/coppa-del-mondo-uomini-2014-2015

2) http://www.sportflash24.it/tag/coppa-del-mondo-donne-2014-2015

Per leggere tutti i risultati della stagione di sci alpino Coppa del Mondo 2013-14, clicca sui seguenti link

1) http://www.sportflash24.it/tag/sci-coppa-del-mondo-donne-2013-14

2) http://www.sportflash24.it/tag/sci-coppa-del-mondo-uomini-2013-14

Sci alpino Olimpiadi Pyeongchang 2018: per leggere i risultati di tutte le gare, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-sci-alpino-olimpiadi-2018-pyeongchang-202541

Sci alpino Olimpiadi Sochi 2014: per leggere i risultati di tutte le gare, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/tag/sci-alpino-sochi-2014

Sci alpino Campionati Mondiali Are 2019: per leggere il medagliere definitivo e i podi di tutte le gare, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/medagliere-definitivo-mondiali-are-2019-sci-alpino-218716

Sci alpino Campionati Mondiali Saint Moritz 2017: per leggere i risultati di tutte le gare, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/risultati-mondiali-saint-moritz-2017-sci-alpino-live-162073

Sci alpino Campionati Mondiali Vail 2015: per leggere i risultati di tutte le gare, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/mondiali-sci-vail-beaver-creek-2015-risultati-52662

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

CALENDARIO E RISULTATI SCI ALPINO 2019-20 Coppa del Mondo

/ Ecco i verdetti delle singole gare della stagione in corso e gli albi d’oro delle varie discipline. Nel SuperG odierno della Val Gardena vince Kriechmayr (Austria). Prossimi aggiornamenti sabato 21 dicembre ‘19

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social