CRONACA DIRETTA ONLINE TESTUALE MATCH SERENA WILLIAMS VS  GARBINE MUGURUZA: PUNTEGGIO IN TEMPO REALE FINALE TORNEO SINGOLARE FEMMINILE  GRAND SLAM CHAMPIONSHIPS 2015.

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Diretta Online risultato Serena Williams vs Garbine Muguruza, torneo singolare femminile Wimbledon 2015. (Foto campo centrale: archivio tennis Luigi Gallucci)

****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare gli aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

Risultato: Serena Williams batte Garbine Muguruza col punteggio di 6-4, 6-4 e conquista il 6° trofeo in singolare a Wimbledon dopo i successi datati 2002, 2003, 2009, 2010 e 2012. Per la statunitense quello di oggi è il 21° titolo Slam di una straordinaria carriera nella quale sino ad ora ha vinto, complessivamente, 68 tornei.

DATI STATISTICI – Prime palle di servizio in campo: Serena Williams 54 %, Muguruza 70 %. Punti vinti sulla 1^ di servizio: Serena Williams 78 %, Muguruza 53 %. Punti vinti sulla seconda: Serena Williams 35 %, Muguruza 33 %.  Punti vinti in risposta al servizio: Serena Williams 52%, Muguruza 41%. Rapporto tra colpi vincenti ed errori non provocati: Serena Williams 29 WIN / 15 ERR; Muguruza 10 WIN / 9 ERR. Rapporto tra Ace e doppi falli: Serena Williams 12 Ace / 8 doppi falli, Muguruza 3 Ace / 2 doppi falli.

ALBO D’ORO –  Grazie al trionfo di oggi Serena Williams aggancia, a quota 6 successi, 3 giocatrici che in anni passati hanno contribuito a fare la storia di questo ed altri tornei Slam, e cioè la statunitense Billie Jean King, la britannica Blanche Bingley Hillyard e la francese Suzanne Lenglen. Per visualizzare l’albo d’oro dei Championships, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-wimbledon-i-nomi-dei-vincitori-del-torneo-75021

*

RILEGGI, DI SEGUITO, LA NOSTRA DIRETTA TESTUALE DELLA FINALE DONNE SERENA WILLIAMS (STATI UNITI) VS GARBINE MUGURUZA (SPAGNA)

1° SET – Nel 1° game la Williams va al servizio, ma parte male, concedendo subito 4 palle break. La statunitense annulla le prime 3, ma sulla 4^ commette un errore col rovescio e perde il suo turno di servizio.  La spagnola ora è avanti 1-0. Nel 2° game la Muguruza tiene agevolmente il suo servizio e sale sul 2-0. Nel 3° game la Williams vince il suo turno di battuta e si porta sull’1-2. Nel 4° game la Muguruza tiene il servizio e sale 3-1. Due dati statistici testimoniano il difficile approccio alla partita da parte della Williams: 3 doppi falli nel 1° turno di servizio e 6 errori non provocati nei primi 4 game. Nel 5° game Serena Williams vince il suo turno di battuta e si porta sul 2-3. Nel 6° game la Muguruza commette due errori e concede 2 palle break, ma subito dopo le annulla con grande determinazione, grazie ai suoi colpi potenti da fondo campo. Sul 40-40 l’iberica mantiene la concentrazione e vince i successivi due punti, andando a conquistare il parziale. La spagnola ora conduce per 4-2. Nel 7° game la Williams tiene agevolmente il servizio e si porta sul 3-4. Nell’8° game la Muguruza perde di continuità nei suoi colpi e concede il break alla Williams, che si riporta sul 4-4. Nel 9° game la Williams, nonostante un doppio fallo (il 4°), tiene agevolmente il servizio e sale sul 5-4. Nel 10° game la Muguruza sale 40-30 sul suo servizio, ma commette prima un errore non provocato e poi un doppio fallo, concedendo così alla Williams il set point. La statunitense, naturalmente, approfitta subito dell’occasione, andando a segno con un dritto incrociato che le permette di incamerare il 1° set col punteggio di 6-4.

*

2° SET Nel 1° game la Williams tiene agevolmente il servizio e sale 1-0. Nel 2° game la Muguruza vince il suo turno di battuta e si porta sull’1-1. Nel 3° game, nonostante due doppi falli (già 6 in totale), la Williams tiene abbastanza agevolmente il servizio e sale 2-1. Nel 4° game la Muguruza serve male e commette errori non provocati, consentendo alla Williams di piazzare il break e di salire sul 3-1. Nel 5° game la Williams non concede nulla e vince il suo turno di battuta, salendo sul 4-1. Nel 6° game, una Williams ormai in grande fiducia forza i colpi e piazza un altro break, salendo sul 5-1. Nel 7° game la Williams va a servire per vincere i Championships, ma commette errori sia al servizio (7° doppio fallo) che nei colpi di rimbalzo e cede sorprendentemente la battuta. La Muguruza si porta quindi sul 2-5. Nell’8° game, su servizio della Muguruza, la Williams risale ottimamente dal 15-40 e si porta a 2 punti dalla vittoria (40-40). La spagnola, però, mantiene la lucidità nei colpi e vince il suo turno di battuta, portandosi sul 3-5. Nel 9° game la Williams torna a servire per vincere il torneo, ma commette un doppio fallo (l’8°) e subito dopo subisce due grandi colpi dell’avversaria, che si procura 3 palle break consecutive. Serena a questo punto tira fuori gli artigli della campionessa e, grazie al servizio, piazza 4 punti consecutivi, arrivando così al match point. Non ci sta però la Muguruza e con un dritto vincente annulla il Championships point. In un game ad altissima intensità, la Muguruza rischia il tutto per tutto e si procura una 4^ palla break. La Williams, però, la annulla prontamente. Un successivo errore della statunitense su un colpo apparentemente semplice concede alla spagnola un’altra opportunità (la 5^). E stavolta la Muguruza va a segno con un dritto vincente. Serena Williams ora in vantaggio per 5-4. Nel 10° game la Muguruza ha un nuovo calo, sia al servizio che nei colpi di rimbalzo, e la Williams piazza 4 punti consecutivi, andando a vincere il secondo e decisivo set per 6-4. Per Serena Williams è il 6° titolo in singolare a Wimbledon (il 21° torneo Slam conquistato in carriera).  

*

LA SCHEDA DELLA FINALE

La statunitense Serena Williams e la spagnola Garbine Muguruza vanno in campo oggi pomeriggio, sul Centrale di Wimbledon, per la finale 2015 del torneo di singolare femminile.

La 33enne tennista della Florida, n° 1 della classifica Wta di singolare e testa di serie n° 1 del tabellone di Londra, si è qualificata per questo match battendo al 1° turno la russa Margarita Gasparyan (6-4, 6-1), al 2° l’ungherese Timea Babos (6-4, 6-1), al 3° la britannica Heather Watson (6-2, 4-6, 7-5), agli ottavi di finale sua sorella Venus Williams (6-4, 6-3), ai quarti la bielorussa Victoria Azarenka (3-6, 6-2, 6-3) e in semifinale la russa Maria Sharapova (6-2, 6-4).

La 21enne giocatrice iberica, n° 20 sia nella graduatoria internazionale Wta che nel seeding londinese, ha raggiunto la sua prima finale in un torneo Slam sconfiggendo al 1° turno la statunitense Varvara Lepchenko (6-4, 6-1), al 2° la croata Mirjana Lucic Baroni (6-4, 4-6, 6-2), al 3° la tedesca Angelique Kerber (7-6, 1-6, 6-2), agli ottavi di finale la danese Caroline Wozniacki (6-4, 6-4), ai quarti la svizzera Timea Bacsinszky (7-5, 6-3) e in semifinale la polacca Agnieszka Radwanska (6-2, 3-6, 6-3).

La Williams, vincitrice di 67 tornei (tra cui 20 titoli Grand Slam e, nello specifico, 5 Wimbledon, datati 2002, 2003, 2009, 2010 e 2012), va a caccia del suo 21° Major e del 68° sigillo in carriera. Sull’erba londinese Serena gioca oggi la sua 8^ finale. Per ora il bilancio è di 5 vittorie e 2 sole sconfitte, risalenti agli anni 2004 e 2008.

La Muguruza, invece, annovera nella sua bacheca 1 trofeo Wta (Hobart 2014) ed è alla 3^ finale di una giovane ma promettentissima carriera. Oggi, sull’erba del Centre Court di Wimbledon,  si gioca le sue possibilità di conquistare, per la prima volta, un torneo Grand Slam.

*

SERENA WILLIAMS VS GARBINE MUGURUZA: I PRECEDENTI

In carriera Serena Williams e Garbine Muguruza si sono già incontrate 3 volte. E il bilancio è di 2-1 in favore della tennista statunitense. Ecco, di seguito, l’esito dei confronti diretti già disputati.

2013, Grand Slam Australian Open, Melbourne, superficie cemento, 1° turno: vittoria della Williams per 6-2, 6-0.

2014, Grand Slam Roland Garros Parigi (Francia), superficie terra battuta, 1° turno: vittoria della Muguruza per 6-2, 6-2.

2015, Grand Slam Australian Open, Melbourne, superficie cemento,  sedicesimi di finale: vittoria della Williams per 2-6, 6-3, 6-2.

*

ALBO D’ORO

Fino ad oggi una sola giocatrice spagnola ha vinto la competizione del singolare femminile di Wimbledon. E’ accaduto nel 1994, quando Conchita Martinez ha sconfitto in finale la cecoslovacca, naturalizzata statunitense, Martina Navratilova, tennista ancora oggi detentrice del primato con i suoi 9 titoli in questo torneo. In caso di vittoria, Serena Williams oggi aggancerebbe, a quota 6 successi, 3 giocatrici che in anni passati hanno contribuito a fare la storia di questo ed altri tornei Slam, e cioè la statunitense Billie Jean King, la britannica Blanche Bingley Hillyard e la francese Suzanne Lenglen.  Per visualizzare l’albo d’oro dei Championships, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-wimbledon-i-nomi-dei-vincitori-del-torneo-75021

**

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24  e www.twitter.com/sportflash24

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015 Tempo Reale. Diretta Tennis Online oggi 11 luglio ore 15 Grand Slam Championships torneo singolare femminile / I precedenti e le schede delle due giocatrici

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

Risultato Williams Muguruza LIVE Wimbledon finale 2015

*

Diretta Online risultato finale torneo singolare femminile Wimbledon 2015. (Foto campo centrale: archivio tennis Luigi Gallucci)

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social