Calcio, Europa League 2018-19: diretta online Zurigo-Napoli,

Partita di andata Sedicesimi di finale 14 febbraio 2019 ore 21

/Aggiornamenti in tempo reale sul match nella parte centrale di questa pagina/

Pre-gara / 1 – Al Letzigrund per ipotecare la qualificazione agli Ottavi

Zurigo Napoli Cronaca 14 febbraio 2019 Minuto per Minuto

Diretta online testuale Zurigo-Napoli 14 febbraio 2019 (Foto stadio Letzigrund: credit sto https://www.facebook.com/Stadion-Letzigrund-157256950998279/)

Stasera, nello stadio Letzigrund di Zurigo, alle ore 21 il Napoli di Mr Ancelotti affronta gli svizzeri dello Zurigo in uno dei 16 incontri valevoli per l’Andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Sorteggiate una contro l’altra nel dicembre scorso a Nyon, si giocano in 180 minuti (più eventuali supplementari e calci di rigore) l’accesso agli ottavi di finale. Per quanto concerne il confronto tra le due rose, il club azzurro è nettamente superiore a quello rossocrociato, ma si sa che nel calcio la supremazia bisogna dimostrarla sul campo, in quanto tabelle e statistiche pre-gara sotto certi aspetti possono essere sì indicative, ma fino ad un certo punto. Proprio in tale contesto ricordiamo che lo Zurigo attualmente è 4° in classifica nel campionato svizzero con 28 punti totalizzati in 20 gare, ma è distante ben 25 lunghezze dalla capolista Young Boys, a quota 53. A sua volta il Napoli è 2° in Serie A con 52 punti dopo 23 giornate, a -11 dalla Juve, 1^ con 63.

Pre-gara / 2 – Il cammino di Zurigo e Napoli verso i sedicesimi di finale

Trionfatori nella Coppa di Svizzera 2017-18 (grazie alla vittoria per 2-1 in finale sullo Young Boys), gli uomini di Mr Magnin accedono direttamente alla fase a gironi di Europa League 2018-19.
Inseriti nel gruppo A, al termine dei 6 match agguantano la qualificazione ai Sedicesimi grazie ai 10 punti ottenuti, che valgono ai rossocrociati il secondo posto dietro i tedeschi del Bayer Leverkusen, vincitori del girone con 13, e davanti ai ciprioti dell’ Aek Larnaca (terzi a quota 5) e ai bulgari del Ludogorets (quarti con 4).

Vice campioni d’Italia nella stagione 2017-18 e qualificati di diritto alla fase a gironi, Gli uomini di Mr Ancelotti al termine dei 6 incontri del gruppo C di Champions League 2018-19 si classificano terzi con 9 punti, alle spalle dei francesi del Psg (primi con 11) e degli inglesi del Liverpool (secondi a quota 9, ma con un maggior numero di reti segnate rispetto agli azzurri) e davanti ai serbi della Stella Rossa (quarti con 4). Tale piazzamento vale ai partenopei l’accesso al tabellone ad eliminazione diretta dei Sedicesimi di Europa League.

Pre-gara / 3 – L’allenatore dei record nello stadio dei primati

letzi notte

Zurigo-Napoli: per la foto dall’esterno dello stadio Letzigrund si ringraziano gli amici Max e Salvatore69

Mr Carlo Ancelotti, detentore in ambito calcistico, del record di 3 trofei Uefa Champions conquistati in carriera da allenatore, stasera porta la sua squadra, il Napoli, a giocare in uno stadio, il Letzigrund, famosissimo, dalla fine degli anni Venti ad oggi, per esser stato teatro di ben 25 primati mondiali nelle gare di atletica leggera. Tra le performance di grandissimo livello, registratesi in questo impianto polivalente, ad oggi resiste ancora il record di 5,06 mt stabilito nel salto con l’asta femminile dalla russa Elena Isinbaeva il 28 agosto 2009.
Per quanto concerne, invece, le curiosità strettamente calcistiche, va evidenziato che il Napoli è una delle 10 squadre partecipanti ai sedicesimi di Europa League ad aver già vinto il trofeo. Ecco, di seguito, le altre 9: Siviglia (Spagna), Inter (Italia), Chelsea (Inghilterra), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Zenit San Pietroburgo (Russia), Valencia (Spagna), Galatasaray (Turchia), Bayer Leverkusen (Germania) ed Eintracht Francforte (Germania).
E’ da notare, infine, che in Europa League il Napoli detiene, insieme a Villarreal (Spagna), Ajax (Olanda) e Sporting Lisbona (Portogallo), il record di partecipazione ai Sedicesimi. Ci è infatti riuscito per 7 volte, anche se solo in 2 circostanze è ha superato tale ostacolo.

Pre-gara / 4 – Le migliori performance dei 2 club

Fondato nel 1896, lo Zurigo vanta, nel suo albo d’oro, la conquista di 12 campionati nazionali, 10 coppe diSvizzera e 1 trofeo di Lega calcio rossocrociata, mentre nelle competizioni Uefa ha, quali migliori piazzamenti, due semifinali in Coppa Campioni e gli ottavi di finale di Coppa Uefa Europa League 1998-99

In gioco dal 1926, il Napoli, invece, ha in bacheca 2 scudetti, 5 Coppe Italia, 2 Supercoppe nazionali e 1 Coppa Uefa-Europa League. In ambito continentale gli Azzurri vantano, complessivamente, 3 partecipazioni agli ottavi di Coppa Campioni-Champions League e 3 qualificazioni alle semifinali in competizioni Uefa (1 in Coppa delle Coppe e 2 in Coppa Uefa Europa League, di cui una con esito positivo).

La partita in tempo reale

letzi interno

Zurigo-Napoli: per la foto LIVE dallo stadio Letzigrund si ringraziano gli amici Max e Salvatore69

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

Il tabellino

Risultato finale Zurigo-Napoli 1-3
Marcatori: 11′ pt Insigne (N), 22′ pt Callejon (N), 32′ st Zielinski (N), 38′ st Kololli (Z)

Formazioni ufficiali

Zurigo (3-4-3): Brecher; Nef, Bangura, Maxso; Untersee, Hekuran Kryeziu, Domgjoni (dal 1′ st Marchesano), Kharabadze; Winter (dal 22′ st Ceesay), Odey (dal 35′ st Khelifi), Kololli.
In panchina: Vanins, Schoenbachler, Mirlind Kryeziu, Zumberi. 
Allenatore: Ludovic Magnin

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam (dal 31′ st Luperto); Callejon, Allan (dal 15′ st Diawara), Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne (dal 23′ st Ounas), Milik.
In panchina, non entrati: Ospina, Hysaj, Gaetano, Chiriches.
Allenatore: Carlo Ancelotti

Arbitro: Milorad Mazic (Slovenia).
Ammoniti: 24′ pt Untersee (Z), 14′ pt Kriyeziu (Z), 28′ st Ghoulam (N), 35′ st Diawara (N)
Recuperi: 1′ pt, 4′ st

Le azioni del match minuto per minuto

Primo tempo

Ore 21.01: al Letzigrund inizia Zurigo-Napoli.

1′ – Nel 1° tempo il Napoli attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

3′ – Fase di studio del match.

4′ – Zielinski avanza e si procura un corner dal settore di sinistra.

5′- Gioco fermo. Dagli spalti lancio di accendini verso il campo. Mazic li raccoglie e li porta a un suo collaboratore.

6′ – Si batte finalmente il calcio d’angolo da sinistra, ma sugli sviluppi del tiro dalla bandierina la difesa dello Zurigo riesce a chiudere i varchi.

8′ – Leggera supremazia territoriale del Napoli, ma per ora lo Zurigo copre bene gli spazi.

11′ – GOOOL. Napoli in vantaggio. Il portiere Brecher sbaglia un controllo di palla con i piedi al limite della propria area piccola e Milik, proiettatosi in pressing alto, gli ruba il pallone e lo serve all’accorrente Insigne, che insacca a porta sguarnita. Tutto facile per ora a Zurigo per gli uomini di Mr Ancelotti. 

14′ – Odey tenta un affondo, ma viene fermato al limite dell’area di rigore azzurra.

16′ – Sugli sviluppi di un fallo laterale sulla trequarti del Napoli, la sfera filtra per Kololli, il quale, nonostante sia marcato, riesce a piazzare un rasoterra da una decina di metri dalla porta: palla a lato.

18′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione a favore del Napoli, Milik va al tiro dai 25 mt: sfera parata da Brecher.

19′ – Staffilata di Insigne dai 25 mt e respinta in corner da parte di Brecher.

22′ – GOOOL. Raddoppio del Napoli. Malcuit, dalla destra, va al cross basso in area piccola. Insigne non impatta, ma alla sua sinistra tira al volo Callejon e insacca la sfera nell’angolo basso alla sinistra di Bracher.  

23′ – Tiro di Kharabadze dai 20 mt e parata di Meret.

24′ – Ammonito Untersee (Z)

27′ – Ghoulam va alla conclusione dai 25 mt: palla sul fondo.

30′ – Affondo centrale dello Zurigo e tiro di Winter dai 25 mt: palla alta.

33′ – Colpo d testa di Zielinski su cross da sinistra e palla a lato.

36′ – Lo Zurigo si porta in avanti e conquista un corner da sinistra.

37′ – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, il Napoli recupera il pallone e prova ad affondare in contropiede, ma Insigne viene chiuso da Maxso a 30 mt dalla porta avversaria.

40′ – Staffilata di Milik dai 30 mt e respinta di Brecher.

41′ – Penetrazione di Zielinski sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, ma il suo cross viene intercettato dalla retroguardia dello Zurigo.

44′ – Cross di Insigne dalla sinistra e parata di Brecher.

45′ – Insiste il Napoli. Callejon va via sulla destra e crossa, ma la difesa dello Zurigo devia la palla in corner.

45′ – Assegnato 1 minuto di recupero.

46′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Ghoulam crossa per Koulibaly, il cui colpo di testa dall’interno dell’area di rigore avversaria termina alto.

46′ – Termina il 1° tempo. Napoli in vantaggio meritatamente per 2-0 sullo Zurigo. Per ora decidono i gol di Insigne e Callejon.

Secondo tempo

Ore 22.04: al Letzigrund riprende Zurigo-Napoli.

1′ – Nel 2° tempo lo Zurigo si schiera da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Cambio nello Zurigo. Esce Donjoni ed entra Marchesano.

3′  – Azione insistita degli azzurri e tiro di Callejon dalla zona destra dell’area di rigore avversaria: respinta impegnativa da parte di Brecher. 

5′ – Kharabadze va al cross dalla sinistra, ma Maksimovic allontana la sfera dall’area di rigore azzurra.

8′ – Verticalizzazione di Insigne per Callejon, il quale, pur smarcato sulla zona destra dell’area di rigore avversaria, anziché tirare in porta, prova a mettere il pallone al centro, ma Maxso intercetta la sfera, con Milik, tra l’altro, fuori posizione.

10′ – Lo Zurigo prova ad avanzare con Marchesano, il quale forza un tiro dai 25 mt: palla abbondantemente a lato.

12′ – Insigne batte un calcio di punizione sulla trequarti avversaria, ma la parabola del pallone è facile preda di Brecher.

14′ – Ammonito Kryezu (Z)

15′ – Cambio nel Napoli. Esce Allan ed entra Diawara.

18′ – In questa fase il Napoli punta a gestire il possesso palla con raziocinio.

21′ – Zielinski spinge sulla trequarti avversaria e conquista un calcio di punizione. Sugli sviluppi del ‘piazzato’, il Napoli resta in possesso palla.

22′ – Cambio nello Zurigo. Esce Winter ed entra Ceesay.

23′ – Cambio nel Napoli. Esce Insigne ed entra Ounas.

24′ – Affondo insidioso del Napoli sull’asse di destra Malcuit-Ounas e palla che filtra al centro dell’area di rigore per Milik, ma la difesa dello Zurigo riesce ad anticipare per un soffio il polacco.

25′ – Staffilata di Milik dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e respinta di Brecher.

26′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra, colpo di testa di Koulibaly e respinta di Brecher.

28′ – Ammonito Ghoulam (N)

31′ – Cambio nel Napoli. Esce Ghoulam ed entra Luperto.

32′ – GOOOL. Terza rete del Napoli. Callejon, dalla destra, crossa basso per Zielinski, il quale supera di slancio e di tecnica 2 avversari in area di rigore e piazza un tiro che fa secco Brecher.

35′ – Ammonito Diawara (N)

36′ – Cambio nello Zurigo. Esce Odey ed entra Khelifi.

37′ – Sugli sviluppi di un corner da destra battuto dallo Zurigo, Maksimovic tocca la palla col braccio abbastanza attaccato al corpo nei propri 16 mt. Per Mazic è calcio di rigore a favore dello Zurigo.

37′ – Ammonito Maksimovic (N)

38′ – GOOOL. Lo Zurigo accorcia le distanze. Kololli tira centrale col classico cucchiaio, dopo aver atteso il tuffo di Meret sul lato sinistro.

41′ – Il Napoli in questa fase punta a controllare la gara senza rischiare più di tanto.

44 ‘-  Ruiz trova un varco e va al tiro dalla distanza: palla respinta in corner da un difensore.

44′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo a favore del Napoli, tiro di Callejon e palla alta.

48′ – Occasione da gol per lo Zurigo. Tiro di Kryeziu dai 16 mt e la sfera, dopo aver colpito la traversa, scende con un effetto strano e, prima di rientrare in campo, tocca il palo alla sinistra di Meret. A raccoglierla, in area piccola, seppur in sospetta posizione di fuorigioco, è Khelifi, il quale va alla conclusione di prima, ma Meret, uscito con tempismo, respinge con classe. 

49′ – Contropiede fulmineo del Napoli e tiro di Ounas, ma Brecher evita il 4° gol, respingendo col corpo.

49′ – Triplice fischio di Mazic. Al Letzigrund di Zurigo il Napoli batte con pieno merito lo Zurigo per 3-1 e ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League 2018-19.

Commenti post gara

Redazione Sportflash24

Il Napoli, come era nelle previsioni della vigilia, si dimostra nettamente superiore allo Zurigo in una gara dominata tecnicamente e tatticamente e, solo dopo esser andato in vantaggio per 3-0, negli ultimi 10 minuti si concede qualche distrazione di troppo in difesa, che gli costa un gol. Subito in rete con Insigne (11′ pt) e Callejon (22′ pt), gli azzurri sfiorano più volte la 3^ rete, fino a raggiungerla al 32° della ripresa con  Zielinski. Nel finale l’orgoglio degli svizzeri viene premiato, anche se va detto che l’assegnazione del calcio di rigore da parte di Mazic, circostanza che fa scaturire la rete dell’1-3 siglato al 38′ st da Kololli, ci sembra da rivedere alla moviola.
Ad ogni buon  conto, archiviata senza troppi patemi la prima tranche della sfida, tra 7 giorni la compagine di Mr Ancelotti attende al San Paolo gli svizzeri per la seconda e decisiva gara. Per l’accesso agli ottavi Insigne e compagni possono vincere, pareggiare o perdere con un gol di scarto. L’operazione sembra tecnicamente alla portata del team partenopeo.

Altri

Mr Ancelotti ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto abbastanza bene. Il risultato è buono. Il gioco d’attacco lo abbiamo fatto discretamente bene. Come a Firenze (0-0 sabato scorso in campionato, ndr) è mancata un po’ la finalizzazione, ma stasera è andata un meglio; ma lì dobbiamo essere più efficaci. Stasera abbiamo avuto tante opportunità e si potavano fare più gol”.

Sedicesimi di finale Coppa Uefa Europa League 2018-19: programma, risultati e marcatori partite di andata > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-champions-12-14-febbraio-2019-218531

20/21 FEBBRAIO 2019: SEDICESIMI DI FINALE, RITORNO.

Uefa Europa League 2018-19 /

Partite e sorteggi: ecco le prossime date da ricordare

Febbraio
22 febbraio: sorteggio ottavi di finale, Nyon

Marzo
7 marzo: ottavi di finale, andata
14 marzo: ottavi di finale, ritorno
15 marzo: sorteggi quarti di finale e semifinali, Nyon

Aprile
11 aprile: quarti di finale, andata
18 aprile: quarti di finale, ritorno
19 aprile: sorteggio semifinali, Nyon

Maggio
2 maggio: semifinali, andata
9 maggio: semifinali, ritorno
29 maggio: finale – Stadio Olimpico, Baku (Azerbaijan)

Argomenti che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti il calcio internazionale per squadre di club (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Coppe Europee Uefa: tutti i report delle ultime 6 annate 

Europa League 2018-19

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2018-19

Europa League 2017-18

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2017-18

Europa League 2016-17

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2016-17

Europa League 2015-16

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2015-16

Europa League 2014-15

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2014-2015

Europa League 2013-14

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/europa-league-2013-2014

*

Champions League 2018-19

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2018-19

Champions League 2017-18

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2017-18

Champions League 2016-17

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2016-17

Champions League 2015-16

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2015-16

Champions League 2014-15

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2014-2015

Champions League 2013-14

Per leggere risultati, marcatori e report, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2013-2014

*

Hall of fame ‘Top Club Europa-Mondo’

ALBO D’ORO CHAMPIONS LEAGUE – COPPA CAMPIONI http://www.sportflash24.it/albo-doro-champions-league-coppa-campioni-71388

ALBO D’ORO COPPA UEFA EUROPA LEAGUE  http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-uefa-europa-league-le-27-squadre-vincitrici-69825

ALBO D’ORO SUPERCOPPA UEFA http://www.sportflash24.it/tag/supercoppa-uefa

ALBO D’ORO COPPA INTERCONTINENTALE-MONDIALE PER CLUB http://www.sportflash24.it/tag/coppa-intercontinentale

ALBO D’ORO COPA LIBERTADORES  http://www.sportflash24.it/albo-doro-copa-libertadores-squadre-vincitrici-e-finaliste-216757

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24  https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24) e www.twitter.com/sportflash24

Zurigo Napoli Cronaca 14 febbraio 2019 Minuto per Minuto

Europa League Andata Sedicesimi di finale 2018-19. Diretta online azioni dalle h 21. Ecco le ultime sulle formazioni

*

Diretta online testuale Zurigo-Napoli 14 febbraio 2019 (Foto stadio Letzigrund: credit sto  https://www.facebook.com/Stadion-Letzigrund-157256950998279/)

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social