Calcio, ecco il prospetto delle 23 squadre già qualificate ai Mondiali di Russia 2018: Russia, Brasile, Argentina, Colombia, Uruguay, Iran, Giappone, Corea del Sud, Arabia Saudita, Messico, Costarica, Panama, Nigeria, Egitto, Belgio, Germania, Inghilterra, Spagna, Francia, Polonia, Serbia, Islanda, Portogallo. In questo momento mancano ancora 9 formazioni per completare il lotto delle 32 partecipanti.Prospetto squadre qualificate ai Mondiali di Russia 2018

Di seguito, riportiamo lo schema aggiornato all’11 ottobre 2017 per ciascuna delle 6 confederazioni internazionali.

Zona Europa (coefficiente Fifa riguardante le squadre qualificate: 14)

In 10 sono già ammesse: Russia, Francia, Portogallo, Germania, Inghilterra, Polonia, Serbia, Islanda, Spagna e Belgio.

Per gli altri 4 posti se la giocano agli spareggi Italia, Svizzera, Croazia, Danimarca, Irlanda, Irlanda del Nord, Svezia e Grecia.

*

Zona America del Sud (4,5): Argentina, Brasile, Colombia e Uruguay già ammesse a Russia 2018.

Perù qualificato agli spareggi contro la Nuova Zelanda.

*

Zona Centro-Nord America (3,5): Messico, Costarica e Panama già ai Mondiali.

Agli spareggi l’ Honduras.

*

Zona Asia-Australia (4,5): Giappone, Corea del Sud, Arabia Saudita e Iran già ammesse ai prossimi Mondiali.

Australia al playoff contro l’Honduras.

*

Zona Africa (5): Egitto e Nigeria già qualificate, in quanto vincitrici dei rispettivi raggruppamenti. Tre i posti ancora disponibili, che saranno occupati dalle vincenti di altrettanti gironi eliminatori non ancora conclusi.

*

Zona Oceania (0,5): Nuova Zelanda, formazione qualificata per lo spareggio contro il Perù.

Nota: a metà novembre 2017 termineranno sia i 6 playoff (4 Europa, 1 AustralAsia/CentroAmerica, 1 SudAmerica/Oceania) che le partite dei gironi della zona africana e, quindi, il quadro delle 32 sarà delineato del tutto.

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social