NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017. Le dichiarazioni della vigilia (Foto archivio stadio San Paolo: Sandro Sanna)

ULTIMISSIMA 2 APRILE 2017 ORE 19.39: PER LEGGERE LE FORMAZIONI UFFICIALI E LA CRONACA DIRETTA ONLINE MINUTO PER MINUTO DI NAPOLI-JUVENTUS, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/napoli-juventus-cronaca-tempo-reale-live-2-aprile-2017-170838

*

Per leggere le notizie sul pre-partita di Napoli-Juventus, prosegui nella visualizzazione di questa pagina.

*

E’ scattato il conto alla rovescia per l’attesissimo match Napoli-Juventus, posticipo domenicale campionato valevole per la 30^ giornata di Serie A 2016-17 e in programma stasera, domenica 2 aprile 2017, alle ore 20.45 allo stadio San Paolo. In questa gara gli azzurri, padroni di casa e terzi in classifica con 63 punti, giocano con un duplice obiettivo: dare una grande gioia ai loro tifosi e fare bottino pieno per riportarsi a -3 dalla Roma, attualmente 2^ con 68 e ieri vincitrice nella gara contro l’Empoli nell’anticipo del sabato sera. A sua volta la Juve, capolista con 73, non ha l’obbligo assoluto di vincere e può gestire più di un risultato nel suo percorso finalizzato alla conquista del 6° scudetto consecutivo. Ed ora, in attesa di Napoli-Juve, ecco alcuni stralci delle dichiarazioni ufficiali rilasciate da Mr Sarri e Mr Allegri ai siti web ufficiali delle rispettive società in queste ore che precedono il match.

*****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

LE DICHIARAZIONI PRE-PARTITA

Maurizio Sarri al sito web ufficiale http://www.sscnapoli.it :“Si gioca una partita speciale per la città e i calciatori dovranno anche interpretare la passione dei nostri tifosi. I ragazzi lo sanno bene. E voglio che sentano quanto la nostra gente tiene a questa gara. Non sarà mai una sfida normale quella con la Juve. E spero che la squadra sia capace di tradurre in campo i desideri del nostro pubblico. Credo che conti più l’aspetto mentale che quello tattico. Al di là degli schemi, i calciatori si conoscono. Io penso che saranno determinanti le componenti psicologiche, più che le dinamiche tecniche. E’ certamente una partita molto importante che si gioca su livelli ai quali la Juve è più abituata di noi. Per noi non esistono partite perfette, perché spesso alterniamo fasi spettacolari ad errori ingenui. Dobbiamo sbagliare poco, più che rendere al massimo. Ci vorrà applicazione e attenzione, ma con continuità. All’andata giocammo una partita molto intensa, ma pagammo due errori. Dovremo avere una continuità superiore alla nostra media“. Infine, in relazione al doppio impegno campionato-semifinale di Coppa Italia con lo stesso avversario nell’arco di 3 giorni, aggiunge: “La partita più importante è quella che arriva per prima. Il nostro dietro-pensiero alla gara di mercoledì deve essere zero. Ripeto: la gara che conta è solo la prossima. A mercoledì ci penseremo dopo”.

*

Massimiliano Allegri al sito web ufficiale http://www.juventus.com : “Le partite da vincere assolutamente sono le altre, perché negli scontri diretti con Napoli e Roma può succedere di tutto, mentre se porti a casa le altre raggiungi la meta. Dovremo fare una partita serena ma tosta, dovremo essere “belli come il sole” ma concentrati e determinati. Affrontiamo un Napoli in un ottimo momento, come giocano lo sappiamo, possono arrivare a 90 punti e hanno giocatori pericolosi, come Callejon, che letteralmente gioca a nascondino quando arriva vicino all’area di rigore, ma noi siamo abituati a giocare sfide del genere contro chi si gioca la partita dell’anno… Mi auguro che il calcio italiano dia una dimostrazione di maturità. Sarà una partita bellissima. Sono pienamente convinto che i tifosi del Napoli sosterranno la loro squadra dando un segnale di correttezza e maturità. Noi dal canto nostro pensiamo a noi stessi e ci guardiamo in casa. L’aspetto psicologico e la forza interiore sono fondamentali. Niente ci deve scalfire”.

*

I CONVOCATI PER IL BIG MATCH DI STASERA

Napoli: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maggio, Maksimovic, Strinic, Allan, Diawara, Giaccherini, Hamsik, Jorginho, Rog, Zielinski, Callejon, Insigne, Mertens, Milik, Pavoletti.

Juventus: Buffon, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuain, Alex Sandro, Barzagli, Mandzukic, Lemina, Bonucci, Dybala, Asamoah, Dani Alves, Rugani, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Rincon, Audero, Mandragora.

**

ORE 17.45: sulle tribune dello stadio San Paolo iniziano ad arrivare i primi tifosi. Secondo indiscrezioni molti di loro stasera potrebbero fare uso di fischietti di plastica, oltreché delle consuete sciarpe azzurre. Staremo a vedere cosa accadrà sugli spalti sia al momento dell’ingresso delle squadre in campo che nel corso della partita.

**

ORE 19.30: l’autobus con a bordo i giocatori della Juve è arrivato allo stadio San Paolo pochi minuti fa attraverso un percorso particolare, studiato dalle forze dell’ordine al fine di evitare qualsiasi tipo di intoppo. I giocatori bianconeri non hanno avuto alcun intralcio per raggiungere gli spogliatoi. Anche il Napoli, a sua volta, ha raggiunto l’infrastruttura di Fuorigrotta.

**

PER LEGGERE RESOCONTI E REPORT DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17,

CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

**
Vedi anche www.facebook.com/sportflash24 e www.twitter.com/sportflash24

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017 Diretta online vigilia posticipo 30^ giornata campionato Serie A: le dichiarazioni sul match di Mr Sarri e Mr Allegri

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

NAPOLI JUVENTUS Minuto per Minuto 2 aprile 2017

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social