TENNIS FED CUP 2015: risultati spareggi-playoff e semifinali

IL PUNTO SULLA FED CUP 2015, AL TERMINE DELLE SEMIFINALI E DEL TURNO DI SPAREGGIO PLAYOFF WORLD GROUP. (Photo: credits to www.twitter.com/FedCup )

FED CUP 2015, SPAREGGIO-PLAYOFF ITALIA-STATI UNITI 3-2, IL PUNTO  –

L’Italia vince lo spareggio contro gli Stati Uniti e resta nel primo gruppo mondiale della Fed Cup, cosiddetta Coppa Davis femminile. Le americane, che schieravano anche la n° 1 del mondo in singolare, Serena Williams, tornano a casa a mani vuote dalla trasferta di Brindisi e, quindi, anche nel  2016 giocheranno nel World Group II, la cosiddetta ‘Serie B’ del tennis mondiale a squadre. Sulla terra battuta del circolo tennis Brindisi, il capitano Corrado Barazzutti nel 1° singolare disputato sabato 18 aprile ha schierato Camila Giorgi, che, pur lottando, si è dovuta arrendere in due set contro Serenona Williams, vincitrice col punteggio di 7-6 (5), 6-2. Nel 2° match del sabato, la nostra Sara Errani ha rimesso la sfida in parità, sconfiggendo Lauren Davis per 6-1, 6-2. Domenica 19, nella seconda e conclusiva giornata, di nuovo in campo, per il 3° match, Sarita Errani, opposta alla Williams. Contro la regina indiscussa del ranking mondiale, l’azzurra è andata vicina all’impresa, in quanto, dopo aver conquistato il 1° set per 6-4, nel 2° è riuscita ad ‘arrampicarsi’ fino al 5-4 e servizio prima di cedere la frazione al tiebreak per 7-3. Nel 3° e decisivo set la Williams ha chiuso il match in suo favore, vincendo la frazione per 6-3. A questo punto, sul 2-1 per statunitensi, si è giocato il 4° e ultimo singolare, quello tra l’atleta di casa Flavia Pennetta e Christina McHale. In un match da ‘dentro o fuori’, come si suol dire, la brindisina ha fatto valere la sua classe e ha liquidato la giovane americana con un perentorio 6-1, 6-1. Rimessa nuovamente la sfida in parità, sul 2-2, come da regolamento di Fed Cup, si è giocato il doppio decisivo. Da un lato la coppia azzurra composta da Flavia Pennetta e Sara Errani e, dall’altra parte della rete, Serena Williams e Alison Riske. Anche in questo match non c’è stata partita. Le italiane si sono imposte per 6-0, 6-3. Festa grande, dunque, in casa azzurra, al termine di una ‘due-giorni’ che ha permesso all’Italia di non retrocedere nel World Group II, nonostante un abbinamento di playoff decisamente ostico.

FED CUP, ALTRI RISULTATI SPAREGGI-PLAYOFF WORLD GROUP 18-19 APRILE 2015

“Maaspoort Hertogenboch-Olanda”, terra battuta indoor: OLANDA-AUSTRALIA 4-1.

“Centrum Rekreacyjno Sportowe Zielona Gora-Polonia”, superficie dura indoor: POLONIA-SVIZZERA 2-3.

“Arena Maurice Richard-Monreal- Canada”, superficie dura indoor: CANADA-ROMANIA 2-3.

Retrocesse nel World Group II del tabellone Fed Cup 2016 Canada, Polonia e Australia. Agli Usa, invece, non riesce la risalita nel World Group I.

*

FED CUP, RISULTATI SEMIFINALI WORLD GROUP 18-19 APRILE 2015

“Cez Arena Ostrava-Repubblica Ceca”, superficie dura indoor: REPUBBLICA CECA-FRANCIA 3-1

“Adler Arena Sochi-Russia”, terra battuta indoor: RUSSIA-GERMANIA 3-2

FINALE FED CUP 2015 TRA RUSSIA E REPUBBLICA CECA: date 14-15 novembre.

*

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24 e www.twitter.com/sportflash24

TENNIS FED CUP 2015: risultati spareggi-playoff e semifinali

 

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social