DIRETTA SLAM FRENCH OPEN 11 OTTOBRE 2020

/Aggiornamenti in tempo reale sul match nella parte centrale di questa pagina/

Un super sfida per la storia del tennis, comunque vada

Risultato Finale Djokovic Nadal Roland Garros 11 ottobre 2020

Il trofeo Coppa dei Moschettieri in palio oggi sul campo centrale di Parigi tra Djokovic e Nadal (Fonte foto: Facebook Official Page Nadal)

Djokovic-Nadal, la rivalità più lunga di tutta la storia del tennis, in termini di scontri diretti, oggi alle h 15 a Parigi va in scena per la 56^ volta. In gioco, stavolta, c’è l’assegnazione del titolo del singolare maschile Grand Slam Roland Garros French Open 2020, ribattezzato dagli addetti ai lavori ‘campionato del Mondo su terra battuta’.

Nei precedenti tra i due, Nole, attuale n° 1 del Mondo, conduce complessivamente per 29 a 26. Sul Rosso, però, è tutto un altro discorso. Su questa superficie il serbo e lo spagnolo si sono affrontati 24 volte (rispetto al totale delle  55 partite giocate) e il bilancio è di 17 a 7 in favore di Rafa, attuale n° 2 Atp. Inoltre,  se andiamo ad analizzare il dato sugli incontri giocati nella stessa struttura in cui si disputa la sfida odierna, emerge netto un 6-1 per Nadal. E, nell’ambito di queste 7 contese, le uniche 2 finali, quelle del 2012 e del 2014, indicano la supremazia del maiorchino. In entrambe le circostanze, vittorie di Rafa in 4 set.

Del resto, lo spagnolo sulla terra parigina ha costruito un qualcosa di stratosferico, forse ineguagliabile. In singolare ha vinto 12 finali su 12 tra il 2005 (quando aveva 19 anni) e il 2019 (all’età di 33). Prima di lui il recordman era lo svedese Bjorn Borg, vincitore del torneo di singolare maschile RG per 6 volte. Tra le donne il primato appartiene, invece, ancora oggi alla statunitense Chris Evert con 7 titoli. E, se nelle prossime ore lo spagnolo riuscisse a battere Djokovic, salirebbe a quota 13, migliorando se stesso. A tal proposito, va evidenziato un altro primato di Rafa. Salendo, nel 2019, a quota 12 Roland Garros vinti, ha stracciato anche lo specifico record assoluto, tra ambito maschile e femminile, relativo ai trofei di singolare conquistati in una specifica prova Grand Slam: 12 Roland Garros per Nadal contro 11 Australian Open dell’australiana Margaret Court Smith. In tale graduatoria All Time segue al 3° posto la ex cecoslovacca Martina Navratilova con 9 titoli Wimbledon. Gli ultimi due dati statistici su Nadal riguardano il numero di trofei Slam in carriera (se vince oggi, sale da 19 a 20 Major, eguagliando la quota record All Time dello svizzero Roger Federer) e il super primato di 99 vittorie e 2 sconfitte fatte registrare fino ad ora nei suoi 101 incontri di singolare al Roland Garros. Se batte Novak, arriva a 100 su 102.
Insomma, il 20, il 13 e il 100 sono i tre numeri che lo spagnolo sta sognando da un po’…

Sul Rosso i numeri di Novak, al cospetto di Nadal, non sono proponibili, però va detto che il serbo, in caso di successo nella finale odierna, diventerebbe l’unico tennista degli ultimi 50 anni ad aver vinto almeno due volte in carriera ciascuno dei 4 tornei di singolare Grand Slam (Us Open, Australian Open, Wimbledon e Roland Garros). Si tratterebbe, quindi, di un ‘Double Career Slam’. Davanti a lui, in tale ambito, resterebbe solo l’australiano Rod Laver, in grado di piazzare il cosiddetto Grand Slam negli anni 1962 e  1969.

Per quanto concerne, invece, gli aspetti tecnico-tattici e agonistici della partita odierna, va evidenziato che sia Rafa che Nole puntano prevalentemente sulla solidità da fondo campo. Entrambi, infatti, sono alquanto restii al ‘serve and volley’, arma abbastanza rischiosa che potrebbe essere  usata talvolta solo come ‘effetto sorpresa’, in quanto i due si conoscono troppo bene. In termini di valore assoluto, le differenze tra i contendenti  sono minime e basta davvero poco per spostare l’andamento della partita in favore dell’uno o dell’altro. Sia Nadal che Djokovic sembrano in ottima forma, in considerazione del percorso fatto per arrivare a giocare la migliore finale che gli appassionati si sarebbero potuti augurare alla vigilia del torneo. Per vincere il 13° RG lo spagnolo dovrà semplicemente lavorare con servizio, dritto e rovescio allo scopo di tenere il serbo quanto più lontano dalla rete. In tale contesto i suoi top spin dalla baseline dovranno essere il più possibile profondi e la sua battuta dovrà tendere a spiazzare Novak. Se riuscirà in questo, difficilmente permetterà all’avversario di entrare con prepotenza nello scambio e di prevalere. Se, invece, dovesse accusare uno o più cali di rendimento, potrebbe pagarne fortemente in termini di punteggio. Nei due test più probanti (quarti contro l’emergente italiano Sinner e semifinale contro l’argentino Schwartzman) Nadal è stato molto reattivo nelle fasi cruciali e ha battuto entrambi per 3 set a zero. In tal senso  gli indicatori sono, quindi, buoni. Novak, invece, se vuole conquistare il suo 18° Slam e infrangere l’imbattibilità di Rafa nelle finali RG, deve cercare di giocare il più possibile di anticipo,  aggredendo la pallina appena rimbalza a terra sia col dritto che col rovescio. Ovviamente, per provare ad accorciare gli scambi e a scendere a rete con concreti margini di sicurezza, Djokovic dovrà dare angolazione e profondità ai suoi colpi di rimbalzo. Se riuscirà in questo, potrà giocarsela quantomeno alla pari. Il match, però, dato il grande valore di entrambi, potrebbe giocarsi su pochi punti cruciali. E proprio in quei momenti potrebbe essere fondamentale ricorrere a esperienza, tecnica e, soprattutto, lucidità. Un doppio fallo, un banale errore su un colpo di volo o di rimbalzo… o una scelta tattica avventata sono aspetti che potrebbero, in questi casi, far girare il set…o l’incontro. Per quanto riguarda, infine, la resistenza fisica, dato che si tratta di un match al meglio dei  3 set su 5, i due sembrano partire col cosiddetto ‘pieno di benzina’. Poi, ovviamente, si vedrà chi realmente ne avrà di più.  Luigi Gallucci

Il percorso verso il match di oggi

Novak Djokovic, testa di serie n° 1 del tabellone, si è qualificato alla finale 2020 battendo, nell’ordine, al 1° turno lo svedese Ymer (3 set a 0), al 2° il lituano Berankis (3-0), al 3° il colombiano Galan (3-0), agli ottavi di finale il russo Khachanov (3-0), ai quarti lo spagnolo Carreno Busta (3-1) e in semifinale il greco Tsitsipas (3-2).

Rafael Nadal, testa di serie n° 2, è approdato all’ultimo atto, eliminando, nell’ordine, al 1° turno il bielorusso Gerasimov (3 set a 0), al 2° lo statunitense McDonald (3-0), al 3° l’italiano Stefano Travaglia (3-0), agli ottavi lo statunitense Korda (3-0), ai quarti l’italiano Jannik Sinner (3-0), in semifinale l’argentino Schwartzman (3-0).

Tra i due l’unico che non ha ancora perso un set nel torneo è stato il campione in carica Rafael Nadal.

Cronaca diretta online Djokovic-Nadal game by game

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina. Informiamo gli utenti che tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3 minuti.

Ore 15.09, giocatori in campo. A Parigi piove e il campo è coperto dal tetto.

1° SET

(inizio ore 15.10; punteggio 6-0 Nadal in 48 minuti)

1° game: Djokovic al servizio, parità 15-15. Djokovic piazza la variante della palla corta per due volte, allo scopo di abbreviare lo scambio, e incamera 2 punti che lo portano sul 40-15. Un errore di Nole su una 3^ palla corta e un successivo scambio condotto in modo profondo e angolato da Nadal portano il punteggio sul 40-40. Errore di Nole col dritto da fondo ed è palla break per Rafa. Djokovic serve bene, ma Nadal ribatte tutto e alla fine è Nole a sbagliare col rovescio bimane da fondo. Primo break dell’incontro. Nadal avanti 1-0.

2° game: Nadal al servizio, parità 15-15. Djokovic forza da fondo e sbaglia col dritto per uscire da uno scambio serrato, 30-15. Nadal gestisce bene una risposta profonda di Novak e si porta 40-15. Un rovescio vincente di Djokovic e un errore di Nadal a rete riportano il punteggio sul 40-40. Due errori di Nole da fondo (prima la palla corta e poi un dritto) permettono a Nadal di salire sul 2-0.

3° game: Djokovic al servizio, 15-15 dopo  un errore da fondo e un dritto vincente di Nadal. Scambio da fondo serrato e discesa a rete con smash vincente di Nadal, punteggio di 15-30. Doppio fallo di Nole ed è 15-40. Palla corta e successivo passante di rovescio di Djokovic, che annullala 1^ palla break del parziale: punteggio di 30-40. Un errore di rovescio da fondo di Djokovic, a cui sta un po’ mancando la 1^ palla di servizio, porta Nadal sul 3-0 ‘pesante’, in quanto ci sono 2 break di differenza.

4° game: Nadal al servizio. Djokovic risponde bene, ma Rafa respinge tutto e alla fine Novak sbaglia col rovescio, 15-0. Palla corta e pallonetto di Djokovic, seguiti da un successivo smash vincente portano il serbo sul 15-15. Scambio da fondo intenso ed errore di Novak col dritto: 30-15. Due colpi vincente di Djokovic permettono al serbo di salire alla palla break: 30-40. Scambio prolungato da fondo e dritto vincente lungolinea di Nadal: 40-40. Buona conduzione dello scambio da parte di Nadal, ma errore in volee di rovescio sul passante di Nole, 2^ palla break. Rafa, però, si rifà subito, mettendo in un anglo Nole, che sbaglia di rovescio sulla 2^ palla break: 40-40. Scambio ad alta qualità da parte di entrambi, ma alla fine Nadal sbaglia la cosa più semplice: un dritto a campo sguarnito. Terza palla break. Rovescio vincente di Nadal e 40-40. Errore in risposta di  Nole e vantaggio interno. Servizio vincente di Nadal, che sale 4-0. Alta qualità complessiva, ma per ora Rafa sembra dettare legge.

5° game: Djokovic al servizio. Palla corta vincente di Nole ed è 15-0. Djokovic serve bene e piazza un dritto vincente, 30-0. Volee di rovescio sbagliata da Nadal ed è 40-0. Doppio fallo di Nole: 40-15. Due risposte efficaci di Nadal costringono Nole ad altrettanti errori da fondo: 40-40. Un ottimo passante di Nadal col dritto e un successivo dritto vincente di Nole portano il punteggio sul 40-40. Palla corta sbagliata da Nole, che concede un break point a Rafa. Nole annulla il break point con una gestione dello schema palla corta – pallonetto che costringe Nadal all’errore: 40-40. Nole prova a liberarsi dello scambio da fondo, ma il suo rovescio bimane forzato termina fuori. Sulla nuova palla break, fulminante rovescio incrociato di Nadal, che sale così sul 5-0.  

6° game: Nadal al servizio, 15-15. Buona battuta di Rafa in apertura e successivo vincente di dritto in risposta di Nole. Dritto forzato di Djokovic da fondo, ma stavolta la palla va fuori: 30-15 per Nadal. Altro errore da fondo di Djokovic e 40-15 Nadal, che può sfruttare 2 set point. Servizio Ace di Nadal, che tiene il turno di battuta e conquista il 1° set per 6-0. Punteggio forse troppo umiliante per la qualità dei colpi messi in campo da un discontinuo Djokovic.

2° SET

(inizio ore 15.58; punteggio 6-2 Nadal in 51 minuti)

1° game: Djokovic al servizio, 15-15. Nadal chiama a rete Djokovic e gli fa un lob che costringe il serbo all’errore: 15-30.  Errore col dritto incrociato di Nole, che porta Rafa sul 15-40 e due palle break. Buon servizio e successivo dritto vincente di Nole, che si porta sul 30-40. Ancora ottima conduzione dello scambio da fondo di Nole e Rafa sbaglia col rovescio: 40-40.  Dritto forzato di Nole, che aveva tentato un lungolinea: 3^ palla break nel game. Dritto ben anticipato di Nole e nulla può Rafa: 40-40. Ai vantaggi, errore da fondo Rafa e successivo rovescio incrociato efficacissimo di Nole, chiamato a rete da una palla corta ‘telefonata’ di Nadal. Il serbo vince, quindi, il suo primo game nel match ed è, quindi, avanti 1-0 nel 2° set.

2° game: Nadal al servizio, 15-15. Risposta profonda di Nole sulla 2^ di servizio di Rafa e successivo dritto vincente: 15-30. Errore di rovescio in risposta di Nole e 30-30. Nadal la mette sullo scambio incrociato dritto contro rovescio dell’avversario e, giocando profondo sulla diagonale, costringe il serbo a sbagliare: 40-30. Buon servizio di Nadal, che incamera il 7° game del match e si porta sull’1-1 nel 2° set.

3° game: Djokovic al servizio. Due scambi da fondo che si concludono con altrettanti colpi vincenti di Nadal: 0-30. Servizio angolato e dritto vincente di Djokovic, che si porta sul 15-30. Palla corta, pallonetto e successivo appoggio in smash vincente di Nole per il 30-30. Errore da fondo di Nole, che concede palla break a Rafa: 30-40. Novak deve forzare prima un rovescio incrociato e poi un dritto incrociato per annullare la palla break: 40-40. Successivo errore di dritto da fondo di Nole e altra palla break per Rafa. Buona conduzione dello schema servizio e successivo colpo di rimbalzo da parte di Nole e 2^ palla break annullata. Rafa, chiamato a rete su palla corta, stavolta lo infila con un rovescio in back incrociato. Ancora palla break per Nadal. Errore da fondo di Djokovic col dritto su una risposta al servizio profonda di Rafa. Arriva così il 1° break del 2° set. Nadal conduce 1 set a zero e 2-1 nella 2^ partita.

4° game: Nadal al servizio. Djokovic risponde bene e prende la rete, piazzando lo smash vincente: 0-15. Servizio e volee vincente di Rafa, 15-15. Buona battuta di Rafa: 30-15. Errore in risposta di Nole ed è 40-15 per Nadal. Ottima risposta di Novak, che poi affonda i colpi nello scambio e chiude col dritto vincente: 40-30 per Nadal. Rafa, su una buona risposta di Nole, accorcia il colpo da fondo e Djokovic gli prede campo, chiudendo col dritto: 40-40. Dritto vincente di Nadal e successivo dritto facile sbagliato da Nole. E’ game per Nadal, che sale sul 3-1.

5° game: Djokovic al servizio. Sullo scambio da fondo, palla corta vincente di Nole: 15-0. Djokovic poi sbaglia un dritto in uscita dal servizio e il punteggio è di 15-15.  Rovescio bimane fuori di Nole e Nadal sale sul 15-30. Palla corta vincente di dritto di Nole ed è 30-30. Doppio fallo di Nole e 30-40. Servizio Ace di Novak e parità: 40-40. Scambio estremamente spettacolare concluso da Nadal con un passante in back di rovescio incrociato da metà campo: vantaggio esterno. Dritto fuori di Djokovic, con nastro a sfavore, ed è 2° break per Nadal nel set. Lo spagnolo conduce 4-1.

6° game: Nadal al servizio. Dritto fuori di Djokovic e 15-o per Rafa. Altro errore, stavolta col rovescio di Novak: 30-0. Novak risponde aggressivo e prova a tirare sulle righe, ma sulla discesa a rete Nadal infila il passante di dritto lungolinea che lo porta sul 40-0. Servizio e successivo scambio da fondo concluso da Rafa con un dritto vincente. Lo spagnolo vince il turno di servizio e sale sul 5-1.

7° game: Djokovic va al servizio e sbaglia da fondo, 0-15. Una palla corta vincente da fondo e un servizio efficace di Nole portano il serbo sul 30-15. buona conduzione dello schema servizio-dritto di Nole, che sale sul 40-15. Nadal sbaglia di qualche centimetro un rovescio da fondo e Novak conquista il suo 2° game nel match (e nel set). Punteggio provvisorio complessivo, 6-0, 5-2 per Nadal.

8° game: Nadal al servizio. Battuta e discesa a rete, con effetto sorpresa, da parte di Rafa e chiusura con la volee incrociata di rovescio: 15-0. Palla corta di Nole nel tentativo di liberarsi di uno scambio da fondo e palla in rete: 30-0 Nadal. Servizio vincente di Rafa, 40-0. Ora sono 3 set point in suo favore. Doppio fallo di Nadal, il primo nel match, e 40-15. Djokovic rischia tutto a velocità folle con dritto e rovescio, prima in risposta al servizio e poi nel corso dello scambio e riesce a fare il punto. Nadal avanti 40-30. A furia di tirare sulle righe, anche se obiettivamente, non è che abbia troppe varianti per metter in difficoltà Rafa, il buon Nole mette fuori il dritto in risposta e, al 3° set point nel game, Rafa ha la meglio, chiudendo per 6-2 la seconda partita. E ora per il n° 1 del mondo le cose si complicano ulteriormente.

3° SET

(inizio ore 16.49; punteggio 7-5 Nadal in 1 h e 2 minuti)

1° game: Djokovic al servizio. Nel corso dello scambio, Nadal chiama a rete Novak, il quale sbaglia il tocco col rovescio: 0-15. Rovescio fuori di Nadal da metà campo, con Djokovic a rete: 15-15. Altro errore non provocato di Nadal, stavolta da fondo 30-15. Novak serve con determinazione e non concede margini a Rafa. Il serbo vince, quindi, il 1° game nel 3° set e sale 1-0.

2° game: Nadal al servizio. Djokovic riesce a forzare molto da fondo con dritto e rovescio e poi chiude con un dritto al volo da metà campo, 0-15. Quanti rischi deve prendere Nole per fare un punto… Scambio serrato da fondo e dritto incrociato in contropiede da parte di Nadal: 15-15.  Due servizi efficacissimi di Rafa e 40-15. Stavolta, a furia di tirare potente e angolato col rovescio contro il dritto di Rafa, Nole fa il punto: 40-30. Errore in risposta di Nole e game per Rafa, che si porta sull’1-1.

3° game: Djkovic al servizio. Errore da fondo di Nole su efficace risposta incrociata tra i piedi di Rafa: 0-15. Palla corta e pallonetto di Nole, su cui Rafa sbaglia il passante lungolinea: 15-15. Nei successivi 2 punti, 1 errore per parte da fondo ed è 30-30. Risposta efficacissima e profonda di Rafa, su cui Nole tenta un dritto forzatissimo lungolinea, sbagliando di pochi centimetri: 30-40, palla break. Errore di Nadal da fondo e 40-40. Servizio e volee di dritto di Nole, che sale al vantaggio interno. Scambio sostenuto su una 2^ di Nole e Rafa sbaglia di qualche centimetro un tentativo di rovescio bimane lungolinea. Djokovic mantiene il turno di battuta e sale sul 2-1.

4° game: Nadal al servizio. Buon Nole in risposta, scambio da fondo e poi il serbo chiude con un dritto vincente da fondo: 0-15. Palla corta di dritto mortifera di Nadal ed è 15-15. Palla corta di Nadal e Novak mette fuori il rovescio bimane incrociato in top spin: 30-15. Risposta profonda di Novak ed errore di dritto di Nadal da fondo: 30-30. Nada serve al centro e Novak sbaglia il rovescio: 40-30. Profondissima e centrale risposta di Djokovic, su cui Nadal piega le ginocchia fin quasi a toccare il terreno per coordinarsi e piazzare un rovescio incrociato vincente. Parità 2-2.

5° game: Djokovic al servizio. Palla corta errata di Djokovic: 0-15. Dritto vincente di Nadal dal centro del campo dopo un’ottima risposta ed è 0-30. Due banali errori da fondo di Djokovic, che cala un po’ psicologicamente. E così Rafa piazza il break, salendo sul 3-2.

6° game: Nadal al servizio. Nole risponde bene, entra nel campo con i successivi colpi, ma poi sbaglia l’approccio a rete. Nadal avanti 15-0. Buona risposta di Nole, che costringe all’errore Rafa: 15-15. Nadal sbaglia un rovescio non provocato da fondo: 15-30. Nole, però, sbaglia la successiva risposta al servizio col rovescio ed è 30-30. Errore di dritto da fondo di Nadal, 30-40. Piccolo calo di Rafa, nel complesso, in questa fase. Ottima palla corta di Nole e straordinario recupero di Rafa, che piazza un back di rovescio incrociato su cui Nole non può nulla. Parità: 40-40.  Scambio serrato ed errore finale di Rafa: 2^ palla break per Nole. Su una 2^ di servizio di Rafa, Nole gestisce bene risposta e il successivo scambio da fondo, per poi chiudere con un dritto vincente e con i piedi ben piantati dentro il campo. Punteggio di 3-3 nel set.

7° game: Djokovic alla battuta. Parità, 15-15. Servizio e colpo vincente da fondo di Nole, che sale 30-15. Stesso schema anche nel 4° punto del game e il serbo sale 40-15. Servizio e volee vincente bassa di rovescio da parte di Nole, che sale sul 4-3. 

8° game: Nadal al servizio. Palla corta in rete di Djokovic e 15-0 Rafa. Djokovic resta aggressivo sia in risposta che nei successivi colpi da fondo e conquista il punto con merito: 15-15. Servizio e dritto vincente di Rafa: 30-15. Dritto forzato in rete di Djokovic e Rafa sale 40-15. Scambio serratissimo da fondo e il dritto di Nole è efficacissimo. Rafa sbaglia il tocco successivo: 40-30. Altro dritto sbagliato da Nole da fondo e Nadal vince il game, portandosi sul 4-4.

9° game: Djokovic al servizio. Battuta solida di Nole e conclusione con rovescio incrociato vincente del serbo: 15-0. Scambio serrato da fondo, palla corta di Nole e dritto in top spin vincente di Rafa: 15-15. Servizio efficace di Nole, 30-15. Rovescio sbagliato da Nole, 30-30. Nole serve bene e chiude il punto col successivo colpo al rimbalzo: 40-30. Schema di palla corta di Nole, ma Rafa arriva bene e costringe sulla difensiva il serbo, che sbaglia il colpo: 40-40.  Nadal piazza un colpo vincente dopo uno scambio di 10 tiri: palla break Rafa. Il serbo serve una seconda molto potente e annulla il break point: 40-40. Servizio e volee di dritto di Nole, che sale al vantaggio interno. Djokovic forza al servizio e nei colpi successivi al rimbalzo, per poi poi chiudere con uno smash a campo aperto. Il serbo sale sul 5-4.

10° game: Nadal al servizio. Due errori da fondo da parte di entrambi, ma di pochissimi centimetri, ed è 15-15. Errore di Nole col rovescio su palla profonda di Rafa ed è 30-15. Scambio da fondo, palla sulla riga di Nadal ed errore di dritto in controbalzo da parte di Djokovic: 40-15. Altro errore di Djokovic da fondo….e Nadal vince il game in battuta, portandosi sul 5-5.

11° game: Djokovic al servizio. Prima un errore di Nole a seguito di efficace palla corta di Nadal e un successivo sbaglio di Rafa da fondo per il 15-15. Uno smash vincente porta Nole sul 30-15, ma un successivo errore al rovescio del serbo riporta il punteggio sulla parità: 30-30. Nole forza il dritto da fondo e la palla esce di pochissimo: 30-40 e palla break. Seconda di servizio di Nole e doppio fallo. Break di Rafa, che sale sul 6-5.

12° game: Nadal al servizio. Nole forza da fondo per uscire da uno scambio lungo e perde il punto: 15-0 Rafa. Ottima battuta di Nadal, su cui Nole non inquadra la risposta: 30-0. Errore non forzato di Nole: 40-0, tre match point per Rafa. Servizio vincente di Nadal. Il maiorchino chiude con un  Ace al 1° match point. Terzo set 7-5 Nadal.

ORE 17.52 / Nadal batte Djokovic 6-0, 6-2, 7-5. Per Rafa è 13° titolo in singolare al Roland Garros. Eguagliato dallo spagnolo il record dei 20 Slam di Federer. Il maiorchino arriva, inoltre, a 100 partite vinte sul Rosso di Parigi su 102 disputate. SEMPLICEMENTE STRATOSFERICO.

LA CHIAVE DEL MATCH- Il numero 1 del mondo Novak Djokovic ha cercato di mischiare un po’ le carte in una contesa in cui sapeva di non essere il favorito. Per uscire dalla ragnatela da fondo di Rafa, la variante della palla corte a volte gli è riuscita e a volte no. Per spezzare i piani del n° 2 ATP, l’altra tattica era quella di tirare forte da fondo campo il più possibile, aggredendo la pallina e andando oltre i suoi abituali livelli di sicurezza. Nel complesso, però, pur regalando alla platea alcuni splendidi vincenti, ha commesso troppi errori e ha pagato dazio. La superiorità di Rafa è stata schiacciante nel punteggio, soprattutto nei primi 2 set. Nel 3° lo spagnolo è leggermente calato di intensità e Nole, pur nella sua discontinuità, è riuscito a stare nel match fino al 5-5, mollando, però, nell’ultima fase.
Questa ed altre partite dimostrano ancora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, che in generale, soprattutto quando le differenze tra due tennisti sono minime, vince il giocatore più specializzato rispetto all’altro su una determinata superficie.

Post match

Dichiarazioni di Djokovic: “Ho giocato al meglio, ma non sono riuscito a vincere. Complimenti a Rafa per quello che riesce a fare sul campo”.

Dichiarazione Nadal: “E’ piacevole condividere il campo con te, Novak. Un grazie agli organizzatori del Roland Garros in questa situazione complicatissima (in riferimento alla pandemia da Covid19, ndr). Vincere qui un’altra volta è molto più di un sogno. E’ il campo più importante della mia carriera, quello in cui mi diverto di più e in cui ho vissuto i momenti più speciali. Spero che, quando torneremo tra qualche mese, potremo celebrare con uno stadio esaurito questo bellissimo Philippe Chatrier”.

Ricordiamo che, a causa della pioggia, per la prima volta una finale sul Centrale del Roland Garros si è giocata col tetto chiuso. Il progetto di copertura del 2° court di Parigi, lo stadio Suzanne Lenglen, dovrebbe essere pronto, secondo i progettisti, entro il 2024; almeno stando a quanto riferito da Eurosport tv.

*

Roland Garros 2020: tutto sulla vittoria di Iga Swiatek nel torneo di singolare femminile > https://www.sportflash24.it/tennis-iga-swiatek-scrive-la-storia-al-roland-garros-231292

ARGOMENTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti il tennis mondiale (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Hall Of Fame Archivio Sportflash24.it

Albo d’oro integrale dei 4 tornei Grand Slam

http://www.sportflash24.it/tag/albo-doro-tornei-grand-slam-tennis

Speciale Albo d’oro torneo juniores Wimbledon: vincitori, vincitrici, finalisti e finaliste dal 1947 ad oggi

http://www.sportflash24.it/albo-doro-wimbledon-juniores-vincitori-e-vincitrici-in-singolare-187295

Albo d’oro dei tornei Masters ATP-WTA di fine anno dal 1970 ad oggi

http://www.sportflash24.it/albo-doro-masters-tennis-atp-wta-finals-vincitori-151761

Albo d’oro Masters di fine anno ATP Finals doppio maschile

http://www.sportflash24.it/albo-doro-masters-atp-doppio-maschile-tennis-93604

Albo d’oro tornei Masters 1000 dal 2009 ad oggi http://www.sportflash24.it/vincitori-tornei-atp-masters-1000-lalbo-doro-dei-100-eventi-150352

Albo d’oro integrale di alcuni prestigiosi tornei Atp-Wta

http://www.sportflash24.it/tag/albo-doro-tornei-atp

http://www.sportflash24.it/tag/albo-doro-tornei-wta

Breve articolo sulle 27 tenniste che dal ’75 al 2019 sono riuscite a raggiungere la 1^ posizione della classifica Wta di singolare http://www.sportflash24.it/tenniste-al-n-1-della-classifica-mondiale-wta-150337

Breve articolo sui 26 tennisti che dal ’73 al 2019 sono riusciti a raggiungere la 1^ posizione della classifica Atp di singolare http://www.sportflash24.it/tennisti-al-n-1-della-classifica-mondiale-atp-dal-1973-ad-oggi-149244

Tennisti numero 1 Atp a fine anno: il record di Sampras http://www.sportflash24.it/tennisti-n-1-atp-a-fine-anno-sampras-recordman-con-6-trofei-225948

Breve articolo sui 4 tennisti italiani che dal 1973 ad oggi sono riusciti ad entrare tra i Top 10 della classifica Atp in singolare  http://www.sportflash24.it/record-tennisti-italiani-top-10-classifica-atp-singolare-maschile-221365

Tutti gli eventi delle annate 2015, 2016, 2017 e 2018

Calendario e risultati circuito professionistico tornei 2018 Atp World Tour (categorie ’250′, ’500′, ’1000′ e ‘Masters Finals’), Grand Slam ed eventi a squadre http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-atp-2018-guida-199395

Calendario e risultati circuito professionistico tornei Wta Tour 2018 (categorie ‘Premier’ e ‘International’) e Grand Slam, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-wta-2018-guida-200047

Calendario e risultati circuito Atp 2017

http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-atp-2017-tennis-tour-153777

Calendario e risultati circuito Wta 2017

http://www.sportflash24.it/calendario-tornei-wta-2017-tennis-tour-154623

Risultati circuito Atp 2016

http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-tennis-atp-2016-100183

Risultati circuito Wta 2016

http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-tennis-wta-2016-100189

Risultati circuito Atp 2015

http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-tennis-atp-2015-49828

Risultati circuito Wta 2015

http://www.sportflash24.it/calendario-e-risultati-tornei-tennis-wta-2015-49834

Tennis a squadre, un tuffo nella storia

Speciale Coppa Davis

1) Per leggere il nostro Speciale su nomi e provenienze di tennisti e capitani vincitori della Coppa Davis dal 1900 ad oggi, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/vincitori-coppa-davis-nomi-e-provenienze-di-tennisti-e-capitani-202958

2) Città, strutture e superfici in cui si sono giocate le finali di Coppa Davis: per leggere lo speciale, contenente anche la tabella numerica, relativa alle squadre vincitrici e pluritrionfatrici, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/finali-di-coppa-davis-citta-e-strutture-ospitanti-198029

Fed Cup 

1) http://www.sportflash24.it/albo-doro-fed-cup-tutte-le-nazioni-vincitrici-57265

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

Risultato Finale Djokovic Nadal Roland Garros 11 ottobre 2020 /

Presentazione match e cronaca diretta online torneo Grand Slam singolare maschile dalle ore 15 di oggi

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social