REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

DIRETTA ONLINE TESTUALE DERBY REAL MADRID-ATLETICO, PARTITA DI ANDATA SEMIFINALI 2016-17 UEFA CHAMPIONS LEAGUE-EX COPPA CAMPIONI. (Fonte foto Stadio Bernabeu: credits to http://www.facebook.com )

Stadio Santiago Bernabeu, martedì 2 maggio 2017: cronaca diretta online, minuto per minuto, di Real-Atletico, derby di andata semifinali Uefa Champions League 2016-17 // TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SULLA PARTITA, NELLA PARTE CENTRALE DI QUESTA PAGINA //

LA SCHEDA // Stasera, per la quarta volta dal 2014 ad oggi, Real Madrid e Atletico si ritrovano l’una contro l’altra in sfide di Champions League.  Nei 3 precedenti recenti, riguardanti la massima competizione per squadre di club a livello continentale, hanno sempre prevalso i Blancos: finali di Lisbona 2014 e Milano 2016 e quarti di finale 2015.

I Galacticos di Mr Zinedine Zidane, qualificati alla competizione in corso in qualità di formazione campione in carica, arrivano a questa gara grazie al 2° posto ottenuto nel gruppo F dietro i tedeschi del Borussia Dortmund (poi finiti ko nei quarti col Monaco) e alle successive vittorie sulla formazione italiana del Napoli negli ottavi di finale e sui tedeschi del Bayern Monaco nei Quarti.

A loro volta i Colchoneros allenati da Mr Simeone, qualificati all’attuale Champions grazie al 3° posto ottenuto nella Liga 2015-16, giungono a questo appuntamento di semifinale dopo aver vinto e convinto sia nella fase a gironi (grazie al 1° posto nel gruppo D) che nei due turni ad eliminazione diretta, nei quali si sono sbarazzati dei tedeschi del Bayer Leverkusen (ottavi) e dei britannici del Leicester (quarti).

Per quanto concerne il rendimento nelle 10 partite disputate fino ad ora, va evidenziato che il Real detiene 4 primati, seppur in “coabitazione” con altre formazioni. E cioè l’imbattibilità (0 sconfitte, al pari della Juve), il numero di vittorie (7), idem con Atletico e con i campioni d’Italia, nonché il maggior numero di gol fatti (28) e la miglior media reti (2,8 a partita); cifre, queste ultime, identiche a quelle fatte registrare dal Borussia Dortmund.  Dal canto suo, il team di Mr Simeone brilla non solo per rendimento complessivo (7 successi, 2 pareggi e 1 sola sconfitta, quella del 6° turno della fase a gironi in trasferta contro il Bayern Monaco, tra l’altro ininfluente ai fini della qualificazione agli ottavi), ma anche per efficacia difensiva: 0,5 gol subiti a partita e secondo posto alle spalle della Juve, 1^ con 0,2.

Ed ora, sempre in relazione ai dati statistici sulle 10 gare giocate, ecco il quadro riepilogativo.

Real Madrid: 7 vittorie, 3 pareggi; gol fatti 28 (media record 2,8 a partita), subiti 15 (media 1,5 a match). Tra le 8 squadre che hanno giocato i Quarti, solo Borussia e Monaco hanno fatto peggio con 16. Differenza reti +13: terzo posto, in questa specifica graduatoria, dopo Barcellona (+14) e Juve (+15).

Atletico Madrid: 7 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta; 5 gol subiti, 13 fatti (media 1,3 a partita). In attacco, tra le compagini che hanno disputato i quarti, la squadra di Simeone ha avuto un rendimento migliore solo rispetto al Leicester (1,1 gol a partita). Infine, per quanto riguarda la differenza reti fatta registrare dalle migliori 8 squadre della competizione, i Colchoneros per ora sono al 6° posto con un +8. In pratica, hanno fatto meglio solo del Monaco (+5) e dei campioni d’Inghilterra (+1).

*

DATI STORICI RELATIVI AI MIGLIORI PIAZZAMENTI DEI DUE CLUB NELLA COPPA CAMPIONI-CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid (Spagna), squadra vincitrice del trofeo per 11 volte: 1956, 1957, 1958, 1959, 1960, 1966, 1998, 2000, 2002, 2014. Finali perse: 3 (anni 1962, 1964 e 1981).

Atletico Madrid (Spagna), 3 volte vice-campione: 1974, 2014 e 2016.

**

LA PARTITA IN TEMPO REALE

*****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare, in questa area della pagina, i prossimi aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

IL TABELLINO

Risultato finale Real Madrid – Atletico 3-0

Marcatori: 10′ pt, 28′ e 41′ st Ronaldo (R)

*
Formazioni ufficiali

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal (dal 1′ st Nacho), Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco (dal 23′ st Asensio), Benzema (dal 32′ st Lucas Vazquez), Ronaldo.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Lucas Hernandez, Godin, Savic, Filipe Luis; Koke, Gabi, Saul Niguez (dal 13′ st Gaitan), Carrasco (dal 23′ st Correa); Griezmann, Gameiro (dal 13′ st Fernando Torres).

*

Designazioni arbitrali

Arbitro: Martin Atkinson (Inghilterra), coadiuvato dai guardalinee Stephen Child e Stuart Burt. Quarto uomo: Jake Collin. Addizionali: Michael Oliver e Anthony Taylor.

Ammoniti: 26′ pt Koke (A), 3′ st Isco (R), 8′ st Saul Niguez (A), 38′ st Savic (A)

Recuperi: 2′ pt, 3′ st

*

LA CRONACA DEL MATCH

Primo tempo

Ore 20.46, fischia Atkinson. Al Bernabeu inizia la gara tra Real Madrid e Atletico.

1′ – Nel 1° tempo il Real attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Gran pressing dell’Atletico in questo avvio. Il Real non riesce a portarsi in avanti come suo solito.

3′ – Carrasco, dalla sinistra, crossa verso l’area di rigore del Real, ma calibra male il traversone.

4′ – Cristiano Ronaldo va alla conclusione dai 30 mt: palla alta.

6′ – Giro palla dell’Atletico in zona mediana e verticalizzazione di Filipe Luis per Gameiro ai 16 mt, ma Ramos interviene con gran tempismo e allontana la sfera.

7′  - Carvajal penetra ottimamente sulla zona destra dell’area di rigore avversaria e va al tiro. Oblak respinge in qualche modo e poi Benzemà fallisce il tocco vincente da pochi passi.

8′ – Sugli sviluppi di un corner da destra a favore del Real, l’Atletico si difende bene.

9′ – Verticalizzazione di Casemiro per Ronaldo, ma Lucas devia in corner, anticipando l’intervento di Cristiano.

10′ – GOOOL. Real in vantaggio. Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, Casemiro approfitta di una respinta di Savic e, dalla destra, mette un pallone al centro dell’area di rigore che Ronaldo insacca di testa alla destra di Oblak. 

12′ – Il Real sta gestendo bene questa fase del match, facendo girare molto il pallone a tutto campo.

14′ – Benzema trova un varco sulla sinistra e conquista un corner.

15′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, il Real insiste in attacco e si procura un nuovo calcio d’angolo.

16′ – Sugli sviluppi del secondo tiro consecutivo dalla bandierina, Varane colpisce ottimamente di testa dal centro dell’area di rigore avversaria, ma Oblak respinge clamorosamente.

17′ – Isco ci prova dai 30 mt: parata di Oblak.

18′ – Verticalizzazione di Koke per Gameiro, il quale entra in area di rigore avversaria toccando il pallone, ma Keylor Navas esce con eccezionale tempismo nei pressi del dischetto e impedisce alla punta ex Siviglia di andare alla conclusione.

20′ – Su cross dalla destra di Carvajal, conclusione debole di Benzema dal centro dell’area di rigore avversaria: parata facile di Oblak.

22′ – L’Atletico si riporta in avanti e conquista un corner da sinistra, ma non riesce a rendersi pericoloso.

24′ – Insidioso cross di Marcelo dalla sinistra e respinta di Oblak. Modric, però, si avventa sulla sfera ai 20 mt e piazza un rasoterra: sfera a lato di pochissimo. 

26′ – Ammonito Koke (A)

28′ – Filipe Luis, dalla sinistra, va al cross, ma calibra male il traversone.

29′ – Cross da sinistra di Cristiano e rovesciata spettacolare di Benzema: palla a lato di pochissimo.

30′ – Nonostante la grande determinazione evidenziata, l’Atletico per ora sembra pagare l’oggettivo divario tecnico nei confronti dei ‘cugini’.

31′ – L’Atletico si riporta in avanti e conquista un calcio di punizione dai 25 mt.

32′ – Griezmann batte il calcio di punizione servendo Godin sul lato destro dell’area piccola del Real, ma il difensore dell’Atletico tocca male di prima: palla altissima.

34′ – Giro palla del Real in zona mediana.

35′ – Verticalizzazione di Isco per Marcelo, il quale va in percussione sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, ma il suo cross basso viene intercettato dall’ex difensore Viola, Savic.

37′ – L’Atletico prova ad affondare sulla destra, ma Marcelo fa buona guardia.

39′ – Carrasco, da destra, crossa in area del Real e Varane chiude in corner.

40′ – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina di destra, un errato intervento di Ronaldo indirizza il pallone nuovamente in angolo.

41′ – Sugli sviluppi del secondo corner consecutivo, l’Atletico non riesce a rendersi pericoloso.

43′ – Continua la fase di supremazia territoriale dell’Atletico, ma per ora Navas e compagni fanno buona guardia.

45′ – Sugli sviluppi di un corner da sinistra conquistato da Marcelo, Modric calcia male dai 25 mt.

45′ – Atkinson assegna 1 minuto di recupero.

46′ – Carvajal accusa un problema muscolare e resta a terra. Gioco fermo.

47′ – Si allunga il recupero.

47′ – Carvajal si rialza, ma non sembra essere in perfette condizioni. Il gioco riprende per pochi secondi, ma poi Atkinson fischia la fine del 1° tempo. Allo stadio Santiago Bernabeu il Real Madrid è meritatamente in vantaggio per 1-0 sull’Atletico Madrid nella gara di andata valevole per le semifinali di Champions League 2016-17. L’evidente superiorità nel palleggio e nelle trame d’attacco dei padroni di casa per ora produce una sola rete di margine nei confronti degli uomini allenati da Mr Simeone. Sfida ovviamente ancora lunga, in considerazione dei 180 minuti complessivi tra la gara di stasera e quella di ritorno in calendario il 10 maggio al Vicente Calderon, ma i valori sembrano abbastanza definiti.

Secondo tempo

Ore 21.49, fischia Atkinson. Al Bernabeu riprende la gara tra Real Madrid e Atletico.

1′ – Nel 2° tempo l’Atletico attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Cambio nel Real. Esce Carvajal ed entra Nacho.

3′ – Ammonito Isco (R)

6′ – Affondo di Ronaldo sul settore di destra e chiusura di Godin in corner.

7′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo a favore del Real, i Blancos non riescono a trovare la giocata di precisione.

8′ – Ammonito Saul Niguez (A)

9′ – Carrasco trova un varco sulla sinistra e mette un pallone rasoterra in area di rigore del Real, ma la difesa dei Blancos ribatte.

12′ – Carrasco stavolta ci prova con un tiro dai 25 mt: sfera alta.

12′ – Cambio nell’Atletico. Esce Gameiro ed entra El Nino, Fernando Torres.

13′ – Cambio nell’Atletico. Esce Saul Niguez ed entra Gaitan.

15 – Giro palla dell’Atletico nella metà campo avversaria e tiro di Koke dai 25 mt: sfera sul fondo.

17′ – Verticalizzazione rasoterra di Casemiro verso l’area di rigore dell’Atletico, ma Godin intercetta.

17′ – Isco lavora un pallone sulla trequarti destra, ma sbaglia il lancio verso le punte.

20′ – Possesso palla insistito del Real. I Blancos, incitati dal pubblico, stasera non sembrano soffrire l’avversario.

22′ – Kroos serve Benzema sulla sinistra, ma il francese sbaglia il traversone.

23′ – Cambio nel Real. Esce Isco ed entra Asensio.

23′ – Cambio finale nell’Atletico. Esce Carrasco ed entra Correa, ex Sampdoria.

25′ – Momento di nervosismo a centrocampo. Gioco abbastanza spezzettato dai falli.

27′ – L’Atletico si riporta in avanti e conquista un calcio di punizione dalla trequarti sinistra, ma poi Savic commette fallo in area di rigore del Real.

27′-  Asensio effettua un ottimo cross dalla sinistra, ma Godin allontana la sfera con tempismo.

28′ – GOOOL. Raddoppio del Real Madrid. Benzema resiste al limite dell’area di rigore dell’Atletico alla marcatura di Godin e serve alla sua destra Ronaldo, il quale viene affrontato da Filipe Luis, ma riesce a liberarsene e a scagliare un tiro dai 15 mt che s’infila alla destra di Oblak.

30′ – Correa va via sulla destra e crossa in area avversaria, ma la difesa del Real è attenta e allontana il pallone.

32′ -Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti destra a favore dell’Atletico, il portiere Navas subisce fallo.

33′ – Cambio nel Real. Esce Benzema ed entra Lucas Vazquez.

36′ – Asensio va via nuovamente sulla sinistra e crossa in area di rigore avversaria per Lucas Vazquez, ma il tocco di prima dell’incursore dei Blancos è completamente sbagliato.

38′ – Ammonito Savic (A)

39′ – Palleggio accademico del Real in zona mediana, accompagnato dagli Olee del pubblico di casa.

41′ – GOOOL. Terza rete del Real. Contropiede da manuale portato avanti centralmente da Ronaldo, il quale, dopo un assist verso Vazquez sul settore di destra, si presenta tutto solo nei pressi del dischetto e riceve un passaggio perfetto da quest’ultimo, insaccando con un rasoterra.

43′ – Modric si libera per la conclusione dalla zona destra dell’area di rigore avversaria: sfera di poco a lato.

45′ – Atkinson assegna 3 minuti di recupero.

47′ – Real ormai dominatore della scena.

48′ – Triplice fischio di Atkinson. Allo stadio Santiago Bernabeu il Real Madrid batte l’Atletico per 3-0 nella gara di andata valevole per le semifinali di Uefa Champions League 2016-17.

Breve commento finale

Assoluto protagonista della serata è il fuoriclasse Cristiano Ronaldo, autore delle tre reti che ipotecano la finale. Tra i Galacticos e la possibilità di difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Milano ci sono ‘solo’ 90 minuti (ed eventuali supplementari), tutti da vivere. E, per quanto visto stasera, al netto della grande determinazione che possono mettere gli uomini di Mr Simeone il prossimo 10 maggio nel match di ritorno del Vicente Calderon, non sembra che la vicenda possa essere ribaltata facilmente. Per gli uomini del Cholo c’è infatti di fronte una sorta di Everest da scalare. E, in caso di Remuntada dei Colchoneros, si potrebbe tranquillamente parlare di impresa storica contro quella che, oggettivamente, sembra essere la squadra di calcio più forte del Mondo. Insomma, i pronostici in ottica Cardiff sono fin troppo sbilanciati in favore dei Blancos.

**

PER LEGGERE RESOCONTI E REPORT DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2016-17, DAI 4 TURNI PRELIMINARI AI QUARTI DI FINALE, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/tag/champions-league-2016-17

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA COPPA CAMPIONI-UEFA CHAMPIONS LEAGUE, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-champions-league-coppa-campioni-71388

**
PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA COPPA UEFA EUROPA LEAGUE, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-uefa-europa-league-le-27-squadre-vincitrici-69825

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SUPERCOPPA UEFA, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >>
http://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-uefa-73918

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA COPPA INTERCONTINENTALE-MONDIALE PER CLUB, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/risultati-coppa-intercontinentale-2016-fifa-club-world-cup-154629

**
PRE MATCH REAL-ATLETICO MADRID 2 MAGGIO 2017

PER QUANTO RIGUARDA LE DICHIARAZIONI RILASCIATE NELLE ULTIME ORE DA MR ZIDANE E MR SIMEONE, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/real-madrid-atletico-minuto-per-minuto-2-maggio-2017-174846

**

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24 e www.twitter.com/sportflash24

REAL MADRID-ATLETICO Cronaca Tempo Reale 2 maggio 2017 Champions LIVE Minuto per Minuto. Diretta online azioni partita di andata semifinali stasera dalle ore 20.45

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

REAL MADRID-ATLETICO 3-0 Cronaca Azioni 2 maggio 2017

**

DIRETTA ONLINE TESTUALE REAL MADRID-ATLETICO MADRID, PARTITA DI ANDATA SEMIFINALI 2016-17 UEFA CHAMPIONS LEAGUE-EX COPPA CAMPIONI. (Fonte foto Stadio Bernabeu: credits to http://www.facebook.com )

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social