La notizia

La nazionale italiana, guidata dal neo commissario tecnico Roberto Mancini, perde per 1-0 a Lisbona contro i campioni d’Europa del Portogallo in un match valevole per il 2° turno della nuova competizione europea denominata “Uefa Nations League”, manifestazione che nel giugno 2019 assegnerà un vero e proprio trofeo al termine di un lungo ciclo di incontri che vede impegnate 55 squadre suddivise in 16 gironi e 4 fasce di merito (a, b, c e d, in ordine decrescente secondo il punteggio Uefa di ciascuna nazionale).  Altra peculiarità della Nations League è relativa al fatto che, indipendentemente dall’andamento dei gironi di qualificazione ai prossimi campionati europei previsti per il 2020, questo nuovo evento Uefa permetterà, al termine di un playoff, l’ammissione delle ultime 4 squadre ad Euro 2020. Ciascuna di esse verrà fuori da una delle 4 fasce. Insomma, indipendentemente dai verdetti della tradizionale fase a gironi, si potrà sperare di accedere alla massima rassegna continentale anche attraverso quest’altra opportunità.

Il tabellino

Portogallo Italia 1-0 cronaca azioni 10 settembre 2018 Nations

Cronaca minuto per minuto e commenti sul match 10 Portogallo-Italia (Uefa Nations League A 10 settembre 2018)

Risultato finale Portogallo-Italia 1-0
Marcatori: 3’ st Andre Silva (P)

Formazioni ufficiali

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Joao Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; Pizzi (dal 29’ st Renato Sanches), Ruben Neves, William Carvalho (dal 41’ st Sergio Oliveira), Bernardo Silva, Andre Silva, Bruma (dal 32’ st Gelson Martins).
In panchina, non utilizzati: Claudio Ramos, Beto, Luis Neto, Pedro Mendes, Bruno Fernandes, Goncalo Guedes, Cedric, Gedson Fernandes.
Allenatore: Fernando Santos.

Italia (4-4-2): Donnarumma; Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito (dal 29’ st Emerson Palmieri); Chiesa, Cristante (dal 34’ st Belotti), Jorginho Bonaventura; Immobile (dal 14’ st Berardi), Zaza.
In panchina, non entrati: Sirigu, Perin, Chiellini, Insigne, Benassi, Gagliardini, Bonucci, Bernardeschi, Barella.
Allenatore: Roberto Mancini.

Arbitro: William Collum (Scozia)
Ammoniti: 42’ pt Ruben Neves (P) e Criscito (I), 13’ st Chiesa (I), 25’ st Berardi (I), 49’ st Pepe (P)
Recuperi: 0’ pt, 4’ st

Le azioni salienti minuto per minuto

Primo tempo

Ore 20.45, allo stadio di Lisbona inizia il match tra Portogallo e Italia.

1′ – Nel 1° tempo il Portogallo attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2’ – Chiesa va via con caparbietà a Mario Rui sulla zona destra e crossa in area piccola del Portogallo, ma Rui Patricio fa sua la sfera.

4’ – Rui piazza uno spunto sulla sinistra e va al cross, ma la difesa dell’Italia respinge in corner.
Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, William Carvalho colpisce di testa in area di rigore azzurra, ma l’arbitro fischia un fuorigioco.

7’ – Azzurri con un 4-4-2 abbastanza compatto e tendente a gestire il pallone per poi verticalizzare.

10’ – Possesso palla insistito da parte dell’Italia e lancio lungo per Immobile, il quale prova un dribbling nei pressi della linea di fondo e guadagna un corner da sinistra. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Zaza non riesce a concludere nello specchio della porta.

15’ – Percussione di Bernardo Silva sulla zona destra dell’area di rigore azzurra e passaggio rasoterra verso il centro per Andre Silva, ma l’Italia si chiude in extremis e il successivo tiro di Pizzi dai 17 mt viene ribattuto.

15’ – Azzurri nuovamente in avanti e tiro di Chiesa dai 25 mt: parta di Rui Patricio. 

17’ – Bruma a sua volta ci prova dalla sinistra con un tiro a giro: sfera abbondantemente sul fondo.

18’ – Salvataggio di Ruben Dias, che blocca un insidioso pallone filtrante di Zaza in area di rigore lusitana.

20’ – Caldara perde palla ai 30 mt e la sfera arriva ad Andre Silva, il cui tiro rasoterra dal limite viene bloccato da Donnarumma.

25’ – Ottima azione sull’asse Immobile-Zaza, ma alla fine la difesa del Portogallo riesce a chiudere il varco, seppur con affanno.

27’ – Affondo fulmineo del Portogallo e tiro dai 16 mt di Bernardo Silva a botta sicura, dopo un’uscita a vuoto di Donnarumma. Romagnoli, però, è ben appostato e salva la porta italiana, ribattendo il pallone sulla linea. Qualche istante dopo la sfera torna un po’ casualmente tra le braccia dell’estremo difensore azzurro con una traiettoria rasoterra.

29’ – Affondo di Lazzari sulla destra e crossa per Immobile, ma la difesa lusitana si salva in corner.

30’ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo a favore dell’Italia, il Portogallo è abilissimo a ripartire in contropiede e Bruma va alla conclusione dalla media distanza, ma Criscito chiude lo spazio per la battuta a rete.

32’ – Errore in fase di impostazione da parte di Lazzari, il quale permette a Rui di andare al cross da sinistra. Sul traversone del giocatore del Napoli, Cristante tocca maldestramente la sfera in area di rigore, ma la stessa tocca la traversa e torna in campo senza essere intercettata dai lusitani. Brivido per la nostra nazionale.

34’ – Cross di Pizzi dalla destra e conclusione di Bruma dalla zona sinistra dell’area di rigore azzurra: sfera fuori bersaglio. Italia un po’ in difficoltà in questa fase.

35’ – Bernardo Silva serve William Carvalho, il cui tiro dai 20 mt termina di poco a lato.

36’ – Buon affondo di Zaza sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e chiusura di Cancelo.

37’ – L’Italia conquista due corner consecutivi, ma non riesce trovare lo spazio per la battuta a rete.

38’ – Insiste in avanti l’Italia: il tiro di Immobile però viene ribattuto da Cancelo.

41’ – Azione palla a terra dell’Italia e tiro finale di Jorginho dai 20 mt: parata di Rui Patricio.

42’ – Ammonito Criscito (I)

42’ – Ammonito Ruben Neves (P)

45′ – Fischia Collum. A Lisbona è o-0 tra Portogallo e Italia al termine del 1° tempo. Azzurri abbastanza ben organizzati nella 1^ fase del match. Col passare dei minuti, però, la compattezza dei nostri giocatori viene un po’ meno e il Portogallo ne approfitta, mettendo in difficoltà la retroguardia degli uomini di Mr Mancini.

Secondo tempo

Ore 21.46, allo stadio di Lisbona riprende il match tra Portogallo e Italia.

1′ – Nel 2° tempo l’Italia attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

3’ – GOOOL. Portogallo in vantaggio. Bruma s’invola in un ampio spazio lasciato libero sulla zona sinistra, entra in area di rigore e serve al centro Andre Silva, il quale controlla e tira, infilando il pallone nell’angolo alla destra di Donnarumma.

8′ – Azione d’attacco insistita da parte del Portogallo, che conquista due corner nell’arco di un minuto.

9′ – Sugli sviluppi del secondo tiro dalla bandierina, i lusitani restano in fase offensiva e Bernardo Silva piazza un gran tiro a giro dalla trequarti destra: ottima respinta di Donnarumma, il quale salva gli azzurri dal raddoppio.

13’ – Ammonito Chiesa (I)

14’ – Cambio nell’Italia. Esce Immobile ed entra Berardi.

16’ – Tiro di Chiesa dalla distanza: traiettoria centrale e parata di Rui Patricio.

24’ – Affondo di Pizzi sulla trequarti azzurra e conclusione rasoterra: parata di Donnarumma.

25’ – Ammonito Berardi (I)

26’ – Cross di Criscito da sinistra, ma la difesa portoghese è attentissima e allontana la sfera dalla propria area di rigore.

29’ – Cambio nel Portogallo. Esce Pizzi ed entra Renato Sanches.

29’ – Sostituzione nell’Italia. Esce Criscito ed entra Emerson Palmieri.

32’ – Cambio nel Portogallo. Esce Bruma ed entra Gelson Martins.

32’ – Palmieri va via sulla sinistra e conquista un corner.

33’ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Bonaventura, arriva il colpo di testa di Zaza: palla di poco alta.

34’ – Ultimo cambio nell’Italia. Esce Cristante ed entra Belotti.

35’ – Insiste l’Italia. Percussione di Bonaventura sulla sinistra e assist per Emerson, ma il suo cross è preda della difesa avversaria.

38’ – Sugli sviluppi di un  calcio di punizione a favore dell’Italia sulla trequarti, Caldara colpisce di testa in area di rigore portoghese: palla sul fondo.

41’- Affondo insidiosissimo del Portogallo e tiro di Renato Sanches dalla zona sinistra dell’area di rigore azzurra: ottima respinta Donnarumma.

41’ – Cambio nel Portogallo. Esce William Carvalho ed entra Sergio Oliveira

45’ – Collum assegna 4 minuti di recupero.

49’ – Ammonito Pepe (P)

49’  – Sugli sviluppi di un calcio di punizione a favore dell’Italia, Zaza colpisce di testa: palla sul fondo.

49’ – Triplice fischio di Collum. A Lisbona il Portogallo batte l’Italia per 1-0 nella gara valevole per il 2° turno di Nations League A.

Il punto

Dopo il pareggio allo stadio Dall’Ara nella partita d’esordio della Nations League A tra gli azzurri di Mancini e la Polonia, in questa seconda uscita l’Italia viene sconfitta meritatamente dai lusitani, molto abili nel mettere a nudo i limiti della nostra Nazionale sia in ambito difensivo che offensivo. Pur concedendo qualche occasione a Zaza e compagni, la compagine di casa riesce a creare più volte serie difficoltà ai nostri portacolori e solo gli interventi di Donnarumma permettono di ridurre al minimo i danni in casa azzurra.
Insomma, al termine delle prime 2 sfide, il bilancio non è certamente positivo e, ai fini della permanenza nella Serie A della Nations League, l’Italia dovrà cercare di evitare l’ultimo posto nel proprio raggruppamento, il n° 3. In tale ambito va inoltre evidenziato che, per completare il girone di andata del gruppo 3 della Serie A di Nations League 2018-19, manca solo la gara in programma a Chorzow il prossimo 11 ottobre (h 20.45) tra Polonia e Portogallo. Al momento, infatti, la classifica vede il Portogallo al comando con 3 punti, seguito da Italia e Polonia con 1.  Per quanto concerne,  infine, il calendario del girone di ritorno, ecco il prospetto degli incontri: 14 ottobre 2018 stadio Chorzow ore 20.45, calcio d’inizio di Polonia-Italia; 17 novembre stadio Meazza di Milano ore 20.45, Italia-Portogallo; 20 novembre stadio di Guimaraes ore 20.45, Portogallo-Polonia. A completamento delle informazioni, riguardanti la 1^ fase della Nations League A 2018-19, ricordiamo che tale competizione permette, alla vincente di ciascuno dei 4 gironi in cui è suddivisa la Serie A, di partecipare nel 2019 ad un playoff con semifinali e finali ai fini dell’assegnazione del nuovo trofeo.

Portogallo Italia 1-0 cronaca azioni 10 settembre 2018 Nations

Foto trofeo Uefa Nations League: credits to  https://www.facebook.com/pg/UEFANationsLeague/photos/?ref=page_internal)

Portogallo-Italia 1-0: i commenti flash

Difensore Lazzari (Italia): “Abbiamo affrontato una squadra forte anche senza Cristiano Ronaldo. Si può migliorare col lavoro, con le partite”.

Attaccante Zaza: “Abbiamo avuto le nostre occasioni, ma, se non fai gol, rischi di pareggiare o perdere le partite”.

(Fonte Rai Sport)

Argomenti che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti il calcio internazionale riservato alle squadre nazionali senior e giovanili (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Albo d’oro nazioni vincitrici e piazzate dal 1° al 4° posto in ciascuna delle 21 edizioni della Coppa del Mondo dal 1930 al 2018 http://www.sportflash24.it/calcio-coppa-del-mondo-nazioni-vincitrici-delle-21-edizioni-211350

Albo d’oro e statistiche sui capocannonieri ‘Mundial’ dal 1930 al 2018 > http://www.sportflash24.it/vincitori-classifica-cannonieri-coppa-del-mondo-211333

La storia dei piazzamenti dell’Italia ai Mondiali, dal 1930 ad oggi http://www.sportflash24.it/piazzamenti-dellitalia-ai-mondiali-di-calcio-dal-1930-ad-oggi-197057

Albo d’oro campionato europeo per Nazioni dal 1960 ad oggi http://www.sportflash24.it/finali-campionati-europei-calcio-uefa-dal-1960-ad-oggi-130439

Albo d’oro Mondiali calcio maschile Under 20 http://www.sportflash24.it/albo-doro-mondiali-under-20-calcio-squadre-vincitrici-181874

Albo d’oro campionati europei Uefa Under 21 http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-europeo-under-21-italia-vincitrice-71977

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24  https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24) e www.twitter.com/sportflash24

Portogallo Italia 1-0 cronaca azioni 10 settembre 2018 Nations

League A 2018-19 / Azzurri sconfitti a Lisbona nel match di 2° turno

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social