NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

Diretta Online Testuale Napoli-Sampdoria, Anticipo 19^ giornata campionato Serie A 2016-17. (Foto stadio San Paolo: archivio Sandro Sanna)

7 GENNAIO 2017 CRONACA NAPOLI-SAMPDORIA: DIRETTA ONLINE MINUTO PER MINUTO ANTICIPO 19^ GIORNATA CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2016-17 //

FORMAZIONI UFFICIALI

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Tonelli, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Ricardo Alvarez; Quagliarella, Schick. Allenatore: Giampaolo.

Calcio d’inizio: sabato 7 gennaio 2017 ore 20.45. Arbitro Di Bello, coadiuvato dai guardalinee Manganelli e Lo Cicero. Quarto uomo Pegorin. Addizionali Banti e Fabbri.

*

Come seguire la partita in tempo reale > Tv: piattaforme a pagamento Sky (tecnologia con parabola satellitare) e Mediaset Premium (digitale terrestre). Web: cronaca diretta, minuto per minuto, su Sportflash24.it. In alternativa, Radio Rai.

*****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

Risultato finale Napoli – Sampdoria 2-1

Marcatori: 30′ pt autogol di Hysaj (N), 32′ st Gabbiadini (N), 50′ st Tonelli (N)

*

Cronaca primo tempo

Ore 20.49, fischia Di Bello. Allo stadio San Paolo inizia il match Napoli-Samp, anticipo della 19^ giornata di Serie A 2016-17.

1′ – Nel 1° tempo il Napoli attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Praet prova a sfondare sulla sinistra, ma viene fermato.

2′ – Torreira va al cross dalla trequarti, ma Reina esce e blocca la sfera al centro della propria area di rigore.

3′ – Insigne e Mertens fraseggiano sulla zona sinistra d’attacco e  conquistano in corner, ma, sugli sviluppi del calcio d’angolo, il tiro di Lorenzinho  è completamente sballato.

4′ – Cross insidiosissimo di Callejon dalla destra e puntualissimo anticipo di Pereira su Insigne, il quale era pronto per battere a rete dalla zona del dischetto.

5′ – Il Napoli resta in attacco e conquista un calcio di punizione dai 25 mt. Mertens va alla battuta, ma la palla termina di poco a lato.

8′ – Strinic va al cross dalla sinistra, ma la difesa doriana allontana la sfera dalla propria area di rigore.

9′ – Insigne avanza sulla trequarti e piazza un tiro a giro dai 20 mt: parata di Puggioni.

11′ – Barreto ci prova dai 25 mt: parata di Reina.

13′ – Gara molto intensa dal punto di vista agonistico. Entrambe le formazioni provano a pressare abbastanza alto in fase di non possesso palla. Pochi gli spazi per le giocate insidiose.

15′ – Fase di possesso palla del Napoli, ma la Samp è ben organizzata e non concede facili varchi.

17′ – Buona progressione di Schick sulla destra e cross in area azzurra. La difesa partenopea allontana il pallone, ma ai 25 mt la sfera viene raccolta da Barreto, la cui conclusione termina abbondantemente alta.

19′ – Nuova fase di possesso palla insistito da parte del Napoli, ma i doriani coprono bene gli spazi.

21′ – Strinic serve ai 20 mt Insigne, il cui traversone in area piccola per Callejon viene toccato prima da Skriniar e successivamente da Puggioni, bravo ad anticipare lo spagnolo.

23′ – Alvarez ci prova dai 25 mt: sfera deviata in corner dalla difesa del Napoli.

24′ – Nulla di fatto sugli sviluppi del corner da sinistra a favore della Samp.

26′ – Azione veloce del Napoli e tiro potente di Mertens dalla zona destra dell’area di rigore avversaria: pronta respinta di Puggioni. 

28′ – Insidiosissima punizione a giro di Alvarez dai 25 mt e palla alta di pochissimo, con Reina fermo sulla linea di porta. 

31′ – Sampdoria in vantaggio. Schick va via ottimamente sulla destra e crossa nell’area piccola azzurra per Quagliarella, ma Hysaj, nel tentativo di anticipare il giocatore stabiese, tocca maldestramente di petto a pochissimi metri dalla porta e la sfera rotola beffardamente in rete.

34′ – Percussione centrale di Insigne, il quale però sbaglia il passaggio in profondità nei pressi della zona sinistra dell’area di rigore avversaria.

36′ – Il Napoli per ora non riesce a trovare la giocata in grado di scardinare la difesa doriana.

38′ – Contatto molto dubbio tra Skriniar e Mertens nei pressi dell’area di rigore della Samp, ma Di Bello lascia correre.

41′ – Sterile fase di possesso palla da parte del Napoli, che per ora non riesce ad esprimere il proprio gioco contro un’attentissima Samp.

44′ – Ottimo cross di Hamsik dalla sinistra, ma la Samp riesce a cavarsela in qualche modo. Nella circostanza saltano a vuoto in area avversaria sia Mertens che Callejon.

45′ – Di Bello assegna 1 minuto di recupero.

46′ – Il Napoli insiste in attacco e conquista un corner, ma, sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, non riesce ad impegnare Puggioni.

46′ – Fischia Di Bello. Allo stadio San Paolo una Samp ben messa in campo da Giampaolo conduce per 1-0 su un Napoli complessivamente poco incisivo nei pressi dell’area di rigore avversaria. Per ora decide un’autorete di Hysaj su insidioso cross di Schick dal settore di destra.

Cronaca secondo tempo

Ore 21.54, fischia Di Bello. Al San Paolo riprende il match tra Napoli e Sampdoria.

1′ – Nel 2° tempo la Sampdoria attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Cross di Hamsik dalla sinistra e palla che arriva a Mertens, la cui conclusione di prima intenzione dal limite dell’area piccola termina clamorosamente alta.

4′ – Hamsik porta palla sulla trequarti e va al tiro dai 25 mt: sfera a lato. Il capitano prova a prendere in mano la squadra azzurra, al fine di rimettere quantomeno in equilibrio la partita.

6′ – Cambio nella Samp. Esce tra i fischi del San Paolo l’ex di turno, Fabio Quagliarella, ed entra Muriel.

7′ – Staffilata di Hamsik da fuori area: palla sul fondo.

8′ – In questo avvio di 2° tempo la squadra di Sarri sembra maggiormente reattiva rispetto alla prima frazione.

9′ – Ammonito Silvestre (S)

11′ – Azione palla a terra del Napoli e tiro a giro di Insigne dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria: sfera a lato.

13′ – Cambio nel Napoli. Esce Allan ed entra Zielinski.

14′ – Barreto trova un varco sulla destra e crossa in  area di rigore azzurra, ma la difesa della squadra di Sarri se la cava, seppur con qualche affanno.

15′ – Sugli sviluppi di un’ottima azione portata avanti da Muriel, Hysaj fa scudo sul tiro a botta sicura di Schick nei pressi del dischetto del rigore e salva la porta azzurra.  

16′ – Espulsione tra le fila della Samp. Silvestre, già ammonito, viene ritenuto responsabile di ostruzione sul rinvio del pallone da parte di Reina.

19′ – Cambio nella Samp. Esce Schick ed entra Dodò.

22′ – Forte della superiorità numerica, il Napoli si riporta in avanti con continuità, ma per ora la difesa della Samp regge.

24′ – Su pregevole verticalizzazione di Jorginho, Callejon serve al volo Mertens, il cui tiro dal limite dell’area piccola termina a lato di pochissimo. Chiara occasione da gol per gli azzurri. 

24′ – Ammonito Hysaj (N)

26′ – Sugli sviluppi di un corner da destra battuto da Strinic, Tonelli manca per un soffio la deviazione di testa a pochi metri dalla porta doriana.

26′ – Cambio nel Napoli. Esce Jorginho ed entra Gabbiadini.

28′ – Cross di Hysaj dalla destra e colpo di testa di Gabbiadini dall’interno dell’area di rigore avversaria: parata di Puggioni.

29′ – Sul capovolgimento di fronte, Muriel piazza una gran giocata sulla zona sinistra e va al tiro in diagonale, ma Reina respinge ottimamente. 

30′ – Conclusione debole di Gabbiadini dall’interno dell’area di rigore: nessun problema per Puggioni.

31′ – Cambio nella Samp. Esce Praet ed entra Linetty.

32′ – GOOOL. Pareggio del Napoli. Insigne, dalla sinistra, crossa sulla zona destra dell’area di rigore avversaria per Callejon, il quale a sua volta rimette subito la sfera al centro dell’area piccola per Gabbiadini. E stavolta l’ex doriano, in anticipo sul suo marcatore, non perdona, infilando il pallone con un tocco da distanza ravvicinata.

34′ – Il Napoli resta col baricentro alto, nel tentativo di ribaltare il punteggio della partita.

36′ – Muriel, su azione di ripartenza della Samp, prova a battere a rete dall’interno dell’area di rigore azzurra, ma viene raddoppiato in marcatura e perde il pallone.

38′ – Napoli in attacco. La Samp cerca di chiudere i varchi.

40′ – Assist di Insigne per Gabbiadini, il quale va alla conclusione dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, ma Puggioni compie una respinta strepitosa.

41′ – Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore del Napoli, Insigne tenta un tiro al volo, ma la sfera termina fuori.

43′-  Ancora una grande parata di Puggioni su tiro in diagonale di Hamsik dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria. Soffre tantissimo la Samp.

45′ – Assedio degli azzurri, ma per ora la Samp riesce a limitare i danni, come si suol dire.

45′ – Assegnati 5 minuti di recupero.

47′ – Assist di Mertens per Strinic, il quale dalla zona sinistra dei 16 mt avversari mette un insidioso pallone rasoterra in area piccola, ma Pereira è puntualissimo e anticipa gli attaccanti azzurri.

50′ – GOOOL. Napoli in vantaggio. Strinic s’inserisce con i tempi giusti sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e serve con lucidità, nei pressi del dischetto, lo smarcatissimo Tonelli, il quale piazza un tiro potente e centrale che s’infila sotto la traversa. 

51′ – Fischia Di Bello. Allo stadio San Paolo il Napoli batte la Samp per 2-1 nell’anticipo della 19^ e ultima giornata del girone di andata di Serie A 2016-17.

Breve commento finale

Il Napoli soffre per oltre un’ora contro una Samp ben messa in campo da Mr Giampaolo e, dopo esser passato in svantaggio in conseguenza dell’ autogol di Hysaj, solo nel finale riesce prima a pareggiare con Gabbiadini e poi a siglare gol vittoria con Tonelli, esordiente in maglia azzurra. Durante il primo tempo, padroni di casa poco fluidi nello sviluppo della manovra offensiva e non perfetti nella fase di non possesso  Al contrario, gli ospiti hanno un ottimo approccio alla gara e, oltre a chiudere tutti i varchi, riescono, talvolta, ad affondare i colpi. E, non a caso, proprio su un’incursione insidiosissima di Schick, la compagine di Mr Giampaolo passa in vantaggio. Nel prosieguo del 1° tempo l’inerzia del match non cambia e si va al riposo sul punteggio di 1-0 per i doriani. Nella ripresa, invece, sale notevolmente la soglia della determinazione dei partenopei, i quali, trascinati da Hamsik e Strinic, iniziano ad impensierire costantemente Puggioni e compagni e, pur rischiando qualcosa in contropiede, trovano forza, lucidità e precisione per ribaltare le sorti dell’incontro. Grazie a questo successo il Napoli sale a quota 38 in graduatoria, agganciando, almeno per una notte, la Roma al 2° posto. Doriani fermi a 23.

*

Programma 19^ giornata Serie A 2016-17: Empoli-Palermo 1-0; Napoli-Samp 2-1; Udinese-Inter; Genoa-Roma, Chievo-Atalanta; Lazio-Crotone; Pescara-Fiorentina; Sassuolo-Torino; Milan-Cagliari; Juventus-Bologna.

*

CLASSIFICA SERIE A 2016-17: Juve^^ 42, Roma 38, Napoli 38, Lazio 34, Milan^^ 33, Atalanta 32, Inter 30, Torino 28, Fiorentina 27, Chievo 25, Udinese 25, Genoa 23, Sampdoria 23, Cagliari 23, Bologna^^ 20, Sassuolo^ 17, Empoli 17, Palermo 10, Crotone^^ 9, Pescara 9.

(^) tre punti di penalizzazione

(^^) una partita da recuperare

RINVIATE AL GIORNO 8 FEBBRAIO 2017 LE GARE BOLOGNA-MILAN E CROTONE-JUVENTUS VALEVOLI PER LA 18^ GIORNATA DI ANDATA.

*

PER LEGGERE IL CALENDARIO DELLE 38 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/calendario-38-giornate-serie-a-2016-17-il-programma-133391

*

PER LEGGERE I RESOCONTI DELLE PRIME 18 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SERIE A DAL 1898 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

**

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24  e www.twitter.com/sportflash24

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

NAPOLI SAMPDORIA 2-1 Cronaca Azioni 7 gennaio 2017

**

Diretta Online Testuale Napoli-Sampdoria, Anticipo 19^ giornata campionato Serie A 2016-17. (Foto stadio San Paolo: archivio Sandro Sanna)

**

**

LA SCHEDA / Stasera allo stadio “San Paolo” il Napoli, padrone di casa, affronta la Sampdoria in uno dei due anticipi previsti dalla 19^ giornata di Serie A 2016-17. L’altro, com’è noto, si gioca al “Castellani” tra Empoli e Palermo. In questo match gli azzurri di Mr Sarri, terzi in classifica con 35 punti, scendono in campo per fare bottino pieno, nel tentativo di mettere pressione sulla Roma, attualmente 2^ con 38 e impegnata domani al Ferraris contro il Genoa. Sul fronte opposto i doriani di Mr Giampaolo, dodicesimi in graduatoria a quota 23,  arrivano in terra campana per strappare un risultato utile al fine di proseguire nel loro percorso verso una tranquilla salvezza. Ed ora, in attesa della partita Napoli-Samp, ecco i calciatori convocati e i probabili schieramenti.

CONVOCATI

Napoli: Reina, Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Hysaj, Lasicki, Tonelli, Maksimovic, Strinic, Diawara, Jorginho, Allan, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Lorenzo Insigne, Roberto Insigne, Callejon, Gabbiadini, Mertens, Pavoletti.

Sampdoria: Krapikas, Puggioni, Tozzo, Bereszynski, Dodò, Pavlovic, Pereira, Regini, Silvestre, Skriniar, Alvarez, Barreto, Cigarini, Djuricic, Bruno Fernandes, Linetty, Palombo, Praet, Torreira, Budimir, Muriel, Quagliarella, Schick.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Tonelli, Strinic; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Bruno Fernandes; Quagliarella, Muriel.

*

 

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social