Napoli Feyenoord 3-1 Cronaca Azioni 26 settembre 2017 Champions

DIRETTA ONLINE TESTUALE NAPOLI-FEYENOORD 26 SETTEMBRE 2017 CHAMPIONS LEAGUE (Fonte foto: archivio Uefa G. Russo)

LA SCHEDA

Cronaca diretta online, minuto per minuto, di Napoli (Italia) – Feyenoord (Olanda), 2^ giornata fase a gironi Champions League 2017-18. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulla partita, nella parte centrale di questa pagina /

PRE MATCH NAPOLI-FEYENOORD

1 / Gli obiettivi degli Azzurri: vincere e convincere…

Stasera, al San Paolo, sfida cruciale tra la formazione italiana del Napoli e quella olandese del Feyenoord. Per la 2^ giornata del gruppo F di Champions League 2017-18 a Fuorigrotta si affrontano le due squadre sconfitte nel 1° dei 6 turni di questa sessione della manifestazione. In contemporanea, in Inghilterra, scontro tra le due vincenti della 1^ giornata: Manchester City e Shakhtar Donetsk. E così, al fine di rimanere in corsa per la qualificazione alla fase successiva (ottavi di finale in programma tra febbraio e marzo 2018), sia gli azzurri che i campioni dei Paesi Bassi sono chiamati ad una prova che mette in palio 3 punti pesantissimi per una graduatoria che, attualmente, vede gli inglesi del City e gli ucraini dello Shakhtar al comando con 3 punti e la coppia formata da Napoli e Feyenoord a quota 0. Favoriti, in questa contesa del San Paolo, sono gli uomini di Mr Sarri. In queste ore di vigilia, però, il fattore campo non è l’unico elemento che sposta l’ago della bilancia in direzione de club italiano. Nelle ultime 5 partite ufficiali, infatti, il Napoli ha collezionato 4 vittorie (in Serie A) e una sola sconfitta (in Champions). Il Feyenoord, invece, ha inanellato 3 ko (di cui 2 in campionato e 1 in Champions) e 2 successi (sempre in Eredivisie). Inoltre, per quanto concerne il fronte dei giocatori a disposizione, la squadra di Rotterdam arriva a Napoli senza Jorgensen, Vermeer e Botteghin, mentre i partenopei devono rinunciare solo alla punta Milik, vittima sabato scorso di un infortunio al legamento crociato e operata con successo ieri a Roma. In ultimo, ma non per ordine di importanza, ci sono gli aspetti tecnico-tattici, psicologici e agonistici da valutare nel loro complesso.  E, proprio sotto questo aspetto, il Napoli si fa preferire da critici e bookmakers in sede di pronostico, in quanto fa leva su un gruppo che da due anni sta lavorando con Mr Sarri in termini molto proficui e sta raccogliendo consensi sia in ambito nazionale che internazionale rispetto ad una crescita costante e tendente a livelli di eccellenza calcistica. Ogni partita, però, per capitan Hamsik e compagni è un esame e, nello stesso tempo, uno stimolo verso un ulteriore perfezionamento. E, proprio in tale ottica, il gruppo partenopeo è consapevole che, solo fornendo una prestazione di altissima intensità e concretezza, stasera può superare l’ostacolo Feyenoord. Del resto, gli olandesi sono maestri di calcio e conoscono perfettamente quali sono i momenti della partita in cui devono serrare i ranghi e quali, invece, quelli in cui si devono distendere in avanti in modo veloce e pericoloso.

2 / Convocati e dichiarazioni della vigilia

I calciatori a disposizione dei due allenatori

Napoli: Jose Manuel Reina (detto ‘Pepe’), Rafael Cabral, Luigi Sepe, Raul Albiol, Vlad Chiriches, Faouzi Ghoulam, Elseld Hysaj, Kalidou Koulibaly, Nikola Maksimovic, Christian Maggio, Mario Rui, Jorginho Frello, Marques Loureiro Allan, Amadou Diawara, Marek Hamsik, Marko Rog, Piotr Zielinski, Jose Callejon, Emanuele Giaccherini, Adam Ounas, Lorenzo Insigne, Dries Mertens.

Feyenoord: Bart Nieuwkoop, Sven Van Beek, Jeremiah St. Juste, Ridgeciano Haps, Jan-Arie Van Der Heijden,  Jean-Paul Boetius, Karim El Ahmadi, Tonny Vilhena, Sam Larsson, Bilal Basacikoglu, Kevin Diks, Miquel Nelom, Steven Berghuis, Renato Tapia, Sofyan Amrabat, Justin Bijlow, Brad Jones, Jens Toornstra, Michiel Kramer, Ramon Ten Hove, Dylan Vente.

Le brevi considerazioni fornite nelle ultime ore da Mr Sarri, Mr Van Bronckhorst e dal centrocampista azzurro Jorginho. Per leggerle, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/napoli-feyenoord-minuto-per-minuto-26-settembre-2017-192054

LA PARTITA IN TEMPO REALE

Nota  Live Scores: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del pc o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

Il tabellino

Risultato finale Napoli – Feyenoord 3-1

Marcatori: 7′ pt Insigne (N), 4′ st Mertens (N), 25′ st Calleejon (N), 48′ st Amrabat (F)

Formazioni ufficiali

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksmovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho (dal 35′ st Diawara), Hamsik (dal 26′ st Zielinski); Callejon (dal 28′ st Rog), Mertens, Insigne.

Allenatore: Maurizio Sarri.

Feyenoord (4-3-3): Jones; Diks, St Juste, Tapia (dal 33′ st Van Beek), Haps; Amrabat, El Amhadi, Vilhena; Berghuis (dal 41′ st Larson), Toornstra (dal 25′ st Basacikoglu), Boetius.

Allenatore: Giovanni Van Bronckhorst.

Arbitro: Collum (Scozia)

Ammoniti: 37′ pt Koulibaly (N), 2′ st El Amhadi (F), 9′ st Berghuis (F), 41′ st Van Beek (F), 46′ st Diawara (N)

Espulsi: nessuno

Recuperi: 0′ pt, 3′ st

Cronaca diretta online Napoli – Feyenoord

Primo tempo

Ore 2o.45, fischia Collum. Allo stadio San Paolo inizia il match Napoli-Feyenoord.

1′ – Nel 1° tempo il Napoli attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – In questo avvio entrambe le formazioni sono molto attente a non scoprirsi. Il gioco ristagna prevalentemente a centrocampo.

3′ – Toornstra trova un varco sulla trequarti azzurra, ma viene fermato.

3′ – Sul capovolgimento di fronte, Mertens tenta una percussione sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, ma viene contrastato in area di rigore da Tapia al limite della regolarità.

5′ – Giro palla molto allargato da parte dei difensori del Feyenoord. Il Napoli prova a pressare, ma non riesce a recuperare facilmente il pallone.

7′ – GOOOL. Napoli in vantaggio. Insigne va in pressing centralmente su Amrabat, gli ruba la sfera e penetra centralmente, scaricando un micidiale rasoterra dalla lunetta che s’insacca alla destra di Jones.

8′ – Insigne, dalla sinistra, prova un cross basso per Mertens al centro dei 16 mt, ma il belga non ci arriva per un soffio.

9′ – Perfetto inserimento centrale di Hamsik e conclusione a rete dai 14 mt: palla alta. Lo slovacco, al momento del tiro, viene contrastato al limite della regolarità da Amrabat e Tapia.

12′ – Boetius riesce a piazzare una buona conclusione dalla zona sinistra dell’area di rigore azzurra, ma Reina è attento e blocca il pallone a terra.

15′ – Mertens va in percussione sulla sinistra e tenta un passaggio a centro area per Callejon, ma lo spagnolo non riesce a farsi trovare pronto per la battuta a rete.

17′ – Hysaj lancia lungo il pallone verso l’area avversaria, ma Jones esce senza problemi e aggancia la sfera.

20′ – Fase di gioco in cui c’è grande densità a centrocampo. Pochi gli spazi per le verticalizzazioni.

22′ – Puntuale intervento difensivo di Maksimovic su Boetius.

23′ – Il Feyenoord fa salire il Napoli in pressing, ma resta molto largo con i suoi difensori e fa girare la sfera con un buon controllo.

26′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione a favore del Feyenoord dai 30 mt, Berghuis ci prova dalla distanza: sfera abbondantemente a lato.

28′ – Anche le statistiche indicano un maggiore possesso palla per il Feyenoord (57%), ma per ora il Napoli sta controllando la gara con una certa personalità e senza forzare particolarmente i ritmi.

30′ – Ghoulam, dalla sinistra, crossa verso il centro per Callejon, ma St Juste capisce tutto e anticipa lo spagnolo.

31′ – Verticalizzazione di Insigne per Callejon, ma Jones riesce in qualche modo ad anticipare lo spagnolo nei pressi del dischetto del rigore.

32′ – Percussione di Mertens sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e stavolta la difesa del Feyenoord se la cava un po’ goffamente.

33′ – Mertens, da sinistra, tenta un cross, ma la difesa avversaria allontana il pallone dai propri 16 mt.

35′ – Azzurri per ora in pieno controllo della gara.

37′ – Ammonito Koulibaly (N)

40′ – Nuova fase di gioco in cui la sfera ristagna molto a centrocampo.

41′ – Giocata fulminea di Insigne ai 20 mt e parata impegnativa per Jones.

42′ – Due brividi difensivi per il Feyenoord nell’arco di pochi secondi. Jones esce con coraggio sui piedi di Callejon, lanciato in area di rigore avversaria da Mertens. Sul pallone, ribattuto in qualche modo dal portiere olandese, Jorginho si avventa per tirare, ma Haps si oppone col corpo.

44′ – Mertens, di prima, serve sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria l’accorrente Hamsik, il quale colpisce male e non inquadra la porta. Occasione da gol sprecata dallo slovacco.

45′ – Su verticalizzazione di Jorginho, tiro al volo di Insigne dai 14 mt: palla fuori di poco.

45′ – Non c’è recupero. Collum fischia la fine del primo tempo. Al San Paolo il Napoli è in vantaggio per 1-0 sul Feyenoord grazie al gol di Insigne al 7°.

Secondo tempo

Ore 21.45, fischia Collum. Allo stadio San Paolo riprende il match Napoli-Feyenoord.

1′ – Nel 2° tempo il Feyenoord attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Ammonito El Amhadi (F)

3′ – Su un rinvio lungo di Reina, Mertens vince un duello a centrocampo e sta per involarsi verso la porta avversaria, ma Collum lo interrompe, rilevando una irregolarità del belga.

3′ – GOOOL. Raddoppio del Napoli. Diks, pressato da Ghoulam, sbaglia un appoggio nel giro palla difensivo e e la palla giunge a Mertens, il quale si presenta tutto solo in area di rigore davanti a Jones e lo batte con un tiro in diagonale. 

7′ – Verticalizzazione di Allan per lo smarcatissimo Callejon, ma il giocatore spagnolo manca il giusto impatto con la sfera in piena area di rigore avversaria e l’azione sfuma.

9′-  Giro palla veloce del Feyenoord e tiro insidioso di Berghuis dai 20 mt, ma Reina è attentissimo e blocca la sfera.

9′ – Ammonito Berghuis (F)

10′ – Altra conclusione da fuori area da parte del Feyenoord, ma il tiro di El Amhadi viene controllato abbastanza agevolmente da Reina.

13′ – Il Napoli si riporta in attacco e conquista due corner, ma in nessuna delle due circostanze riesce a rendersi pericoloso in fase di conclusione a rete.

15′ – Il Feyenoord, dopo aver provato ad accelerare il pressing ad inizio di secondo tempo, ha abbassato leggermente il baricentro del proprio gioco.

18′ – Mertens va in affondo e tenta un tiro a pallonetto dal limite: palla fuori di poco.

22′ – Calcio di rigore per il Feyenoord, a seguito di una spinta di Ghoulam su Berghuis nei 16 mt azzurri. 

23′ – Reina respinge clamorosamente il tiro scagliato dal dischetto da Toornstra, tuffandosi alla propria sinistra.  

24′ – Cambio nel Feyenoord. Esce Toornstra ed entra Basacikoglu.

25′ – GOOOL. Terza rete del Napoli. Pressing di Callejon sulla zona centrale della trequarti avversaria, perdita del controllo del pallone da parte di Tapia e fulmineo tocco in verticale di Mertens, il quale lancia a rete lo spagnolo e Calleti non perdona, infilando un diagonale rasoterra dalla zona destra dell’area piccola. Nulla da fare per Jones.

26′ – Cambio nel Napoli. Esce Hamsik ed entra Zielinski.

28′ – Cambio nel Napoli. Esce Callejon ed entra Rog.

30′ – Il Feyenoord si spinge in attacco e Berghuis trova lo spazio per la conclusione dai 13 mt, ma Reina respinge d’istinto.

33′ – Cambio nel Feyenoord. Esce Tapia ed entra Van Beek.

35′ – Cambio nel Napoli. Esce Jorginho ed entra Diawara.

38′ – Vilhena trova un varco sulla sinistra e piazza un cross insidioso, ma Zielinski lo intercetta con gran tempismo e respinge la sfera.

41′ – Ammonito Van Beek (F)

41′-  Cambio nel Feyenoord. Esce Berghuis ed entra Larson.

44′ – Ghoulam, da sinistra, crossa al centro, ma la difesa del Feyenoord devia il corner.

45′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, il Napoli resta in possesso del pallone e Allan va al traversone dalla trequarti destra per lo smarcatissimo Koulibaly, il quale dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria colpisce di testa: palla a lato.

45′ – Collum assegna 3 minuti di recupero.

46′ – Ammonito Diawara (N)

48′ – GOOOL. Il Feyenoord accorcia le distanze. Amrabat s’infila con abilità tra Koulibaly e Maksimovic in area di rigore azzurra e batte Reina con un tiro che s’infila alla sinistra del portiere.

48′ – Finisce il match. Napoli batte Feyenoord 3-1 nel match valevole per il 2° turno del gruppo F di Champions League 2017-18.

Breve commento finale

Il Napoli vince con merito contro gli olandesi del Feyenoord la sua prima gara casalinga della fase a gironi di Champions 2017-18. Partenopei in vantaggio grazie ad una giocata di Insigne, il quale va in pressing alto su Amrabat, gli ruba la sfera e piazza un affondo con conclusione vincente dalla lunetta. Nella ripresa gli azzurri mettono al sicuro il risultato con altre due reti, anch’esse nate da palloni conquistati in pressing sulla trequarti avversaria e concretizzati, nell’ordine, prima da Mertens e poi da Callejon. In una gara in cui i padroni di casa non corrono mai seri rischi in relazione alla tenuta del risultato, l’unica pecca riguarda una fase di rallentamento dell’intensità agonistica che costa un calcio di rigore (parato da Reina al 23′ del secondo tempo) e un gol del Feyenoord a pochi secondi dalla fine della partita. Ad ogni buon conto, grazie a questo successo, il primo della Ssc Napoli in gare Uefa contro formazioni olandesi, gli uomini di Mr Sarri agganciano a quota 3 in classifica gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, sconfitti stasera a Manchester dal City di Guardiola, compagine che, attualmente, è da sola al comando del gruppo F con 6 punti, mentre a quota 3 inseguono Shakhtar e Napoli. Fanalino di coda il Feyenoord a zero.

PARTITE 2° TURNO FASE A GIRONI

CHAMPIONS LEAGUE 2017-18:

Per leggere il programma completo, i risultati e i marcatori in tempo reale, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/risultati-marcatori-champions-26-27-settembre-2017-192080

*

Uefa Champions League 2017/18:

tutte le date da ricordare

26 – 27 settembre 2017: 2° turno fase a gironi
17 – 18 ottobre 2017: 3° turno fase a gironi
31 ottobre – 1 novembre 2017: 4° turno fase a gironi
21 – 22 novembre 2017: 5° turno fase a gironi
5 – 6 dicembre 2017: 6° turno fase a gironi

11 dicembre 2017: sorteggio ottavi di finale
13 – 14 – 20 – 21 febbraio 2018: andata ottavi di finale
06 – 07 – 13 – 14 marzo 2018: ritorno ottavi di finale

16 marzo 18: sorteggio quarti di finale
3 – 4 marzo 2018: andata quarti di finale
10 – 11 aprile 2018: ritorno quarti di finale

13 aprile 2018: sorteggio semifinali e finale
24 – 25 aprile 18: andata semifinali
1 – 2 aprile 18: ritorno semifinali

26 maggio 2018: finale (stadio NSK Olimpiyski, Kiev – Ucraina)

Altri articoli che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti il calcio internazionale per squadre di club (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione mobile del sito Sportflash24.it).

Per leggere il riepilogo di risultati e classifiche, riguardanti il 1° turno della fase a gironi di Uefa Champions League 2017-18, clicca sul seguente link  http://www.sportflash24.it/risultati-marcatori-champions-12-13-settembre-2017-190643

Per leggere tutti i risultati dei preliminari di Champions League 2017-18 (gare di andata e ritorno spareggi-playoff 15-16-22-23 agosto 2017 e punteggi dei primi 3 turni), clicca sui seguenti link

http://www.sportflash24.it/risultati-marcatori-champions-league-15-16-agosto-2017-187727

http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-champions-22-23-agosto-2017-188423

Per leggere il riepilogo di risultati e classifiche, riguardanti il 1° turno della fase a gironi della Coppa Uefa Europa League 2017-18, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/risultati-marcatori-europa-league-14-settembre-2017-190790

Per leggere tutti i risultati dei preliminari della Coppa Uefa Europa League 2017-18 (gare di andata e ritorno spareggi-playoff 16-17-24 agosto 2017 e punteggi dei primi 3 turni), clicca sui seguenti link

http://www.sportflash24.it/risultati-europa-league-16-17-agosto-2017-spareggi-188006

http://www.sportflash24.it/risultati-europa-league-24-agosto-2017-spareggi-188776

ALBO D’ORO CHAMPIONS LEAGUE – COPPA CAMPIONI http://www.sportflash24.it/albo-doro-champions-league-coppa-campioni-71388

ALBO D’ORO COPPA UEFA EUROPA LEAGUE  http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-uefa-europa-league-le-27-squadre-vincitrici-69825

ALBO D’ORO SUPERCOPPA UEFA http://www.sportflash24.it/tabellino-real-madrid-manchester-united-2-1-supercoppa-uefa-8-187207

ALBO D’ORO COPPA INTERCONTINENTALE-MONDIALE PER CLUB
http://www.sportflash24.it/risultati-coppa-intercontinentale-2016-fifa-club-world-cup-154629

PAGINE SOCIAL

Sportflash24.it è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24 e  www.twitter.com/sportflash24

Napoli Feyenoord 3-1 Cronaca Azioni 26 settembre 2017

Champions Partita Tempo Reale LIVE Minuto per Minuto. Diretta online azioni match di 2^ giornata fase a gironi Gruppo F. Aggiornamenti dalle ore 20. Calcio d’inizio h 20.45

(Fonti: http://www.sscnapoli.it , http://www.feyenoord.com ,  http://www.uefa.com)

DIRETTA ONLINE TESTUALE NAPOLI-FEYENOORD 26 SETTEMBRE 2017 UEFA CHAMPIONS LEAGUE (Fonte foto: archivio Uefa G. Russo)

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social