JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

Diretta online testuale Juventus-Torino, anticipo 35^ giornata Serie A 2016-17. (Fonte foto J Stadium: credits to http://www.twitter.com/TuttaLaJuve)

CRONACA DIRETTA JUVENTUS-TORINO MINUTO PER MINUTO, ANTICIPO 35^ GIORNATA CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A (J Stadium, 6 maggio 2017) // TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL MATCH A CENTRO PAGINA //

LA SCHEDA // Stasera, al J Stadium, la Juve, detentrice di 32 scudetti, nonché attuale capolista del torneo e campione d’Italia ininterrottamente dal 2012 al 2016, affronta il Torino in un derby della Mole che, in caso di risultati favorevoli ai bianconeri nell’ambito del 35° turno di campionato, potrebbe significare aritmetica conquista del 6° titolo consecutivo. Tale sequenza, qualora si dovesse verificare, andrebbe  a cancellare un primato, quello dei 5 tricolori di fila, che in Serie A  appartiene a 3 club: Inter (2006-2010), Torino (1943-1949, con esclusione degli anni bellici ’44 e ‘45) e Juve (1931-1935 e 2012-2016). Insomma, a 2 giorni di distanza dal 68° anniversario della tragedia aerea di Superga, nella quale morirono quasi tutti i giocatori di quel Grande Toro che negli anni 40 era probabilmente la squadra più forte d’Europa, la storia e l’albo d’oro del massimo campionato nazionale di calcio, da un lato, e l’attualità di queste ore, dall’altro, si incrociano in un curioso gioco di date dettate dal calendario della Serie A 2016-17.  Ad ogni buon conto, al di là dei risvolti storici, va evidenziato che nella partita di stasera, mentre i padroni di casa cercano punti pesanti in ottica tricolore, i Granata di Mr Mihajlovic, attualmente al 9° posto in classifica dopo un campionato di buon livello, a loro volta scendono in campo con la consapevolezza che possono mettere in difficoltà Buffon e compagni, soprattutto se riescono ad evidenziare concretezza in attacco e grande intensità in fase di non possesso, caratteristiche che, tra l’altro, sono proprie anche di questa Juve.

**

LA PARTITA IN TEMPO REALE

****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

IL TABELLINO

Risultato finale Juventus-Torino 1-1

Marcatori: 7′ st Ljajic (T), 47′ st Higuain (J)

*

Formazioni ufficiali

Juventus (4-2-3-1): Neto; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Asamoah; Khedira, Rincon (dal 24′ st Pjanic); Cuadrado, Dybala (dal 35′ st Alex Sandro), Sturaro (dall’11′ st Higuain); Mandzukic.

Torino (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Baselli (dal 30′ st Obi); Falque (dal 38′ st Iturbe), Ljajic, Boyè (dal 18′ st Benassi); Belotti.

*

Designazioni arbitrali

Arbitro Valeri, coadiuvato dai guardalinee Dobosz e Di Liberatore. Quarto uomo Costanzo. Addizionali Rocchi e Celi.

Ammoniti: 13′ pt Moretti (T), 42′ pt Molinaro (T), 6′ st Asamoah (J), 31′ st Cuadrado (J)

Espulsi: 12′ st Acquah (T)

Recuperi: 1′ pt, 4′ pt

*

LA CRONACADEL MATCH

Primo tempo

Ore 20.46, fischia Valeri. Al J Stadium inizia il derby Juve-Toro.

1′ – Nel 1° tempo la Juve attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Lichtsteiner, dalla destra, va al cross, ma Molinaro è attento e mette il pallone in calcio d’angolo.

2′ – Sugli sviluppi del 1° corner, la difesa del Toro concede un altro tiro dalla bandierina.

2′ – Nulla di fatto sugli sviluppi del secondo calcio d’angolo per la Juve.

4′ – Il Toro prova ad alzare il baricentro del proprio gioco, ma la Juve per ora non concede varchi.

7′ – Verticalizzazione del Toro sull’asse di destra, ma Valeri ravvisa un fuorigioco Granata.

8′ – Tendenza del Toro al possesso palla. La Juve attende per poi ripartire.

10′ – Cuadrado serve Lichtsteiner, sul cui cross al centro dell’area di rigore Granata interviene di testa Moretti: palla in corner.

10′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore della Juve, il Toro non corre rischi.

12′ – Azione insistita di Boye sulla sinistra, ma Cuadrado e Lichtsteiner vanno in raddoppio di marcatura e chiudono lo spazio alla punta Granata.

13′ – Ottima azione tra Falque e Belotti e tiro del Gallo dai 25 mt: palla di poco a lato.

14′ – Punizione a giro di Dybala dai 20 mt: palla respinta dalla barriera Granata.

15′ – Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore della Juve, Benatia colpisce di testa in area di rigore avversaria: sfera respinta dalla traversa. Qualche istante dopo il pallone torna nell’area piccola, ma Bonucci viene contrastato efficacemente da Molinaro e la sua conclusione termina alta.

17′ – Conclusione di Cuadrado dai 25 mt: palla abbondantemente alta.

18′ – Affondo di Dybala sulla zona destra dell’area di rigore avversaria e ottima chiusura di Moretti.

19′ -Sturaro ci prova anche lui dai 20 mt, ma non inquadra la porta.

20′ – Uscita di Hart, il quale allontana efficacemente un insidioso pallone dalla propria area di rigore.

21′ – Verticalizzazione del Toro in direzione di Belotti, ma Neto esce con tempismo e agguanta la sfera ai 13 mt.

21′ – Zappacosta trova un varco sulla destra e va al cross, ma la difesa della Juve intercetta il pallone.

23′ – Fase di gioco in cui il pallone staziona prevalentemente a centrocampo.

24′ – Lichtsteiner, dalla destra, scaglia un pallone in direzione dell’area di rigore del Toro, ma la traiettoria della sfera non impensierisce la retroguardia Granata.

26′ – Buon cross di Molinaro dalla sinistra per Falque, il cui tiro di prima dai 16 mt termina alto.

28′ – Bonucci è costretto al fallo per fermare una ripartenza di Boye.

28′ – La Juve riconquista subito palla a centrocampo e Cuadrado va al cross da trequarti destra per Mandzukic, il quale tocca di prima dalla zona del dischetto ma, pur anticipando il difensore centrale avversario, non riesce ad indirizzare il pallone verso la porta Granata: sfera alta.

30′ – Sugli sviluppi di un calcio piazzato a favore della Juve, Lichtsteiner scocca un tiro potente dalla zona di destra, ma Hart respinge ottimamente.

31′ – La Juve si chiude bene e blocca sul nascere un tentativo di contropiede del Toro.

32′ – Zappacosta crossa ottimamente dalla destra per Belotti, il cui tiro di prima dalla zona di destra dell’area di rigore avversaria termina fuori di poco.

34′ – Gara molto intensa dal punto di vista agonistico, ma pochi spazi per gli attaccanti, almeno fino ad ora.

37′ – Zappacosta va in affondo sulla destra e conquista un corner.

38′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Ljajic tira dai 25 mt: palla alta.

38′ – Sull’azione successiva, Acquah commette fallo su Dybala ai 30 mt.

38′ – Ammonito Acquah (T)

40′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione dai 30 mt, Benatia s’incunea in area avversaria, ma tocca male il pallone. L’arbitro Valeri però ferma il gioco per una irregolarità in attacco dei bianconeri.

42′ – Pressing altissimo del Torino, ma la Juve fa un ottimo possesso palla con i suoi difensori e non permette agli ospiti di conquistare la sfera.

42′ – Ammonito Molinaro (T)

43′ – Triangolazione di classe tra Dybala e Mandzukic e tiro della punta ex Palermo dalla zona sinistra dell’area piccola avversaria: palla respinta clamorosamente da Hart.

44′ – Conclusione di Cuadrado da fuori area: sfera sul fondo.

45′ – Valeri assegna 1 minuto di recupero.

46′ – Su assist di Molinaro, Ljajic va in percussione sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e piazza un tiro a giro che termina alto di pochissimo.

46-  Fischia Valeri. Al J Stadium è 0-0 tra Juve e Torino la termine del 1° tempo. Gara molto combattuta e sul filo dell’equilibrio. I bianconeri hanno costruito qualcosa in più in attacco rispetto agli avversari, ma non sono ancora riusciti ad avere la necessaria lucidità per battere Hart.

Secondo tempo

Ore 21.46, fischia Valeri. Al J Stadium riprende il derby Juve-Toro.

1′ – Nel 2° tempo il Toro attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Puntualissimo intervento difensivo di Baselli su Dybala.

4′ – Juve con baricentro abbastanza alto in questo avvio di secondo tempo.

6′ – Affondo di Dybala sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e cross basso verso il centro, ma Moretti intercetta ottimamente.

6′ – Ammonito Asamoah (J) , il quale ai 20 mt commette un fallo di mano ‘strategico’, deviando palesemente da terra un passaggio smarcante di Falque per Belotti, il quale, a sua volta, stava per proiettarsi tutto solo in area di rigore della Juve…

7′ – GOOOL. Torino in vantaggio. Magistrale punizione a giro di Ljajic dai 20 mt e palla che, dopo aver scavalcato la barriera, s’infila nell’angolo alto alla destra di un immobile Neto.

9′ – Verticalizzazione di Khedira per Mandzukic, il cui rasoterra dalla zona destra dell’area di rigore avversaria termina di poco a lato.

11′ – Cambio nella Juve. Esce Sturaro ed entra Higuain.

12′ – Espulsione tra le fila del Torino. Acquah, già ammonito, entra in contatto con Mandzukic a centrocampo – giusto una frazione di secondo dopo aver colpito il pallone  - e, a seguito di tale intervento, giudicato pericoloso da Valeri, subisce  prima il 2° cartellino giallo e poi il rosso. Granata in 10 contro 11.

13′ – Clima teso in campo. Nel frattempo viene espulso per proteste anche Mr Mihajlovic.

15′ – Juve tutta in avanti, nel tentativo di pervenire al pareggio.

17′ – Sugli sviluppi di un corner da destra a favore della Juve, Rincon colpisce di testa dal centro dell’area di rigore avversaria: palla di poco a lato.

18′ – Cambio nel Toro. Esce Boye ed entra Benassi.

20′ – Supremazia territoriale da parte della Juve. Il Toro resta compatto nella copertura degli spazi.

21′-  Sugli sviluppi di un corner da destra a favore della Juve, Hart esce e blocca il pallone al centro della propria area.

21′ – Contropiede fulmineo del Toro e tiro di Baselli dai 25 mt: palla respinta ottimamente da Neto.

23′ – Assist di Dybala, il quale smarca sulla zona destra dell’area di rigore avversaria Khedira, ma il tiro del tedesco, a meno di 10 mt dalla porta, indirizza la sfera clamorosamente alta.

24′ – Cambio nella Juve. Esce Rincon ed entra Pjanic.

25′ – Assedio-Juve. Tiro di Higuain dai 17 mt: palla fuori di poco.

26′ – Higuain tenta un tiro dalla zona destra dell’area di rigore avversaria, ma è molto marcato e il pallone viene smorzato dai difensori granata, diventando facile preda di Hart.

27′ – Ottimo intervento difensivo di Molinaro, il quale spazza via un insidiosissimo pallone dalla propria area.

29′ – Bonucci scaglia un tiro dai 25 mt: palla abbondantemente alta.

29′ – Frenetica la manovra bianconera. Per ora a Cuadrado e compagni manca la necessaria lucidità in area di rigore avversaria.

30′ -Cambio nel Torino. Esce Baselli ed entra Obi.

31′-  Ammonito Cuadrado (J)

32′ – Cuadrado va alla conclusione dalla media distanza: palla sul fondo.

34′ – Pjanic, dalla destra, crossa basso al limite dell’area piccola per Bonucci, ma il tocco da distanza ravvicinata del difensore bianconero è poco angolato e Hart para a terra, evidenziando comunque un buon riflesso.

35′ – Puntualissima azione dei difensori del Toro, che non permettono a Higuain di andare in progressione e di scoccare il tiro verso la porta dalla zona destra dei 16 mt Granata.

35′ – Cambio nella Juve. Esce Dybala ed entra Alex Sandro.

38′ – Assist di Mandzukic per Asamoah, il cui tiro dalla lunetta termina abbondantemente alto.

38′ – Cambio nel Toro. Esce Falque ed entra Iturbe.

40′ – Continua la supremazia sterile della Juve.

42′ – Bonucci ferma con gran mestiere un insidioso tentativo di affondo di Belotti, un attimo prima che il Gallo possa entrare in area di rigore bianconera.

42′ – Rossettini sventa in corner una insidiosa verticalizzazione della Juve.

43′ – Nulla di fatto sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore della Juve.

44′ – Alex Sandro ferma fallosamente Iturbe per evitare il contropiede Granata.

45′ – Assegnati 4 muniti di recupero.

46′ – Punizione di Ljajic dai 30 mt: palla alta.

47′ – GOOOL. Pareggio della Juve. Higuain lavora abilmente un pallone sulla lunetta e piazza un tiro che s’infila nell’angolino basso alla destra di Hart.

49′-  Triplice fischio di Valeri. Al J Stadium finisce in parità il derby della Mole valevole per la 35^ giornata di Serie A 2016-17. Al vantaggio dei Granata, siglato da Ljajic, replica il gol di Higuain. 

Breve commento finale

Una Juve sprecona in attacco e non perfetta in fase difensiva rischia di perdere un derby che – in caso combinazione di risultati favorevoli nell’ambito del 35° turno – avrebbe potuto addirittura consegnarle aritmeticamente uno storico, sesto scudetto consecutivo. Alla fine delle ostilità contro un Toro mai domo, ne esce un pari che probabilmente accontenta solo i bianconeri, i quali, a 3 giornate dalla fine della stagione, fanno un altro piccolo – ma significativo – passo in avanti in ottica tricolore. Un Torino sceso in campo con una grande determinazione dà infatti filo da torcere ai campioni d’Italia in carica e, dopo esser andato in vantaggio con una punizione da manuale di Ljajic, si fa raggiungere solo nei minuti di recupero da una giocata del cecchino infallibile Higuain, entrato nel corso del secondo tempo e in sostituzione di Sturaro. Grazie a questo risultato, la Juve sale a quota 85 punti e si avvicina ancora di più alla meta finale.

**

Partite 35^ giornata Serie A 2016-17: per leggere risultati e marcatori, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/35-giornata-serie-a-2016-17-risultati-marcatori-classifica-176020

**

CLASSIFICA DI SERIE A aggiornata alle ore 17 di domenica 7 maggio 2017: Juve 85 punti, Napoli 77, Roma 75, Lazio 70, Atalanta 65, Milan 59, Inter 56, Fiorentina 56, Torino 50, Sampdoria 46, Udinese 44, Chievo 42, Cagliari 41, Sassuolo^ 40, Bologna 38, Genoa 33, Empoli 32, Crotone 28, Palermo 20, Pescara 14.

(^) tre punti di penalizzazione

Primi verdetti: Juve, Napoli, Roma e Lazio già qualificate alle prossime coppe europee; Pescara e Palermo già retrocesse in Serie B per la stagione 2017-18.

**

PER LEGGERE RESOCONTI E REPORT DELLE PRIME 34 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

**

PER LEGGERE IL CALENDARIO DELLE 38 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/calendario-38-giornate-serie-a-2016-17-il-programma-133391

**

ARCHIVIO CALCIO ITALIANO SPORTFLASH24 (SEZIONE ALBO D’ORO)

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SERIE A DAL 1898 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK  >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SERIE B DAL 1930 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >>http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA COPPA ITALIA DAL 1922 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-le-16-squadre-vincitrici-68577

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SUPERCOPPA ITALIANA DAL 1989 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/juventus-milan-4-5-cronaca-azioni-supercoppa-2016-tim-23-155801

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DEL CAMPIONATO ITALIANO PRIMAVERA DAL 1963 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-primavera-squadre-vincitrici-155554

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA COPPA ITALIA PRIMAVERA DAL 1973 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-primavera-squadre-vincitrici-155558

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SUPERCOPPA ITALIANA PRIMAVERA DAL 2004 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-primavera-squadre-vincitrici-155640

**

SERIE A 2016-17: PRE-MATCH JUVENTUS-TORINO, DERBY DELLA MOLE 6 MAGGIO 2017

Ed ora, in attesa del match, ecco i calciatori convocati e i probabili schieramenti.

CONVOCATI

Juventus: Buffon, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuain, Alex Sandro, Mattiello, Barzagli, Mandzukic, Lemina, Bonucci, Dybala, Asamoah, Dani Alves, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Rincon, Audero, Mandragora.

Torino: Hart, Padelli, Cucchietti, Ajeti, Avelar, Barreca, Carlao, Castan, Molinaro, Moretti, Rossettini, Zappacosta, Acquah, Baselli, Benassi, Gustafson, Lukic, Obi, Valdifiori, Belotti, Boye’, Iago Falque, Iturbe, Ljajic, Maxi Lopez.

*

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Bonucci, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Torino (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Baselli; Falque, Ljajic, Boyè; Belotti.

**

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO 1-1 Cronaca Azioni Derby 6 maggio 2017

JUVENTUS TORINO Cronaca Tempo Reale Derby 6 maggio 2017 LIVE Diretta Online azioni Minuto per Minuto anticipo 35^ giornata Serie A 2016-17 stasera dalle ore 20.45 / Probabili formazioni, calciatori convocati e designazioni arbitrali

*

Diretta online testuale Juventus-Torino, anticipo 35^ giornata Serie A 2016-17. (Fonte foto J Stadium: credits to http://www.twitter.com/TuttaLaJuve)

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social