Calcio minuto per minuto:

Serie A LIVE 2017-18

Juventus Napoli 0-1 Cronaca Azioni 22 aprile 2018

Diretta online testuale di Juventus-Napoli, posticipo domenicale 34^ giornata campionato Serie A 2017-18 (Fonte foto: credits to http://www.twitter.com/TuttaLaJuve)

/ Cronaca diretta online di Juventus-Napoli, partita valevole per la 34^ giornata di campionato. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sull’incontro, nella parte centrale di questa pagina. In quella bassa alcuni approfondimenti sul calcio italiano, tra cui uno Speciale sul 116° anniversario del Vicenza /

Pre match / 1 – J Stadium,

‘crocevia’-scudetto

Agonismo, psicologia, tattica, tecnica, fisicità, coesione di gruppo, adrenalina e, soprattutto, voglia di scrivere la storia. Sia sul fronte della Juve che su quello del Napoli si è consapevoli che la sfida di stasera, in programma al J Stadium di Torino e valevole per la 34^ giornata del campionato di Serie A, non è una partita qualunque. I bianconeri, primi in classifica con 85 punti, frutto di 27 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, vanno a caccia di un risultato utile per tenere a debita distanza la loro unica antagonista per lo scudetto, il team di Mr Sarri, 2° a quota 81, con un ruolino di 25 successi, 6 pari e 2 ko e, quindi, aritmeticamente in corsa per il titolo di campione d’Italia 2017-18 dopo essersi laureato ‘platonicamente’ campione d’inverno il 30 dicembre scorso. Lo svantaggio di 4 lunghezze impone al Napoli di cercare, con estrema maturità, il successo in uno stadio in cui, fino ad ora, non ci è mai riuscito: né con Mazzarri allenatore, né con Benitez e né con Sarri. Hamsik e compagni, per continuare a mantenere in vita concrete chance di Tricolore, devono, quindi, cercare al J Stadium quella vittoria che varrebbe un momentaneo -1 dalla capolista nell’ambito di un rush finale che, a quel punto, con 12 potenziali punti a disposizione per entrambe e 4 turni da disputare, diventerebbe ancora più emozionante. Per superare l’ostacolo-Juve i campani però devono centrare la partita perfetta. Servono, infatti, grande compattezza nelle distanze tra i reparti, velocità nelle giocate e freddezza in area di rigore avversaria. A Napoli – come hanno dimostrato anche ieri migliaia di tifosi presenti nei pressi dell’aeroporto di Capodichino per incitare i propri beniamini in procinto di partire per Torino – sono in tanti a credere nella possibilità di vincere, a 28 anni di distanza dall’ultima volta, il campionato di Serie A. Era il 1990, infatti, quando Maradona e compagni regalavano ai tifosi azzurri il 2° scudetto dopo il 1° conquistato nel 1987.  La porta per il paradiso calcistico però potrebbe anche rimanere socchiusa, in quanto gli uomini di Mr Allegri hanno anch’essi un appuntamento con la storia da centrare, e cioè il record dei 7 Tricolori  consecutivi, che farebbero salire a 34 il n° complessivo di titoli di ‘Campione d’Italia’ riconosciuti dalla FIGC al club bianconero, dopo i 2 ‘depennati’ a seguito dell’inchiesta di Calciopoli 2006. Nel match di stasera, a sua volta, la Juve sa che deve essere attentissima per poter centrare un’agognata vittoria che, tra qualche settimana, potrebbe pesare tantissimo ai fini dell’aritmetica conquista dello scudetto. Il Napoli non è un avversario da poter affrontare con sufficienza e, di questo, ne sono perfettamente consci sia Allegri che i suoi uomini. Per portare a casa un risultato positivo i piemontesi devono dar fondo a tutte le loro qualità fisiche e tecniche. Le progressioni negli spazi ampi e il cinismo sotto porta sono note caratteristiche della Juve. E, per provare ad avere la meglio su questo Napoli, serviranno quasi sicuramente. Luigi Gallucci

Pre Match / 2 – Convocati, dichiarazioni e flash news

Per leggere le liste dei calciatori convocati, le ampie riflessioni di Mr Allegri nell’ambito della conferenza stampa di ieri, i titoli dei quotidiani sportivi di oggi e gli aggiornamenti-flash riguardanti la vigilia di Juve-Napoli, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/juventus-napoli-minuto-per-minuto-22-aprile-2018-207883

La partita in tempo reale

Nota  Live Scores: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del pc o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

Il tabellino

Risultato finale Juventus-Napoli 0-1

Marcatori: 45′ st Koulibaly (N)

Formazioni ufficiali

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Howedes, Benatia, Chiellini (dal 13′ pt Lichtsteiner), Asamoah; Khedira, Pjanic; Douglas Costa (dal 27′ st Mandzukic), Dybala (dal 1′ st Cuadrado), Matuidi; Higuain.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (dal 35′ st Rog), Jorginho, Hamsik (dal 21′ st Zielinski); Callejon, Mertens (dal 16′ st Milik), Insigne.
Allenatore: Maurizio Sarri.

Designazioni arbitrali: direttore di gara Rocchi, coadiuvato dai guardalinee Di Liberatore e Tonolini. Quarto uomo Massa. Addetto al VAR Irrati. Assistente (AVAR) Vuoto.

Ammoniti: 9′ pt Benatia (J), 10′ pt Asamoah (J), 15′ pt Albiol (N), 27′ pt Pjanic (J)
Recuperi: 2′ pt, 3′ st

Cronaca diretta online Juventus-Napoli dalle h 20.45

Primo tempo

ORE 20.45, fischia Rocchi. Al J Stadium inizia Juve-Napoli.

Il Napoli gestisce il primo pallone della gara, attaccando da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Hamsik va via sulla sinistra e crossa al centro per Insigne, la cui conclusione non inquadra lo specchio della porta.

4′ – Cross da sinistra di Insigne, ma Chiellini stavolta allontana la sfera dalla propria area di rigore.

5′ – Problemi per Chiellini. Iniziano a riscaldarsi Barzagli e Rugani.

6′ – Napoli in pressing alto in questa fase di avvio del match. La Juve per il momento fa possesso nella sua metà campo, non riuscendo ad imbastire azioni d’attacco.

7′ – Chiellini esce temporaneamente dal campo per farsi medicare.

7′ – Azzurri sempre con baricentro alto.

8′ – Chiellini rientra in campo.

9′  Khedira prova un traversone dalla trequarti, ma la difesa azzurra allontana il pallone.

9′ – Ammonito Benatià (J).

10′ – Ammonito Asamoah (J).

11′ – Punizione di Mario Rui dai 25 mt: palla di poco alta sulla traversa.

11′ – Cambio nella Juve. Esce Chiellini ed entra Lichtsteiner.

11′ – Howedes prende il posto del Chiello al centro della difesa, mentre sulla destra va l’esterno svizzero.

13′ – Sugli sviluppi di un corner da destra conquistato da Higuain, Howedes colpisce di testa in area di rigore avversaria: palla alta.

15′ – Ammonito Albiol (N)

17′ – Occasione da gol per la Juve. Punizione dalla sinistra di Pjanic, deviazione della difesa azzurra e palla respinta dal palo di sinistra della porta difesa da Reina.

18′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore della Juve, Higuain, posizionato sulla zona sinistra dei 16 mt azzurri, tenta una girata da posizione defilata, ma Callejon è attento sul palo di sinistra devia la sfera, concedendo un nuovo tiro dalla bandierina.

19′ – Gli azzurri riescono a non correre rischi sul successivo corner.

20′ – Mertens prova un tiro a giro dai 20 mt: parata di Buffon.

21′-  Ripartenza del Napoli e pallone scagliato da Mario Rui, dalla sinistra, verso l’area di rigore: traiettoria insidiosa e smanacciata oltre la traversa da parte di Buffon.

22′  – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina da favore del Napoli dal settore di destra, la Juve non corre rischi.

24′ – Possesso palla insistito da parte del Napoli e assist rasoterra di Rui per Hamsik, il cui tiro dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria termina a lato.

25′ – Hamsik va via sulla sinistra e crossa basso in area avversaria, ma Benatià interviene con puntualità e riesce ad allontanare un insidioso pallone, anticipando le punte azzurre.

27′ – La Juve si difende con un 4-4-2 piuttosto compatto.

27′ – Ammonito Pjanic (J)

28′ – Tiro a giro di Insigne dalla trequarti sinistra: palla a lato.

29′ – Napoli compatto nelle distanze tra i reparti e con baricentro piuttosto alto.

30′ – Higuain lavora un buon pallone sulla trequarti e lo serve sulla destra a Costa, ma gli azzurri raddoppiano la marcatura e fermano l’esterno ex Bayern.

32′ – Possesso palla della Juve nella propria metà campo, ma sono in 7 i giocatori del Napoli nella trequarti avversaria. La formazione di Sarri recuperano subito il pallone.

32′ – Sfera verso Allan, il cui tiro dai 30 mt termina sul fondo.

34′ – Allan va al cross dalla destra, ma i difensori della Juve fanno buona guardia.

36′ – Allan tenta un cross dalla destra, ma anche stavolta il suo traversone non sortisce effetti.

38′-  Annullato un gol di Insigne per netta posizione di fuorigioco. L’azione, però, era di tipo fulmineo, con assist di Rui e tiro rasoterra (e di prima da parte del talento di Frattamaggiore, il quale aveva ‘bucato’ Buffon dalla zona di destra dell’area di rigore.

40′ – Fase di gioco in cui il pallone staziona prevalentemente a centrocampo.

41′ – Lichtsteiner commette fallo tattico su Insigne nei pressi della zona mediana. L’arbitro Rocchi assegna la punizione al Napoli. Sarri chiede inutilmente il ‘giallo’ per lo svizzero.

43′ – Fermato Mertens per fuorigioco.

45′ – Assegnati 2 minuti di recupero.

46′ – Cross di Rui dalla sinistra, ma fuori dalla portata delle punte azzurre.

47′ – Scontro fortuito tra Callejon e Asamoah. Gioco fermo.

47′ – Si rialza Asamoah. Rocchi fa giocare ancora per pochi secondi e poi fischia la fine del 1° tempo. Per ora è 0-0 allo Stadium tra Juve e Napoli. Gara molto bloccata. Azzurri con prevalenza di possesso palla, ma pochi gli spazi per le trame pericolose in area avversaria.

Secondo tempo

ORE 21.49, fischia Rocchi. Al J Stadium riprende Juve-Napoli.

1′ – Secondo cambio nella Juve. Esce Dybala ed entra Cuadrado.

1′ – La Juve gestisce il primo pallone della ripresa, attaccando da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

3′ – Fase di gioco in cui il pallone staziona a centrocampo. Ora anche la Juve è schierata col 4-3-3.

4′ – Verticalizzazione di Rui per Hamsik, il quale viene fermato nella trequarti avversaria.

5′ – Hysaj avanza sulla trequarti destra e va al traversone verso Insigne, ma Cuadrado intercetta ottimamente la sfera, sventando un potenziale pericolo.

7′ – Verticalizzazione di Jorginho per Insigne e passaggio filtrante di Lorenzinho per Hamsik, il cui tiro di prima dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria termina sull’esterno della rete.

9′ – Cuadrado prova una giocata sulla zona destra dell’area di rigore azzurra, ma viene raddoppiato in marcatura e perde la sfera.

10′ – Traversone di Hamsik dalla trequarti sinistra per Callejon, il cui tiro al volo dalla zona destra dell’area di rigore avversaria termina alto. Conclusione ad elevato coefficiente di difficoltà…

12′ – Douglas Costa prova una affondo, ma viene raddoppiato in marcatura e perde la sfera sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria.

14′ – Verticalizzazione di Jorginho per Insigne, il quale però non riesce a servire Mertens ai 25 mt.

15′ – Lancio di Jorginho, ma Howedes intercetta il pallone nella propria area di rigore.

16′ – Cambio nel Napoli. Esce Mertens ed entra Milik.

17′ – Possesso palla del Napoli. La Juve si chiude bene, come suo solito.

18′ – Su un pallone scagliato in area di rigore da Hamsik, la difesa della Juve devia in corner.

19′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore del Napoli, Milik commette fallo in attacco.

21′ – Fuorigioco di Douglas Costa.

21′ – Cambio nel Napoli. Esce Hamsik ed entra Zielinski.

23′ – Tiro di Insigne dai 25 mt e parata di Buffon.

25′ – Continua la fase di prevalenza territoriale da parte del Napoli, ma la Juve non concede varchi.

27′ – Terzo e ultimo cambio nella Juve. Esce Costa ed entra Mandzukic.

27′-  Percussione centrale di Milik e Zielinski, ma l’ultimo passaggio ai 16 mt avversari non riesce. Ottima chiusura difensiva dei bianconeri.

28′ – Su traversone dalla sinistra di Insigne, staffilata al volo di Callejon dal vertice destro dell’area piccola e ottima respinta di Buffon. Rocchi, però, fischia un fuorigioco dello spagnolo, ma Calleti sembrava in linea con Asamoah.

30′ – Fase di gioco in cui il pallone staziona a centrocampo.

32′ – Insigne va in ripartenza sulla trequarti juventina e serve Milik, ma il triangolo non si chiude per uno straordinario intervento di Benatià in area di rigore bianconera.

35′ – Punizione di Pjanic dalla trequarti sinistra e uscita di Reina, il quale respinge la sfera.

35′ – Ultimo cambio anche nel Napoli. Esce Allan ed entra Rog.

36′ – Tiro di Milik dai 30 mt: sfera alta.

38′ – Giro palla insistito del Napoli e tiro potente di Zielinski dai 25 mt: impegnativa respinta da parte di Buffon.

41′ – Fase di gioco in cui il Napoli prova ad alzare il baricentro.

43′ – Azzurri proiettati in avanti e Juve sempre a difesa del risultato.

45′ – Insidioso traversone di Insigne dalla sinistra e respinta di Buffon in calcio d’angolo.

45′ – GOOOL. Napoli in vantaggio. Colpo di testa vincente di Koulibaly da una decina di metri, sul corner da destra battuto perfettamente da Callejon. Lo stacco del difensore azzurro  è da vero fuoriclasse.

45′ – Assegnati 3 minuti di recupero.

48′ – Si gioca ancora.

49′ – Triplice fischio di Rocchi. Al J Stadium Napoli batte Juve 1-0. In classifica ora i bianconeri sono primi a quota 85, ma gli azzurri secondi, riducono lo svantaggio da -4 a -1. Lotta-scudetto totalmente riaperta a 4 gare dal termine e con 12 punti potenzialmente a disposizione per entrambe. Questo il calendario delle prossime giornate: 35^ Inter-Juve* e Fiorentina-Napoli*; 36^ Juve-Bologna e Napoli-Torino; 37^ Roma-Juve* e Sampdoria-Napoli*; 38^ e ultima, Juve-Hellas Verona e Napoli-Crotone.
(*) gare in trasferta.

Commento

Il Napoli piazza la partita perfetta, concedendo pochissimo agli avversari in fase offensiva e centrando al 45′ del secondo tempo la stoccata vincente, dopo aver comandato il gioco per gran parte del match, pur senza rendersi particolarmente pericoloso.
Compatto nelle distanze tra i reparti, con giocatori prontissimi a raddoppiare le marcature in zona mediana sul possesso palla avversario, il team di Mr Sarri neutralizza le potenziali armi dei padroni di casa: Higuain, Dybala e Douglas Costa. Per nessuno dei 3 stasera c’è lo spazio per effettuare tiro insidiosi. Sul fronte opposto, anche i bianconeri di Mr Allegri per lungo tempo disinnescano, con perfette chiusure, le trame avversarie, nonostante il fatto che Insigne e compagni provino sempre a tessere le loro trame palla a terra.
Negli ultimi 20 minuti, però, il Napoli trova le energie per continuare a crederci e Buffon è costretto ad effettuare più di un intervento impegnativo, mentre il suo omologo Reina gestisce la cosiddetta ordinaria amministrazione non solo nel finale, ma addirittura per l’intera contesa. Insomma, alla fine la prodezza tecnica e atletica di Koulibaly sullo schema da calcio d’angolo è il premio meritato per una formazione che, per la prima volta nella sua storia, vince al J Stadium e, contemporaneamente, riapre definitivamente la lotta-scudetto. A questo punto si prospettano 4 turni ad alta intensità, nel corso dei quali tutto è realmente possibile. L.G.

Serie A 34^ giornata 2017-18: per leggere programma, arbitri, risultati, marcatori e classifica, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/34-giornata-serie-a-2017-18-risultati-marcatori-e-classifica-207789

Classifica

Juventus 85 (diff. reti +58), Napoli 84 (diff. reti +48), Roma 67, Lazio 67, Inter 66, Atalanta 55, Milan 54, Sampdoria 51, Fiorentina 51, Torino 47, Bologna 39, Genoa 38, Sassuolo 37, Udinese 33, Cagliari 33, Chievo 31, Crotone 31, Spal 29, Hellas Verona 25, Benevento 17.

Serie A 2017-18: per leggere le gare del prossimo turno e il calendario completo della stagione, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/calendario-serie-a-2017-18-gironi-andata-ritorno-188074

Competizioni calcistiche nazionali in corso

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti i maggiori eventi calcistici italiani dell’annata 2017-18 (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE A 2017-18 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2017-18

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE B 2017-18 http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2017-18

RISULTATI E MARCATORI SEMIFINALI COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18 http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-semifinali-coppa-italia-2017-18-202402

RISULTATI E MARCATORI QUARTI DI FINALE COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18 http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-2017-18-quarti-199589

RISULTATI E MARCATORI OTTAVI DI FINALE COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18  http://www.sportflash24.it/risultati-coppa-italia-12-13-14-19-20-dicembre-2017-ottavi-198723

RISULTATI E MARCATORI 4° TURNO COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18
http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-28-29-30-novembre-2017-197982

RISULTATI E MARCATORI 3° TURNO COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18
http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-3-turno-coppa-italia-11-12-13-agosto-187431

RISULTATI E MARCATORI 2° TURNO COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18
http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-2-turno-coppa-italia-6-agosto-2017-186796

RISULTATI E MARCATORI 1° TURNO COPPA ITALIA TIM CUP 2017-18
http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-1-turno-coppa-italia-30-luglio-2017-186079

Altri articoli che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti sia gli ultimi 4 campionati di Serie A portati a termine, sia quelli concernenti la storia del calcio italiano (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Risultati recenti

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE A 2016-17 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE A 2015-16 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2015-16

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE A 2014-15 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2014-2015

REPORT GIORNATA PER GIORNATA CAMPIONATO SERIE A 2013-14 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-tim-2013-2014

Hall of fame

ALBO D’ORO SERIE A DAL 1898 AD OGGI http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

ALBO D’ORO COPPA ITALIA DAL 1922 AD OGGI (edizioni portate a compimento: 69) http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-le-16-squadre-vincitrici-68577

ALBO D’ORO SUPERCOPPA ITALIANA DAL 1989 AD OGGI http://www.sportflash24.it/finali-supercoppa-italiana-albo-doro-48995

ALBO D’ORO SERIE B DAL 1930 AD OGGI http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

ALBO D’ORO CAMPIONATO ITALIANO PRIMAVERA DAL 1963 AD OGGI http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-primavera-squadre-vincitrici-155554

ALBO D’ORO COPPA ITALIA PRIMAVERA DAL 1973 AD OGGI http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-primavera-squadre-vincitrici-155558

ALBO D’ORO SUPERCOPPA ITALIA PRIMAVERA DAL 2004 AD OGGI  http://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-primavera-squadre-vincitrici-155640

REPORT 116° ANNO VICENZA CALCIO 1902-2018 http://www.sportflash24.it/116-anniversario-vicenza-calcio-nel-momento-difficile-205820

Pagine social

Sportflash24.it è presente su due noti social network con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24 e  www.twitter.com/sportflash24

Juventus Napoli 0-1 Cronaca Azioni 22 aprile 2018

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social