Calcio, diretta online

Finale Coppa Italia

11 maggio 2022 ore 21 /

/Aggiornamenti in tempo reale sul match nella parte centrale di questa pagina/

Derby d’ITALIA(nisti)

Juventus Inter 2-4 cronaca azioni 11 maggio 2022

Cronaca diretta online Juventus-Inter, finale Coppa Italia 2021-22 (Fonte foto trofeo: archivio www.aia-figc.it)

- Due squadre in grado di giocare in modo abbastanza ‘fisico’ in difesa. Due compagini amanti del contropiede e con attaccanti e incursori dai piedi abbastanza ‘educati’, come si dice in gergo tecnico. Due formazioni che puntano ad alzare la Coppa Italia per provare a dare ulteriore valore a una stagione che le ha viste scarsamente protagoniste in Europa ma abbastanza in campionato, in quanto hanno staccato il ‘biglietto Champions’ 2022-23 con un mese di anticipo. Le uniche differenze esistenti pendono, però, dalla parte dell’Inter: 1 supercoppa nazionale già vinta proprio sulla Juve e un’aritmetica che, a 2 giornate dal termine del campionato, vede i nerazzurri ancora in lotta per lo scudetto, seppur a 2 punti di distacco dalla capolista Milan. A grandi linee si può inquadrare in tal modo la finalissima che stasera, a partire dalle ore 21, mette in palio allo stadio Olimpico di Roma la Coppa Italia per la 74esima volta nella storia. A tal proposito, gli uomini di Mr Allegri, campioni in carica, vanno a caccia del 15° trofeo specifico da inserire nell’albo d’oro del club, mentre quelli di Mr Simone Inzaghi puntano a mettere le mani sull’8^ coppa nazionale. Le due squadre si sono già contese il trionfo in 2 circostanze. Questi i precedenti, entrambi favorevoli ai bianconeri: 1959, Inter-Juventus 1-4; 1965, Juventus-Inter 1-0.

ll percorso verso la finale 2021-22

LE DUE CONTENDENTI

- La Juventus di Mr Max Allegri, entrata in tabellone agli ottavi di finale in quanto squadra testa di serie n° 1 della Coppa Italia 2021-22, ha ottenuto la qualificazione dopo aver superato in gara unica la Sampdoria per 4-0 negli Ottavi, il Sassuolo per 2-1 nei Quarti (sempre sulla sfida secca) e, infine, la Fiorentina per 3-0 nel doppio confronto andata-ritorno valevole per le semifinali.

- L’Inter di Mr Simone Inzaghi, in quanto testa di serie n° 2 del seeding, ha esordito con la vittoria per 3-2 sull’Empoli ai Supplementari negli Ottavi e ha proseguito il suo cammino con il successo per 2-0 contro la Roma nei Quarti e il 3-0 contro il Milan nella doppia sfida di semifinale.

COPPA ITALIA 2021-22: RIEPILOGO SU RISULTATI E MARCATORI DI TUTTE LE PARTITE DISPUTATE

Ritorno semifinali 19-20 aprile 2022 > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-19-20-aprile-2022-semifinali-245640

Andata semifinali 1-2 marzo 2022 > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-1-2-marzo-2022-244860

Quarti di finale 8-9-10 febbraio 2022 > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-8-9-10-febbraio-2022-244308

Partite sedicesimi di finale 14-15-16 dicembre 2021 > http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-14-15-16-dicembre-2021-243183

Partite trentaduesimi di finale 13-14-15-16 agosto 2021 > https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-13-14-15-16-agosto-2021-tutto-su-2-turno-e-programma-sedicesimi-di-finale-240532

Partite round preliminare 7-8 agosto 2021 >  https://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-7-8-agosto-2021-240505

Le dichiarazioni della vigilia

Così Mr Inzaghi alla pagina web ufficiale https://www.inter.it/it/news/2022/05/10/conferenza-stampa-simone-inzaghi-finale-coppa-italia-juve-inter.html : “Per me non esistono ricette per vincere le finali. Serviranno corsa, determinazione e concentrazione. Dovremo dare il 120% per alzare il secondo trofeo stagionale. I dettagli faranno la differenza. Conosciamo la Juventus, l’abbiamo affrontata tre volte quest’anno. Ci sarà tanta qualità in campo, dovremo essere bravi a gestire i momenti della partita”.

Massimiliano Allegri alla pagina web ufficiale https://www.juventus.com/it/news/articoli/la-carica-del-mister-e-del-capitano : “Domani ci vorranno pazienza, lucidità e gestione dei momenti, giochiamo contro una squadra molto forte, contro cui quest’anno c’è sempre stato molto equilibrio. Vogliamo fare una bella partita e cercare di portare a casa la Coppa”.

I convocati

Juventus: Szczesny, Pinsoglio, Perin, Chiellini, De Ligt, De Sciglio, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini, Bonucci, Rugani, Arthur, Bernardeschi, Rabiot, Locatelli, Zakaria, Nicolussi, Miretti, Vlahovic, Morata, Dybala, Kean, Aké.

Inter: Handanovic, Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio, Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic. Lautaro Martinez, Dzeko, Cordaz, Radu, Dumfries, Gagliardini, Alexis Sanchez, Ranocchia, Gosens, Correa, Vidal, Dimarco, Saicedo, Bastoni.

La partita in tempo reale

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti in tempo reale, premi il tasto F5 del PC o, se sei collegato al nostro sito con altre tipologie di dispositivi informatici (smartphone, tablet o smart tv), attiva una analoga funzione. Informiamo gli utenti che tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3 minuti.

Il tabellino

Risultato finale Juventus-Inter 2-4
Marcatori: 7′ pt Barella (I), 5′ st Alex Sandro (J), 7′ st Vlahovic (J), 35′ st Calhanoglu (I), 9′ min. 1° t. suppl. Perisic (I), 12′ min. 1° t. suppl. Perisic (I)
Copertura televisiva: Canale 5
SQUADRA CAMPIONE: INTER

Formazioni ufficiali

Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado Zakaria, Rabiot, Bernadreschi; Dybala, Vlahovic.
In panchina: Szczesny, Pinsoglio, Arthur, Morata, Luca Pellegrini, Kean, Bonucci, Rugani, Locatelli, Aké, Miretti.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Inter: Handanovic; Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.
In panchina: Cordaz, Radu, Dumfries, Gagliardini, Alexis Sanchez, Ranocchia, Gosens, Correa, Vidal, Dimarco, Saicedo, Bastoni.
Allenatore: Simone inzaghi.

Designazioni arbitrali

Direttore di gara Valeri, coadiuvato dai guardalinee Giallatini e Preti. Quarto uomo Sozza. Addetto al VAR Di Paolo. Assistente (AVAR) Abisso. Arbitro di riserva: Longo.
Ammoniti: 10′ st Brozovic (I), 47′ st Locatelli (J), 14′ min. 2° t. suppl. Vidal (I)
Recuperi: 2′ pt, 3′ st, 2′ extratime 1, 2′ extratime 2.

Le azioni del match minuto per minuto

Primo tempo regolamentare

Ore 21.01, inizia Juve-Inter.

Nel 1° tempo la Juve attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna stampa.

4′ – Fase di studio in questo avvio. Spazi chiusi per gli attaccanti.

6′ – Brozovic, dalla trequarti destra, tenta un cross, ma Zakaria devia in modo sbilenco e concede un corner.

7′ – GOOOL. Inter in vantaggio. Sugli sviluppi del corner da destra, la difesa della Juve rinvia, ma l’Inter riconquista la sfera sulla trequarti avversaria e Barella ha tutto il tempo per piazzare un gran tiro che s’infila nell’angolo alla sinistra di Perin. 

10′- L’Inter gestisce il possesso, puntando sul lancio lungo per scavalcare il centrocampo bianconero.

12′ – Perisic va via sulla sinistra e crossa, ma Chiellini anticipa Dzeko e allontana la sfera.

15′ – De Vrij anticipa bene Vlahovic sulla trequarti nerazzurra, bloccando un tentativo di contropiede della Juve.

17′ – Cuadrado tenta una percussione ma viene atterrato sulla trequarti avversaria.

18′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione battuto da Dybala, Perisic allunga di testa e Handanovic para.

21′ – Skriniar allontana di testa il pallone, sugli sviluppi di un nuovo calcio di punizione a favore della Juve dalla trequarti d’attacco.

22′ – Danilo crossa da destra per Vlahovic, ma calibra male il traversone.

23′ – Prima occasione da gol per la Juve. Sul settore di destra, palla da Danilo a Cuadrado e, dal colombiano, assist per Dybala. Tiro rasoterra della Joya dai 13 mt e impegnativa parata di Handanovic.

24′ – Dybala, dalla lunetta, serve sulla zona sinistra dell’area di rigore lo smarcatissimo Vlahovic. Conclusione in diagonale del serbo e smanacciata di Handanovic: palla in corner.

24′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Rabiot tocca di testa: palla alta.

26′ – Sugli sviluppi di un nuovo corner per la Juve, Handanovic esce e para.

26′ – Contropiede dell’Inter e tiro debole di Calhanoglu da fuori area: parata di Perin.

29′ – Chiellini anticipa con intensità Lautaro a centrocampo e innesca l’affondo di Bernardeschi, il cui tiro dai 25 mt viene deviato in corner da un difensore nerazzurro.

30′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, De Ligt colpisce bene di testa e Handanovic è costretto a smanacciare la sfera oltre la traversa.

31′ – Ancora un corner da sinistra per la Juve.  Battuta di Bernardeschi, difesa interista impacciata nel rinvio e  tiro di sinistro di Dybala dalla zona del dischetto: pallone a lato di pochissimo.

35′ – La Juve sta producendo uno sforzo nel tentativo di rimettere in piedi il match, ma un po’ le parate di Handanovic e un po’ le imprecisioni al tiro dei bianconeri permettono all’Inter di mantenere provvisoriamente il minimo vantaggio.

36′ – Perisic trova un varco sulla sinistra, supera con abilità Danilo e serve Calhanoglu. Il tiro del turco è deviato da un difensore bianconero, ma qualche istante dopo il pallone viene intercettato ai 20 mt da Brozovic, il quale va alla conclusione da fuori: sfera sul fondo.

39′ – Cross di Perisic da sinistra, ma Alex Sandro allontana la sfera.

41′ – Cambio nella Juve. Esce Danilo ed entra Morata. Dentro una punta e fuori un difensore.

45′ – Assegnati 2 minuti di recupero.

47′ – Valeri fischia la fine del 1° tempo. All’Olimpico Inter in vantaggio sulla Juve per 1-0. Per ora decide il gran gol di Barella. Avvio un po’ passivo dei bianconeri, che subiscono gol a freddo, ma poi la Signora si desta e crea più di un problema ad Handanovic e compagni, mancando, però, in fase di realizzazione.

Secondo tempo regolamentare

Ore 22.05, riprende Juve-Inter.

Nel 2° tempo l’Inter attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna stampa.

3′ – Vlahovic va a terra in area di rigore dell’Inter e protesta. Nessun penalty, dice Valeri.

5′ – GOOOL. Pareggio meritato della Juve. Azione palla a terra dei bianconeri e tiro di Vlahovic dai 13 mt: sfera respinta da un difensore e raccolta, qualche istante dopo, da Alex Sandro. Diagonale potente, da sinistra, del brasiliano, deviazione di Morata nei pressi dell’area piccola e traiettoria che spiazza Handanovic, che si fa bucare in maniera anche abbastanza goffa.  

7′ – GOOOL. Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore dell’Inter, la Juve piazza un contropiede micidiale. Morata serve in avanti Bernardeschi, il quale fa proseguire per Dybala. Dalla Joya pallone in verticale per Vlahovic. Il serbo va in affondo centralmente, entra in area di rigore, fa una finta su Handanovic e tira. Il bosniaco riesce a respingere ottimamente la prima conclusione, ma non la seconda scoccata qualche istante dopo dalla punta ex Fiorentina. Rimonta Juve compiuta: da 0-1 a 2-1. 

9′ – Calhanoglu, da sinistra, crossa in area di rigore juventina, nessun bianconero intercetta la sfera e Darmian piazza un potente diagonale da destra: gran respinta di Perin.

1o’ – Perisic crossa da sinistra per Dzeko: colpo di testa del bosniaco e parata di Perin.

10′ – Ammonito Brozovic (I).

12′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti sinistra a favore della Juve, diagonale di Morata dalla zona sinistra dell’area di rigore: respinta di Handanovic.

17′ – Cuadrado mette in corner , anticipando Dzeko.

18′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da sinistra, l’Inter è imprecisa.

19′ – Triplo cambio nell’Inter. Dimarco prende il posto di D’Ambrosio. Correa rileva Dzeko. Dumfries sostituisce Darmian.

20′ – Alex Sandro , da sinistra, crossa basso ai 15 mt per Dybala, il quale va al tiro di prima: parata di Handanovic. 

22′ – Doppio cambio nella Juve. Bernardeschi lascia spazio a Bonucci. Locatelli prende il posto di Zakaria.

26′ – Skriniar avanza e porta palla, servendo Dimarco. Tiro del nuovo entrato dalla trequarti sinistra e deviazione in angolo di De Ligt.

27′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Dimarco ci riprova dalla zona destra: altra deviazione della difesa bianconera e nuovo corner per i nerazzurri.

28′ – Sugli sviluppi del 2° calcio d’angolo per i nerazzurri, l’Inter porta palla e Calhanoglu tenta il tiro dai 25 mt: nuiva deviazione della difesa bianconera e ancora corner per l’Inter.

28′ – Sugli sviluppi del 3° corner a favore dell’Inter, Dimarco crossa da sinistra e Chiellini devia in angolo.

29′ – Sugli sviluppi del 4° tiro consecutivo dalla bandierina a favore dell’Inter, la Juve cerca di andarsene in contropiede, ma viene fermata a centrocampo.

32′ – Morata, da sinistra, crossa per Bonucci, il quale non arriva per un soffio ad impattare di testa dall’area piccola nerazzurra.

33′ – Calcio di rigore per l’Inter. Cross di Dumfries dalla destra e perfetto assist di testa di Perisic in area piccola per Lautaro Martinez, il quale va terra dopo un contatto con De Ligt e Bonucci.

35′ – GOOOL. Pareggio dell’Inter. Calhanoglu trasforma dal dischetto, infilando un tiro potente sotto la traversa.

39′ – Cambio nella Juve. Esce Chiellini ed entra Arthur.

42′ – Sugli sviluppi di un corner da sinistra a favore dell’Inter, Calhanoglu tenta un diagonale dalla zona destra: palla di poco fuori.

45′ – Assegnati 3 minuti di recupero.

46′ – Doppio cambio nell’Inter. Lautaro Martinez lascia spazio ad Alexis Sanchez. Vidal prende il posto di Calhanoglu.

48′ – Fine dei tempi regolamentari: è 2-2 tra Inter e Juve. Per decretare la squadra vincente serviranno i tempi supplementari.

Cronaca primo tempo supplementare

Cambio nella Juve. Luca Pellegrini rileva Alex Sandro.

Ore 22.58, inizia il 1° extratime.

Nel 1° tempo supplementare la Juve attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna stampa.

2′ – Tiro di Sanchez dalla media distanza e parata di Perin.

5′ – Attacca l’Inter.

6′ – Contatto in area di rigore della Juve tra De Ligt e De Vrij.

8′ – Dopo 2 minuti di controllo VAR, Valeri assegna il calcio di rigore all’Inter per fallo (abbastanza ingenuo) di De Ligt.

9′ – GOOOL. Inter nuovamente in vantaggio. Perisic trasforma dal dischetto, infilando la palla sotto la traversa e spiazzando Perin.

9′ – Cambio nella Juve. Kean rileva Dybala.

12′ – GOOOL. Dimarco va via sulla sinistra e serve ai 16 mt Perisic, il quale piazza un gran tiro che s’infila nell’angolo alto alla sinistra di Perin. 

13′ – Allegri espulso per proteste.

15′ – Assegnati 2 minuti di recupero.

17′ – Inter in vantaggio per 4-2 al termine del 1° tempo supplementare e vicinissima a conquistare l’8^ Coppa Italia della sua storia.

Cronaca secondo tempo supplementare

Ore 23.19, riprende Juve-Inter

Nel 2° tempo supplementare l’Inter attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna stampa.

5′ -Squadre stanchissime.

11′ – Cambio nell’Inter. Esce Dimarco ed entra Bastoni.

14′ – Ammonito Vidal (I)

15′ – Assegnati 2 minuti d recupero.

15′ – Cross di Rabiot dalla sinistra e tocco di testa di Vlahovic: palla alta.

17′ – Triplice fischio di Valeri. All’Olimpico l’Inter batte la Juve per 4-2 e conquista l’8° trofeo Coppa Italia della sua storia, il 2° nella stagione agonistica 2021-22 dopo la Supercoppa nazionale alzata al cielo nell’inverno scorso. Per la Juve l’unica soddisfazione di questa stagione resta, dunque, la qualificazione alla fase a gironi della Champions League 2022-23.

COMMENTO BREVE

I nerazzurri vincono la Coppa Italia 2021-22 con qualità e carattere. Barella (7′ pt) apre la giostra dei gol con un gran tiro da fuori area. Poi, però, la Juve viene fuori e impegna Handanovic in più occasioni nell’arco della successiva ora di gioco, segnando con merito 2 reti, grazie ad Alex Sandro (5′ st) e Vlahovic (7′ st). Reazione veemente dei nerazzurri e pareggio agguantato da Calhanoglu (35′ st). Al 90′ si resta sul 2-2 e servono, dunque, quantomeno i supplementari per assegnare il trofeo. E proprio nel 1° extratime arriva una nuova accelerazione dell’Inter, che va in gol con uno straripante Perisic (9° e 12°). A quel punto la squadra di Inzaghi è brava a gestore gli ultimi minuti e ad agguantare il trofeo. Il trionfo in finale di Coppa Italia contro la Juve permette ai nerazzurri di sfatare un tabù dopo le finali perse nel 1959 e nel 1965.

Statistiche ufficiali Lega Serie A

Tiri totali: primo tempo Juve 7, Inter 5; secondo tempo regolamentare Juve 15, Inter 17.

Tiri in porta: primo tempo Juve 3, Inter 2; secondo tempo regolamentare Juve 8, Inter 8.

Calci d’angolo: primo tempo Juve 4, Inter 1; secondo tempo regolamentare Juve 7, Inter 9.

Non appena possibile, forniremo ulteriori aggiornamenti statistici.

Albo d’oro coppa Italia

Tutte le squadre vincitrici della competizione

1^ Juventus (14  trofei): 1938, 1942, 1959, 1960, 1965, 1979, 1983, 1990, 1995, 2015, 2016, 2017, 2018 e 2021.

2^ Roma (9): 1964, 1969, 1980, 1981, 1984, 1986, 1991, 2007, 2008.

3^ Inter (8): 1939, 1978, 1982, 2005, 2006, 2010, 2011, 2022.

4^ Lazio (7): 1958, 1998, 2000, 2004, 2009, 2013, 2019.

5° Napoli (6): 1962, 1976, 1987, 2012, 2014, 2020.

5^ Fiorentina (6): 1940, 1961, 1966, 1975, 1996, 2001.

7° Torino (5): 1936, 1943, 1968, 1971, 1993.

7° Milan (5): 1967, 1972, 1973, 1977, 2003.

9° Sampdoria (4): 1985, 1988, 1989, 1994.

10° Parma (3): 1992, 1999, 2002.

11° Bologna (2): 1970, 1974.

12° Vado (1): 1922.

12° Genoa (1): 1937.

12° Venezia (1): 1941.

12° Vicenza (1): 1997.

12° Atalanta (1): 1963.

Nota storica / 1 – La prima finale di Coppa Italia si è disputata nel 1922 ed è stata vinta dal Vado Ligure sull’ Udinese col punteggio di 1-0.

Nota storica / 2 – La seconda edizione della Coppa Italia, iniziata nel novembre 1926, fu interrotta nel giugno 1927 a livello dei sedicesimi di finale per mancanza di date disponibili e non fu portata a termine. Ad oggi il trofeo è stato assegnato per 74 volte.

Vademecum calcio italiano: stagioni agonistiche 

2017-18, 2018-19, 2019-20, 2020-21, 2021-22

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti i maggiori eventi calcistici nazionali. Se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop.

Coppa Italia

Stagione 2017-18

Report della finale JUVENTUS-MILAN > http://www.sportflash24.it/juventus-milan-4-0-cronaca-9-maggio-2018-finale-coppa-209084

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta  > http://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2017-18

Stagione 2018-19 

Report della finale LAZIO-ATALANTA > https://www.sportflash24.it/lazio-atalanta-2-0-cronaca-azioni-15-maggio-2019-finale-220834

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta  >  https://www.sportflash24.it/tag/tim-cup-2018-19

Stagione 2019-20 

Report della finale NAPOLI-JUVENTUS > http://www.sportflash24.it/napoli-juventus-4-2-cronaca-azioni-17-giugno-2020-228437

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta > http://www.sportflash24.it/tag/tim-cup-2019-20

Stagione 2020-21

Report della finale ATALANTA-JUVENTUS > http://www.sportflash24.it/atalanta-juventus-1-2-cronaca-azioni-19-maggio-2021-238683

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta > https://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2020-21

Stagione 2021-22

Report su risultati e marcatori di tutti i turni del tabellone a eliminazione diretta >  https://www.sportflash24.it/tag/coppa-italia-2021-22

Report Supercoppa italiana

STAGIONE 2017-18: JUVENTUS-LAZIO > https://www.sportflash24.it/juventus-lazio-2-3-cronaca-supercoppa-13-agosto-2017-187521

STAGIONE 2018-19: JUVENTUS MILAN > http://www.sportflash24.it/juventus-milan-1-0-cronaca-supercoppa-16-gennaio-2019-217640

STAGIONE 2019-20: JUVENTUS-LAZIO > http://www.sportflash24.it/juventus-lazio-1-3-cronaca-azioni-22-dicembre-2019-225745

STAGIONE 2020-21: JUVENTUS-NAPOLI > https://www.sportflash24.it/juventus-napoli-2-0-cronaca-azioni-20-gennaio-2021-234555

STAGIONE 2021-22: INTER-JUVENTUS > https://www.sportflash24.it/inter-juventus-2-1-cronaca-azioni-12-gennaio-2022-supercoppa-243711

Serie A 

Stagione 2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2017-18

Stagione 2018-19

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2018-19

Stagione 2019-20

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2019-20

Stagione 2020-21

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link > https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2020-21

Classifica cannonieri > http://www.sportflash24.it/classifica-marcatori-definitiva-serie-a-2020-21-238816

Stagione 2021-22

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link >  https://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2021-22

Albo d’oro calcio italiano squadre di club

Scudetti Serie A > https://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

Coppa Italia > http://www.sportflash24.it/atalanta-juventus-1-2-cronaca-azioni-19-maggio-2021-238683

Supercoppa italiana: tutte le finali >  https://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-italiana-34-edizioni-dal-1989-al-2022-48995

Serie B: tutte le squadre vincitrici e promosse in “A” > https://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

Pagine social

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate. Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere: www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/
(gruppo pubblico Amici di Sportflash24 con tante ultimissime e curiosità storico-sportive) e www.twitter.com/sportflash24

Juventus Inter 2-4 cronaca azioni 11 maggio 2022

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social