INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

Diretta Online Testuale Inter-Lazio, Anticipo 18^ giornata campionato Serie A 2016-17. (Foto stadio Meazza: archivio Emanuele Di Menza)

21 DICEMBRE 2016 CRONACA INTER-LAZIO: DIRETTA ONLINE MINUTO PER MINUTO ANTICIPO 18^ GIORNATA CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2016-17 //

FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. Allenatore: Stefano Pioli.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Wallace, Patric; Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. Allenatore: Simone Inzaghi.

**

Calcio d’inizio: mercoledì 21 dicembre 2016 ore 20.45. Arbitro Mazzoleni, coadiuvato dai guardalinee Crispo e Posado. Quarto uomo Meli. Addizionali Rocchi e Guida.

*

Come seguire la partita in tempo reale > Tv: piattaforme a pagamento Sky (tecnologia con parabola satellitare) e Mediaset Premium (digitale terrestre). Web: cronaca diretta, minuto per minuto, su Sportflash24.it. In alternativa, Radio Rai.

*****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

Risultato finale Inter-Lazio 3-0

Marcatori: 9′ st Banega (I), 11′ e 20′ st Icardi (I)

*

Cronaca primo tempo

Ore 20.48, fischia Mazzoleni. Allo stadio Meazza inizia il match tra Inter e Lazio, anticipo della 18^ giornata di Serie A 2016-17.

Nel 1° tempo l’Inter attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Prima palla gol per la Lazio. Percussione di Felipe Anderson sul settore di destra dell’area di rigore avversaria e assist per Immobile, il quale va alla conclusione in diagonale dai 15 mt. Handanovic respinge corto e Lulic ci prova dai 13 mt, ma D’Ambrosio salva il risultato, respingendo in qualche modo nei pressi dell’area piccola.

2′ – L’Inter prova ad alzare il baricentro del proprio gioco, ma la Lazio non concede varchi.

4′-  Lazio sempre in leggera supremazia territoriale in questo avvio.

6′ – Basta, dalla destra va al cross in area di rigore avversaria, ma la difesa dell’Inter chiude in angolo.

7′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra a favore della Lazio, la difesa dell’Inter è ben piazzata.

9′ – Cross di Icardi dalla destra e pallone per Perisic, il quale però manca il colpo di testa in piena area di rigore avversaria.

9′ – Fase insistita di possesso palla da parte dell’Inter, ma la Lazio è aggressiva e non concede spazi nella propria metà campo.

11 – Inter maggiormente determinata rispetto all’avvio.

13′-  Ancora un giro-palla dell’Inter e azione che si sviluppa sulla fascia sinistra. Il cross di Perisic, però, non viene intercettato da Icardi e la difesa laziale recupera la sfera.

16′ – Nuovo affondo di Perisic sulla sinistra, ma stavolta il croato non riesce ad andare al cross prima che la palla superi la linea di fondo campo.

18′ – Candreva, dalla trequarti, serve in area di rigore avversaria Perisic, il cui colpo di testa dai 13 mt termina di poco a lato.

19′ – Ancora un affondo di Felipe Anderson sulla destra e assist al limite dell’area di rigore avversaria per lo smarcatissimo Immobile, il cui tiro rasoterra viene respinto ottimamente da Handanovic. 

21′ – Fase di gioco in cui si lotta molto a centrocampo.

23′-  Entrambe le squadre stanno facendo molto pressing in zona mediana. Pochi gli spazi per le verticalizzazioni insidiose.

25′ – Immobile trova un varco sulla destra e crossa in area di rigore avversaria, ma D’Ambrosio respinge.

26′ – Felipe Anderson, dalla destra, piazza uno scatto in orizzontale in direzione della lunetta, elude la marcatura di due avversari, penetra nei 16 mt e, dal settore di sinistra, va al tiro rasoterra, ma D’Ambrosio, interviene prima di Handanovic e salva una situazione molto critica. Altra occasione da gol per la Lazio. 

26′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra, Milinkovic colpisce di testa al limite dell’area piccola nerazzurra: palla di poco alta.

28′ – L’Inter soffre le giocate di Felipe Anderson. Per ora decisivi D’Ambrosio e Handanovic.

31′-  Brozovic tenta un rasoterra da fuori area, ma Marchetti blocca il pallone.

32′ – Inter sempre in attacco. Stavolta ci prova Banega dalla media distanza: altra parata di Marchetti.

34′ – Perisic tenta una giocata sulla zona sinistra d’attacco, ma De Vrij lo stoppa.

35′ – Lulic va in affondo sulla destra, ma Kondogbia lo ferma.

38′ – L’Inter si riporta in attacco e conquista un calcio di punizione dalla trequarti destra.

38′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione battuto da Banega, Milinkovic devia in corner.

39′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra a favore dell’Inter, De Vrij allontana il pallone dalla propria area di rigore.

40′ – Nuova fase di pressing alto dell’Inter.

43′ – L’Inter resta in attacco e, nell’arco di due minuti, conquista prima un calcio di punizione dalla trequarti destra e poi un corner da sinistra, ma in nessuna delle due circostanze riesce a rendersi pericolosa.

45′ – Sugli sviluppi di un nuovo calcio di punizione dalla trequarti sinistra, Perisic termina in fuorigioco.

45′ – Fischia Mazzoleni. Non c’è recupero. Per ora è 0-0 al Meazza tra Inter e Lazio nell’anticipo della 18^ giornata di Serie A 2016-17. Nel primo tempo ospiti maggiormente pericolosi dei padroni di casa, ma poco concreti in area di rigore avversaria.

Cronaca secondo tempo

Ore 21.50, fischia Mazzoleni. Allo stadio Meazza riprende il match tra Inter e Lazio, anticipo della 18^ giornata di Serie A 2016-17.

Nel 2° tempo la Lazio attacca da sinistra verso destra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Cross insidioso di Candreva dalla trequarti destra e mancato intervento di Perisic al limite dell’area piccola della Lazio.

3′-  Milinkovic prova a sfondare sul limite destro dell’area di rigore avversaria, ma Ansaldi e Murillo lo chiudono bene.

5′ – Azione insistita della Lazio nei pressi dell’area di rigore avversaria e tiro a giro di Immobile dalla zona sinistra: palla a lato.

6′ – Cross di Ansaldi dalla sinistra e intervento di Parolo, il quale allontana il pallone dalla propria area di rigore.

7′ – Insidioso cross rasoterra dalla destra di Candreva e palla rinviata in qualche modo dalla difesa biancoceleste.

8′ – Icardi, su un’azione confusa al limite dell’area piccola avversaria, prova una conclusione in equilibrio precario: sfera ribattuta dalla difesa laziale.

9′ – GOOOL. Inter in vantaggio. I nerazzurri restano in pressing alto, recuperano la sfera e Banega piazza un gran tiro dai 25 mt: palla all’incrocio dei pali alla sinistra di Marchetti. 

10′ – La Lazio non riesce a reagire. Inter in proiezione offensiva.

11′ – GOOOL. Raddoppio dell’Inter. Su cross da destra di D’Ambrosio, Icardi colpisce ottimamente di testa al limite dell’area piccola avversaria e insacca.

12′ – Ammonito Ansaldi (I)

13′ – Ammonito Felipe Anderson (L)

14′ – Cambio nella Lazio. Esce Patric ed entra Keita.

16′ – Lazio in balia dell’avversario da alcuni minuti. Inter in costante proiezione offensiva.

17′ – Keita, appena entrato, tenta di piazzare una giocata sulla zona destra, ma viene chiuso in fallo laterale.

18′ – Cambio nell’Inter. Esce Ansaldi ed entra Nagatomo.

18′ – Percussione insidiosissima di Keita sulla zona destra dell’area di rigore avversaria e tiro rasoterra: pronta respinta di Handanovic. 

19′ – Ammonito Lulic (L)

20′ – GOOOL. Terza rete di Icardi. Sugli sviluppi di un corner da destra a favore dei nerazzurri, Icardi si smarca bene ai 12 mt e va al tiro rasoterra. Marchetti intuisce la traiettoria, ma non trattiene il pallone: palla oltre la linea bianca. 

23′ – Parolo tenta una giocata in area di rigore avversaria, ma D’Ambrosio lo ferma con mestiere. Protestano i biancocelsti. Classica azione da moviola.

25′ – Azione personale di Lulic, il quale fa tutto bene, ma, arrivato ai 15 mt, non riesce a coordinarsi in modo opportuno per il tiro e consente alla difesa nerazzurra di chiudere il varco.

27′ – Verticalizzazione insidiosa di Banega per Icardi, il cui tiro potente dalla zona destra dell’area di rigore  avversaria viene respinto prontamente da Marchetti.

27′ – Cambio nella Lazio. Esce Lulic ed entra Lombardi.

28′ – Cross insidioso di Perisic dalla sinistra, mancato intervento di Marchetti e tocco in corsa di Candreva: palla clamorosamente alta.

30′ – Cambio nell’Inter. Esce Banega ed entra Palacio.

30′ – Immobile e Felipe tentano un’azione in spazi stretti all’interno dell’area di rigore avversaria, ma vengono chiusi.

31′ – Ammonito Miranda (I)

33′ – Anderson serve Milinkovic, il quale va al cross basso dal settore di sinistra, ma Handanovic blocca il pallone senza problemi.

34′-  Azione insidiosa dell’Inter sull’asse Perisic-Palacio in area di rigore avversaria, ma stavolta la difesa della Lazio si chiude.

37′ – Clamorosa palla gol per l’Inter. Cross di Nagatomo dalla sinistra, ottimo assist di testa di Palacio per Icardi e tiro del capitano nerazzurro da una decina di metri: palla respinta dall’incrocio dei pali alla sinistra di Marchetti. 

38′ – Cambio nella Lazio. Esce Biglia ed entra Cataldi.

39′ – Lombardi piazza un ottimo tiro dalla zona destra dell’area di rigore avversaria: pronta respinta in corner di Handanovic.

40′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo dalla destra, De Vrij colpisce di testa in area di rigore avversaria: palla a lato.

41′ – Cambio nell’Inter. Esce Candreva ed entra Gabi Barbosa.

42′ – Nonostante il passivo piuttosto pesante, la Lazio in questo finale cerca di tenere il campo con dignità.

45′ – Assist di Perisic per Barbosa, il cui tiro rasoterra dal limite dell’area di rigore avversaria viene deviato in  corner dalla difesa laziale.

45′- Mazzoleni assegna 3 minuti di recupero.

46′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra, battuto da Barbosa, l’Inter non riesce a rendersi pericolosa.

47′ – Perisic, dalla destra, crossa basso in area di rigore avversaria, ma Parolo allontana il pallone.

48′ – Triplice fischio di Mazzoleni. Termina il match allo stadio Meazza. Inter batte Lazio 3-0 nell’anticipo della 18^ giornata di Serie A 2016-17.

Commento finale

Vittoria pesante dell’Inter contro i biancocelesti. Grazie a questo successo i nerazzurri si portano infatti a 30 punti in graduatoria e a sole 4 lunghezze dal 3° posto (attualmente occupato da Lazio e Napoli), restando naturalmente in attesa del big match di domani tra la Fiorentina e la squadra partenopea. La gara di stasera però all’inizio non si mette particolarmente bene per il Biscione. Le Aquile, reduci da 2 vittorie consecutive, hanno un ottimo approccio all’incontro e gli uomini di Mr Pioli, pur avendo un maggiore possesso palla rispetto agli avversari, sono costretti a concedere almeno tre occasioni da rete. In tali circostanze, però, D’Ambrosio e Handanovic intervengono in modo decisivo sulle conclusioni di Immobile, Lulic e Felipe Anderson. Ed è così che si va all’intervallo sullo 0-0. Scampato il pericolo, i padroni di casa nella ripresa aumentano l’intensità e l’incisività delle loro proiezioni offensive e la Lazio comincia a perdere quella la solidità in retroguardia che aveva evidenziato nella prima frazione. Non a caso, proprio in questa fase iniziale del 2° tempo, nella quale la Lazio fa molta fatica ad uscire dalla propria metà campo, arriva il gran gol di Banega, generato da una riconquista del pallone durante un efficace momento di pressing alto. Sbloccato il risultato, l’Inter si scatena ancora di più e Icardi sale in cattedra, siglando due reti nell’arco di pochi minuti e colpendo successivamente anche un palo. Sul fronte opposto la Lazio non riesce ad impensierire Handanovic, tranne che con due conclusioni scagliate rispettivamente dai nuovi entrati Keita e Lombardi. Al triplice fischio di Mazzoleni, la ‘pazza Inter’ di quest’anno festeggia la terza vittoria consecutiva e prova così a riprendere un faticoso cammino verso le zone alte della classifica. Per i biancocelesti, invece, nuova battuta d’arresto contro un cosiddetto Top Club.  Luigi Gallucci

**

CLASSIFICA SERIE A 2016-17: Juve 42, Roma 35, Napoli 34, Lazio 34, Milan 33, Atalanta 32, Inter 30, Fiorentina 26, Torino 25, Chievo 25, Udinese 24, Genoa 23, Sampdoria 22, Cagliari 20, Bologna 20, Sassuolo^ 17, Empoli 14, Palermo 9, Crotone 9, Pescara 8.

(^) tre punti di penalizzazione

*

Serie A 2016/17, per leggere programma e risultati della 18^ giornata, clicca sul seguente link >> http://www.sportflash24.it/18a-giornata-serie-a-2016-17-risultati-marcatori-classifica-155551

*

PER LEGGERE IL CALENDARIO DELLE 38 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/calendario-38-giornate-serie-a-2016-17-il-programma-133391

*

PER LEGGERE I RESOCONTI DELLE PRIME 17 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016-17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

**

PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SERIE A DAL 1898 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

**

LA SCHEDA / Stasera allo stadio Meazza di Milano l’Inter, padrona di casa, affronta la Lazio in uno dei due anticipi previsti dalla 18^ giornata di Serie A 2016-17. L’altro, com’è noto, si è giocato ieri a Bergamo tra Atalanta ed Empoli e ha fatto registrare il successo dell’Undici di Mr Gasperini per 2-1. Nella partita odierna sia i nerazzurri allenati da Stefano Pioli, settimi in classifica con 27 punti, che i biancocelesti del tecnico Simone Inzaghi, terzi con 34 e alla pari col Napoli, hanno necessità di vincere per consolidare le rispettive posizioni in graduatoria. Nello specifico, Felipe Anderson e compagni puntano a fare bottino pieno per mettere pressione sia sugli Azzurri di Mr Sarri, impegnati domani sera al Franchi contro la Fiorentina, che sulla Roma, seconda con  35 e alle prese con l’ostico Chievo tra poco più di 24 ore allo stadio Olimpico. In terzo luogo gli ospiti, vincendo a San Siro, hanno la possibilità di allungare, seppur temporaneamente, sul Milan, 5° con 33 e costretto a rinviare la propria gara col Bologna, in quanto impegnato venerdì prossimo a Doha, in Qatar, contro la Juve nella sfida valevole per la Supercoppa Italiana stagione 2016-17. A sua volta il gruppo capitanato da Icardi, vuole agguantare l’intera posta in palio per riportarsi a -2 dall’Atalanta, attualmente 6^, e per pararsi da eventuali vittorie pre-natalizie delle sue immediate inseguitrici, e cioè la Fiorentina (ottava con 26) e la coppia composta da Torino e Chievo (none a quota 25). Insomma, per questo incontro tra Inter e Lazio non mancano certo i motivi d’interesse. Ed ora, in attesa della partita, ecco i calciatori convocati e i probabili schieramenti.

CALCIATORI CONVOCATI

Inter: Handanovic, Carrizo, Berni, Andreolli, Yao, Santon, Nagatomo, Ranocchia, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia, Banega, Gnoukouri, Candreva, Perisic, Icardi, Palacio, Biabiany, Eder, Gabi Barbosa.

Lazio: Marchetti, Strakosha, Vargic, Basta, Bastos, de Vrij, Hoedt, Patric, Radu, Wallace, Biglia, Cataldi, Felipe Anderson, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo, Djordjevic, Immobile, Keita, Kishna, Lombardi.

PROBABILI FORMAZIONI

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Wallace, Lulic; Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Keita.

**

**

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24  e www.twitter.com/sportflash24

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

INTER LAZIO 3-0 Cronaca Azioni 21 dicembre 2016

**

 

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social