ambulanza e sportUna persona morta e una ferita. E’ questo il tragico bilancio di un incidente che ha coinvolto due ciclisti, entrambi 36enni, durante una gara amatoriale svoltasi in provincia di Reggio Emilia nel giorno di Pasquetta. Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri di Correggio, durante lo sprint finale i due atleti prima si sarebbero toccati e poi sarebbero andati a sbattere contro un palo della luce. Dai primi soccorsi, il 36enne ciclista Andrea Vascoli di Modena è apparso subito in gravissime condizioni ed è deceduto poco dopo in ospedale. L’altro cicloamatore, invece, secondo i sanitari non sarebbe in pericolo di vita.

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social