serie-b-campo-lg3Playoff promozione di Serie B rinviati al 3 giugno prossimo, a causa di una vicenda burocratico-fiscale che vede coinvolto il Bari, 6° classificato al termine della stagione regolare, ma penalizzato di 2 punti da una recentissima sentenza di 1° grado emessa dalla giustizia sportiva FIGC e rispetto alla quale in queste ore la società pugliese, che deve disputare il suo match contro il Cittadella (7°), ha presentato ricorso in Appello.
Per quanto concerne, invece, i playout retrocessione, va evidenziato che la sfida di andata tra Entella (19°) e Ascoli (18°) il 24 maggio scorso è terminata 0-0. Sarà dunque l’ultimo atto, in calendario allo stadio Del Duca alle h 20.30 di giovedì 31, a decretare quale delle due formazioni retrocederà in Serie C per la stagione 2018-19 insieme a Pro Vercelli, Ternana e Novara.

ULTIMISSIMA / Aggiornamento del 31 maggio 2018: gli organi di giustizia sportiva FIGC hanno respinto il ricorso del Bari contro la penalizzazione di 2 punti subita il 24 maggio scorso. In funzione di ciò, il playoff tra Cittadella e i biancorossi si giocherà allo stadio Tombolato, in provincia di Padova, e non al San Nicola.

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social