CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

DIRETTA ONLINE TESTUALE MINUTO PER MINUTO CAGLIARI-ROMA, PARTITA VALEVOLE PER LA 2^ GIORNATA DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2016-17 (Foto: archivio Sandro Sanna)

CRONACA DIRETTA ONLINE AZIONI MINUTO PER MINUTO CAGLIARI-ROMA, PARTITA VALEVOLE PER LA 2^ GIORNATA DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2016-17 (STADIO SANT’ELIA, DOMENICA 28 AGOSTO 2016)  //

FORMAZIONI UFFICIALI

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru; Padoin, Di Gennaro, Ionita; Barella; Borriello, Sau. Allenatore: Rastelli

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Bruno Peres; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Salah, Perotti, El Shaarawy. Allenatore: Spalletti.

*

Calcio d’inizio ore 20.45. Arbitro: Mazzoleni, coadiuvato dai guardalinee Posado e Longo. Quarto uomo Tasso. Addizionali Banti e Nasca.

Come seguire la partita in tempo reale > Tv: piattaforme a pagamento Sky (tecnologia con parabola satellitare) e Mediaset Premium (digitale terrestre). Web: cronaca diretta, minuto per minuto, su Sportflash24.it. In alternativa, Radio Rai.

*****     *****

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina.

*****     *****

Risultato finale Cagliari – Roma 2-2

Marcatori: 6′ pt Perotti (R), 1′ st Strootman (R), 11′ st Borriello (C), 43′ st sau (C)

*

Cronaca primo tempo

1′ – Fischia Mazzoleni. Allo stadio Sant’Elia inizia il match Cagliari-Roma.

1′-  Nel 1° tempo il Cagliari attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Progressione pregevole di Bruno Peres sulla fascia sinistra, penetrazione in area avversaria e conclusione a rete: palla a lato di pochissimo. 

3′ – Borriello s’inserisce con i tempi giusti in area di rigore avversaria, ma manca la conclusione a rete.

5′ – Isla entra in contatto con El Shaarawy nella propria area di rigore e Mazzoleni assegna il calcio di rigore alla Roma.

6′ – GOOOL. Roma in vantaggio. Perotti trasforma dal dischetto, spiazzando Storari: palla a destra e portiere a sinistra. 

8′ – Barella, dalla trequarti destra, crossa in area di rigore avversaria, ma la difesa della Roma è ben piazzata e non corre rischi.

9′ – Sul capovolgimento di fronte, Nainggolan va al tiro dai 25 mt: palla fuori.

10′ – Florenzi chiude con puntualità il varco su Sau, che stava tentando una giocata di qualità sulla zona sinistra dell’area di rigore giallorossa.

11′ – Cagliari nuovamente in avanti e tiro a giro di Di Gennaro dai 20 mt: palla a lato di pochissimo.

12′ – Affondo di El Sharawy nella trequarti avversaria e palla che filtra per Salah, il cui rasoterra a filo d’erba dalla zona destra dell’area di rigore cagliaritana sfiora il palo alla destra di Storari.   

14′ – Borriello trova lo spazio per un tiro dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria: palla respinta in corner da Manolas.

15′ – Sugli sviluppi del corner da sinistra, Padoin ci prova, ma la sua conclusione viene deviata in corner dalla difesa avversaria.

16′ – Nulla di fatto sugli sviluppi del secondo corner consecutivo a favore del Cagliari, che però se la sta giocando a tutto campo, pur rischiando qualcosa sul contropiede ospite.

18′ – Cagliari in costante proiezione offensiva. Roma intenta a chiudere i varchi.

20′ – Isla entra in contatto con Strootman sul limite dei 16 mt avversari e cade a terra in area di rigore giallorossa. Protesta l’ex giocatore dell’Udinese, che chiede vanamente il penalty.

21′ – Ammonito Isla (C)

23′ – Ammonito Murru (C)

24′ – Bruno Peres si porta in avanti e va alla conclusione: palla alta.

25′ – La Roma prova ad alzare il baricentro del gioco dopo una fase di forcing del Cagliari.

28′ – Torna a spingere il Cagliari. Di Gennaro va al tiro al termine di un’azione prolungata da parte dei sardi: palla alta.

31′ – Fase insistita di possesso palla della Roma nella metà campo avversaria, ma il Cagliari non concede varchi.

32′ – In questa fase la Roma tenta di gestire il ritmo-partita a suo piacimento. Il Cagliari, dal canto suo, cerca di alzare nuovamente la linea del pressing.

34′ – Murru trova un varco sulla sinistra e va al cross, ma Szczesny esce e allontana con il pugno il pallone dal centro dell’area di rigore giallorossa.

36′ – Affondo insidiosissimo di Borriello sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e tiro potente rasoterra, ma Szczesny è attentissimo e respinge di piede. Occasione da gol per il Cagliari.

38′ – Salah ci prova dalla distanza: parata facile di Storari.

39′-  Ammonito Salamon (C)

42′ – Florenzi s’inserisce centralmente e piazza un tiro dai 25 mt: palla di poco alta.

44′-  Azione insistita del Cagliari e cross dalla sinistra di Di Gennaro per Borriello, il cui colpo di testa in tuffo, dal limite dell’area piccola, viene respinto dalla base del palo alla destra di Szczesny. Altra clamorosa occasione da gol per i padroni di casa.

45′ – Ammonito Florenzi (R)

45′ – Fischia Mazzoleni. Allo stadio Sant’Elia la Roma è in vantaggio per 1-0 sul Cagliari al termine del 1° tempo.

Cronaca secondo tempo

1′ – Fischia Mazzoleni. Allo stadio Sant’Elia riprende il match Cagliari-Roma.

1′-  Nel 2° tempo la Roma attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

1′ – Cambio nella Roma. Esce El Shaarawy ed entra Dzeko.

1′ – GOOOL. Raddoppio della Roma. Verticalizzazione precisa di Salah per Dzeko, il quale stacca di testa in area di rigore e serve alla sua destra l’accorrente Strootman, che infila il pallone sotto la traversa.

4′ – Dzeko prova una conclusione da posizione defilata: palla sul fondo.

5′ – Il Cagliari tenta di reagire, ma non è preciso in fase di ultimo passaggio in area di rigore avversaria.

7′ – Rasoterra di Nainggolan dall’interno dell’area di rigore cagliaritana: palla a lato.

9′ – Roma nuovamente in proiezione offensiva. Il Cagliari prova a chiudere gli spazi sul possesso palla prolungato da parte dei giallorossi.

11′ – GOOOL. Il Cagliari accorcia le distanze. Sau con una giocata di qualità mette a sedere due giocatori della Roma in area di rigore avversaria e va al tiro. Szczesny respinge corto e Borriello, ben appostato, piazza il tocco vincente da pochi passi. 

14′ – Nainggolan s’inserisce bene sul settore della trequarti destra d’attacco, ma Murru lo ferma con buon tempismo, impedendogli il tiro.

16′ – Il Cagliari continua a spingere. Padoin va via sulla sinistra e crossa in area giallorossa, ma Borriello non riesce ad arrivare sulla traiettoria del pallone.

18′ – Padoin va in percussione sulla destra e crossa in modo insidioso in area di rigore avversaria. La difesa giallorossa respinge in qualche modo e Salamon, appostato ai 25 mt, va al tiro: palla alta.

19′ – Cambio nella Roma. Esce Perotti ed entra Fazio.

19′ – Insiste il Cagliari. Isla va anche lui al cross dalla destra, ma stavolta la difesa avversaria non corre rischi.

20′ – Ripartenza della Roma e tiro rasoterra di Dzeko dalla zona destra dell’area di rigore cagliaritana: pronta respinta di Storari.

22′ – Azione insistita del Cagliari e verticalizzazione finale sbagliata da Di Gennaro: palla sul fondo.

24′ – Cagliari sempre in proiezione offensiva.

25′ -Bruno Peres va in affondo e piazza un tiro potente dai 18 mt: conclusione centrale e respinta di Storari. Dzeko, però, raccoglie la sfera sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e va al tiro, ma Bruno Alves si oppone con tempismo. 

26′ – Cambio nel Cagliari. Esce Padoin ed entra Giannetti.

27′ – Possesso palla del Cagliari, che prova a far filtrare palloni insidiosi verso l’area giallorossa. Per ora la Roma resiste in qualche modo.

31′-  Barella, dalla sinistra, crossa in modo insidioso verso Giannetti, ma la punta cagliaritana riesce solo a sfiorare il pallone e Szczesny se la cava.

32′ – Sau va alla conclusione dai 13 mt: palla respinta dalla difesa giallorossa.

33′ – Dzeko va in percussione sulla zona sinistra dell’area di rigore avversaria e scaglia un insidioso rasoterra, ma Storari si salva con una respinta di piede. 

34′ – Cambio nel Cagliari. Esce Barella ed entra Deiola.

34′ – Cambio nella Roma. Esce Strootman ed entra Paredes.

35′ – Salah va alla conclusione dalla zona di destra dell’area di rigore avversaria: palla alta.

37′-  Ionita ci prova da posizione defilata: palla sul fondo.

40′ – Il Cagliari ci prova con tutte le sue forze, ma per ora la Roma sembra riuscire a controllare il risultato.

43′ – GOOOL. Pareggio del Cagliari. Su cross dalla destra di Isla, Sau colpisce di testa in piena area di rigore avversaria e infila il pallone nell’angolo alla destra di Szczesny. 

45′ – Dzeko tenta un tiro dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria: palla fuori.

45′ – Mazzoleni assegna 3 minuti di recupero.

46′ – Cambio nel Cagliari. Esce Sau ed entra Munari.

47′ – Bruno Peres, dalla sinistra, crossa al centro dell’area di rigore avversaria per Florenzi, il cui colpo di testa termina a lato di pochissimo.

48′- Si gioca ancora.

49′ – Salvataggio difensivo di Salamon, in anticipo su Dzeko. Pallone allontanato dall’area di rigore rossoblù.

49′ – Triplice fischio di Mazzoleni. Al Sant’Elia termina 2-2 il match tra Cagliari e Roma.

Breve commento finale

Continuano i problemi di continuità nel gioco della Roma e, 5 giorni dopo il flop nei preliminari di Champions League contro il Porto, arriva anche la prima frenata in campionato. E la classifica ne risente immediatamente. Primi due punti persi, infatti, nel confronto a distanza con la Juve capolista. Bianconeri a 6, giallorossi a 4. Lupa a tratti devastante quanto sprecona (soprattutto contro formazioni non arroccate in difesa, vedi Cagliari) e in altri molto approssimativa, soprattutto in fase di non possesso palla. Subito in vantaggio, la squadra di Spalletti soffre il ritorno veemente dei sardi, ma riesce ad andare all’intervallo sull’1-0 in proprio favore. Partenza a razzo in avvio di ripresa, occasioni fallite in relazione ad un possibile terzo gol e rimonta clamorosa dei padroni di casa, caparbi nel credere fino in fondo nelle loro capacità e bravi ad agguantare il 2-2 a 2 minuti dal 90′. In una partita vietata ai malati di cuore, il punteggio finale premia la neopromossa compagine di Mr Rastelli e costringe alla riflessione De Rossi, Florenzi (capitano per una notte) e compagni. Nel frattempo, la capolista allunga e il Napoli affianca i capitolini a quota 4. E, se è pur vero che siamo all’inizio della stagione, i punti in palio sembrano avere già una certa valenza per la classifica, soprattutto per le formazioni che lottano per il vertice. Lu. Ga.

**

Partite Seconda Giornata Serie A 2016-17: ecco i tutti i risultati finali

Cagliari-Roma 2-2, Crotone-Genoa 1-3, Fiorentina-Chievo 1-0, Sampdoria-Atalanta 2-1, Sassuolo-Pescara 2-1, Torino-Bologna 5-1, Udinese-Empoli 2-0, Lazio-Juventus 0-1, Napoli-Milan 4-2, Inter-Palermo 1-1.

CLASSIFICA: Juventus 6, Sampdoria 6, Genoa 6, Sassuolo 6, Napoli 4, Roma 4, Milan 3, Torino 3, Fiorentina 3, Lazio 3, Chievo 3, Udinese 3, Bologna 3, Pescara 1, Inter 1, Palermo 1, Cagliari 1, Atalanta 0, Crotone 0, Empoli 0.

**

PER LEGGERE IL CALENDARIO DELLE 38 GIORNATE DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2016/17, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/calendario-38-giornate-serie-a-2016-17-il-programma-133391

**
PER LEGGERE L’ALBO D’ORO DELLA SERIE A DAL 1898 AD OGGI, CLICCA SUL SEGUENTE LINK >> http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

**

LA SCHEDA / Stasera, allo stadio Sant’Elia, il Cagliari, padrone di casa, ospita la Roma in uno dei 10 match previsti dal programma della 2^ giornata del campionato di Serie A 2016-17. In questo incontro sia gli uomini di Rastelli che quelli di Mr Spalletti puntano a fare risultato, sia pur per motivi diversi. I rossoblù hanno, come obiettivo, quello di riscattare la sconfitta subita all’esordio contro il Genoa, mentre i capitolini vogliono proseguire nel loro percorso a punteggio pieno  dopo la vittoria fatta registrare nella partita d’apertura contro l’Udinese. Intanto, in attesa dell’inizio della gara, ecco, di seguito, i calciatori convocati e le probabili formazioni.

CONVOCATI

Cagliari: Colombo, Rafael, Storari, Bruno Alves, Capuano, Ceppitelli, Isla, Krajnc, Murru, Pisacane, Salamon, Barella, Deiola, Di Gennaro, Ionita, Munari, Padoin, Borriello, Giannetti, Sau

Roma: Szczesny, Nainggolan, Paredes, Strootman, Iturbe, Perotti, Dzeko, Salah, Bruno Peres, Vermaelen, De Rossi, Moustapha Seck, Lobont, Alisson Becker, Fazio, Florenzi, Ricci, Gerson Da Silva, Emerson Palmieri, Manolas, El Shaarawy, Marchizza, Sadiq.

PROBABILI FORMAZIONI

Cagliari (3-5-2): Storari; Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Padoin, Di Gennaro, Ionita, Murru; Borriello, Sau.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Vermaelen, Emerson; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti.

**

Vedi anche www.facebook.com/sportflash24 e www.twitter.com/sportflash24

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016 LIVE Diretta Online Minuto per Minuto Azioni Anticipo Serie A Calcio stasera dalle ore 20.45 / Probabili formazioni

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

CAGLIARI ROMA 2-2 Cronaca Tempo Reale 28 agosto 2016

 

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social