Calcio, Serie A 2018-19: diretta online Bologna-Napoli,

38^ e ultima giornata di campionato 25 maggio 

/Aggiornamenti in tempo reale sul match nella parte centrale di questa pagina/

Pre-gara / 1 – Una serata di football senza eccessivi tatticismi

Bologna-Napoli 25 maggio 2019 Cronaca minuto per minuto

Diretta online testuale Bologna-Napoli, 38^ e ultima giornata (Foto stadio Dall’Ara: archivio calcio Sandro Sanna)

Allo stadio Dall’Ara stasera il Bologna ospita il Napoli in uno dei due anticipi della 38^ e ultima giornata di Serie A 2018-19. Felsinei (già salvi) e partenopei (aritmeticamente secondi) scendono in campo con la giusta serenità mentale per potersela giocarsela a viso aperto, senza quei tatticismi eccessivi che spesso in Italia condizionano il dipanarsi dello spettacolo sul rettangolo verde. In considerazione delle rispettive posizioni di classifica, i due team possono dar vita, infatti, ad un incontro in cui l’obiettivo principale è quello di fare un gol in più dell’avversario, anziché quello stare attenti non a subirne. A margine di questa breve presentazione, una nota statistica. In caso di vittoria, il 1° Napoli di Ancelotti concluderebbe il campionato non solo nella stessa posizione di quello del 1° Sarri, ma anche con gli stessi punti in classifica: quota 82. Calcio d’inizio ore 20.30.

Pre-gara / 2 – Convocati

Bologna: Da Costa, Santurro, Skorupski, Calabresi, Dijks, Helander, Danilo, Lyanco, Mbaye, Paz, Corbo, Donsah, Dzemaili, Krejci, Nagy, Pulgar, Soriano, Svanberg, Valencia, Destro, Falcinelli, Orsolini, Palacio, Santander.

Napoli: Meret, Karnezis, D’Andrea, Hysaj, Malcuit, Ghoulam, Albiol, Luperto, Maksimovic, Zielinski, Fabian Ruiz, Zedadka, Gaetano, Verdi, Younes, Callejon, Mertens, Insigne, Milik.

La partita in tempo reale

NOTA LIVE SCORES: per visualizzare i nostri aggiornamenti testuali in tempo reale, premere il tasto unico F5 del PC o attivare qualsiasi altra funzione di aggiornamento pagina. Tra una trasmissione di dati e quella successiva potrebbero trascorrere anche 3-4 minuti. 

Il tabellino

Risultato finale Bologna-Napoli 3-2
Marcatori: 43′ pt e 43′ st Santander (B), 45′ pt Dzemaili (B), 12′ st Ghoulam (N), 33′ st Mertens (N)

Formazioni ufficiali

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Lyanco, Danilo, Dijks; Dzemaili (dal 38′ st Destro), Pulgar; Orsolini, Soriano (dal 38′ st Svanberg), Palacio (dal 41′ st Krejci); Santander.
In panchina: Da Costa, Santurro, Paz, Nagy, Helander, Valencia, Corbo, Calabresi, Falcinelli.
Allenatore: Sinisha Mihajlovic.

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Luperto, Ghoulam; Verdi (dal 18′ st Callejon), Zielinski, Fabian Ruiz, Younes (dal 39′ st Gaetano); Insigne (dal 18′ st Mertens); Milik.
In panchina: Hysaj, Maksimovic, Zedadka, Meret, D’Andrea.
Allenatore: Carlo Ancelotti.

Designazioni arbitrali: direttore di gara Di Paolo, coadiuvato dai guardalinee C. Rossi e L. Rossi. Quarto uomo Piscopo. Addetto al VAR Manganiello. Assistente (AVAR) Galetto.
Ammoniti: 34′ st Zielinski (N)
Recuperi: 1′ pt, 5′ st

Le azioni del match minuto per minuto

Primo tempo

Ore 20.31, al Dall’Ara inizia Bologna-Napoli

Nel 1° tempo il Bologna attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Cross di Verdi dalla destra e colpo di testa in copertura da parte di Pulgar: palla in corner.

3′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore del Napoli, Ruiz va alla conclusione dall’interno dell’area di rigore del Bologna, ma la difesa avversaria ribatte.

4′ – Fermato il gioco per circa un minuto a causa di una mini-riparazione alla bandierina di un guardalinee. In pratica, serviva una banale applicazione di nastro isolante.

5′ – La gara riprende.

8′ – Ottima azione palla a terra del Napoli e tiro di Verdi dalla lunetta: sfera di poco a lato.

10′ – Insigne prova a verticalizzare per Milik in area di rigore del Bologna, ma il polacco non riesce a controllare la sfera.

12′ – Azzurri per ora in supremazia territoriale e molto sciolti nel fraseggio. La squadra di casa, invece, cerca di mantenere corte le distanze dei reparti, pur difendendo a zona.

14′ – Ai 25 mt Younes serve Milik e, da questi, il pallone arriva a Insigne: tiro a giro del talento d Frattamaggiore dai 15 mt e sfera di poco a lato.

16′ – Orsolini serve Santander in area di rigore del Napoli: respinta di Luperto sul tiro dello paraguaiano.

18′ – Risposta degli azzurri con conclusione di Younes dal limite dei 16 mt: sfera alta.

19′ – Altro affondo del Napoli: tiro di Verdi dalla zona destra dell’area di rigore del Bologna, respinta di un difensore e sfera che viene ripresa qualche istante dopo da Insigne nei 16 mt felsinei. Sulla conclusione di Lorenzinho, Skorupski para agevolmente.

21′ – Azione insistita del Napoli e, su cross di Younes, colpo di testa di Milik da una decina di mt: palla di poco a lato.

24′ – Fallo di Verdi su Dijks a centrocampo.

25′ – Azione insistita del Bologna e Dijks va al cross rasoterra da sinistra, ma nessuno dei suoi compagni riesce ad impattare la sfera in area piccola azzurra.

26′ – Contropiede del Napoli e tiro di Insigne dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria: palla colpita molto male.

27′ – Soriano piazza un assist per Santander: tiro della punta del Bologna dall’interno dell’area di rigore del Napoli e palla ribattuta in  corner dalla difesa azzurra.

28′ – Sugli sviluppi del corner da destra, Santander colpisce bene di testa in area di rigore azzurra palla di poco alta.

31′ – Punizione di Pulgar dalla sinistra e doppio intervento di Karnezis, che alla fine devia la palla in corner.

32′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra a favore del Bologna, Lyanco colpisce bene di testa in area di rigore del Napoli, ma Karnezis respinge ottimamente.

33′  – Contropiede del Napoli, ma il tiro di Milik dall’interno dell’area di rigore del Bologna viene ribattuto bene dai difensori centrali avversari.

35′ – Sugli sviluppi di un corner da  destra a favore del Bologna, Soriano tira dai 20 mt: palla alta.

37′ – Malcuit verticalizza sulla destra per Verdi, il quale va al cross, ma la difesa del Bologna fa buona guardia.

38′ – Cross insidioso da sinistra da parte di Palacio e colpo di testa dello smarcato Orsolini dal vertice sinistro dell’area piccola azzurra: palla clamorosamente a lato.

41′ – Ripartenza del Bologna e conclusione dai 20 mt di Dzemaili, l’ex di turno: palla alta.

43′ – GOOOL. Bologna in vantaggio. Palacio va via sulla sinistra e crossa al centro dell’area di rigore azzurra. Luperto, però, è mal posizionato rispetto a Santander, il quale insacca con un preciso colpo di testa.

45′ – GOOOL. Raddoppio del Bologna. Dzemaili va in affondo centralmente e, senza trovare adeguata opposizione da parte dei difensori del Napoli, piazza un rasoterra dai 16 mt che trafigge Karnezis nell’angolo sinistro. 

45′ – Un minuto di recupero.

46′ – Al Dall’Ara finisce il primo tempo. Bologna in vantaggio per 2-0 sul Napoli grazie alle reti di Santander e Dzemaili. Gara piuttosto equilibrata, ma per ora i padroni di casa riescono ad evidenziare massima concretezza in fase difensiva e offensiva, a differenza dei partenopei.

Secondo tempo

Ore 21.34, al Dall’Ara riprende Bologna-Napoli

Nel 2° tempo il Napoli attacca da destra verso sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa.

2′ – Milik raccoglie una respinta corta di un difensore avversario e piazza un rasoterra dai 13 mt: parata in 2 tempi da parte di Skorupski. Primo intervento di una certa difficoltà dell’estremo difensore rossoblù nel match.

5′ – Palacio effettua un insidioso tiro-cross dai 16 mt, ma la palla termina di poco a lato.

7′ – Combinazione in attacco Milik-Malcuit, ma il tiro del franco-algerino è alto e, tra l’altro, viene scoccato da posizione di fuorigioco.

9′ – Staffilata rasoterra di Milik dai 20 mt: palla a lato di pochissimo.

12′ – GOOOL. Il Napoli accorcia le distanze. Ghoulam scatta bene sul lancio di Ruiz dalla mediana e, dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, piazza un tiro che fa secco Skorupski.

13′ – L’azione del gol di Ghoulam viene giudicata regolare dal VAR dopo attento controllo.

15′ – Palacio va a terra in area di rigore del Napoli, ma il VAR non rileva irregolarità.

17′ – Caparbia azione di Palacio sulla zona sinistra dell’area di rigore azzurra, ma la sua conclusione viene parata da Karnezis, nonostante il tentativo di ostruzione da parte di Santander.

18′ – Doppio cambio nel Napoli.  Callejon rileva Verdi, mentre Mertens prende il posto di Insigne.

21′ – Azzurri in attacco. Due corner conquistati dalla squadra di Ancelotti nell’arco di 1 minuto.

22′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo da destra, Milik colpisce abbastanza bene di testa, ma la palla sfiora il palo alla sinistra di Skorupski.

26′ – Ghoulam ci riprova dalla zona sinistra dell’area di rigore avversaria, ma Skorupski stavolta respinge il tiro.

29′ – Napoli in supremazia territoriale, ma per ora il Bologna chiude abbastanza bene i varchi.

33′ – GOOOL. Pareggio del Napoli. Younes controlla ottimamente la sfera in area di rigore avversaria e serve al centro l’accorrente Mertens, il cui tiro di prima non lascia scampo a Skorupski.

34′ – Ammonito Zielisnki (N)

38′ – Doppio cambio nel Bologna. Soriano fa posto a Svanberg, mentre Dzemaili lascia spazio a Destro.

39′ – Cambio anche nel Napoli. Esce Younes ed entra Gaetano.

40′ – Tiro di Zielinski da fuori area e palla respinta dal palo alla destra di Skorupski.

41′ – Cambio nel Bologna. Esce Palacio ed entra Krejci.

43′ – GOOOL. Bologna nuovamente in vantaggio. Tiro in porta da parte di Svanberg dal limite, tocco di testa (e un po’ a sorpresa) di Santander in area di rigore azzurra e palla nell’angolo alla destra di Karnezis. 

45′ – Assegnati 5 minuti di recupero.

47′ – Conclusione di Milik dai 20 mt: palla a lato.

50′ – Finisce il match al Dall’Ara. Bologna batte Napoli 3-2. I felsinei chiudono il campionato a quota 44, gli azzurri a 79. E’ da notare che nel girone di ritorno il team allenato da Mr Mihajlovic conquista ben 31 dei 44 punti totali (risalendo dal 18° al 10° posto) e ne fa solo 4 in meno del Napoli, calato a 35 di rendimento nella seconda parte di un torneo che a metà percorso lo vedeva 2° proprio a quota …44.

Commenti post gara

Redazione Sportflash24

Il 1° Napoli di Mr Ancelotti stecca l’ultima di campionato al Dall’Ara e fallisce il raggiungimento di una platonica quota 80, anche se di un solo punto. Partito stasera con il controllo del gioco, il gruppo azzurro, però, non riesce a concretizzare la propria supremazia territoriale e, dalla mezz’ora in avanti, viene fuori il Bologna, che impegna la retroguardia ospite in più circostanze e va a segno meritatamente al 43′ con Santander e al 45′ con Dzemaili. La reazione dei partenopei, però, è abbastanza veemente e prima Ghoulam (al 12′ st) e poi Mertens (al 33′st) rimettono in piedi il match. Sul 2-2 il Napoli continua a giocare con buona fluidità in avanti e può addirittura vincere il match, ma il tiro di Zielinski al 40′ viene respinto dal palo. Passano 3 minuti e arriva la beffa. Una conclusione in porta, sia pur non troppo potente, del nuovo entrato felsineo Svanberg, viene intercettata a pochi mt dalla porta dall’onnipresente Santander, il quale tocca leggermente il pallone di testa e lo indirizza nell’angolo alla destra di Karnezis. A quel punto a poco valgono gli ultimi assalti degli azzurri. Di tempo per rimediare non ce n’è più. Al triplice fischio di Di Paolo finisce così: Bologna 3 – Napoli 2.

Altri

Mr Ancelotti alla pagina twitter ufficiale https://twitter.com/sscnapoli: “Non c’è amarezza per il risultato. La partita è stata buona. C’è stata solo un po’ di leggerezza. La stagione è stata positiva. Siamo sicuri che l’anno prossimo faremo meglio”.

38^ giornata Serie A 2018-19: programma, arbitri, risultati, marcatori e classifica https://www.sportflash24.it/38-giornata-serie-a-2018-19-risultati-marcatori-e-classifica-221008

CLASSIFICA DEFINITIVA SERIE A aggiornata al 26 maggio 2019

Juventus 90, Napoli 79, Atalanta 69, Inter 69, Milan 68, Roma 66, Torino 63, Lazio 59, Sampdoria 53, Bologna 44, Sassuolo 43, Udinese 43, Spal 42, Parma 41, Cagliari 41, Fiorentina 41, Genoa 38, Empoli 38, Frosinone 25, Chievo Verona* 17.

(*) 3 punti di penalizzazione.

VERDETTI  E NOTE STORICHE: Juve campione d’Italia per la 35^ volta e per l’8^ consecutiva (sequenza record in ambito nazionale); Napoli 2° (per l’8^ volta nella sua storia); Atalanta 3^ classificata (piazzamento record per il club bergamasco); Empoli, Chievo e Frosinone retrocesse in Serie B per la stagione 2019-20.

Atalanta e Genoa rispettivamente 3^ e 17^ grazie al maggior numero di punti conquistati negli scontri diretti nei confronti delle antagoniste Inter (4^) e Empoli (18^).

QUALIFICAZIONI ALLE COPPE EUROPEE 2019-20: Juve, Napoli, Atalanta e Inter in Champions; Milan (5^) e Lazio (vincitrice della Coppa Italia 2018-19) alla fase a gironi di Europa League. Roma sesta e 1^ formazione con diritto a disputare i preliminari di Europa League. In caso di rifiuto dei giallorossi, potrebbe essere ripescato il Torino.
Aggiornamento 20 luglio 2019: per motivi amministrativi, legati al fair play finanziario Uefa, il Milan rinuncia a giocare la fase a gironi di Europa League 2019-20. Il suo posto viene preso dalla Roma. A sua volta, come 7^ squadra italiana partecipante alle prossime competizioni Uefa (e nello specifico ai preliminari di EL ’19-’20) viene ammesso il Torino FC. 

ALBO D’ORO SERIE A dal 1898 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

Note storiche sui bomber del Napoli

1) Classifica ‘all time’ cannonieri Napoli in Serie A:
Antonio Vojak 1° con 102 gol,
2° Marek Hamsik 100,
3° Dries Mertens 84,

4° Diego Maradona 81,
5° Edinson Cavani con 78,
6° Antonio Careca con 73,
7° posto pari merito Jose Altafini e Gonzalo Higuain con 71,
9° Luis Vinicio con 69.

2) Graduatoria ‘all time’ cannonieri Napoli in gare ufficiali (tutte le competizioni):
1° Hamsik 121 gol,
2° Maradona 115,
3° Mertens 109,

4° Cavani 104,
5° Vojak 103,
6° Altafini 97,
7° Careca 96,
8° Higuain 91,
9° Callejon 78.

In entrambe le classifiche non è compreso Attila Sallustro, i cui dati-carriera, relativi ai gol segnati in Azzurro, non sono conformi in ambito storico. 

Vademecum calcio italiano ultime 2 stagioni agonistiche

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti i maggiori eventi calcistici nazionali (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Serie A 2018-19

Calendario 38 giornate http://www.sportflash24.it/partite-serie-a-2018-19-ecco-calendario-e-date-delle-38-giornate-212798

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2018-19

Risultati e marcatori Coppa Italia 2018-19 

Semifinali http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-26-27-febbraio-24-aprile-2019-218947

Quarti di finale http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-29-30-31-gennaio-2019-218153

Ottavi http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-12-13-14-gennaio-2018-217507

4° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-4-5-6-dicembre-2018-tim-cup-216548

3° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-11-12-agosto-2018-tim-cup-216543

2° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-5-6-8-agosto-2018-tim-cup-216540

1° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-28-29-luglio-2018-tim-cup-1-turno-212840

Serie A 2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2017-18

Serie B 2017-18

Per leggere tutti i report, giornata per giornata, e i risultati dei playoff/playout finali, clicca sul seguente link http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2017-18

Coppa Italia 2017-18

Report della finale JUVENTUS-MILAN: http://www.sportflash24.it/juventus-milan-4-0-cronaca-9-maggio-2018-finale-coppa-209084

Risultati e marcatori turni precedenti:

Semifinali http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-semifinali-coppa-italia-2017-18-202402

Quarti http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-2017-18-quarti-199589

Ottavi  http://www.sportflash24.it/risultati-coppa-italia-12-13-14-19-20-dicembre-2017-ottavi-198723

4° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-coppa-italia-28-29-30-novembre-2017-197982

3° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-3-turno-coppa-italia-11-12-13-agosto-187431

2° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-2-turno-coppa-italia-6-agosto-2017-186796

1° turno http://www.sportflash24.it/risultati-e-marcatori-1-turno-coppa-italia-30-luglio-2017-186079

Altri articoli che potrebbero interessarti

Ecco, di seguito, una carrellata di link riguardanti sia i campionati di Serie A portati a termine dal 2013 al 2017, sia quelli concernenti la storia del calcio italiano (se ne consiglia la consultazione attraverso la tradizionale versione PC desktop o, qualora ce ne fosse bisogno, attivando – nella parte bassa della nostra Home Page che compare sul vostro dispositivo – l’applicazione Mobile del sito Sportflash24.it).

Risultati recenti (report completi giornata per giornata)

Serie A 2016-17 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2016-17

Serie A 2015-16 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2015-16

Serie A 2014-15 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-2014-2015

Serie A 2013-14 http://www.sportflash24.it/tag/serie-a-tim-2013-2014

Serie B 2016-17 (report comprensivi di risultati playoff finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2016-17

Serie B 2015-16 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2015-16

Serie B 2014-15 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-2014-2015

Serie B 2013-14 (report comprensivi di risultati playoff/playout finali) http://www.sportflash24.it/tag/serie-b-eurobet-2013-2014

Hall of fame (Albo d’oro)

Serie A dal 1898 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-serie-a-le-16-squadre-vincitrici-70561

Coppa Italia dal 1922 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-le-16-squadre-vincitrici-68577

Supercoppa italiana dal 1989 ad oggi http://www.sportflash24.it/finali-supercoppa-italiana-albo-doro-48995

Serie B dal 1930 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-campionato-serie-b-le-squadre-vincitrici-76997

Campionato italiano Primavera dal 1963 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-scudetti-primavera-squadre-vincitrici-155554

Coppa Italia Primavera dal 1973 ad oggi http://www.sportflash24.it/albo-doro-coppa-italia-primavera-squadre-vincitrici-155558

Supercoppa italiana Primavera dal 2004 ad oggi  http://www.sportflash24.it/albo-doro-supercoppa-primavera-squadre-vincitrici-155640

Speciale 116 anni Vicenza Calcio 1902-2018 

Il report http://www.sportflash24.it/116-anniversario-vicenza-calcio-nel-momento-difficile-205820

Nota flash Vicenza 21 luglio 2018: il gruppo ‘OTB spa’ che fa capo all’imprenditore vicentino Renzo Rosso (già patron del club di Serie C Bassano Virtus fino alla stagione 2017-18), al termine di un iter burocratico conclusosi il 29 maggio presso il Tribunale di Vicenza-Sezione Fallimentare, ha rilevato, per la cifra di 1 milione e 100 mila euro, l’azienda sportiva “Vicenza Calcio”, una delle squadre storicamente trainanti per tutto il movimento ‘pallonaro’ riguardante il Triveneto. In conseguenza di tale mossa imprenditoriale, il Bassano Virtus, a seguito di specifica richiesta, ha ottenuto dalla Federazione Italiana gioco Calcio l’autorizzazione sia a cambiare il nome del club in “L. R. Vicenza Virtus S.p.A” che a spostare la sede sociale nel capoluogo berico. La squadra, per la stagione 2018-19, giocherà in Coppa Italia e nel campionato professionistico di Serie C.
Alla nuova dirigenza l’augurio di buon lavoro da parte della redazione di Sportflash24.

Pagine social               

Sportflash24 è presente su due noti social network (Facebook e Twitter) con apposite pagine dedicate.

Ecco, di seguito, i link attraverso i quali si può accedere.

www.facebook.com/sportflash24https://www.facebook.com/groups/1281747915292620/ (gruppo pubblico Amici di Sportflash24) e www.twitter.com/sportflash24

Bologna-Napoli 25 maggio 2019 Cronaca minuto per minuto

38^ giornata Serie A. Diretta online azioni dalle h 20.30. Ecco le formazioni ufficiali e i calciatori convocati

facebooktwittergoogle_pluspinterest

Commenti Social